Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Frase del giorno: Tessiamo noi stessi il nostro fato, buono o cattivo, e il lavoro fatto non si può più. disfare (William James)
Santi del giorno: San Camillo de Lellis, San Rolando di Chézery, Sant'Ottaziano Di Brescia, San Vincenzo Madelgario, Santi Rufino e Avenanzio venerati a Tortona, Sante Deotila e Gertrude, Santa Toscana, San Francesco Solano, San Marciano Di Frigento, San Ciro di Cartagine, Beato Gaspare de Bono,, Beato Raffaele di Barletta, Beato Riccardo Langhorne, Beato Borromeo Borromei di Firenze, Beata Angelina da Marsciano


Premere qui per tornare alla pagina principale



Domande frequenti

Contatto



Premere qui per andare alla versione web
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Anonimo: Un auto da fe in Bologna il 5 novembre 1618
Grandezza del file: 51 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

Anonimo
Un Auto-da-fè in Bologna il 5 novembre 1618

Questo e-book è stato realizzato anche grazie al sostegno di:
E-text
Editoria, Web design, Multimedia
http://www.e-text.it/

QUESTO E-BOOK:

TITOLO: Un Auto-da-fè in Bologna il 5 novembre 1618
AUTORE: Anonimo
TRADUTTORE:
CURATORE:
NOTE: Copia in formato immagine del testo è disponibile in book.google.com

DIRITTI D'AUTORE: no

LICENZA: questo testo è distribuito con la licenza
specificata al seguente indirizzo Internet:
http://www.liberliber.it/biblioteca/licenze/
...sino alla vigilia del XIX secolo (5), è talmente indegna, crudele e disumana che pone un'altra indelebile macchia su una Chiesa che vorrebbe apparire paladina nella difesa della vita.

IL LIBRO

Il libro narra l'Auto da fè, o Atto pubblico di fede, celebrato a Bologna il 15 novembre 1618, riportando una relazione scritta, all'epoca dei fatti, da un fratello della Confraternita di S. Maria della Morte alla quale erano affidati, nell'ultimo tentativo di conversione, i condannati a morte.
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina

Leggi l'informativa sull'uso dei cookie


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2024 Giuliano Artico