Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Domenica 29 gennaio 2023


Premere qui per tornare alla pagina principale

Premere qui per andare alla versione web
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Donizetti Gaetano: La favorita
Grandezza del file: 38 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

La Favorita

Atto I
Atto II
Atto III
Atto IV

ATTO I

SCENA 1ª

MONACI
Bell'alba, foriera
d'un sole novello
la nostra preghiera
comincia per te.
Del padre, del duce
fia il viver più bello,
fia sparso di luce
chi lieti ne fé.
Bell'alba, foriera
d'un sole novello,
la nostra preghiera
comincia per te.

BALDASARRE
Quella preghiera non odi tu?

FERNANDO
Lo l'udì.

BALDASARRE
Vorrei del tuo cor
penetrar il mister.
Vacilla tua fé?

FERNANDO
Ma che di' tu? Mio padre!
...FERNANDO
Per piatade a me disvela
qual periglio qui si cela!
Pel tuo cor, s'é mio l'impero,
vo la morte ad incontrar!

LEONORA
Ah! che il fato é a me severo!

FERNANDO
Chi sei tu?

LEONORA
Ah. no lo dimandar!

FERNANDO
Tacerò, ma pria rispondi:
tu m'ami ancor?
Tuo destin col mio confondi,
sposo tuo mi stringi al cor.

LEONORA
Il vorria, ah! nol posso!

FERNANDO
Che ascolto! O terror!
Ah. crudo ciel, che ascoltai!
Sventurato io son!

LEONORA
Ah! d'un Dio vendicator.
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2023 Giuliano Artico