Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 
Versione Web


Domenica 26 maggio 2019


Premere qui per andare alla versione mobile

Elenco opere aggiunte recentemente

Aggiornamento 23/05/2019 — Numero di opere elencate: 408

Nuove opere aggiunte al catalogo

Adiga Aravind: Selection day


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Aravind Adiga

Selection Day

Traduzione di Norman Gobetti

Mia madre, Usha Mohan Rau

Selection Day

La mia eredità è […] come un leone nella foresta;

ha levato la voce contro di me.

Geremia 12,8

Nota dell’autore.

Un lakh sono 100 000 rupie, equivalenti, all’inizio del 2016, a circa 1300 euro.

Un crore sono 10 000 000 rupie, equivalenti a circa 130 000 euro.

Il reddito annuale medio pro capite in India nel 2013-14 era di 74 920 rupie, poco piú di 1000 euro.

In teo
...– Tommy Sir, avrebbe dovuto vederlo, il fratello minore, come batteva oggi all’Oval Maidan. Avrebbe dovuto vederlo. È forte quasi come il fratello maggiore.

Oscurità. Mumbai. L’ininterrotto mercanteggiare.

– E lei lo sa quant’è forte il fratello maggiore, Tommy Sir. L’ha detto lei che Radha Krishna Kumar è il miglior battitore giovane che ha visto negli ultimi cinquant’anni.

– Cinquanta? Pramod:
...

Agenzia X: Nessun Grande Nemico. Mela Marcia. La mutazione genetica di Apple


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nessun Grande Nemico
Agenzia X

mela marcia
la mutazione genetica di Apple

2010, Agenzia X
Copertina e progetto grafico
Antonio Boni
Immagine di pag. 99
Massimo Barbieri
Contatti
Agenzia X, via Giuseppe Ripamonti 13, 20136 Milano tel. + fax 02/89401966
www.agenziax.it
e-mail: info@agenziax.it
Stampa
Bianca e Volta, Truccazzano (MI)
ISBN 978-88-95029-40-5
XBook è un marchio congiunto di Agenzia X e Associazione culturale Mimesis, distribuito da Mimesis Edizioni tramite PDE
...Perché anche un’immagine a quadratini in bianco e nero può apparire uno sgorbio, ma in realtà può aprirvi tanti sottomondi informativi, basta voler guardare oltre quasi foste novelle Alici al-le porte di tante meraviglie. Magari da conquistare e costruire insieme... (che è più divertente ;)
8
Prefaziosa
Ferry Byte
Tanto per cominciare, questo non è un libro normale ma un libro punk e questa non è una classica prefazione.
...

Aime Marco: gina


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Marco Aime.
Gina.
Salani editore, Milano 2019.

L’autore.
Marco Aime è nato a Torino nel 1956. Ha condotto ricerche in Africa occidentale e sulle Alpi, e ha viaggiato moltissimo nei Paesi extraeuropei. Dal 2000 è ordinario di Antropologia culturale presso l’Università di Genova. È autore di vari saggi, per adulti e per ragazzi, e di alcuni libri di narrativa. Per Ponte alle Grazie ha pubblicato Sensi di viaggio (2005), Il lato selvatico del tempo (2008), Rubare l’erba (2011).

www.ponteallegrazie.it.
...O le foto. Che siano state le foto? Il giorno prima, domenica, passava vuoto come sempre da quando Renzo se ne era andato quindici anni prima, tradito da un tumore alla gola. Lui grande e grosso, robusto, che aveva sopportato le paure, la fame e la violenza della guerra, strappato al mondo da un essere minuscolo, ma feroce. Va così a volte.
Chissà perché Gina è andata a ripescare le fotografie.
...

Albanese Antonio: Lenticchie alla julienne. Vita, ricette e show cooking dello chef Alain Tonné, forse il più grande


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Antonio Albanese

Lenticchie alla julienne
Vita, ricette e show cooking dello chef Alain Tonné, forse il più grande

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Prima edizione digitale 2017

da prima edizione in “Varia” novembre 2017

Ebook ISBN: 9788858830062

In copertina: © PhotoAlto/Ale Ventura/Getty Images.

A Maddalena

Introduzione

Ho 38 anni o forse 46, c’è chi dice 50, chi 48... comunque io sono Alain Tonné e lavorerò da grande.

Gabbiano in crosta
con lenticchie alla julienne
...Solo del cervo.

Consigli del nutrizionista

La colla di pesce del Baltico, volendo, può essere usata anche come veleno per le nutrie.

1.
Il Fuorissimo Salone

Che noia, essere l’uomo del momento, il più richiesto, a ogni santo Salone del Mobile di Milano. Non era solo tutta quella popolarità a manciate, che puzzava di ovvio. Era anche che ogni anno, per tutta la durata dell’evento, Alain Tonné era costretto a lavorare ininterrottamente, di più, senza sosta, di più, a lavorare.
...

Alesina Alberto - Favero Carlo - Giavazzi Francesco: Austerità. Quando funziona e quando no


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alberto Alesina, Carlo Favero e Francesco Giavazzi

Austerità
Quando funziona e quando no

Traduzione di Elisabetta Campagna e Pier Paolo Creanza

Prefazione di Ferruccio de Bortoli

L’austerità» scrive Ferruccio de Bortoli nella prefazione a questo libro «non è un’ideologia, uno stato d’animo o, peggio, una perversione dell’anima. È semplicemente uno strumento, o meglio un insieme di strumenti di politica economica, necessari ad affrontare una situazione d’emergenza, a recuperare effic
...8.7. Conclusioni

9. Quando adottare politiche di austerità?

9.1. Introduzione

9.2. La politica fiscale durante espansioni e recessioni

9.3. Il «quando» e il «come»

9.4. Il «quando» e il «come» insieme

9.5. L’austerità allo ZLB

9.6. Conclusioni

10. L’austerità e le elezioni

10.1. Introduzione

10.2. L’evidenza empirica

10.3. Piani fiscali ed elezioni

10.4. Qualche esempio

10.5. Discussione

10.6. Conclusioni

11.
...

Arbasino Alberto: Parigi o cara


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alberto Arbasino

Parigi o cara

Adelphi eBook

Prima edizione digitale 2018

© 1995 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO
www.adelphi.it

Published by arrangement with
The Italian Literary Agency

ISBN 978-88-459-8015-2

PARIGI O CARA

Port-Royal

Questo sordido chiostro rammenta immagini di ‘pensionnat’, di ‘internat’, familiari nella realtà quotidiana a molti piccoli francesi; o piuttosto secondo Clouzot, Les diaboliques: architetture lugubri, slabbrate, grigiore sconsolato che
...e comunque, si vede bene anche nei Dialoghi delle Carmelitane, perché si prestano a disposizioni in raggruppamenti ogni volta suggestivi: una da una parte e tante dall’altra; due di qui e tre di là, o viceversa; metà a destra e metà a sinistra... La loro figura la fanno sempre, sia spaventate e sia col fiero corruccio, anche se qui la scena se la cava con un angolo di parlatorio piuttosto trasandato. Attenti alle spese.

Senza intervallo, si può andar lì malvestiti, e impreparati sul testo:
...

Autori Vari: Atlante di anatomia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Atlante di anatomia

Il volume descrive l’anatomia del corpo umano, completando le informazioni con i fondamenti dell’istologia e della fisiologia.
L’Atlante spiega con chiarezza le strutture e le funzioni di tutti i sistemi e dei singoli organi, riproducendo in tavole a colori – d’insieme e dettagliate – ogni parte del corpo, con didascalie precise e complete.

Inoltre contiene:
- un capitolo sulla storia dell’anatomia dalla preistoria a oggi
- un glossario con tutti i termini tecnici
- un indice analitico per accedere alle informazioni dal particolare al generale
...sistematicamente la dissezione dei cadaveri e, secondo alcuni storici, anche la vivisezione di condannati a morte: i risultati delle sue ricerche portarono a una descrizione piuttosto completa ed esatta del sistema nervoso, all’individuazione del cervello come centro dell’intelligenza e ad altre importanti scoperte su occhio, fegato, pancreas e altri sistemi anatomici.

Anche la tradizione aristotelica ebbe la sua importanza nella sistematizzazione delle conoscenze relative al corpo umano.
...

Autori Vari: I grandi classici riveduti e scorretti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
» IL CAMMEO - VOLUME 599

I GRANDI CLASSICI
RIVEDUTI E SCORRETTI

A Mamma Irene e
a Nonna Franca

«?La fantasia è un posto
dove ci piove dentro.?»
Italo Calvino, Lezioni americane

Cari lettori,

se state leggendo questa introduzione i casi sono tre: o avete comprato questo libro (come speriamo), o ve lo ha regalato un amico (complimenti per gli amici buongustai), o vi siete innamorati del libraio e vi state nascondendo dietro la copertina per fingere disinvoltura e fargli una RX
...altamente indesiderabile, normalmente collocata in un futuro più o meno prossimo. Diciamo che Orwell ha portato un po’ iella: quella che per lui, nel 1948, era una società distopica, per noi oggi è quasi la realtà. George, ’tacci tua!

In 1984 il mondo intero è diviso in tre grandi nazioni: l’Oceania (composta da America, Inghilterra, Australia, Nuova Zelanda e Africa meridionale), l’Eurasia (composta da Europa e Russia) e l’Estasia (composta da Cina, Giappone e parte dell’India).
...

Autori Vari: La guerra nelle galassie


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
In molte cose il futuro sarà diverso dal presente, come il presente è diverso dal passato. Una cosa però non cambierà: la natura umana. E dove ci sono uomini e donne vi è anche il conflitto: ovunque andranno, sulle stelle o sui pianeti, gli uomini porteranno con loro la guerra. La guerra, le potentissime armi spaziali, i grandi eroi cosmici, la dura disciplina militare, le spettacolari battaglie combattute da enormi astronavi, sono sempre stati gli ingredienti fondamentali della migliore fantasc
...perduto chiamato Sol. Il dovere di Morcine nei confronti di se stesso era quello di rafforzarsi a spese dei deboli, seguendo le leggi della natura.

Con il grosso pollice premette il pulsante sulla scrivania. Poi parlò nel piccolo microfono d'argento.

- Faccia entrare il comandante della Flotta Rogers, immediatamente. - Udì bussare alla porta.

- Avanti! - esclamò. Poi, quando Rogers fu arrivato davanti alla scrivania, lo informò: - Stiamo mandando un ultimatum.

- Davvero, signore?
...

Autori Vari: Mariti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
AA.VV.

MARITI

Il libro

Coniugi, compagni di vita, grandi amori: Mariti, la nuova raccolta delle autrici di Cuori di pietra e Il bicchiere mezzo pieno propone tante storie e tante scritture diverse per raccontare, in un caleidoscopio di personaggi e avventure, tutte le sfaccettature del rapporto a due. Un network di donne che si impegna a favore di altre donne, perché le parole diventino azioni e, in questo caso, buone azioni.
Parlare di un argomento caro e noto a tutte, i mariti, per d
...Gli uomini, uno o più, hanno un ruolo importante nella vita di una donna, così come le donne hanno un ruolo determinante, e spesso sottovalutato, nella vita dei loro compagni. In questi racconti troverete mariti in crisi e mogli abbandonate; avventure coniugali ed extraconiugali; incontri ad alta tensione erotica o fitti di colpi di scena; tipi affascinanti o squallidi figuri. E tutte le infinite sfaccettature del rapporto fra persone di diverso sesso (in qualche caso anche dello stesso):
...

Autori Vari: Raccolta di ricette\Sapore di mela


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
SAPORE DI MELA

AVVERTENZE

Questo eBook si struttura in 6 capitoli.

Di ogni ricetta vengono riportati sia il tempo di preparazione sia il tempo di cottura. In alcuni casi, oltre ai tempi di preparazione effettivi, viene fornito anche il tempo di alcune operazioni complementari, quali il raffreddamento o il riposo.

Per ogni ricetta sono indicate, attraverso l’impiego o meno di simboli appositi, le differenti esigenze alimentari che ciascuna ricetta soddisfa.

ricetta senza uova

ricetta gluten free
...sale e pepe nero in grani

Difficoltà: media

Preparazione: 20 minuti

Cottura: nessuna

Lavate e sbucciate le mele, privatele del torsolo e dei semi e tagliatele a fettine sottili. Mondate accuratamente il cuore di sedano, eliminando tutti i filamenti bianchi; lavatelo, asciugatelo con carta assorbente da cucina e tagliatelo a pezzetti o a lamelle sottili.

In un’ampia terrina mescolate con un cucchiaio di legno lo yogurt insieme con un pizzico di sale.
...

Autori Vari: Tu sei parte di me


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
TU SEI PARTE DI ME

Indice

FEDERICA BOSCO. La diva
CRISTINA CABONI. La donna di ghiaccio
VALENTINA D’URBANO. Fame
EVITA GRECO. Siamo noi la nostra casa
CLARA SÁNCHEZ. Il mio cioccolatino
CARMELA SCOTTI. Adua
SIMONA SPARACO. Il Giorno Zeta

Le autrici

Federica Bosco ha al suo attivo una ricca produzione di romanzi sempre in classifica e vari manuali di self-help. È stata finalista al Premio Bancarella 2012.

Cristina Caboni vive con la famiglia in provincia di Cagliari. I suoi r
...Vivevo da sempre con mia madre nella grande casa di Monteverde dove ero cresciuta e che si era fatta lasciare dal secondo marito dopo una lunga e sanguinosa guerra fra avvocati.

Col primo marito non era andata meglio, ma essendo lui quasi nullatenente, tutto quello che aveva potuto ottenere fu un sordo e furioso rancore che si stemperò solo una volta passato a miglior vita.
...

Baccalario Pierdomenico: Il libro perduto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Pierdomenico Baccalario

Il libro perduto

Un avvenimento incredibile sconvolge il mondo dei libri: il giorno del lancio di quella che il critico Leo Gutemberg ha definito “la più incredibile storia mai scritta”, dalle pagine del libro scompare l'inchiostro. Letteralmente spariti testo e illustrazioni da tutte le copie. Saranno Alba e Diego, due fratelli appassionati lettori, a indagare su questo terribile mistero.

A Eva,
la prima bambina
che ha ascoltato questa storia.

A tutti noi succedono cose strane
...«Sciocchezze!»

«E guarda le ali» insistette Diego, passando il binocolo alla sorella. «Non sono certo le ali di un drago, quelle. Hanno le piume!»

Alba sbirciò attraverso le lenti. Odiava doverlo ammettere, ma il suo fratellino aveva ragione. Riusciva a vedere distintamente il motivo delle piume sulle ali dritte puntate contro il muro dell'antico edificio. E, forse, quello era davvero un becco, dopotutto.
...

Ballardini Bruno: Lo zen e l'arte della manutenzione dello stress


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Bruno Ballardini

Lo zen e l’arte della manutenzione dello stress

Lo stress è il nostro pane quotidiano. Non c’è una sola attività in cui non si manifesti, e non c’è un solo settore della vita in cui le nostre azioni non siano accompagnate da dosi abbondanti di fretta, stanchezza e tensione sfibranti. Lo stress non si può eliminare. È più efficace cercare di aggirarlo o, meglio, di usarlo a nostro vantaggio per non restarne schiacciati.
Lo Zen non è un farmaco, non è un percorso terapeutic
...Ti fa assumere la responsabilità di occuparti di lui quando non ti sei mai preso la responsabilità di occuparti nemmeno di te stesso. Ti insegna cose che hai sempre saputo ma che non hai mai voluto minimamente prendere in considerazione. Ti cambia completamente prospettiva. Come la cagnetta di Charlotte Joko Beck1, anche Lulù, la mia gatta, non si chiedeva il significato della vita. Non si preoccupava se la colazione fosse in ritardo: quando aveva fame mangiava, quando aveva sonno dormiva.
...

Banda Alessandro: Congiura


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Banda

Congiura

Presentazione

Siamo a Roma nell’anno 63 avanti Cristo – o 691 dalla fondazione, come dicevano i Romani. Anno di grandi inquietudini. Catilina sta preparando la sua congiura. Cicerone, che è console, la sta scoprendo grazie a una spia. Cesare diventa Pontefice Massimo. Crasso, che è già ricco, arricchisce ancora di più. Cesare e Crasso si alleano, unendo abilità politica e sostanze pecuniarie. Contemporaneamente, a Gerusalemme, Pompeo sconfigge i Giudei ed entra
...quella furia. Non sapeva dove baciarla, dove morderla, dove mordicchiarla, dove leccarla. Era come se, proprio nel momento del pieno possesso, il suo desiderio fluttuasse senza meta. Ondeggiasse incerto su ogni minuscolo anfratto del suo corpo. Era come l’affamato che per troppa fame rovescia la ciotola. Come l’assetato cui sfugge il bicchiere dalle mani tremanti. O come Tantalo, naturalmente, immerso nella palude, arso dalla sete, con l’acqua che si sposta ogni volta che lui accosta le labbra.
...

Basso Alice: 05 Un caso speciale per la ghostwriter


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alice Basso

UN CASO SPECIALE PER LA GHOSTWRITER

Dopo "La scrittrice del mistero", “Un caso speciale per la ghostwriter” di Alice Basso è la quinta indagine della scrittrice-detective Vani Sarca.
Vani è una ghostwriter: ama il suo mestiere perché tradurre il pensiero degli scrittori e trovare per loro la parola perfetta è quello che aveva sempre sognato di fare. E se è arrivata dov'è ora, Vani sa che un po' lo deve anche ad Enrico, il suo capo, che ha creduto in lei fin dall'iniz
...va spesso, cioè quando non può andare in biblioteca. La biblioteca gli piace di più perché può fermarcisi dentro, ma in questo periodo la sua sala preferita è in restauro e nelle altre c'è sempre troppa gente, una misura soggettiva che nel suo caso va da due persone in su. Così studia a casa, poi ogni tanto fa un giro e finisce in libreria.

Sarà piuttosto evidente, a questo punto, che al ragazzo piacciono i libri. (Anche se è una passione recente e acerba, ma ci torneremo dopo.
...

Bauman Zygmunt: Modus vivendi. Inferno e utopia del mondo liquido


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
eBook Laterza

Zygmunt Bauman

Modus vivendi
Inferno e utopia del mondo liquido

© 2006, Zygmunt Bauman per la lingua inglese

© 2007, Gius. Laterza & Figli

Edizione digitale: luglio 2014

www.laterza.it

Proprietà letteraria riservata
Gius. Laterza & Figli Spa, Roma-Bari

Realizzato da Graphiservice s.r.l. - Bari (Italy)

per conto della Gius. Laterza & Figli Spa

ISBN 9788858115749

Sommario

Introduzione. Coraggiosamente fin dentro al focolaio delle incertezze
...individuali immediati (o ciò che poteva essere considerato nell’interesse dell’individuo), diventano sempre più fragili e sono accettati come temporanei. L’esposizione degli individui alle stravaganze dei mercati delle merci e del lavoro suscita e promuove la divisione, non l’unità; premia gli atteggiamenti competitivi, degradando nel contempo la collaborazione e il lavoro di squadra al rango di stratagemmi temporanei, da abbandonare o eliminare quando i loro vantaggi si sono esauriti.
...

Bayley Barrington J: La caduta di Cronopolis


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
I viaggi nel tempo sono uno dei temi tradizionali della fantascienza, e costituiscono uno dei filoni più amati dai lettori: le idee dei paradossi temporali, del miscuglio di persone provenienti da epoche diverse, dei presenti alternativi, o, viceversa, della «pattuglia» che viaggia tra i secoli per mantenere unitaria la realtà, hanno dato origine a molti capolavori. Anche Barrington J. Bayley sente il fascino di questo tema, e negli scorsi anni ha presentato varie ipotesi inedite e sconcertanti
...Perciò consigliamo di non dar peso al fatto che il protagonista della Caduta di Cronopolis è il solito bell'ufficiale e di guardare invece altre caratteristiche del libro. E siccome il critico avrebbe soprattutto il dovere di comunicare le cose che di un'opera gli sono piaciute, passiamo a esaminare i lati positivi della Caduta di Cronopolis. Quando abbiamo letto il libro la prima volta, ci è parso molto interessante il concetto del tempo che Bayley vi espone.
...

Bayley Barrington J: Le vesti di Caean


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BARRINGTON J. BAYLEY

LE VESTI DI CAEAN

Editrice Nord

Barrington J. Bayley è uno degli autori più validi ed interessanti della nuova leva britannica. Nato a Birmingham nel 1937, ha iniziato a scrivere fantascienza in gioventù, ma poi l'ha abbandonata per altri campi letterari. Dal 1970 però ha ripreso a produrre opere di sf con maggiore regolarità, e da allora sono apparsi nove suoi romanzi. Questo Le vesti di Caean (The Garments of Caean) dimostra la sua piena maturazione come autore, g
...Di Bayley non si sa molto, dunque, e la sua notorietà comincia soltanto adesso ad espandersi. Bayley ha però tutte le qualità per sfondare: una riserva pressoché inesauribile di idee nuove ed originali, quale è ben difficile trovare oggi in un filone abbastanza «esaurito» come quello della fantascienza, accoppiata ad uno stile vivido ed elegante, colorito e scorrevole, che ricorda il grande Jack Vance, maestro della fantascienza avventurosa moderna.
...

Bayley Barrington J: Rotta di collisione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BARRINGTON J. BAYLEY

ROTTA DI COLLISIONE

Editrice Nord

Barrington J. Bayley è uno degli autori più validi ed interessanti della nuova leva britannica. Nato a Birmingham nel 1937, ha iniziato a scrivere fantascienza in gioventù, ma poi l'ha abbandonata per altri campi letterari. Dal 1970 però ha ripreso a produrre opere di fantascienza con maggiore regolarità, e da allora sono apparsi nove suoi romanzi.

A Bayley è dovuta una delle più interessanti teorie del tempo presentate dalla fantascienza: La caduta di Cronopolis (Cosmo Argento 54).
...mattina abbiamo bevuto il cappuccino invece del caffè. Invece, per noi si ha che: Roma non ha mai conquistato l'America, i nazisti hanno perso, questa mattina abbiamo bevuto il caffè. A questo punto, però, il nostro postero XYZ prende la macchina del tempo e fa in modo che noi si beva il cappuccino. Domanda: l'universo futuro in cui abbiamo bevuto il cappuccino di nostra libera iniziativa e quello in cui l'abbiamo bevuto perché plagiati dal postero, sono lo stesso universo? Risposta: Boh?
...

Bello Walden: Le guerre del cibo. Come l'occidente ha creato una crisi alimentare globale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LE GUERRE

DEL CIBO

WALDEN BELLO

Traduzione di

Mauro Gurioli

Come l'Occidente ha
creato una crisi alimentare globale

nuovi monoi
Dal 2006 a oggi il prezzo del cibo è
aumentato vertiginosamente,al punto che
i generi alimentari di prima necessità sono
divenuti inaccessibili a un numero sempre
maggiore di persone in tutto il pianeta.
I governi e le istituzioni sovranazionali
non hanno saputo gestire questa
situazione e il Programma alimentare
mondiale ha lanciato l'allarme,affermando
... Brangan, Philip McMichael, Harriet Friedmann, Raj Patel,
Joel Rocamora, David O'Connor, Aileen Kwa, Marco
Garrido, Annette Desmarais, Nettie Wiebe, Henry Saragih,
Rafael Alegria, Isabelle Delforge, Robin Broad, Chanida
Bamford, Shalmali Guttal, David Kinley, Indra Lubis, John
Cavanagh, Vandana Shiva, Laura Carlsen eTeddy Goldsmith.
Roane Carey ha inavvertitamente dato il via a tutto quando
mi ha chiesto di scrivere un articolo sulla crisi alimentare
mondiale per The Nation.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco) - Pozza Marco: Ave Maria


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Papa Francesco
con Marco Pozza

Ave Maria

2018 Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano
2018 Mondadori Libri S.p.A., Milano
Prima edizione: ottobre 2018
***
Indice
Speranza certa" 7
Ave, Maria, piena di grazia
La bellezza di una donna abitata da Dio
Il Signore è con te
La fede: fedeltà e fiducia
Tu sei benedetta fra le donne
Il sorriso di sentirci popolo
E benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù
La tenerezza materna di Dio
Santa Maria
Atto di venerazione all'Immacolata di
...Maria è così la Madre universale: totale attenzione, premura, vicinanza a ogni figlio, a ogni figlia. In Lei vediamo infatti un cuore di donna che batte come quello di Dio, un cuore che batte per tutti, senza distinzione. Lei è veramente il volto umano della bontà infinita di Dio.
Maria è la Madre di Gesù, il Dio-uomo. Nel suo Figlio, incontra sia Dio sia l'uomo; mentre parla con Lui, si rivolge sia a Dio sia all'uomo.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco) - Skorka Abraham: Il cielo e la terra. Il pensiero di Papa Francesco sulla famiglia, la fede e la missione della Chiesa nel XXI secolo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jorge Bergoglio - Abraham Skorka

IL CIELO E LA TERRA.

Il pensiero di Papa Francesco sulla famiglia,
la fede e la missione della Chiesa nel XXI secolo

Traduttori: Gloria Cecchini, Sara Margherita Cavarero, Lucia Taddeo, Fabio Bernabei, Ximena Rodriguez

Il libro

Con la sua immediatezza e la sua spontanea umanità Jorge Mario Bergoglio, il primo pontefice del
continente americano, ha conquistato il cuore dei fedeli e l’ammirazione dei non credenti. Ma chi è
Francesco, il papa «venuto dalla fine del mondo»? A raccontarcelo in queste pagine è lui stesso,
...del dialogo interiore con se stesso.
Il vero dialogo chiede di cercare di conoscere e comprendere l’interlocutore e sottolinea l’essenza
dell’esistenza dell’uomo pensante; come viene espresso a suo modo da Ernesto Sábato nel prologo di
Uno y el Universo (Uno e l’Universo): «Uno s’imbarca per terre lontane, cerca di conoscere gli
uomini, studia la natura, cerca Dio; poi si accorge che il fantasma che stava inseguendo era Sé
stesso».
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Camminare con Gesù. Il cuore della vita cristiana


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
PAPA FRANCESCO.

CAMMINARE CON GESÙ.
Il cuore della vita cristiana.


2014, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano.


Scansione e revisione: Biluli agosto 2015.

Il testo è di ottima qualità.





--- [interruzione di pagina] ---



INTRODUZIONE.

Camminare è, fin dagli inizi del suo pontificato, il verbo più frequentemente usato da Francesco. Come per Bernanos il «Tutto è grazia», si potrebbe
...è mai stancato di stigmatizzare con fermezza in ogni occasione e che costituiscono ormai il leit-motiv dominante della sua predicazione. Assieme a tutti gli altri temi che compongono il vasto campionario della sua denuncia ecclesiale e sociale: il potere, il denaro, la corruzione, il consumismo, lo sfruttamento, lo spreco, lo scarto, l'indifferenza, l'offesa della dignità umana in tutte le sue manifestazioni.
Da mettere al centro c'è invece Gesù Cristo, la sua persona, il suo messaggio.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Esortazione apostolica Evangelii Gaudium


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ESORTAZIONE APOSTOLICA

EVANGELII GAUDIUM
DEL SANTO PADRE

FRANCESCO

AI VESCOVI
AI PRESBITERI E AI DIACONI
ALLE PERSONE CONSACRATE E AI FEDELI LAICI
SULL'ANNUNCIO DEL VANGELO NEL MONDO ATTUALE

TIPOGRAFIA VATICANA

1. La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall'isolamento. Con Gesù Cristo sempre nasce e rinasce la gioia. In
...Mi riempie di vita rileggere questo testo: « Il Signore, tuo Dio, in mezzo a te è un salvatore potente. Gioirà per te, ti rinnoverà con il suo amore, esulterà per te con grida di gioia » (Sof 3,17). 5

È la gioia che si vive tra le piccole cose della vita quotidiana, come risposta all'invito affettuoso di Dio nostro Padre: « Figlio, per quanto ti è possibile, tràttati bene ... Non privarti di un giorno felice » (Sir 14,11.14). Quanta tenerezza paterna si intuisce dietro queste parole! 5.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Guarire dalla corruzione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
PAPA FRANCESCO

GUARIRE
DALLA
CORRUZIONE

Titolo originale: Corrupción y pecado. Algunas reflexiones en torno al tema de la corrupción
Traduzione dallo spagnolo: Francesco Cerutti e Chiara Curti
Revisione: Laura Aimone Secat e Rodolfo Casadei
Editorial Claretiana, Buenos Aires, 2005

Corriere della Sera
Direttore responsabile: Ferruccio de Bortoli
Responsabile area collaterali: Luisa Sacchi
Editor: Francesco Grizzaffi, Francesca Moroni
Coordinamento editoriale: Carlo Alberto Brioschi
...la filosofia degli abitanti di Buenos Aires del "fesso chi non ruba". Il corrotto ha costruito un'autostima che si fonda esattamente su questo tipo di atteggiamenti fraudolenti: passa la vita in mezzo alle scorciatoie dell'opportunismo, a prezzo della sua stessa dignità e di quella degli altri. Il corrotto ha la faccia da non sono stato io, "faccia da santarellino" come diceva mia nonna. Si meriterebbe un dottorato honoris causa in cosmetica sociale. E il peggio è che finisce per crederci.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Il Nome Di Dio è Misericordia. Una conversazione con Andrea Tornielli


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
andrea Tornielli
Francesco

Il nome di Dio è Misericordia

EDIZIONI PIEMME
Milano - 2016

«La misericordia è il primo attributo di Dio. È il nome di Dio. Non ci sono situazioni dalle quali non possiamo uscire, non siamo condannati ad affondare nelle sabbie mobili».
Con parole semplici e dirette, papa Francesco si rivolge a ogni uomo e donna del pianeta instaurando un dialogo intimo e personale. Al centro, c’è il tema che più gli sta a cuore – la misericordia – da sempre fulcro della sua testimonianza e ora del suo pontificato.
...avevano trascinato la donna da lapidare davanti al Nazareno, aveva detto: «Anche a noi, a volte, piace bastonare gli altri, condannare gli altri». Il primo e unico passo richiesto per fare esperienza della misericordia, aggiungeva il Papa, è quello di riconoscersi bisognosi di misericordia, «Gesù è venuto per noi, quando noi riconosciamo che siamo peccatori». Basta non imitare quel fariseo che stando davanti all’altare ringraziava Dio di non essere un peccatore «come tutti gli altri uomini».
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): LETTERA APOSTOLICA Misericordia et misera


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LETTERA APOSTOLICA
Misericordia et misera
DEL SANTO PADRE
FRANCESCO
A CONCLUSIONE
DEL GIUBILEO STRAORDINARIO
DELLA MISERICORDIA

Francesco
a quanti leggeranno questa Lettera Apostolica
misericordia e pace
Misericordia et misera sono le due parole che sant’Agostino utilizza per raccontare l’incontro tra Gesù e l’adultera (cfr Gv 8,1-11). Non poteva trovare espressione più bella e coerente di questa per far comprendere il mistero dell’amore di Dio quando viene incontro al peccatore: «
...il suo mistero divino. Dio è misericordioso (cfr Es 34,6), la sua misericordia dura in eterno (cfr Sal 136), di generazione in generazione abbraccia ogni persona che confida in Lui e la trasforma, donandole la sua stessa vita.
***
3. Quanta gioia è stata suscitata nel cuore di queste due donne, l’adultera e la peccatrice! Il perdono le ha fatte sentire finalmente libere e felici come mai prima. Le lacrime della vergogna e del dolore si sono trasformate nel sorriso di chi sa di essere amata.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Lettera enciclica laudato sii


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LETTERA ENCICLICA
LAUDATO SI’
DEL SANTO PADRE
FRANCESCO
SULLA CURA DELLA CASA COMUNE

Libreria Editrice Vaticana, roma, 2015.

***


1. «Laudato si’, mi’ Signore», cantava san Francesco d’Assisi. In questo bel cantico ci ricordava che la nostra casa comune è anche come una sorella, con la quale condividiamo l’esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia: «Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre Terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba».[1]
...delle disfunzioni dell’economia mondiale e di correggere i modelli di crescita che sembrano incapaci di garantire il rispetto dell’ambiente».[10]
Ha ricordato che il mondo non può essere analizzato solo isolando uno dei suoi aspetti, perché «il libro della natura è uno e indivisibile» e include l’ambiente, la vita, la sessualità, la famiglia, le relazioni sociali, e altri aspetti. Di conseguenza, «il degrado della natura è strettamente connesso alla cultura che modella la convivenza umana».
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Lettera Enciclica Lumen Fidei


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LETTERA ENCICLICA
LUMEN FIDEI
DEL SOMMO PONTEFICE
FRANCESCO
AI VESCOVI
AI PRESBITERI E AI DIACONI
ALLE PERSONE CONSACRATE
E A TUTTI I FEDELI LAICI
SULLA FEDE 

1. La luce della fede: con quest’espressione, la tradizione della Chiesa ha indicato il grande dono portato da Gesù, il quale, nel Vangelo di Giovanni,
così si presenta: «Io sono venuto nel mondo come luce, perché chiunque crede in me non rimanga nelle tenebre» (Gv 12,46). Anche san Paolo si esprime
in questi termini: «E Dio,
...da questo amore riceviamo occhi nuovi, sperimentiamo che in esso c’è una grande promessa di pienezza e si apre a noi lo sguardo del futuro. La fede, che
riceviamo da Dio come dono soprannaturale, appare come luce per la strada, luce che orienta il nostro cammino nel tempo. Da una parte, essa procede dal
passato, è la luce di una memoria fondante, quella della vita di Gesù, dove si è manifestato il suo amore pienamente affidabile, capace di vincere la morte.
...

Bergoglio Jorge Mario (papa Francesco): Sintesi ampia dell'evangelii gaudium


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sintesi ampia dell'Evangelii Gaudium

Da http://it.radiovaticana.va
Pubblichiamo di seguito un’ampia sintesi dell’Esortazione apostolica “Evangelii Gaudium” di Papa
Francesco:


Nuova tappa evangelizzatrice caratterizzata dalla gioia
“La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro
che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore,
dall’isolamento. Con Gesù Cristo sempre nasce e rinasce la gioia. In questa Esortazione desidero
...occorre riconoscere consuetudini della Chiesa “non direttamente legate al nucleo del Vangelo,
alcune molto radicate nel corso della storia”: “non abbiamo paura di rivederle”. (43).
Una Chiesa con le porte aperte
“La Chiesa – scrive il Papa – è chiamata ad essere sempre la casa aperta del padre. Uno dei segni
concreti di questa apertura è avere dappertutto chiese con le porte aperte”. “Nemmeno le porte dei
Sacramenti si dovrebbero chiudere per una ragione qualsiasi”.
...

Bessòn Benjamin: Alla ricerca del Tesoro dei Catari


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Benjamin Bessòn
Alla ricerca del tesoro dei Catari

historical novel by Carragh Sheridan

Sommario

Capitolo 1. Una morte apparentemente naturale

Capitolo 2. Scambio di persona

Capitolo 3. Il professore Benjamin Bessòn

Capitolo 4. Un incontro decisivo

Capitolo 5. L'anima straziata di Isotta Dalambre

Capitolo 6. Una scoperta sensazionale

Capitolo 7. Alla ricerca di Claudette Dalambre

Capitolo 8. La bottega dell'antiquario

Capitolo 9. La scomparsa di Claudette Dalambre
...La donna osservò la porta di legno scuro dove si leggeva il nome del professor Benjamin Bessòn.

Si guardò intorno.

Il pavimento del lungo corridoio di marmo rosso era illuminato dal sole del tardo pomeriggio.

Le lame di luce calda di quel giorno di primavera fendevano le vetrate a piombo che riempivano le alte finestre.

C’era odore di antico, di libri, di cultura e di conversazioni spese, disperse e coltivate tra quelle mura.
...

Bianconi Giovanni: 16 marzo 1978


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giovanni Bianconi

16 marzo 1978

Editori Laterza
2019, Gius. Laterza & Figli
Edizione digitale: febbraio 2019
www.laterza.it
Gius. Laterza & Figli Spa, Bari-Roma
Realizzato da Graphiservice s.r.l. - Bari (Italy)
per conto della
Gius. Laterza & Figli Spa
ISBN 9788858136638
***
a Federica e alla sua mamma

Benché non sappia nulla né del modo
né di quanto accaduto dopo il mio prelevamento,
è fuori discussione
– mi è stato detto con tutta chiarezza –
che sono considerato un prigioniero politico...
...stesso, ma se prima l’esecutivo era tenuto in vita dai «sì» della Dc e dall’astensione di tutti gli altri partiti del cosiddetto «arco costituzionale» – l’avevano chiamato «accordo a sei» –, ora avrà l’appoggio esplicito del Pci, che per la prima volta entrerà a far parte della maggioranza di governo, del Partito socialista, del Partito socialdemocratico e del Partito repubblicano; i liberali rimarranno fuori, come hanno lealmente detto fin dall’inizio, e dunque l’accordo s’è ridotto a cinque.
...

Bion Wilfred R: apprendere dall'esperienza


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Questo libro, il primo di una trilogia i cui altri due volumi sono Elements of Psychoanalysis e Transformations, si rivolge anzitutto agli analisti pónendo un problema fondamentale: quello della comunicabilità della esperienza psicoanalitica. L’indagine su questo problema ha portato Bion ad elaborare una teoria psicoanalitica del pensare, e quindi ad affrontare sotto una nuova prospettiva problemi antichi e fondamentali della storia della filosofia e della scienza.

A causa della complessità d
...specifico nello studio teorico e clinico delle avventure del pensiero e della emozione1, del singolo e dei suoi gruppi.

Nella collana saranno inserite opere già pubblicate da questa editrice in diverse « serie », e riconosciute valide per le finalità che la collana stessa si propone.

DIRETTORE DELLA COLLANA-. LEONARDO ANCONA
W. R. Bion

APPRENDERE DALL’ESPERIENZA

Armando Armando
Titolo originale dell’opera:

Learning from Experience

William Heinemann - Medical Books - Ltd.
...

Bluhm Detlef: I gatti e le loro donne


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Detlef Bluhm

I GATTI E LE LORO DONNE

Gatti realistici, gatti astratti, metafisici, domestici selvatici, ma sempre in compagnia femminile: cinquanta capolavori dell’arte mondiale che celebrano una relazione antica e indissolubile.
Quello fra donne e gatti è un legame antico che, nato in Egitto, è giunto immutato fino ai giorni nostri.
Un legame che non ha mai smesso di esercitare il proprio fascino e che, nel corso dei secoli, ha saputo ispirare artisti che hanno reso donne e gatti rispettivamente muse ispiratrici e compagni, eroine e presenze leggere.
...e con il successivo Espressionismo che il tema donna e gatto conosce il suo momento d’oro: quasi tutti gli esponenti – pittrici e pittori – più significativi dei due celebri movimenti artistici si sono cimentati in questo tema. E così sarà fino allo scoppio della seconda guerra mondiale.

L’interesse per il tema in campo pittorico è andato poi via via diminuendo: si può dire che negli ultimi settant’anni non viene quasi più rappresentato, fatta eccezione per qualche opera.

Ebbene:
...

Blyton Enid: La banda dei cinque. 05 - Il circo misterioso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Il libro

L'estate è alle porte e i tre fratelli Julian, Dick e Anne, insieme alla cugina Georgina, che si fa chiamare George, convincono i loro genitori non solo a fargli trascorrere le vacanze da soli in roulotte, ma anche a fermarsi vicino a un circo.

Insieme a Timmy, il loro inseparabile cane, i ragazzi conoscono Nobby e il suo simpatico scimpanzé, e visitano l'accampamento con tutti gli animali. A un certo punto, però, cadono vittima di strane disavventure: qualcuno cerca di sab
...«Sì, ma dove?» chiese Dick. «E come? Non possiamo certo usare la macchina - anche se scommetto che sarei capace di guidare. E in bici non sarebbe divertente, perché Anne non va veloce come noi.»

«E perché qualcuno finisce sempre per bucare una gomma» aggiunse Julian.

«Sarebbe fantastico partire a cavallo!» esclamò George. «Solo che non ne abbiamo nemmeno uno.»

«Sì, che ce l'abbiamo: c'è il vecchio Dobby, giù al campo» ribatté Dick. «È nostro.
...

Borgonovo Chantal - Danna Mapi: Una vita in gioco. L'amore, il calcio, la SLA


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Chantal Borgonovo
con Mapi Danna

Una vita in gioco
L’amore, il calcio, la SLA

Il libro

Questo libro racconta la storia di Chantal Borgonovo e di Stefano, suo marito, calciatore del Milan, della Fiorentina e di molte altre squadre di serie A. Stefano Borgonovo, attaccante tutta la vita, soprattutto dopo l’arrivo della SLA, è mancato nel 2013. Tutti lo ricordano per la straordinaria partita a Firenze, nel 2008, in cui entrò allo stadio davanti a 27.000 persone commosse, inchiodato a un
...affetti, tradurli in testi che ne potenzino l’efficacia, la forza comunicativa e valoriale, perché l’amore risolve. Il suo motto? Chi ama ha ragione.

Prefazione

C’è una storia dentro la storia, la matrioska più piccola, la dimensione ultima, solida, centrata, equidistante da tutto e irriducibile. È una storia sconosciuta e intima, una storia che telecamere e giornali non hanno potuto raccontare né fermare, mercurio liquido, narrazione in soggettiva.

La vedo solo io e la vedo solo ora.
...

Boyle Tom Coraghessan: Opere in lingua inglese\Drop City


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALSO BY T. CORAGHESSAN BOYLE

novels

A Friend of the Earth

Riven Rock

The Tortilla Curtain

The Road to Wellville

East Is East

Word's End

Budding Prospects

Water Music

short stories

After the Plague

T.C. Boyle Stories

Without a Hero

If the River Was Whiskey

Greasy Lake

Descent of Man

DROP CITY

T. Coraghessan Boyle

P E N G U I N B O O K S This is a work of fiction. Names, characters, places, and incidents are either the product of the autho
...three weeks. Something like. In truth, she couldn't have said exactly how long she'd been sleeping on a particular mattress in a particular room with a careless warm slew of non-particular people, nor would she have cared to. She wasn't counting days or weeks or months—or even years. Or eons either. Big Bang. Who created the universe? God created the universe. The morning is a fish in a net. Wasn't it a Tuesday when they got here? Tuesday was music night, and today—today was Friday.
...

Boyle Tom Coraghessan: Opere in lingua inglese\World's End


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
T. CORAGHESSAN BOYLE

WORLD'S END

A NOVEL

In memory of my own lost father

After such knowledge, what forgiveness?

—T. S. Eliot,
“Gerontion”

Contents

Principal Characters

Part I
MARTYR'S REACH

A COLLISION WITH HISTORY

O PIONEERS!

ANCESTRAL DIRT

PROSTHESIS

NEELTJE WAVED BACK

THE LAST OF THE KITCHAWANKS

THE FINGER

PATRIMONY

AMONG THE SAVAGES

CHIEFLY NUPTIAL

WITH THE PATROON'S BLESSING

LANDLESS GENTRY

THE DUNDERBERG IMP

MOHONK, OR THE HISTORY OF A STAB IN THE BACK
...so fierce, so savage, so warlike and predatory were these Mohawk that a single brave could be sent down to collect tribute, and Manitou have mercy on the tribe that failed to feast him like a god and laden him with wampumpeak and seawant. Kanyengahaga, the Mohawk called themselves, people of the place of flint; the Kitchawanks and their Mohican cousins called them Mohawk, people who eat people, a reference to their propensity for roasting and devouring those who failed to please them.

Well.
...

Brambilla Michele: L'eskimo in redazione. Quando le Brigate rosse erano sedicenti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Michele Brambilla

L'ESKIMO IN REDAZIONE
QUANDO LE BRIGATE ROSSE ERANO "SEDICENTI"

Presentazione di Indro Montanelli
NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA

Indice

7 Presentazione di Indro Montanelli

11 Trentanni dopo

27 Le sedicenti Brigate Rosse

30, Un invisibile Minculpop rosso - 34, «Sono antidivorzisti» - 37, La strategia della tensione -42, «Sono fascisti mascherati» - 49, «Puri scopi dimostrativi» - 51, La verità nascosta

54 Un passo indietro: Annarumma, gli scontri e il rapporto Mazza
...di sinistra e sulla nascita delle formazioni terroristiche. Ne emergeva un quadro desolante. Le grandi firme à la page del giornalismo italiano, comprese quelle delle testate cosiddette «borghesi», per un buon decennio (diciamo fino al sequestro e all'uccisione di Aldo Moro) si arrampicarono sugli specchi per cercare di dimostrare che, in realtà, i vari movimenti e gruppi organizzati dell'estrema sinistra aborrivano la violenza; che spranghe, molotov e - più tardi - P38 non esistevano;
...

Brashares Ann: Sotto lo stesso tetto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANN BRASHARES

SOTTO LO STESSO TETTO

La vecchia villa di Wainscott, a Long Island, è il campo di battaglia di Lila e Robert. Nessuno dei due ha voluto cedere la casa al mare durante il litigioso divorzio, perciò le loro due famiglie vi si alternano senza mai incontrarsi. Insieme hanno avuto tre figlie, Emma, Quinn e Mattie; poi si sono entrambi risposati, e così sono nati Ray, figlio di Lila, e Sasha, figlia di Robert. A ventidue anni Emma trova l’amore della sua vita, Jamie, ed è proprio a
...era diventato tanto uno stimolo quanto un conforto. Non sapeva con esattezza cosa fossero quelle fragranze, ma rimescolavano i suoi pensieri notturni in modo nuovo.

«Come va qui dentro?»

Si tirò su a sedere. Sua madre aveva bussato ed era entrata in un unico movimento.

«Stai già schiacciando un pisolino?» chiese.

«No, stavo solo…»

«Hai svuotato tutto l’armadio?»

Ray diede uno sguardo alla buia cabina armadio. «La gran parte. Ho cercato di lasciare la roba di Sasha com’era.
...

Budrys Algis: Progetto terra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALGIS BUDRYS

PROGETTO TERRA

Editrice Nord

Budrys esamina in questo romanzo la possibilità di costruire un sistema di computer che sia in grado di raccogliere tutte le informazioni disponibili a un certo istante sulla Terra, e conclude questa ipotesi con la considerazione che chi potesse disporre di un simile sistema sarebbe il vero padrone del nostro pianeta. Il protagonista di questo romanzo vive negli ultimi anni del nostro secolo, quando la rete dei computer e dei loro terminali avrà
...(alcuni dei quali sono stati raccolti in due antologie personali), ma soltanto sette romanzi In realtà, verso l'inizio degli anni sessanta, Budrys abbandonò la fantascienza (almeno come scrittore) ed ha ripreso a scrivere soltanto un paio d'anni fa dopo un lungo intervallo di silenzio letterario. Michaelmas è appunto il suo primo romanzo dopo The Amsirs and the iron thorn, apparso nel 1967.

Come scrittore, Budrys è senz'altro uno dei più dotati stilisticamente, un vero talento letterario.
...

Bueno David - Macip Salvador - Martorell Eduard: La più grande meraviglia sei tu


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
David Bueno
Salvador Macip
Eduard Martorell

LA PIÙ GRANDE MERAVIGLIA SEI TU

David Bueno (Barcellona, 1965) è biologo e professore di genetica all’Università di Barcellona. Pubblica articoli su riviste specializzate e libri di divulgazione scientifica.

Salvador Macip (Blanes, 1970) è medico, ricercatore e scrittore. Insegna all’Università di Leicester e ha pubblicato più di dieci titoli tra narrativa e divulgazione.

Eduard Martorell (Barcellona, 1964), biologo, è professore all’Università Internazionale di Catalogna e autore di diversi libri di divulgazione scientifica.
...gli occhi. Davanti a sé vede una figura talmente bianca che sembra risplendere di luce propria nella penombra della stanza. È una giovane donna che indossa un camice.

«No» dice Lara dopo averla guardata un attimo. Ha fatto fatica a pronunciare quella parola, quasi avesse la bocca addormentata.

«Vuoi un po’ di compagnia?»

D’istinto Lara vorrebbe rispondere di no. Ma quella dottoressa ha un qualcosa… forse il sorriso, forse gli occhi così vivaci, o l’espressione gentile del suo volto.
...

Byung-Chul Han: Nello sciame. Visioni del digitale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Byung-Chul Han

Nello sciame
Visioni del digitale

Traduzione di Federica Buongiorno

Nota dell’editore

La trasparenza e i dispositivi digitali hanno cambiato gli uomini e il loro modo di pensare. Alla comunicazione in presenza, alla capacità di analisi e alla visione del futuro si sono sostituiti interlocutori fantasmatici immersi in un presente continuo e sempre visualizzabile attraverso uno schermo. Il soggetto capace di annullarsi in una folla che marcia per un’azione comune, ha ce
...Come nell’adyton, è proprio la tecnica dell’isolamento e della separazione a generare timore reverenziale e venerazione3.

L’assenza di distanza porta a una commistione di pubblico e privato: la comunicazione digitale favorisce questa esibizione pornografica dell’intimità e della sfera privata. Anche i social network si rivelano spazi di esibizione del privato. Il medium digitale privatizza, in quanto tale, la comunicazione trasferendo la produzione delle informazioni dal pubblico al privato.
...

Calabrò Antonio - Ferrera Maurizio e altri: Europa nonostante tutto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Europa nonostante tutto

Antonio Calabrò
Maurizio Ferrera
Piergaetano Marchetti
Alberto Martinelli
Antonio Padoa-Schioppa

“Questo volumetto non vuol essere un saggio sull’Europa ed i suoi problemi. Vuole essere l’avvio del dialogo che ciascuno di noi quotidianamente può, e forse deve, condurre, se già non lo intrattiene, con amici, parenti, colleghi, semplici conoscenti fortemente critici sull’Europa, pronti a far propri slogan, luoghi comuni, giudizi sommari oggi di moda. Un invito a r
...Settant’anni e più di pace, settant’anni e più senza che alcuna famiglia abbia pianto un marito, un figlio caduto in guerra. Ci pare poco? Forse sì, con gli occhi di una generazione che in questo clima è nata.

Molti, moltissimi settant’anni di pace per chi ricorda i propri genitori e i propri nonni, i loro racconti, per chi trova in qualche parte della casa cornici logore con ritratti sfuocati di giovani morti in guerra, cari ai nostri vecchi.
...

Camp Candace: Un irreprensibile conte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CANDACE CAMP

Un irreprensibile conte

Titolo originale dell'edizione in lingua inglese: An Affair Without End

Pocket Books

A Division of Simon & Schuster, Inc. - New York

© 2011 Candace Camp

Traduzione di Rossana Lanfredi

Questa è un'opera di fantasia. Qualsiasi riferimento a fatti o

persone della vita reale è puramente casuale.

© 2011 Harlequin Mondadori S.p.A., Milano

eBook ISBN 978-88-5895-943-5

1

Londra, 1825

Londra era fredda, umida, sporca.

E Lady Vivian Carlyle era felice di esserci.
...«Mmh. Oh, guardate, c'è Lady Ludley.» Con un certo sollievo Vivian vide al limitare della pista da ballo l'amica, intenta a chiacchierare con una dama più anziana. «Devo parlarle. E senza dubbio voi dovrete occuparvi dei vostri ospiti» disse. Rivolse poi uno dei suoi più affascinanti sorrisi alla padrona di casa, si complimentò con lei per la serata, e riuscì agilmente a sgusciar via.
...

Cancello Raffaella - Invitti Cecilia e altri: Dietasalute. L'alimentazione per dimagrire, prevenire, restare in forma


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Raffaella Cancello e Cecilia Invitti
con Pierangelo Garzia e Edoardo Rosati

Dietasalute

L'alimentazione per dimagrire, prevenire, restare in forma

A tutte le persone consapevoli che la nutrizione sana
è la prima medicina… ancor prima della nascita.

Il libro

Ogni interazione con il cibo è un momento fondamentale per la nostra salute e per prenderci cura di noi stessi, perché ogni scelta alimentare influisce sull’organismo, sul peso e sul nostro benessere. Il cibo può essere una
...e limitare lo sviluppo di problematiche metaboliche associate, quali diabete e dislipidemie. Inoltre, abitudini salutari possono contribuire a ritardare o prevenire la necessità di una terapia farmacologica, in particolare nell’ipertensione lieve e moderata. Qualora fosse comunque necessario iniziare una terapia farmacologica, una dieta adeguata e comportamenti corretti possono inoltre potenziare l’effetto dei farmaci antipertensivi e quello dei farmaci antidiabetici e ipolipemizzanti.
...

Cappelletto Chiara: Neuroestetica. L'arte del cervello


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Chiara Cappelletto

Neuroestetica
L'arte del cervello

Dove si incontrano l’anima e il corpo, l’arte e l’emozione? Una nuova disciplina, all’incrocio tra scienza e filosofia, prova a rispondere unendo i saperi tradizionali e le sofisticate tecnologie delle neuroscienze: la neuro estetica si propone di comprendere insieme le opere e il cervello, le forme artistiche e le risposte viscerali, e afferma che l’uomo è plastico e metaforico perché il corpo non è la tomba bensì la culla dell’anima. Si inaugura così una preziosa linea di indagine candidata a riassorbire l’infelice separazione tra cultura e natura.
...in comune l’esperienza, se non due territori di libertà intellettuale fra loro lontani, da cui si accede a saperi che si presentano – appunto – come eterogenei, rispondendo a distinte condizioni di pensabilità: è la separazione tra «scienze della natura» e «scienze dello spirito» che regola la cultura europea a partire dall’Ottocento fino a un passato molto prossimo, quasi a ieri. Le espressioni sono canonizzate nel 1883 da Wilhelm Dilthey, che nel suo contrattacco al positivismo scrive:
...

Cappi Barbara: Le lettere di Anna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Barbara Cappi

Le lettere di Anna

Per Anna Procopio gli studi di C’è posta per te sulla Tiburtina vogliono dire famiglia: la signora Maria non inizia mai una puntata senza che la storica sarta del programma le controlli il vestito; e poi ci sono Lisa, la sua giovane aiutante che ha un nuovo burrascoso amore, la parrucchiera Ros con i suoi look da panterona e Francesco, il truccatore, che sta per sposarsi con il compagno. Ma al centro della vita di Anna ora è finalmente tornata Gioia, la fig
...cuscino. Era un rito che compiva tutte le volte che registravano il programma, da ben sedici anni, tre mesi e due settimane. Teneva il conto, Anna, e pure con un certo orgoglio. Era lei la responsabile della sartoria della signora De Filippi ed era sempre lei che metteva a dormire le sedute degli ospiti, come i cameramen mettevano a dormire le telecamere. Anche sua nonna era solita mettere a dormire il televisore che stava nel tinello, sul piano della credenza, quando era ora di coricarsi.
...

Caputo Alberto - Natoli Alice: Tienilo stretto. Segreti per donne irresistibili


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alberto Caputo e Alice Natoli

Tienilo stretto
Segreti per donne irresistibili

Indice

Tienilo stretto
COME USARE QUESTO LIBRO
PARTE PRIMA. COME CONDURLO A TE
Prima volta, ogni volta
Cosa portare in camera da letto: le fantasie per lei e per lui Cosa non portare in camera da letto PARTE SECONDA. COME TENERLO STRETTO Baciare Massaggiare La stimolazione manuale La stimolazione orale Stimolazione genitale Stimolazione anale PARTE TERZA. COME FARLO ANDARE FUORI DI TESTA Sesso alla vanigl
...Questo libro ti aiuterà a guardare alla sessualità con curiosità e divertimento, ad approfondire desideri e fantasie e a sentirti padrona del tuo piacere. Scoprirai che non può esserci vero altruismo senza una buona dose di sano egoismo (nel sesso, ma anche nella vita) e che solo imparando a chiedere (piacere) potrai sentirti felice e gratificata nel dare... al tuo partner o a chi vorrai.
...

Carocci Giampiero: Storia della guerra civile americana. Il Nord e il Sud


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Carocci Giampiero

Storia della guerra civile americana

Il Nord e il Sud

Durante la prima metà dell'Ottocento i lineamenti fondamentali della società degli Stati Uniti, diversi al Nord e al Sud, si consolidarono in misura rilevante. La popolazione cresceva a ritmi sostenutissimi, passando da 23 milioni nel 1850 a 31 e mezzo nel 1860. Ovunque il tono generale era ancora dato dalle campagne, sebbene nella Nuova Inghilterra, in Pennsylvania, nell'Ohio e nelle altre regioni del Nord-Est foss
...in primo luogo fra i negri schiavi (nel 1860 oltre tre milioni e mezzo) ed i bianchi liberi (nel 1860 intorno agli otto o ai sei milioni, se si comprendono o no nel computo gli Stati schiavisti che nel 1861 non aderirono alla secessione). Ma le differenze erano forti anche all'interno del mondo dei bianchi. Se si calcola intorno agli otto milioni il loro numero e si tiene presente che la ricchezza principale consisteva nella proprietà di schiavi, ben 6.100.000 non ne possedevano affatto, 1.400.
...

Carré Christophe: Le armi nascoste della manipolazione. Come smascherarle, disinnescarle e farne buon uso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Christophe Carré
Le armi nascoste della manipolazione
Come smascherarle, disinnescarle e farne buon uso

Traduzione di Fabrizia Berera

Feltrinelli

Titolo dell’opera originale: LA MANIPULATION AU QUOTIDIEN
La repérer, la déjouer et en faire bon usage

© 2017 Groupe Eyrolles, Paris, France

Traduzione dal francese di FABRIZIA BERERA

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Prima edizione digitale 2018 da prima edizione in “Urra Feltrinelli” gennaio 2018

ISBN ebook: 9788858831298
...Ma continuiamo con la storia di questo libro… si sono succedute diverse edizioni, dotate di un titolo più suggestivo e soprattutto più vicino alle mie intenzioni: La manipulation au quotidien – La repérer, la déjouer et en jouer (ovvero “La manipolazione nel quotidiano, individuarla, disinnescarla e prendersene gioco”). Questo lavoro ha avuto un certo successo e, nell’edizione cartacea, è andato esaurito. In seguito ho pubblicato altri libri sul tema della manipolazione:
...

Cassani Davide - Conti Beppe: Le salite più belle d'Italia. Segreti e preparazione, storia ed eroi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Davide Cassani
con Beppe Conti

Le salite più belle d’Italia
Segreti e preparazione, storia ed eroi

Il libro

Per tutti coloro che amano il ciclismo, oggi sempre più numerosi, siano semplici appassionati o anche cicloamatori, le grandi salite di montagna sprigionano un fascino irresistibile poiché ciascuna racchiude ricordi di eroismo e fatica, strategia e gloria. E, per chi le affronta in prima persona, ciascuna rappresenta una sfida emozionante ogni volta diversa con se stesso.
Ma qu
...(Il ricordo). E infine a confrontarsi con me sulla storia e sulla leggenda dei personaggi più grandi al cospetto delle cime entrate nella fantasia popolare: le loro gesta leggendarie e i retroscena spesso inediti legati alle imprese (La storia).

Si trattava però di scegliere le montagne, perché per fortuna in Italia ce ne sono tante, ma proprio tante, sulle Alpi e sugli Appennini. Una scelta non semplice. Abbiamo discusso a lungo ricordando gli aneddoti legati ai personaggi più famosi.
...

Castaldi andrea: Finché morte non ci separi. Le prime indagini di Scarlatti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Barrique 6

Andrea Castaldi

Finche' morte non ci separi
Le prime indagini di Scarlatti

Due indagini per due storie: due donne, mogli appassionate e devote, fanno i conti con le ombre del sacro vincolo che le ha unite ai loro compagni. Unite per sempre: per la vita, ma soprattutto per una morte precoce e inattesa.
L'ispettore di polizia Alessandro Scarlatti è costretto a infilarsi tra quelle pieghe, dispiegare il male, svelare l'osceno inconfessabile celato dietro facciate di ipocr
...trovandosi quel messaggio sotto i suoi occhi, insolente e volgare. In quell'occasione Anna non era riuscita a contenere la sua rabbia.

Si era trattato sicuramente di un equivoco.

L'amica di Anna doveva aver semplicemente pasticciato con la tastiera del telefonino inviando un messaggio d'amore alla persona sbagliata. Perché pensare subito al peggio?

Eppure il marito aveva dovuto spendere tutte le sue allenate capacità diplomatiche per riportare alla ragione una donna minacciata.
...

Cattaneo Arturo: Shakespeare e l'amore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Arturo Cattaneo

Shakespeare e l’amore

Premessa

Questo libro nasce dalle lezioni e conferenze sulle opere di Shakespeare che ho tenuto per gli studenti dei miei corsi di letteratura inglese e per un pubblico estremamente vario incontrato in diverse parti d’Italia. Se l’impianto originale e le intenzioni di partenza erano quelle dell’accademico, presto mi sono ritrovato a parlare dei drammi di Shakespeare come se fossero storie reali. Raccontando Romeo e Giulietta oppure Otello si stab
...deve sposarsi per aver messo incinta una ragazza di otto anni piú vecchia. A ventun anni è padre di tre figli e subito dopo lascia la famiglia a Stratford per andare alla conquista dei teatri di Londra. Avrà cominciato allora a farsi la domanda che attraversa tutta la sua opera: l’amore è commedia o tragedia? I dati certi sulla vita di Shakespeare sono in effetti molto scarsi: qualche certificato, un solo dubbio autografo di opera teatrale, alcuni riferimenti contemporanei ai suoi lavori.
...

Chen He: A modo nostro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Chen He

A modo nostro

Sellerio


***

Un uomo lavora come autista in una società di trasporti nella città di Wenzhou, nel sud della Cina, l’area da cui proviene quasi il novanta per cento dei cinesi residenti in Italia e molti di quelli che vivono in Francia e Spagna. La moglie, che lo ha lasciato alcuni anni prima, si è trasferita a Parigi ed è morta improvvisamente in un incidente stradale. Come unico parente, l’uomo deve recarsi in Francia per il riconoscimento del corpo.
...prima era alla guida di un camion su una strada sterrata e tutta buche della Cina del Sud, accecato dal rancore. Le cose avevano preso una piega curiosa, in quel pomeriggio del ’93 in cui aveva ricevuto l’ordine di scaricare container al porto di Dongwan. Non avrebbe mai immaginato che sarebbe atterrato all’aeroporto Charles De Gaulle, seduto accanto al finestrino di un Boeing 747.
Appena sceso dall’aereo due poliziotti francesi gli andarono incontro, seguiti da un interprete cinese.
...

Cherryh Carolyn Janice: I signori delle stelle


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
C.J.CHERRYH

I SIGNORI DELLE STELLE

Editrice Nord

I romanzi di C. J. Cherryh hanno presentato avvincenti situazioni in cui uomini di razze diverse si incontravano e venivano a scoprire i meriti dei rispettivi modi di vivere: un tipo di fantascienza che negli ultimi anni pare caratterizzare le opere scritte da autrici come Ursula Le Guin e M. Z. Bradley.

Anche il presente romanzo rientra in questo filone della «reciproca conoscenza»: da una parte la razza dei «signori delle stelle», i distanti e alteri Iduve, dall'altra alcuni esponenti delle razze inferiori.
...in «Signori delle stelle») non è mai rozza e semplice come nei romanzi degli anni trenta o quaranta. È invece quanto mai complicata e raffinata: implica sempre sottili rapporti di odio ed amore intessuti in un contesto alieno accuratamente e vivacemente descritto. Nelle mani della Cherryh, i vecchi cliché narrativi, ripresi con uniforme piattezza da altri autori meno dotati, assumono nuove sfumature vivide e attraenti. I caratteri dei protagonisti sono delineati con sentimento e chiarezza;
...

Cherryh Carolyn Janice: Il ciclo di Chanur. 01 - L'orgoglio di Chanur


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
L'orgoglio di Chanur

C.J. Cherryh

Traduzione di Sandro Sandrelli e Giampaolo Cossato

(c) 1981, 1982 by C.J. Cherryh

(c) 1985 by Casa Editrice Nord.

COSMO - Classici della Fantascienza - Volume n. 157

Titolo originale: The Pride of Chanur

Copertina: Michael Whelan

PRESENTAZIONE

Come dicevamo in una recente introduzione a un altro romanzo della Cherryh, "I fuochi di Azeroth", da noi pubblicato nella Fantacollana e appartenente all'ottimo ciclo di fantasy della regina Mor
...di questa cultura, all'interno di una vicenda avventurosa piena d'azione che meriterebbe il paragone con le mirabolanti scene galattiche di "Guerre stellari" per la spettacolarità di certi momenti: si tratta di un vero tour de force, che la Cherryh porta avanti con bravura a volte mostruosa. Gli hani, delineati con precisione inimitabile, sono davvero "alieni", nonostante l'implicito parallelo con le razze leonine terrestri, e al contempo riesce possibile al lettore identificarsi con essi.
...

Cherryh Carolyn Janice: Il ciclo di Chanur. 02 - La sfida di Chanur


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
C.J. CHERRYH

LA SFIDA DI CHANUR

Editrice Nord

C. J. Cherryh (pseudonimo di Carolyn Janice Cherry) è nata a St.Louis ed ha vissuto prevalentemente nel Missouri e nell'Oklahoma. Ha studiato lettere classiche, dedicandosi poi all'insegnamento, finché nel 1975, su personale incoraggiamento di Donald Wollheim, fondatore ed editore dei DAW Books, ha iniziato la carriera di scrittrice di fantascienza e di fantasy. Il suo primo libro, La porta di Ivrel, è uscito nel 1976 ottenendo un lusinghier
...- Pyanfar! - esclamò.

- Tu! - La hani si fermò di botto. - Tu! - Fece un passo di lato per evitare l'abbraccio che le veniva offerto; poi riprese a camminare svelta, costringendo il mahendo'sat ad aggirare le casse sull'altro lato per starle dietro.

- Ah, capitana hani! - gridò lui alle sue spalle. - Vuoi buono commercio con me?

Lei si volse, piazzandosi i pugni sui fianchi, e di malavoglia lasciò che l'altro la raggiungesse.
...

Cherryh Carolyn Janice: Il ciclo di Chanur. 03 - La vendetta di Chanur


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
C. J. CHERRYH

LA VENDETTA DI CHANUR

Editrice Nord

C. J. Cherryh (pseudonimo di Carolyn Janice Cherry) è nata a St. Louis ed ha vissuto prevalentemente nel Missouri e nell'Oklahoma. Ha studiato lettere classiche, dedicandosi poi all'insegnamento, finché nel 1975, su personale incoraggiamento di Donald Wollheim, fondatore ed editore dei DAW Books, ha iniziato la carriera di scrittrice di fantascienza e di fantasy. Il suo primo libro, La porta di Ivrel, è uscito nel 1976 ottenendo un lusin
...Chanur contava che presto ci sarebbe stato un lucroso commercio con loro. Prevedeva una nuova epoca di prosperità per gli hani, con il clan Chanur destinato ad arricchire.

Ma le sue speranze furono tradite; prima ad opera degli stsho, che possedevano Punto d'Incontro e le preclusero l'accesso a quella importante Stazione di scambio... e di conseguenza ai futuri contatti con i compatrioti di Tully; poi dai suoi partner mahendo'sat, che andarono a trattare con gli umani per proprio conto;
...

Cherryh Carolyn Janice: Il ciclo di Chanur. 04 - Il ritorno di Chanur


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
C. J. CHERRYH

IL RITORNO DI CHANUR

Editrice Nord

C. J. Cherryh (pseudonimo di Carolyn Janice Cherry) è nata a St. Louis ed ha vissuto prevalentemente nel Missouri e nell'Oklahoma. Ha studiato lettere classiche, dedicandosi poi all'insegnamento, finché nel 1975, su personale incoraggiamento di Donald Wollheim, fondatore e poi editore dei DAW Books, ha iniziato la carriera di scrittrice di fantascienza e di fantasy. Il suo primo libro, La porta di Ivrel, è uscito nel 1976 ottenendo un lus
...Malgrado ciò Pyanfar e il suo equipaggio, per una questione di principio, rifiutarono di consegnare l'umano ad Akkukkak. Questo fu un doppio affronto per l'ambizioso kif: prima gli veniva tolto di mano un prigioniero con tutte le informazioni che avrebbe potuto dargli sulla sua razza, e poi una piccola nave mercantile hani osava sfidare un potente hakkikt ed eludere la sua caccia feroce da una stella all'altra.
...

Cherryh Carolyn Janice: Il ciclo di Chanur. 05 - L'eredità di Chanur


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
C. J. CHERRYH

L'EREDITÀ DI CHANUR

Editrice Nord

C. J. Cherryh (pseudonimo di Carolyn Janice Cherry) è nata a St. Louis ed ha vissuto prevalentemente nel Missouri e nell'Oklahoma. Ha studiato lettere classiche, dedicandosi poi all'insegnamento, finché nel 1975, su personale incoraggiamento di Donald Wollheim, fondatore ed editore dei DAW Books, ha iniziato la carriera di scrittrice di fantascienza e di fantasy. Il suo primo libro, La porta di Ivrel, è uscito nel 1976 ottenendo un lusingh
...di metano, coi loro cervelli multipli e le loro strane lingue a sette armoniche; ma in quelli con atmosfera d'ossigeno erano gli stsho, padroni e gestori di Punto d'Incontro, a regolamentare il commercio a loro piacimento. Fra quegli esili e delicati mercanti di pelle candida si aggiravano molti hani, mahendo'sat, kif, e (almeno quando una certa nave era ai moli) un singolo esemplare umano proveniente da un mondo chiamato, con scarsa fantasia, Terra.

Quella certa nave era già stata lì.
...

Chiap Gianluca - Ranalli Jacopo - Bianchi Raffaele: Blockchain. Tecnologia e applicazioni per il business


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gianluca Chiap Jacopo Ranalli Raffaele Bianchi

Blockchain
Tecnologia e applicazioni per il business

EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO

L’AVVENTO DELLA BLOCKCHAIN É ORMAI INESORABILE. QUESTA RIVOLUZIONARIA TECNOLOGIA SI STA DIFFONDENDO IN TUTTI I SETTORI APRENDO LE PORTE A SOLUZIONI PRIMA IRREALIZZABILI.
La blockchain segna un cambio netto nel modo in cui le applicazioni digitali vengono pensate e costruite, permettendo di modificare radicalmente la società e i business di oggi.
Blockchain: Tecnologia e applicazioni per il business offre un percorso a 360 gradi su
...Blockchain e Bitcoin

Scarsità

Mining

Indirizzi e privacy

Scalabilità

SegWit

Lightning network

Rete di pagamenti

Micro-pagamenti e pagamenti streaming

9. Smart contract

Che cos’è uno smart contract

Esempi di smart contract

Crowdfunding

Consegna a domicilio

Token

ICO

Struttura di una ICO

Perché avviare una ICO

Ethereum

Overview tecnica e politica monetaria

Gas

Account e indirizzi

EVM

ERC token

Scalabilità

Oracoli

10.
...

Clare Cassandra - Black Holly: Magisterium 04. La maschera d'argento


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Holly Black
Cassandra Clare

Magisterium
La maschera d’argento

Il libro

La vita di Callum Hunt è a pezzi. Il suo segreto è stato svelato al mondo. Aaron, il suo migliore amico, è morto. Alex, la spia del Nemico, è riuscito a fuggire. E ora Call si trova a vivere dietro le sbarre, chiuso in una cella, bandito dal resto della comunità magica per ciò che è… o meglio, per ciò che potrebbe diventare. Una speranza di libertà ci sarebbe. Ma tutto ha un costo, e lui non sa se è disposto a pagarlo.
...nuovo in attivo e aveva ripreso ad assegnarsi punti per qualsiasi cosa che fosse anche solo vagamente tipica di un Sire Malvagio. Mentire significava punti assicurati.

Era facile accumulare un bel punteggio da Sire Malvagio, in prigione.

Chi lo interrogava parlava un sacco del fascino devastante del Nemico della Morte e di come a Call non dovesse essere concesso di interagire con nessuno degli altri prigionieri per timore che potesse sedurli e trascinarli nelle sue maligne macchinazioni.
...

Costa Lella: La libertà di Edith Stein e lo spirito dell'Europa. Ciò che possiamo fare


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Lella COSTA

La libertà di Edith Stein
e lo spirito dell'Europa

CIÒ CHE POSSIAMO FARE

i Solferini

***


Avvertenza per il lettori di questa versione digitalizzata per gli utenti del postalibro

Per facilitare la navigazione all'in terno del testo e un'eventuale trasformazione di questo file ditesto in file mp3, al termine di ogni sezione del libro è stata posta unna stringa di t re asteriscchi.

***

Elenco delle sezioni del libro

Descrizione

Frontespizio
...Non so se sarebbe contenta di essere qui: lei amava la montagna, e non solo perché era nata in una parte di mondo dove era facile arrivarci. Ne amava i profumi, i sentieri, i colori, la luce. Ne amava la semplicità e la fatica per raggiungere le mete. Ne amava la riservatezza, l’inaccessibilità che non era mai esclusione, ma semmai sfida, prova da superare. Ne amava il silenzio.
Ma il mare?
...

Cracco Carlo: Il buono che fa bene. La cucina della salute interpretata da un grande chef


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CARLO CRACCO

Il buono che fa bene
La cucina della salute interpretata da un grande chef

CARLO CRACCO è uno degli chef più famosi d’Italia. Ha iniziato a lavorare sotto la guida di Gualtiero Marchesi e di Alain Ducasse. Nel 2001 ha aperto a Milano il suo ristorante: 2 stelle Michelin, 3 forchette Gambero Rosso, premiato come uno dei 50 migliori ristoranti al mondo dalla prestigiosa rivista inglese «Restaurant». Nel 2017 ha aperto un nuovo ristorante in Galleria Vittorio Emanuele a Milano.
...volte entusiasmanti. Vi accorgerete anche che tra queste pagine c’è pochissima carne. Il motivo? Non sempre è necessaria. Veniamo da una cultura alimentare che per secoli ci ha abituati a considerarla fondamentale, ma il fatto che i nostri superalimenti provengano tutti dal mondo vegetale dovrebbe già essere uno spunto di riflessione.

Attenzione, non dovete pensare che queste ricette siano la rivincita del mondo vegetale su quello animale, né un invito a diventare tutti vegetariani o vegani.
...

Crapanzano Dario: Arrigoni e l'omicidio nel bosco


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dario Crapanzano

Arrigoni e l’omicidio nel bosco

È la prima inchiesta che il commissario capo Arrigoni del Porta Venezia conduce lontano dalla sua amata Milano. Siamo nel 1953, e gli alti comandi di polizia e carabinieri decidono di costituire un’unità speciale che dovrà indagare sugli omicidi che vengono commessi in piccoli paesi della Lombardia. A capo dell’unità viene nominato proprio Arrigoni che, pur non essendo troppo entusiasta della proposta, per senso di responsabilità accetta l
...ufficio, il cui arredamento era all’altezza del ruolo: scrivania Ottocento con poltrona in pelle al posto di comando, secrétaire a ribalta, un lungo tavolo per riunioni circondato da una dozzina di sedie, un divano a tre posti, due poltrone bergères e un piccolo frigobar, vera rarità per l’epoca. Osservando il superiore, Arrigoni si rese conto che probabilmente non lo avrebbe riconosciuto: nonostante si fossero parlati per ore al telefono, di persona si erano visti non più di due o tre volte.
...

Dalai Lama (gyatso tenzin): Verso l'illuminazione. Come la meditazione insegna la felicità


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dalai Lama

Verso l’illuminazione
Come la meditazione insegna la felicità

A cura di Jeffrey Hopkins, Ph.D.

Il libro

Se nel XX secolo la violenza ha sprigionato tutto il suo potere distruttivo in due guerre mondiali che hanno provocato milioni di morti, nei decenni inaugurali del Terzo millennio sembra aver assunto nuove forme, forse meno cruente ma altrettanto devastanti.
Fra le principali cause di queste tragedie che si stanno consumando sotto i nostri occhi, Sua Santità il Dalai L
...Assumere una visuale di più ampia portata, passando dal concentrarsi sui piaceri momentanei all’interessarsi del futuro, costituisce la prima fase della trasformazione della prospettiva spirituale. Riconoscere che la felicità va ricercata oltre l’immediato e allontanarsi dal pieno coinvolgimento in ciò che è temporaneo e superficiale per indirizzarsi verso la pratica della virtù produce un nuovo atteggiamento mentale che presenta vantaggi a breve e a lungo termine.
...

De Clermont-Tonnerre Adelaide: L'ultimo di noi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Adelaide de Clermont-Tonnerre

L’ultimo di noi

Traduzione di Margherita Belardetti

Dresda, 1945. La città è illuminata senza tregua da una pioggia di bombe e da un rogo che avvolge in un abbraccio fatale edifici, corpi, speranze. Ma anche in quell’Apocalisse non cessa di compiersi il miracolo della vita: prima di spirare, una giovane donna dà alla luce il bambino che porta in grembo. Affidandolo alla carità di estranei, consegna loro anche il nome e il cognome del piccolo orfano, come una promessa di futuro.
...Mi davo da fare il necessario per conquistarle. A Marcus avevo ripetuto mille volte le mie regole d’oro, ma a lui il mio approccio diretto pareva «semplicistico». Preferiva giustificare la sua timidezza con il mio presunto magnetismo. Eppure era più ricco di me, ma i suoi principi gli impedivano di approfittare di questo vantaggio. Era prigioniero di uno schema mentale complicato, mentre le donne, contrariamente a quanto si crede, sono prevedibili. Per portarsi a letto una donna bisogna:
...

De Georgio Andrea: Altre Afriche. Racconti di paesi sempre più vicini


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andrea de Georgio

ALTRE AFRICHE
Racconti di paesi sempre più vicini

«Il nostro futuro di europei dipende dall’Africa.
Nel clima eccitato dall’allarme sull’«invasione» dei migranti tendiamo a vedere l’interdipendenza euro-africana come una catastrofe incombente, un’apocalisse. Tanto più benvenuto è questo libro di Andrea de Georgio, le cui esplorazioni sono un salutare antidoto alle semplificazioni mediatiche, ai bombardamenti di propaganda che di quelle terre insieme affascinanti e terri
...Poi per ragioni economiche: il dislivello di ricchezza fra Europa e Africa, con tutte le sue variabili gradazioni, resta spaventoso, in alcuni casi tende ad aumentare. È chiaro che chi può lascia l’ambiente di nascita alla ricerca di quel minimo di benessere che possa garantire a lui la sopravvivenza e alla sua famiglia quelle rimesse dall’estero che restano il carburante decisivo delle economie africane.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Kathryn Dance\03 - Sarò la tua ombra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Sarò la tua ombra

Kayleigh Towne, famosa cantante, riceve una
chiamata da un numero sconosciuto. La strofa
d'apertura di Vour Shadow, la sua ultima hit, è il
solo contenuto della telefonata, prima che un irrevocabile click giunga a troncare la comunicazione.
Poco tempo dopo, durante le prove di un concerto,
Bobby, road manager ed ex amante della bella Kayleigh,
muore schiacciato da un riflettore. A indagare
sull'accaduto è l'agente del California Bureau of
Investigation ed esperta di cinesica Kathryn Dance,
...E, ormai mi conosci abbastanza da saperlo, è rarissimo che io rimanga senza parole! Comunque, volevo
dirti che ieri sera ho scaricato il tuo nuovo album e ho ascoltato Sarò la tua ombra. Woooooow! È senza dubbio la canzone più bella che abbia mai sentito. Anzi:
la più bella che sia mai stata scritta. Mi piace addirittura più di Questa volta sarà diverso. Ti ho già detto che nessuno è mai riuscito a esprimere meglio di te i miei
sentimenti sulla solitudine, sulla vita e...
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Kathryn Dance\04 - Solitude Creek


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

Solitude Creek.

Rizzoli Editore
Milano - 2015

Si era chiesto se avrebbe dovuto adoperarsi di più per scatenare l’orrore. Ma no, non c’era voluto altro. La gente era in grado di cancellare centinaia di anni di evoluzione in pochi secondi.
Al Solitude Creek sta per iniziare un concerto rock. Le luci si abbassano, la batteria dà il tempo. Un paio di canzoni, e qualcosa non va. Nel piccolo locale affollato si addensa del fumo, e non c’è tempo di chiedersi cosa stia succedendo. La gente balza in piedi rovesciando sgabelli e tavoli, corre, cade, si ammassa alle uscite di sicurezza.
...di Michelle e Trish. Anzi, la scaltra boy band aveva uno zoccolo duro di fan composto da madri e figlie, a giudicare dal pubblico presente. Altri genitori con le figlie adolescenti. Le canzoni, quelle più spinte, avevano il bollino giallo. Per lo spettacolo di questa sera, l’età del pubblico andava dai sedici ai quarant’anni, più o meno. Okay, ammise Michelle, forse quarantacinque.
Vide il Samsung stretto nelle mani della figlia e disse: «Messaggia dopo. Non adesso».
«Mamma.»
«Chi è?»
«Cho.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\10 - La stanza della morte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

La Stanza della Morte

Lincoln Rhyme torna in scena, sulla scena del crimine, naturalmente: che questa volta si trova alle Bahamas ed è la stanza d’albergo in cui un cecchino ha ucciso Robert Moreno, cittadino americano, noto attivista a favore dei diritti dei popoli del Sud America. L’omicidio è stato commissionato dal governo degli Stati Uniti per sventare i piani terroristici dell’uomo, ma i primi accertamenti rivelano che Moreno stava preparando una manifestazione pacifica e non un attentato.
...Per esempio, l’evento che aveva finito di organizzare un’ora prima – un evento importante, che di certo avrebbe attirato l’attenzione di molta gente – era solo uno dei dodici già in programma per l’anno dopo.
E un ricco futuro si prospettava subito dopo.
L’uomo era tarchiato e indossava un semplice abito marrone chiaro, una camicia bianca e una cravatta blu che facevano tanto Caraibi. Riempì due tazze dalla caffettiera che il servizio in camera gli aveva appena portato e tornò al divano.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\11 - L'ombra del collezionista


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

L'ombra del collezionista.

scansionato by il Bilo.

Traduzione di Rosa Prencipe.
Proprietà letteraria riservata.
© 2014 Gunner Publications, LLC.
© 2014 RCS Libri S.p.A., Milano.
ISBN 978-88-58-67357-7.

Titolo originale dell'opera: THE SKIN COLLECTOR.
edizione ottobre 2014.
In copertina: illustrazione © Kirian / Shutterstock.
Art Director: Francesca Leoneschi / theWorldofDOT.
www.rizzoli.eu

Note di copertina.
Delle sue vittime lui non vuole il corpo, vuole
...E questo significava scaltri e avidi ragni.
E Chloe sapeva che le sarebbe servita una spazzola adesiva per eliminare la polvere dalla gonna verde scuro e dalla camicetta nera (Le Bordeaux e La Seine).
Mise piede sul pavimento irregolare e pieno di crepe, spostandosi a sinistra per evitare una grossa ragnatela. Ma incappò in un altro lungo filo appiccicoso che le aderì alla faccia, facendole il solletico.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\12 - Il re dei morti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Il re dei morti
Una storia di Lyncoln Rhyme

Mondadori Libri S.p.A.
2016 Rizzoli Libri S.p.A. / Rizzoli
2018 Mondadori Libri S.p.A., Milano
Titolo originale dell’opera:
The Deliveryman
Prima edizione Rizzoli: giugno 2016
Prima edizione BUR: gennaio 2018
traduzione di Rosa Prencipe

***
Un uomo viene ucciso in un vicolo di Manhattan e l’unico testimone è il figlio di otto anni. La vittima è un corriere con solide amicizie nelle gang di New York. Che cosa stava tra
...di una truffa milionaria ai danni di gente del suo ambiente (in realtà le vittime provenivano da tutta l’area metropolitana di New York, ma avevano tutte quante lo stesso pedigree). Molti di essi probabilmente potevano permettersi di perdere denaro, ma uno non può appropriarsi di ciò che appartiene agli altri, quali che siano le sue tendenze socialiste o ciò che pensa della disparità di reddito. L’ex agente di Borsa aveva escogitato geniali truffe finanziarie, continuando indisturbato per anni.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\13 - Il Bacio D'Acciaio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Il bacio d’acciaio

Traduzione di Maurizio Bartocci

© 2016 by Gunner Pubblications LLC
© 2016 Rizzoli / RCS Libri S.p.A., Milano

Titolo originale dell’opera: THE STEEL KISS

www.rizzoli.eu

* * *

Amelia Sachs è sulle tracce di un killer. Lo ha individuato, anche se ancora non ne conosce l’identità, e lo sta cercando in un affollato centro commerciale di Brooklyn. Pochi, pochissimi istanti prima che la detective entri in azione, però, accade qualcosa: il pannello
...nell’andarsene in giro ancora vestito in quel modo. L’agente di pattuglia l’aveva nuovamente perso tra la folla, ma Sachs stava sfrecciando comunque nella loro direzione, e aveva chiamato i rinforzi, nonostante quella zona della città non fosse che una landa urbana popolata da diecimila anime in perenne mimetismo. Nella migliore delle ipotesi, si disse sarcastica, le possibilità di scovare Mister Quaranta erano pressoché nulle.
Invece, maledizione, eccolo lì, che camminava a grandi passi.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\14 - Il Valzer Dell'Impiccato


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Il valzer dell'impiccato

Un nuovo serial killer, il Compositore.
Uno scenario inedito, Napoli.
L'ultimo emozionante caso di Lincoln Rhyme e Amelia Sachs.
Un uomo viene prelevato con la forza a pochi isolati da Central Park e caricato su un'automobile. Unica testimone una bambina, unico indizio un cappio abbandonato sul marciapiede, realizzato con una corda per strumenti musicali.
Lincoln Rhyme e Amelia Sachs avrebbero altro a cui pensare, visto che stanno per sposarsi e
...stizzita. Pensò alle sessioni settimanali: seduta sulla sedia, non distesa sul divano - il bravo dottore non aveva neanche un divano nel suo ufficio -, Claire attaccava con le sue nemesi, la rabbia e l'impazienza, e aveva lavorato con tenacia per evitare di sbottare o alzare la voce quando la figlia diventava irritante (anche quando si comportava così di proposito, cosa che, calcolava Claire, equivaleva a un quarto delle ore di veglia della bambina).
E sto facendo un lavoro dannatamente buono.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\15 - Il taglio di dio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Il taglio di Dio

Diamond District, Manhattan. Jatin Patel, maestro tagliatore di diamanti, giace esanime sul pavimento del suo laboratorio. Pochi metri più in là, una giovane coppia di fidanzati. Hanno caviglie e polsi legati, la gola tagliata. La scena che la squadra di Lincoln Rhyme si trova di fronte, un sabato mattina qualunque nelle stanze della Patel Designs, ha tutti i numeri della classica rapina finita male. Ma per Amelia Sachs qualcosa non torna. I diamanti lavorat
...Lui era preparato. "Certo."
"È così costoso!"
Vero, lo era. Ma William aveva fatto i compiti a casa: sapeva che la qualità costava; nel suo caso, sedicimila dollari. La pietra che il signor Patel stava montando nell'anello di oro bianco destinato al grazioso dito di Anna era un taglio princess da un carato e mezzo, valutata F sulla scala del colore, quindi molto vicina all'ideale trasparenza della categoria D. La pietra era quasi pura:
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Rune\01 - nero a manhattan


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

Nero a Manhattan

Rizzoli

Togliere di mezzo Robert Kelly, un anziano e solitario signore il cui unico passatempo consiste nel guardare e riguardare lo stesso vecchio film giallo, si direbbe un gioco da ragazzi per una coppia di veri professionisti come Haarte e Zane. Peccato che anche i lavoretti più facili a volte possano riservare imprevisti. In questo caso l'imprevisto si chiama Rune, ha vent'anni, è bella ed eccentrica, cambia lavoro con la stessa disinvoltura con cu
...guardare le spalle da nessun altro. E poi anche lui aveva avuto una vita difficile, e si rendeva conto che, a dispetto delle apparenze, i due agenti sapevano il fatto loro. Conoscevano la legge della strada, e in fondo questa era la sola cosa che contasse davvero.
Nell'ultimo periodo, Gittleman si era affezionato sempre più a quei due. E visto che non gli era permesso avere contatti con la famiglia, li aveva praticamente adottati. Li chiamava Figlio Uno e Figlio Due. Gliel'aveva anche detto.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Rune\02 - Requiem per una pornostar


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Requiem per una pornostar

Traduzione di Michele Foschini
Rizzoli
Proprietà letteraria riservata © 1990, 2000 by Jeffery Wilds Deaver © 2010 RCS Libri S.p.A., Milano
ISBN 978-88-17-03786-0

Titolo originale dell’opera: DEATH OF A BLUE MOVIE STAR
Prima edizione: febbraio 2010

TRAMA
Un’esplosione improvvisa e fortissima sventra un palazzo nel cuore di Manhattan: al posto del Velvet Venus, vecchio cinema a luci rosse, ora ci sono solo pezzi di sedili e vetri infranti.
...Poi il mormorio della folla si placò e tutti guardarono in silenzio la processione dei barellieri che portavano via i corpi, o quel che ne rimaneva.
Rune sentì il cuore schiantarsi nel petto, mentre i grossi sacchi verdi le sfilavano accanto. Perfino i paramedici, che immaginava abituati a quel tipo di scenario, sembravano scossi. Tenevano le labbra serrate, lo sguardo fisso e inespressivo.
Facendo finta di niente, Rune si avvicinò a un infermiere che stava parlando con un vigile del fuoco.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Rune\03 - Hard News


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Hard News

Rizzoli Editore
Milano - 2015

Randy Boggs è innocente. Rune, ambiziosa
assistente cameraman in un notiziario
locale newyorkese, ne è convinta. Prove
inconsistenti, indagini superficiali, testimonianze
frammentarie, tutto fa pensare
che dietro a una frettolosa condanna per
omicidio si nasconda una grande storia
che aspetta solo di essere raccontata.
Ma un uomo che si professa innocente
non basta a fare notizia, questo le spiega
Piper Sutton, anchorwoman di Current
...forte e so muovermi in fretta. Però, se hanno un coltello, non c'è
scampo...
Randy Boggs si voltò a dare un'occhiata.
Lo tallonavano in tre.
Niente coltelli. Per favore...
Si mise a correre.
«Dove credi di andare, ragazzo?» gli urlò il latinoamericano
mentre acceleravano il passo dietro di lui. Ascipio. Era Ascipio. Questo significava che Boggs stava per
morire.
«Già, Boggs. È inutile. È del tutto inutile mettersi a correre.»
Ma lui continuò. Un piede dietro l'altro, a testa bassa.
...

Del Martia Astron: Il cervello esploso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Astron del Martia

IL CERVELLO ESPLOSO

In questa caccia all'uomo diverso dai suoi contemporanei, si rispecchia la sorte tragica del «genio», è in primo luogo la sua solitudine, nello svolgimento del compito cui è - che lo voglia o no - destinato. Con la secca successione dei fatti, con uno stile volutamente spoglio, questa storia di un «cervello a tre stadi» apre una prospettiva sconvolgente sulle vie oscure attraverso le quali progredisce la storia dell'umanità. L'uomo che portava in sé i
...non tardò a venire, ed era abbastanza semplice: la maggior parte delle opere firmate "Vargo Statten" erano già state pubblicate in precedenza su riviste americane introvabili in Europa, ed erano state firmate con vari pseudonimi nell'arco di una quindicina d'anni. Il loro comune autore era una persona sola, John Russell Fearn, un inglese nato nel 1908 presso Manchester, pubblicista e scienziato dilettante, noto autore di romanzi western, di gialli e di sceneggiature cinematografiche.

.
...

Descartes Rene - Beeckman Isaac - Mersenne Marin: Lettere 1619-1648


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
RENE DESCARTES
ISAAC BEECKMAN
MARIN MERSENNE

LETTERE 1619-1648

A cura di di Giulia Beigioioso e Jean-Robert Armogathe
Testi latini e francesi a fronte

La vasta rete di scambi e di diffusione di novità, esperienze, conoscenze che coinvolge nel Seicento eruditi e savants dei diversi paesi europei passa attraverso i corrieri. Ne dà conferma il carteggio Descartes, Beeckman, Mersenne. Il filosofo, il savant calvinista, il Minimo erudito, personalità del tutto e in tutto differenti, so
...Abbreviazioni

A. Baillet, La vie de Monsieur Des-Cartes, 2 vols., Paris, chez Daniel Horthemels, 1691 (rist. anast.: Hildesheim, Olms, 1972; New York, Garland, 1987; La vie de Monsieur Descartes suivi de Abrégé de la vie de M. Baillet par Bernard de la Monnoye, Les Cinquante, Ed. des Malas-sis, 2012) e La vie de Mr Des-Cartes. Réduite en abregé, Paris, G. de Luynes, veuve P Bouillerot, C.
...

Detection Club: La strana morte dell'ammiraglio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Agatha Christie
Dorothy L. Sayers
G.K. Chesterton
e altri membri del Detection Club

La strana morte dell’ammiraglio

Traduzione di Roberto Serrai

Titolo originale: The Floating Admiral.

Copyright © 1931, 1932 by Doubleday, Doran & Company, Inc.

http://narrativa.giunti.it

© 2012 Giunti Editore S.p.A.
Via Bolognese 165 – 50139 Firenze – Italia
Via Borgogna 5 – 20122 Milano – Italia

Prima edizione digitale: novembre 2012

ISBN 9788809775930

PREFAZIONE

Simon Brett, presidente del Detection Club (2001 – )
...poliziesca è un mondo dagli orizzonti assai più vasti di quanto non fosse negli anni Venti e Trenta, e il Detection Club riflette questa nuova realtà.

Qualcuno potrebbe sostenere che i testi contemporanei siano molto più vari e spesso anche scritti meglio rispetto all’offerta dei cosiddetti «anni d’oro». Di sicuro sono più credibili da un punto di vista psicologico di molte delle opere prodotte allora. Sono anche più rigorosi e a volte arrivano al punto di prendersi troppo sul serio.
...

Dezan Davide: Pedala! Il romanzo di chi ha voluto la bicicletta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Davide De Zan

Pedala!
Il romanzo di chi ha voluto la bicicletta

Il libro

La prima volta senza le ruote di sostegno, la magia della prima bici, le scorribande con gli amici, le corse verso traguardi sempre nuovi. Sono emozioni che appartengono a tutti e che chiunque abbia cavalcato, almeno una volta, una bicicletta, conosce. Quella sensazione di libertà e di scoperta rivive nel racconto di un uomo che il ciclismo l’ha respirato sin da bambino e ne ha fatto la sua vita.
È il mezzo più a
...curavano di quelle dicerie e vivevano il quartiere con allegria e assoluta spensieratezza. Chi se ne importava delle malignità? A loro non gliene fregava un fico secco delle voci che giravano per le vie del centro.

Si divertivano come matti a giocare insieme. Interminabili partitelle di calcio e roventi sfide con le biglie erano gli appuntamenti fissi di quei pomeriggi dedicati allo svago e alle passioni più pure e semplici.

Quanta voglia di divertirsi e sincera ingenuità nei loro occhi.
...

Dicken David - Siano Emanuela: Right or wrong. Smaschera i 101 errori più frequenti e migliora il tuo inglese per sempre


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Right or Wrong?
SMASCHERA I 101 ERRORI PIÙ FREQUENTI E MIGLIORA IL TUO INGLESE PER SEMPRE

David Dickens
Emanuela Siano

ISBN edizione cartacea: 9788858006948

ISBN edizione digitale: 9788858019184

Testi: Emanuela (Emy) Siano e David (Dave) Dickens

Illustrazioni: Nicola (Nick) Tibiletti

Progetto grafico della copertina: Cristiano Garonzi

TANTI ERRORI IN COMUNE

Questo libro è nato per caso, da un pensiero comune. Un pomeriggio al bar a bere qualcosa, due chiacchiere e una s
...Tutti loro sono inglesi, ecco perché stanno tutti mangiando hamburger.

I spent all my money on shoes last month!

Ho speso tutti i miei soldi in scarpe il mese scorso!

They all want to learn English.

Vogliono tutti imparare l’inglese.

Se all non è affiancato da un nome o da un pronome, si tende a sostituirlo con everybody, everyone, everything.

Everybody is coming to the party tonight!

All of them are coming to the party tonight!
...

Dickens Charles e altri: L'albero di Natale e altri racconti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
L’ALBERO DI NATALE
E ALTRI RACCONTI

Traduzioni di Ilaria Oddenino, Chiara Pesciotti e Silvia Valentini

Raggi

Titoli originali:

Charles Dickens, The Christmas Tree.
Thomas Hardy, The Thieves Who Couldn’t Help Sneezing.
G.K. Chesterton, The Flying Stars.
O. Henry, A Chaparral Christmas Gift.
Louisa May Alcott, Cousin Tribulation’s Story.
Emma Orczy, A Christmas Tragedy.
Ring Lardner, Old Folks’ Christmas.

Traduzioni dall’inglese di Chiara Pesciotti e Silvia Valentini (A Chris
...Diritto, al centro della stanza, senza che alcun muro o soffitto gli impedisca di crescere, si innalza un albero imponente; e, alzando lo sguardo verso la meravigliosa lucentezza della sua cima – poiché quest’albero mi sembra avere la singolare capacità di crescere verso il basso, in direzione del terreno – posso frugare tra i miei più antichi ricordi del Natale!

Inizialmente vedo solo giocattoli.
...

Dimaggio Giancarlo: L'illusione del narcisista. La malattia della grande vita


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giancarlo Dimaggio

L'illusione del narcisista
La malattia nella grande vita

BALDINI CASTOLDI

Sentirsi oscillare tra essere un dio e cadere nel baratro. Decidere di spegnersi, per non sentire il vento freddo che sferza quando gli altri smettono di ammirarti.
Il narcisismo è questo.

Introduzione: le maschere del narcisismo
1. Il comportamento dei narcisisti e il loro mondo interno 17
2. Come si diventa narcisisti? 33
3. Le regole che guidano l'azione 42
4. Le maschere grandiose: Tony Stark/Iron Man e Miranda Priestly 58
...ci sono le tempeste. Sì, ma non in solitaria. Sì, ma con l'ossigeno. I tanti morti alla conquista dell'Everest, del K2, erano guidati da questa necessità di eroismo e di esercitare lo ius primae noctis? Sì. Perché lo facevano? Per lasciare un segno, vedere gli altri lontani dietro le spalle, marcare un confine, garantirsi l'immortalità posizionando una bandierina che nei secoli, verrà ricordata come il loro marchio? Probabilmente. Ma forse erano guidati da un motivo più semplice.
...

Doctorow Cory: 01 - Little brother


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cory Doctorow:

LITTLE BROTHER.

Questo libro è un’opera di fantasia. Nomi, personaggi, luoghi e accadimenti sono prodotti dell’immaginazione dell’autore o sono utilizzati in maniera fittizia. Ogni somiglianza a eventi, luoghi o persone reali, vive o morte, è del tutto casuale.

Titolo originale: Little Brother

Copyright © Cory Doctorow 2015

Copyright Postfazione © Bruce Schneier 2015

Copyright Postfazione © Andrew Huang 2015

Copyright Introduzione © Bruce Sterling 2015

All rights reserved
...durante la Guerra al Terrorismo. Il nostro giovane eroe, un hacker, decide di resistere con varie e ingegnose azioni di disobbedienza civile elettronica.

Naturalmente, nessun teenager potrà mai sconfiggere e annullare i servizi segreti federali. Il suo vero obiettivo è quello di incidere la falsa coscienza del popolo americano così da far comprendere quali scandali vengano perpetrati in suo nome. Essendo un hacker, pensa che la gente comune preferirà uno come lui rispetto ai suoi nemici.
...

Doctorow Cory: 02 - Homeland


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cory Doctorow

Homeland
[Continuazione di Little Brother. Nota del curatore.]

Questo libro è un’opera di fantasia. Nomi, personaggi, luoghi e accadimenti sono prodotti dell’immaginazione dell’autore o sono utilizzati in maniera fittizia. Ogni somiglianza a eventi, luoghi o persone reali, vive o morte, è del tutto casuale.

Titolo originale: Homeland (The Sequel to Little Brother)

ISBN: 9788863553642

Traduzione di Daniela De Falco

Edizione italiana a cura di Multiplayer Edizioni
...tuoi movimenti. Non c’è nemmeno alcun servizio di telefonia mobile. Nessuno guida – fatta eccezione per le Art Car, le auto artistiche, registrate presso il “Dipartimento dei Veicoli Mutanti” – perciò non c’erano telecamere per la lettura targhe né dispositivi telepass. Il WiFi era aperto e senza password. I partecipanti al Burning Man convenivano di non fare uso commerciale delle foto senza autorizzazione, e in genere era considerato civile chiedere il permesso alle persone prima di ritrarle.
...

Doris Ennio - Stagi Pier Augusto: Coppi e Bartali. Una storia italiana raccontata ai miei figli


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ENNIO DORIS
PIER AUGUSTO STAGI

Coppi e Bartali
Una storia italiana raccontata ai miei figli

www.solferino.it
© 2019 RCS MediaGroup S.p.A., Milano

Realizzazione editoriale: Leksis, Milano

Prima edizione: maggio 2019

scansionato by il Bilo.

Abbiamo l'Italia di Coppiebartali come abbiamo quella di Vivaverdi. Conserviamo con nostalgia l'Italia di Pepponeedoncamillo, quel certo clima politico che scodellava tra mille travagli la nostra Repubblica. E poi l'Italia di Battistiebagli
...traspare quell'aria affettuosa e dolce che lo rende familiare: succede quando si narrano le storie non per compiacersi di saperne più di tanti, ma per il gusto di metterle a disposizione anche degli altri. Che poi l'arte della divulgazione sia nel dna di casa è lui il primo a riconoscerlo: sarà stato bravo il papà a donare al giovane Ennio l'incanto dell'ascolto, ma anche l'Ennio diventato nonno non scherza. Ne ho avuta dimostrazione seguendo in un teatro la presentazione di uno dei suoi libri:
...

Drake Amelia: The academy. Libro terzo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Amelia Drake

The Academy.
Libro terzo.

Twelve è diventata forte.
Da quando è un’allieva dell’Accademia dei Ladri, è riuscita a sopravvivere a tutte le prove. Ha sopportato la diffidenza degli altri studenti e la crudeltà dei professori, ha resistito all’isolamento nella Quarantena ed è sfuggita agli Ussari che hanno imprigionato Arthur. E lo hanno condannato a morte.
Twelve è sempre più decisa a fuggire da quella scuola terribile, e a portare con sé la piccola Ninon. Per riuscire nell’i
...Ma lo sconosciuto lo prese in contropiede, quando replicò: «Non devi scu-scusarti con ne-nessuno: quando ci si po-porta dietro l’odore degli o-o-orfani ci si sente se-sempre sotto a-a-attacco…»

Stephen provò un lungo brivido a quelle parole, nonostante il pallido sole primaverile, dello stesso colore dell’aglio, che batteva sui giardini e faceva rilucere le stecche di ferro delle panchine.
...

Earnshaw Brian: Il pianeta nell'occhio del tempo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BRIAN EARNSHAW

IL PIANETA NELL'OCCHIO DEL TEMPO

Questo libro, staccandosi dal genere abituale, propone un tipo nuovo di fantascienza. Usando con inesauribile inventiva un tono umoristico e paradossale, il racconto fonde tutti gli elementi e tutte le alternative del passato e del futuro dell'uomo. Ci mostra una società galattica liberata dai complessi e dalle frustrazioni. I giovani, messi in possesso di tutte le proprie risorse fisiche e mentali, hanno il modo di godere senza limiti della
...di corso quali sono l'habitat abituale di detto campione, il suo tasso di adattabilità sociale e il suo potenziale intellettuale.

- Avendo ben presente, - ingranò Parryke che aveva mangiato la foglia (ma le sue parodie non valgono mai le mie) - avendo ben presente di fondare ogni e qualsiasi conclusione sulle prove fornite dall'osservazione, e non, dico non, su presupposti umani.

E ruttammo all'unisono, eravamo diventati proprio bravini in tale sincronismo e avremmo dovuto ridere, ma no:
...

Emmich Val - Levenson Steven - Pasek Benj - Paul Justin: Caro Evan Hansen


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Caro Evan Hansen

di Val Emmich, Steven Levenson, Benj Pasek, Justin Paul

Il libro

Timido e solitario, Evan Hansen non è esattamente l’anima della festa. Così, per sopravvivere al suo ultimo anno di liceo, ha deciso di seguire il consiglio di scrivere lettere incoraggianti a se stesso. Quando, però, una di queste lettere arriva nelle mani sbagliate, a Evan si presenta l’occasione della vita. Per coglierla deve solo assecondare un equivoco, e fingere che il suo enigmatico compagno di scuola Connor Murphy, appena suicidatosi, fosse in segreto il suo migliore amico.
...Sono milioni le cose che mi danno giornalmente sui nervi, e tra le tante ci sono le mie iniziali: M. E. H. In sostanza meh è come un’alzata di spalle e riassume grosso modo la reazione che ricevo dalla società in generale. Invece della sorpresa di oh. O del wow di ah. Dell’esitazione di ehm. O dell’incertezza di mah. Meh è indifferenza pura. Prendere o lasciare. Poco importa. Non interessa a nessuno. Mark Evan Hansen? Meh.
...

Farmer Philip José: Fabbricanti Di Universi. 03 - Un Universo Tutto Per Noi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
PHILIP JOSE FARMER
UN UNIVERSO TUTTO PER NOI
(A Private Cosmos 1968)
La Tribuna, piacenza 1969

CAPITOLO I
Sotto un cielo verde e un sole giallo, in groppa a uno stallone nero dalla criniera chiazzata di rosso e dalla coda azzurra, Kickaha cavalcava per salvarsi la vita.
Cento giorni prima, mille chilometri più lontano, aveva lasciato il villaggio degli Hrowakas, il Popolo dell’Orso. Stanco della caccia e della vita semplice, Kickaha aveva provato il desiderio improvviso di sentire il
...e, forse, anche la propria. Kickaha si vantava molto della sua astuzia, della sua abilità e della sua forza, ma ammetteva, tra sé, di non essere né invincibile né invulnerabile.
Kickaha era nato con il nome di Paul Janus Finnegan a Terre Haute, nell’Indiana, negli Stati Uniti, sulla Terra, in un universo contiguo a quello in cui si trovava (tutti gli universi sono contigui l’uno all’altro). Era un giovane muscoloso, dalle spalle larghe, era alto un metro e novanta e pesava ottanta chili.
...

Farmer Philip José: Fabbricanti Di Universi. 04 - Le Muraglie Della Terra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip Jose Farmer
LE MURAGLIE DELLA TERRA
( Behind The Walls Of Terra,1970)
In Fabbricanti di universi, Cosmo Oro
Editrice Nord 1974

Quarto romanzo dei Fabricanti di Universi. Kickaha e Anana proseguono sulla terra la loro ricerca dell'ultima Campana Nera, e si scontrano con Orc il Rosso, lo zio di Anana nonché signore creatore della terra. Come, non lo sapevate? Anche la terra è un universo artificiale!


CAPITOLO I
Per ventiquattro anni il cielo era stato verde. Poi, all’improvviso, divento azzurro.
...aveva bisogno.. Migliaia di anni prima si era tinta permanentemente le labbra di rosso, cosi come avevano fatto tutte le donne dei Signori.
Kickaha la bacio sulle labbra, e le disse: — Sei stata su molti mondi, Anana, ma scommetto che non ne hai mai incontrato uno piu strano della Terra.
— Non e la prima volta che vedo un cielo azzurro — dichiaro lei. — Wolff e Chyseis hanno cinque ore di vantaggio su di noi. La Campana ne ha due. E tutti dispongono di un immenso pianeta in cui smarrirsi.
...

Farmer Philip José: Fabbricanti Di Universi. 05 - Il Mondo Di Lavalite


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip J. Farmer
IL MONDO DI LAVALITE
(The Lavalite World, 1977)
© 2011 by SLY70
COSMO - CLASSICI DELLA FANTASCIENZA - Volume n. 39
Pubblicazione periodica registrata al Tribunale di Milano in data 2/2/1980 n. 53
Direttore responsabile: Gianfranco Viviani
Prima edizione Settembre 1979
Seconda edizione Settembre 1988
Titolo originale:
THE LAVALITE WORLD
Traduzione di Roberta Rambelli
© 1977 by Philip José Farmer
© 1979/1988 per l’edizione italiana by Casa Editrice Nord Srl
...il coraggio. Farmer è uno scrittore coraggioso, ma prima di tutto è un uomo coraggioso, forte. Nella vita e nella carriera tumultuosa ha dimostrato di essere indistruttibile: imbrogliato da editori, maltrattato da agenti letterari inetti, bersagliato dalla sfortuna nel momento in cui aveva abbandonato il suo lavoro di impiegato in una centrale elettrica dell’Illinois per darsi alla carriera letteraria, è sempre riuscito a riemergere dalle acque tempestose in cui il fato lo aveva scagliato.
...

Farmer Philip José: Fabbricanti Di Universi. 07 - La Macchina Della Creazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip Josè Farmer
LA MACCHINA DELLA CREAZIONE
COSMO Classici della Fantascienza,
Volume n. 141, Ottobre 1994
Titolo originale: MORE THAN FIRE
Traduzione di Gianluigi Zuddas
ISBN 88-429-0787-1
© 1993 by Philip José Farmer
© 1994 per l'edizione italiana by Casa Editrice Nord

La razza dei Signori ha scoperto il segreto per fabbricare interi mondi. Fra essi vi è il Pianeta dei Molti Livelli, simile alla torre di Babele. Le avventure di Robert Wolff, in realtà un Signore spodestato
...Il codice letterario è, per Borges, il solo elemento in grado di rendere "oggettivo" il mondo. In ciò, per molti versi, tutta la scrittura è sacra.
La Biblioteca di Babele è un luogo meraviglioso che Farmer conosce bene. Solo che, a differenza di Borges, lo scrittore dell'Indiana ne privilegia le stanze dedicate alle grandi narrazioni mitiche. Farmer oscilla tra Gilgamesh e Tarzan, ovvero tra i reperti delle più antiche narrazioni orali ed i rinnovati rituali dell'immaginario industriale.
...

Farmer Philip José: Il mondo del fiume. 01 - Il Fiume Della Vita


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
PHILIP JOSÉ FARMER
IL FIUME DELLA VITA
(To Your Scattered Bodies Go, 1971)

Sebbene alcuni nomi della serie del Mondo del Fiume siano immaginari, i personaggi sono o erano reali. Magari non venite menzionati, ma ci siete anche voi.

CAPITOLO PRIMO

La moglie lo aveva stretto fra le braccia, come per tenere la morte lontana da lui.
Egli aveva esclamato: — Mio Dio, muoio!
Si era aperta la porta ed egli aveva visto, fuori, un dromedario nero gigantesco, aveva udito tin
...mondo assunse una forma che egli poteva cogliere, se pur non ancora comprendere. Sopra di lui, ai lati, al di sotto fin dove giungeva il suo sguardo, galleggiavano dei corpi. Erano allineati, orizzontalmente e verticalmente. Nel senso verticale, le file erano separate mediante barre rosse, sottili come manici di scopa, una a trenta centimetri dai piedi dei dormienti, l'altra a trenta centimetri dalla loro testa. Tra corpo e corpo, sopra, sotto, e ai lati, c'era un distacco di circa due metri.
...

Farmer Philip José: Il mondo del fiume. 02 - Alle sorgenti del fiume


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip José Farmer
Alle sorgenti del fiume
(The Fabulous Riverboat, 1972)
Traduzione di Gabriele Tamburini

1

La resurrezione è come la politica disse Sam Clemens ti ritrovi in strana compagnia. Strana e non sempre piacevole.
Passeggiava avanti e indietro, col cannocchiale sotto il braccio, sul casseretto della Dreyrugr (L'Insanguinata), tirando boccate da un lungo sigaro verde. Il timoniere Ari Grimilsson, che non capiva l'inglese, lo guardò con occhio vacuo.
Clemens gli tradusse la frase in cattivo norvegese antico. Il timoniere continuò ad avere un'aria tonta.
...alla vita, con un cinturone di cuoio per le armi e per la custodia del cannocchiale. Ai piedi ciabatte di cuoio. Aveva la pelle abbronzata dal sole equatoriale. Scostò dall'occhio il cannocchiale per guardare le navi nemiche che li inseguivano alla distanza di un chilometro e mezzo. In quel mentre scorse una specie di lampo nel cielo, come una spada bianca e ricurva, sguainata a un tratto fuori dall'azzurro, che saettò verso il basso e scomparve dietro le montagne.

Sam era attonito.
...

Farmer Philip José: Il mondo del fiume. 03 - Il grande disegno


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip José Farmer
Il grande disegno
(The Dark Design, 1977)
Traduzione di Roberta Rambelli

1

I sogni popolavano il mondo del Fiume. Il sonno, Pandora della notte, era ancor più generoso che sulla Terra. Là c'era questo per voi e quello per il vostro vicino; e l'indomani, quello per voi e questo per il prossimo. Invece nella valle sconfinata lungo le interminabili rive del Fiume il sonno svuotava lo scrigno del tesoro dispensando a ciascuno tutti i doni: terrore e piacere, ricordo e anticipazione, mistero e rivelazione.
...e protendevano braccia esagonali verdi e azzurre e nere e bianche. Poi le braccia si ritraevano nel globo, e venivano sostituite da altre.
Burton tentava di correlare le sfere roteanti e la mutazione delle braccia con le personalità dei tre e di se stesso, con il loro aspetto fisico, il tono delle voci, il significato delle parole, gli atteggiamenti emotivi. Non riusciva a trovare nessi consistenti.
La prima volta che aveva avuto luogo la scena, nella realtà non aveva visto la propria aura.
...

Farmer Philip José: Il mondo del fiume. 04 - Il labirinto magico


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip José Farmer
Il labirinto magico
(The magic labyrinth, 1980)
Traduzione di Roberta Rambelli

SEZIONE PRIMA
Lo sconosciuto misterioso

1

"Ognuno deve temere una persona soltanto: se stesso."
Era uno dei detti preferiti dall'Operatore.
L'Operatore aveva parlato molto anche dell'amore, dicendo che la persona più temuta dev'essere anche molto amata.
L'uomo che veniva chiamato "X" o anche "Lo sconosciuto misterioso" non amava e non temeva se stesso sopra tutti.
C'erano tre persone che aveva amato più di chiunque altro.
...L'Etico viveva in una casupola di bambù col tetto di foglie, sulla riva del Fiume, la riva destra guardando verso la sorgente. Non era lì da molto tempo. E adesso stava seduto sull'erba corta e fitta della pianura, presso la riva. C'erano all'incirca altri cinquecento intorno a lui e tutti attendevano l'ora di pranzo. Un tempo sarebbero stati più o meno settecento: ma, da quando erano cessate le resurrezioni, la popolazione era diminuita.
...

Farmer Philip José: Il mondo del fiume. 05 - Gli dei del fiume


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip José Farmer
Gli Dei del Fiume
(The Gods of Riverworld, 1985)
Traduzione di Giampaolo Cossato e Sandro Sandrelli

Trama: Siamo ormai giunti al gran finale dell'epopea immaginata da Philip J. Farmer nel 1971, quando - ricompattando alcuni racconti che in precedenza erano apparsi sciolti - creò la saga del Mondo del Fiume. In questo romanzo l'appassionante avventura dei Resuscitati lungo il Fiume della Vita si avvia a conclusione: scopriremo così i segreti di un pianeta dove i morti
...– Io non so cosa sia successo più di quanto lo sappiate voi. È in buona parte impossibile... perciò non può essere accaduto. C'incontriamo fuori dell'alloggio di Loga. Portate le vostre armi!
Tirò fuori da un armadietto due armi che non avrebbe mai creduto di dover ancora usare. Ognuna delle due aveva il calcio d'una pistola, una canna di cinque centimetri di diametro e lunga trenta, con all'estremità una sfera grande come una grossa mela.
La voce di Alice uscì dal suo schermo:
...

Farmer Philip José: Il tempo dell'esilio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Philip José Farmer
Il Tempo Dell’Esilio
libra editrice
I edizione: ottobre 1973 II edizione: agosto 1979
Titolo originale TONGUES OF THE MOON
Copyright © 1964 by Philip Jose Farmer
Pyramid Books, New York
Traduzione di UGO MALAGUTI
© 1973 by Libra Editrice Via del Rondone 1, Bologna

Gli Stati Uniti d’America sono una Repubblica Socialista Sovietica; i conservatori sono stati trasportati in Siberia, e hanno creato una civiltà autonoma, mentre metà del mondo ruota intorno all’As
...a ben altre opere; opere rabbiosamente, violentemente impegnate, oppure umanissime e splendide. Citare alcuni titoli è d’obbligo, anche per rinfrescare la memoria a chi ha dimenticato troppo in fretta: The lovers, Gli anni dei Precursore, L’inferno a rovescio, Notte di luce, Una questione di razza, Prometeo: opere dotate di una carica polemica o di un valore letterario enormi, profondamente, autenticamente nuove, coraggiose, continue sfide a convenzioni, a mentalità precostituite, a tabù;
...

Ferra Diego: Numb 3 - Richard


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Diego Ferra

NUMB
3. Richard

Il libro

«È tutta un’attesa questa vita.»
È difficile lasciarsi esplorare quando al posto della pelle si ha una spessa corazza. Eppure Caroline e Nicolas, la prima volta che si sono incontrati, non si sono scambiati una sola parola, ma si sono raccontati comunque. La musica ha parlato per loro.
Con una visione disincantata del mondo e molte spine dentro di sé, Caroline si sente al sicuro quand’è con Nicolas, perché lui sa proteggerla come nessuno ha mai fa
...«Lo so. Non occorre tu dica niente», dico sfilandomi il cappello mentre entro nella terza stanza a destra.

Nic distoglie gli occhi dall’enorme contrabbasso che sorregge e accenna il suo abituale sorriso.

«Sono abituato ai tuoi ritardi, Caroline», risponde.

Le sue dita toccano le corde spesse e un groove lento e preciso si fa spazio nella stanza vuota.

Guardo il manico lungo muoversi a ogni suo tocco e mi chiedo quale sia lo strano motivo per cui uno come lui riesce a starmi accanto.
...

Filippi Francesco: Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Francesco Filippi

Mussolini ha fatto anche cose buone

Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo

Prefazione di Carlo Greppi

Bollati Boringhieri

***

L’autore
Francesco Filippi (1981), storico della mentalità e formatore, è presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Deina, che organizza viaggi di memoria e percorsi formativi in collaborazione con scuole, istituti storici e università in tutta Italia. Ha collaborato alla stesura di manuali e percorsi educativi s
...Fonti on line per il fact checking.
Legislazione:
Economia:
Sanità:
Mafia:
Calamità naturali:
Previdenza:

Note
La rivincita della realtà
Premessa. Ha fatto anche cose buone?
Il duce previdente e previdenziale
Il duce bonificatore
Il duce costruttore
Il duce della legalità
Il duce economista
Il duce femminista
Il duce condottiero e statista
Il duce umanitario
Spigolature

***

La rivincita della realtà

***

Premessa. Ha fatto anche cose buone?
...

Flaubert Gustave: Un cuore semplice. Tre racconti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
UN CUORE SEMPLICE
GUSTAVE FLAUBERT.

TRE RACCONTI.

I

Durante mezzo secolo, le borghesi di Pont-l'Evêque invidiarono alla signora Aubain la serva Felicita.
Per cento franchi all'anno, cucinava, faceva le faccende di casa, cuciva, lavava, stirava, sapeva sellare un cavallo, ingrassare il pollame, sbattere il burro; e rimase fedele alla padrona, che per altro non era una persona gradevole.
Aveva sposato un bel ragazzo senza soldi, morto agli inizi del 1809, lasciandole due bambini mol
...e che fumava la pipa con i gomiti sul timone di un carretto, le si avvicinò per invitarla a ballare. Le pagò sidro, caffe, focaccia, un fazzoletto da collo e pensando che lei se lo aspettasse, si offrì di riaccompagnarla. Sul ciglio di un campo di avena, la stese a terra brutalmente. Lei ebbe paura e si mise a gridare. Lui si allontanò.
Un'altra sera, sulla strada di Beaumont, volle sorpassare un gran carro di fieno che procedeva lentamente, e nello sfiorarne,le ruote riconobbe Teodoro.
...

Fo Dario: Il Barbarossa e la beffa di Alessandria


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
DARIO FO

Il Barbarossa e la beffa di Alessandria

Presentazione

La nascita della Repubblica milanese e del gran numero di Comuni lombardi che si costituirono dopo l’anno Mille è uno dei più importanti fenomeni di emancipazione civile ed economica dell’età medievale. Decisive sono state le loro battaglie contro Federico Barbarossa, feroce nemico della loro autonomia e dei loro ideali sociali e religiosi. Ed è proprio sul Barbarossa che Dario Fo punta il suo occhio critico e irriverente pe
...Per essere precisi, i primi centri che hanno saputo imporre la propria autonomia sia all’imperatore che al clero egemone sono le Repubbliche marinare, da Venezia ad Amalfi, da Genova a Pisa, così come in Germania le città della Lega Anseatica, che hanno vita nel XII secolo e alle quali si era legata anche Napoli.

Subito dopo ecco apparire fra i popoli innovatori i Milanesi. Ed è proprio da qui, da Milano, che la nostra storia va a cominciare.
...

Foster Alan Dean: Filogenesi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alan Dean Foster

FILOGENESI

Alan Dean Foster si è impegnato in molti generi letterari, fra cui la fantascienza, la fantasy, l'horror, i gialli, i western, i romanzi storici. È anche autore di numerosi saggi di cinema e di scienza, oltre ad aver realizzato la versione scritta dei film di Guerre Stellari, e dei film Alien e Alien Nation.

Il suo romanzo "Cyber Way" ha vinto il premio letterario Southwest Book Award for Fiction nel 1990, primo fra le opere di fantascienza a ottenere questo
...più di qualcun altro. Quelli che sentivano, a ragione o torto, di avere una certa responsabilità per l'accaduto si punirono da soli più severamente di quanto l'avrebbe fatto un tribunale della Regina o un'assemblea di loro pari.

Per più di cento anni, fin da quando erano avvenuti i primi contatti fra gli AAnn e i thranx, le due razze erano state divise da una forte animosità. Dato un terreno così fertile e non mancando il tempo e le occasioni, l'inimicizia s'era sviluppata in molte forme.
...

Foster Alan Dean: Flinx nella terra di mezzo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALAN DEAN FOSTER

FLINX NELLA TERRA DI MEZZO

Editrice Nord

Alan Dean Foster è nato a New York nel 1946, ma è cresciuto a Los Angeles dove si è laureato in scienze politiche e in cinematografia. Ha compiuto numerosi viaggi in Asia e nelle isole del Pacifico e, inoltre, ha tenuto corsi di sceneggiatura e di storia del cinema presso l'UCLA e il Los Angeles City College. Attualmente vive con la moglie nello stato dell'Arizona. Autore prolifico e particolarmente versato nel genere avventuroso
...sgarbata, che non si preoccupava di moderare la violenza delle sue reazioni. Nei periodi in cui la sua ricettività era maggiore, quelle ondate di sensazioni estranee s'infrangevano contro la tartassata diga della sua psiche al punto di lasciargli poco spazio per le sue emozioni personali. Niente di tutto ciò, comunque, trapelava agli altri. Anni di pratica lo avevano reso esperto nel tenere quel trambusto chiuso dentro di lui, segreto, continuamente nascosto o alla peggio ben mimetizzato.
...

Foster Alan Dean: Guerra senza fine


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALAN DEAN FOSTER

GUERRA SENZA FINE

Editrice Nord

Da tempo immemorabile gli Amplis cercano nello spazio nuove razze intelligenti da asservire al loro grande Scopo, l’unione di tutte le creature della galassia. E chi si oppone rischia di essere annientato senza troppi complimenti. Ma il giorno in cui questa razza s’imbatte in un’altra potente coalizione, la Trama, è subito guerra. Una guerra senza tregua ma anche senza vincitori, almeno finché qualcuno non si deciderà a cercare nuovi alle
...stati impietosi. Semmai, un tempo, erano stati irresoluti, incerti. Ma tutto risaliva a prima dello Scopo. Prima della Maturità.

Per quanto fosse difficile a credersi, c’era stata un’epoca prima dello Scopo. Colui-che-Decide sapeva, dalla storia, che era stato così. L’idea stessa era aliena, l’incredibile frammento di un’altra epoca, di un altro universo. Era stata la constatazione dello Scopo che aveva fatto maturare gli amplis, alterandoli per sempre. E adesso stava cambiando la Galassia.
...

Foster Alan Dean: Incontri pericolosi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALAN DEAN FOSTER

INCONTRI PERICOLOSI

Editrice Nord

Alan Dean Foster è nato a New York. Laureato in scienze politiche e in cinematografia, ha tenuto corsi di sceneggiatura e di storia del cinema. Autore prolifico e particolarmente versato nel genere avventuroso, Foster possiede uno stile spigliato, godibile e ricco d'inventiva. I lettori italiani lo conoscono per i numerosi romanzi di fantascienza ambientati nell'universo del "Commonwealth Galattico", tra cui spiccano le avventure di Fli
...taglia. I carnivori locali erano efficienti, ma non eccessivamente pericolosi: niente di cui la squadra dovesse aver paura. La loro presenza arricchiva l'ambiente di quello che si stava rivelando un mondo freddo ma ospitale.

- Norvegia - disse Idar, fermandosi accanto a lui. La ragazza, addetta al censimento, ansimava un poco sotto il peso del registratore montato sul treppiede. - Canada Occidentale. Tasmania. - Batté le mani guantate per scaldarsele, e cominciò a sistemare i suoi strumenti.
...

Foster Alan Dean: L'incontro con i Thranx


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alan Dean Foster

L'incontro con i Thranx

Editrice Nord

Prima che gli umani e gli insettoidi Thranx diventassero alleati e formassero il Commonwealth galattico, nel periodo in cui i rettilici AAnn non erano ancora una grossa minaccia per la pace del cosmo ma occasionali razziatori dei mondi colonizzati dai Thranx, un giovano Thranx esperto d'agricoltura viveva una vita di quieta disperazione. Sognatore in un mondo di esseri stabili e sensibili. Ryo passava la sua vita immerso nel suo dur
...in un mondo di esseri stabili e sensibili, dotato di talenti e interessi più ampi di quelli dei suoi simili, Ryo vive una vita di quieta rassegnazione finché non viene a sapere di uno strano incontro avvenuto nello spazio con degli strani esseri alieni. Con coraggio e perseveranza egli si mette in via per Hivehom, capitale dei mondi thranx, per incontrare gli umani e divenire il loro interprete.

Non ci dilunghiamo oltre perché la storia la leggerete voi stessi nelle pagine che seguono:
...

Foster Alan Dean: Missione a Moulokin


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALAN DEAN FOSTER

MISSIONE A MOULOKIN

Editrice Nord

Naufragato sull'inospitale Tran-ky-ky, pianeta dalle temperature polari e sferzato da venti gelidi, nel primo episodio di questo ciclo Ethan Freme Fortune era stato protagonista di memorabili avventure. Insieme ai compagni di sventura ed ai nativi Tran della città-stato di Wannome, aveva sconfitto la temibile e sanguinaria Orda, costruendo in seguito la fantastica nave Slanderscree, in grado di scivolare sugli oceani ghiacciati del pian
...dei quali legati al personaggio di Flinx) a decretare il suo successo, la prova definitiva del favore di cui gode Foster viene ora da questa sua trilogia del "Pianeta dei Ghiacci". Accolta dai nostri lettori con grande entusiasmo, giunge adesso al secondo episodio, Missione a Moulokin (Mission to Moulokin, 1979), in attesa dell'opera conclusiva del ciclo, The Deluge Drivers, pubblicata non più tardi di un anno fa negli Stati Uniti, e che naturalmente apparirà quanto prima in questa collana.
...

Francione Gennaro: I delitti dei beati padri di Mazzarino


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
VERSUS
giuristi raccontano
4
G
ennaro Francione

I DELITTI DEI BEATI PADRI DI MAZZARINO

Copyright © 2014 Novecento media srl
via Carlo Tenca, 7 - 20124, Milano

www.novecentoeditore.it - info@novecentoeditore.it

I delitti dei Beati Padri di Mazzarino è la rielaborazione in chiave millenaristico-medioevale di un processo che fece epoca negli anni '50 e '60: quello ai frati di Mazzarino, accusati di collusione con la mafia in reati che andavano dall'associazione a delinquere alla de
...anche lo scrittore Costanzo D'Agostino per la preziosa consulenza fornitagli nello studio e nella scrittura del dialetto siciliano.

***

Prologo
La chiesa di giustizia

Una luce cupa invadeva in quella mattinata piovosa l'aula della Corte d'Assise.
Corte d'Assise. Per la verità più che una Corte sembrava un ibrido di strutture e arredi, nato dall'assemblaggio di elementi giudiziari e chiesastici che creava un'autentica chimera architettonica in un maledetto palazzaccio aiutamicristo.
...

Gaggero Eleonora: Se è con te, sempre


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Eleonora Gaggero

Se è con te, sempre

Effy ha un sogno: diventare attrice. E questa per lei è un’estate speciale, perché il suo desiderio potrebbe avverarsi: parteciperà a un campus esclusivo, che forma i giovani talenti e mette in palio un viaggio a Los Angeles.
Tra i ragazzi che sono riusciti a essere ammessi la rivalità è accesa, ma a unirli ci sono passione e talento. E così nascono amicizie fortissime, come quella che lega Effy a Stella, ballerina delicata e introversa, e al dolcissim
...per svenire, è una donna all’antica. Mio padre invece è stato più comprensivo: ha capito la mia voglia di cambiare, di provare a essere una persona nuova.

I miei pensieri vengono interrotti da una vibrazione del cellulare. È un messaggio di WhatsApp.

ISABELLA

Effy dove sei?? Sei arrivata??

Chiamami appena puoi!

Non sai cosa è successo stamattina

con Lorenzo!

Sorrido e digito velocemente la risposta.

IO

Ahah, d’accordo! Non vedo l’ora di sapere

che hai combinato!
...

Galimberti Damiano: La dieta del DNA. Un programma personalizzato per ritrovare salute e benessere


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
DAMIANO GALIMBERTI

LA DIETA DEL DNA
Un programma personalizzato per ritrovare salute e benessere

© 2018 HarperCollins Italia S.p.A., Milano
Prima edizione HarperCollins
gennaio 2018

eBook ISBN 987-88-5897-752-1

I contenuti di questo libro non intendono sostituirsi al parere professionale di un medico. L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata è a discrezione del lettore. L’autore e l’editore declinano qualsiasi responsabilità diretta o indiretta derivante dall’uso o dal
...seguito la stessa dieta. Apparentemente siete simili: stessa altezza, stesso sovrappeso, stesso stile di vita. Ma il risultato diverge, tu hai perso qualche etto e lei qualche chilo, suscitando legittimamente in te un’ingenua invidia. Perché?

Perché tu non sei solo quello che mangi, ma soprattutto sei quello che assimili e quello che il tuo DNA detta al tuo organismo, al tuo metabolismo.

Oggi puoi aprire il cofano del motore metabolico che fa funzionare il tuo corpo e guardarci dentro.
...

Gazzola Alessia: Lena e la tempesta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALESSIA GAZZOLA

LENA
E LA TEMPESTA

NARRATORI MODERNI

© 2019, Garzanti S.r.l., Milano

Dopo averci rubato il cuore con “L'allieva”, Alessia Gazzola torna in libreria con un nuovo straordinario personaggio femminile: “Lena e la tempesta” è la storia di una giovane donna e del suo secondo inizio.
Sono anni che Lena non mette piede sull'isola di Levura. L'ultima volta che l'ha fatto aveva appena quindici anni. Poi però qualcosa è successo e nulla è più stato come prima.
Ora Lena guarda
...passaparola che l'ha consacrata come una delle dieci località
top al mondo per il 2010. Oggi il successo dell'isola non accenna a ridursi, anzi, questa briciola di terra avanzata dalla
Creazione è sempre più florida. Eppure io non ci torno di
proposito da anni, nonostante sia casa mia, tecnicamente
l'unica che possiedo.
"Ma quella villa di tuo padre, a Levura?" è da sempre la
tipica domanda che mi sento rivolgere da chi ricorda che
lui si rifugiava sull'isola per cercare l'ispirazione.
...

Gervaso Roberto: Le cose come stanno. L'Italia spiegata alle persone di buon senso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Roberto Gervaso

Le cose come stanno
L’Italia spiegata alle persone di buon senso

Ci sono tre Italie: quella dei retori, quella dei denigratori, quella vera. L’Italia vera è vista da un travet del Prenestino, popolare quartiere romano: Cesaretto Mericoni, uno dei tanti, uno di noi, uno che guarda con i propri occhi, giudica con la propria testa, e vede le cose come stanno.
Cos’è il Belpaese? Un manicomio, un luna park, un circo equestre, una discarica a cielo aperto, una camera a gas. È, soprattutto, un bordello senza una maîtresse.
...Prenestina, chiamato “La bella Roma”, inaugurato il 21 aprile 2009 da Francesco Totti in persona, per cui tutti appassionatamente tifavano. Viveva in un quartierino alla buona, senza altre pretese che un minuscolo balcone, ritinteggiato di giallo ocra, il colore dell’Urbe.

L’alloggetto era composto di un tinello con angolo cottura, un piccolo bagno con doccia, un’angusta camera da letto, con alla parete le foto di Padre Pio, di Valentino Rossi e dei Pooh, con tanto di autografo e dedica.
...

Giangiulio Maurizio: Democrazie greche. Atene, Sicilia, Magna Grecia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Maurizio Giangiulio

Democrazie greche
Atene, Sicilia, Magna Grecia

Carocci editore Studi Superiori

La Città greca era democratica per natura? Il libro opta per una risposta problematica, illustra la ricezione della democrazia greca nella cultura moderna e discute delle sue origini.
Mentre gli studi specialistici spesso evitano di rispondere alle domande che il "governo del popolo" dei Greci pone alla nostra cultura politica, in questo volume le significative implicazioni politiche dell'argomento sono affrontate e discusse con attenzione.
...induce lo storico a prendere le distanze da ogni rassicurante retorica classicista e neoliberale che privilegi le nostre origini greche in nome della presunta identità dei nostri valori democratici con quelli antichi.

La vera ragione per cui ha sempre senso ragionare della politica dei Greci, e in questo caso della loro democrazia, è che essa ci interroga a fondo, se non viene “assimilata” e modernizzata. In definitiva mette in discussione le fondamenta della nostra vita politica.
...

Gilbers Harald: I Figli di Odino. L'ex commissario Oppenheimer e la fine del Reich


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
HARALD GILBERS

I FIGLI DI ODINO
L'ex commissario Oppenheimer e la fine del Reich

Prima edizione: novembre 2017

Distribuito da Emons Italia s.r.l.
Via Amedeo Avogadro 62
00146 Roma

Gennaio 1945. Anche i nazisti sanno che le sorti della guerra sono segnate. Dal fronte tira un'aria di sconfitta e mentre in città si richiamano gli ultimi riservisti, in molti cercano la fuga. Erich Hauser, un medico che ha condotto esperimenti ad Auschwitz, è tra questi. Quando il suo cadavere viene
...Disertare era la sua unica possibilità.
Era inutile farsi illusioni. Il campo di concentramento aveva i giorni contati. La settimana precedente, con l'inizio dell'offensiva sovietica, Hauser si era messo a ragionare su una strategia percorribile. Non doveva farsi prendere dalla frenesia della fuga, attenersi al piano era l'unica opzione per uscire incolume da quella situazione.
...

Goleman Daniel - Davidson Richard: La meditazione come cura. Una nuova scienza per guarire corpo, mente e cervello


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniel Goleman
Richard J. Davidson

La meditazione come cura

Negli ultimi anni la meditazione è passata dall’essere una pratica elitaria a rimedio per risolvere qualunque problema, dal sovrappeso alle relazioni di coppia e al successo nel lavoro. La plasticità del cervello, per cui la struttura di questo organo è influenzata dalle emozioni e dagli stati mentali, è ormai ampiamente condivisa e ha aperto la strada a una serie di metodi di “training mentale” che si propongono di migliorare la vita emotiva e intellettuale.
...più calmo, meno stressato, meno insofferente». Man mano che acquisiva esperienza nella meditazione, iniziando a seguire anche la pratica della gentilezza amorevole e a partecipare a dei ritiri, i sintomi del PTSD si fecero gradualmente meno frequenti e meno intensi. Anche se aveva ancora dei momenti di irritabilità e agitazione, riusciva a vederli arrivare, a essere cosciente del loro sopraggiungere.

Storie come quella di Steve ci offrono una prospettiva incoraggiante sulla meditazione.
...

Goleman Daniel - Senge Peter: A scuola di futuro. Manifesto per una nuova educazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
DANIEL GOLEMAN
PETER SENGE

A scuola di futuro
Manifesto per una nuova educazione

I continui mutamenti del nostro mondo spesso ci sfuggono. Sono troppo grandi, o forse siamo noi troppo lenti per capirli davvero. Nel frattempo i bambini crescono in un ambiente di cambiamento tecnologico, sociale ed ecologico senza precedenti. Come possono questi giovani cittadini, consumatori e futuri decisori, essere aiutati a navigare nella nuova realtà complessa? A partire da questo fondamentale interro
...Daniel Goleman esplorerà il primo: concentrarsi su se stessi, sul nostro mondo interiore, connettendoci con il nostro senso dello scopo e con le aspirazioni più profonde, comprendendo perché ci sentiamo in un certo modo e che cosa fare di queste sensazioni. Esso contiene il segreto per una vita ricca di significato, per concentrarsi sul compito da svolgere ignorando le distrazioni e gestendo le emozioni disturbanti. Goleman si addentrerà anche nel secondo punto di attenzione:
...

Goleman Daniel: La forza del bene. Il messaggio del Dalai Lama per una nuova visione del mondo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniel Goleman

La forza del bene
Il messaggio del Dalai Lama per una nuova visione del mondo

Maestro spirituale tra i più ascoltati del nostro tempo, il Dalai Lama non si è mai stancato di promuovere una visione della società radicata in una profonda comprensione della natura umana. Daniel Goleman ha intrapreso insieme a lui un percorso di rilessione sul nostro futuro, afrontando temi come il rispetto universale e la pace, una politica basata sulla consapevolezza e la condivisione, il dia
...Sono molto felice che il mio vecchio amico Dan Goleman abbia scritto questo libro, in cui esplora e descrive il modo in cui ho tentato di realizzare questi miei propositi negli ultimi decenni. In quanto scrittore esperto e persona attivamente interessata alla scienza e alla mente, mi è stato molto d’aiuto ed è assolutamente qualificato a riportare questi concetti in un libro – cosa che ha fatto in quest’opera.
...

Gori Leonardo: SERIE CON IL CAPITANO ARCIERI\11 - La nave dei vinti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Leonardo Gori

LA NAVE DEI VINTI

Marzo 1939: un piroscafo in avaria, con il suo dolente carico di profughi della guerra civile spagnola, attracca al porto di Genova. A bordo, uomini, donne e bambini, e nella stiva un cadavere non identificato. Bruno Arcieri, capitano dei Carabinieri in servizio a Roma, da poco agente del SIM, viene mandato a indagare sulla presenza di possibili spie sulla nave. Ma la sua missione si complica quando scopre di dover collaborare con un emissario del Vaticano,
...una cosa successa a Genova poco prima della guerra, nella primavera del '39. Tu a quell'epoca eri una bambina...»

Marie rise. «Una bambina un po' cresciuta, avevo vent'anni...»

«Io ero un capitano dei Carabinieri, rigido e impettito, e da poco tempo mi avevano fatto una proposta che non potevo rifiutare.»

Marie sorrise e annuì. «Ti avevano chiamato a Roma e avevi avuto paura di non uscire vivo da un ufficio segreto di piazza Navona.»

«Te l'ho già raccontato, eh?
...

Gorz André: Ecologia e libertà


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANDRÉ GORZ
ECOLOGIA E LIBERTÀ

Ecologia e libertà è un libro straordinariamente anticipatore. In esso la crisi della natura non si pone come esterna all’economia, alla società, alla politica; ne è semmai il volto estremo, il sintomo inaggirabile, l’ingiunzione cui non ci si può sottrarre procrastinando. André Gorz è tra i primi a chiederci di pensare la questione ambientale nella sua non-autosufficienza, nella sua impossibilità a spiegarsi da sé: essa dischiude infatti una crisi del produtti
...sua fase ecologico-politica, temporalmente breve ma assai duratura nei suoi effetti.9 Il riferimento ad una ‘fase ecologico-politica’ del percorso gorziano potrebbe sollevare malintesi: è quindi opportuno soffermarsi brevemente su questo passaggio. È certamente lecito affermare che dagli anni Settanta in poi la riflessione di Gorz non abbia cessato di cimentarsi, in un modo o nell’altro, con il rapporto tra questione ambientale, trasformazioni del lavoro e tendenze dello sviluppo capitalistico.
...

Goulart Ron: Dopo la catastrofe


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ron Goulart

DOPO LA CATASTROFE

(After things fell apart)

1970 CASA EDITRICE LA TRIBUNA
Via Don Minzoni, 51 - 29100 Piacenza

In un'America futura, dopo una brevissima ed infausta incursione di commandos cinesi, ogni singolo Stato fa capo a sé e l'anarchia più completa regna in tutta la nazione. In mezzo alla catastrofe generale sono ben poche le organizzazioni che tentano di continuare la civiltà; Jim Haley, agente di un'agenzia investigativa, è fra i pochi che vorrebbero rimette
...“Questi terremoti spaventano sempre i cigni,” disse Dameil McGuinness. Corse a puntellarsi nel vano della porta spalancata, stringendo contro il maglione le fotografie patinate, le microschede e il sacchetto di tela in cui teneva gli spiccioli. Era un uomo grande e grosso, piuttosto rotondo.
I mille dollari frusciarono un po' meno, sotto la mano di Haley.
“Questa volta non è stato tremendo.
...

Goulart Ron: Heil Hibbler


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ron Goulart

HEIL HIBBLER

(Hail Hibbler, 1980)

1982 Arnoldo Mondadori Editore, Milano

Nota di copertina
Nella trattoria di Mama Rosa, un tipico locale di Los Angeles, il detective privato Jake Pace è alle prese con sette androidi mafiosi e li liquida uno dopo l'altro. Ma ha trascurato un uomo basso e tarchiato che stava mangiando calamaretti con contorno di pastasciutta, e la sua negligenza rischia ora di costargli cara. Per fortuna la sua partner Hildy entra in questo preciso m
...ridosso della parete di fronte a Jake stavano rannicchiati un neopatologo cinese e sua moglie. - Te l'avevo detto che non dovevamo venire qui - stava sussurrando lui a lei.
- Sun Yen, la Guida Bassifondi dà cinque cucchiai fioriti a questo locale.
- Un posto che si chiama Il Covo Mafioso di Mama Rosa non è esattamente la mia idea del...
- Sun Yen, a comandare qui è solo la Mafia Tecnologica. Ecco perché tutti quei robot forzuti stanno cercando di far fuori il signor Pace spiegò la moglie.
...

Goulart Ron: I Pericoli Di Hellquad


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
 
Ron Goulart 
 
 
I pericoli 
di Hellquad 
 
  1985 Arnoldo Mondadori Editore, Milano  

Hellquad: un sistema solare sull'orlo del nulla, composto di quattro pianeti uno più infame dell'altro. Hellquad: la chiavica dell'universo. Hellquad: la nuova destinazione di John W. Sand, soldato di ventura... "Ma quanto mi date se accetto il vostro dannato incarico?" chiede Sand. "200.000 superdollari?" propone il dirigente della Soldati di Ventura S.p.A. "Volete scherzare? - dice Sand. -
...balzò ad afferrare le mutande dalla lampada fluttuante sospesa a mezz'aria. - Intanto per prima cosa, le azioni delle Miniere Stellari Riunite mi pagano un congruo dividendo ogni...
- Le Miniere Stellari Riunite sono andate a puttana. Non lo sapevi?
Sand finì di infilarsi le mutande; poi si girò a scrutare Tessie, a occhi socchiusi. - Non avrete mica combinato qualche casino per...
- Santo cielo, no! - La mano azzurra di Tessie toccò tutti e due i suoi cuori. - Giurin giuretta.
...

Goulart Ron: I super alieni di Lemuria. (Urania)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ron Goulart
I super-alieni di Lemuria

(Hello. Lemuria hello,1979)

Urania

Arnoldo Mondadori editore, Milano

L'assassino entrò e ordinò frittelle di soya. Era una calda e piacevole mattina californiana, nella cittadina di Organic, l'ultimo giorno di aprile del 2022. Una debole brezza spirava dal Pacifico e dalla spiaggia sottostante. L'assassino era basso e tarchiato, di carnagione scura, vestito di un immacolato completo bianco e di un bianco, immacolato turbante. Nel suo bianco
...Conger adagiò l'arma a fianco della colazione piantata a metà dall'assassino. — Non lavoro più per te, Geer. Per cui non c'è motivo che dei criminali continuino a cercare di...
— Cosa vuoi che ci faccia? — disse il piccolo, scarmi-gliato capo della Divisione Talenti Straordinari. — Che mi procuri una lista di tutti gli assassini professionisti di questo paese del cacchio e spedisca a tutti un promemoria?
...

Goulart Ron: I Terroristi Del Big Bang


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ron Goulart 
 

I  terroristi
del Big Bang

© 1984 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano  

Tornano Jake & Hildy Pace, gli imbattibili detectives del XXI secolo che in Urania 926 sventarono le trame del Dr. Adolph Hibbler, lo scienziato nazista fuggito nel 1945 da Berlino in fiamme. Ma stavolta il mistero da risolvere supera ogni comprensione umana: come possono i "Terroristi del Big Bang" provocare micidiali esplosioni senza che resti la minima traccia dell'esplosivo utilizzato? La
...stanza conteneva, in un angolo, una toilette aperta ai quattro venti e una piattaforma bassa, con un diametro doppio di quello della latrina.
- Shux, e se mi spiegassi per benino come mai sono finito qui? - propose Jake. - Dopo di che, gradirei sistemare le cose per andarmene da...
- Capperi santissimi! Certo che avete senso dell'umorismo. - Il robot si diede una manata sul ginocchio, producendo un bong sonoro. - Non uscirete di qui per settimane e settimane.
- Perché? Sono ammalato o...
...

Goulart Ron: La Grande Clessidra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ron Goulart

La grande
clessidra

1979 Arnoldo Mondadori Editore, Milano

La prima macchina del tempo - quella costruita da H. G. Wells nel 1895 - era un rozzo trabiccolo che il viaggiatore temporale inforcava come una specie di bicicletta. Poi, coi progressi della fantascienza, questo tipo di macchina si è enormemente diffuso e notevolmente perfezionato; non c'è fantautore, si può dire, che non ne abbia presentato uno o più modelli di sua invenzione. Ma chi fino a oggi aveva mai pens
...— Continuo a non capire perché tu abbia voluto il tuo nome sullo pseudovetro. Siamo a più di cento piani dal suolo, e la rampa per pedoni più vicina è al settantacinquesimo livello.
— Rientra nella tradizione degli investigatori privati avere il nome sulla finestra. Per favore, tieni presente che il CSVT ci permette di agire solo in un certo ambito. Possiamo andare indietro nel tempo per controllare semplici questioni locali e personali. Possiamo...
...

Goulart Ron: La minaccia degli Esmeraldiani


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ron Goulart

La minaccia degli Esmeraldiani
Arnoldo Mondadori Editore

LA MINACCIA DEGLI ESMERALDIANI

1
— Dimmi, Selim, c'era qualcosa di vero nella storia della principessa? Da principio ho creduto che fosse solo una finzione; ma quando hai pianto..«
— L'ho fatto per amore dell'effetto — rispose il rinnegato. — Quando mi lascio prendere da una delle mie storie, arrivo spesso al punto di crederci io stesso. Frederick Marryat: Il pacha di molti racconti
1
Due eventi di un certo
...i buoni alimentari che il marito part-time della ragazza fregava allo stabilimento Abbuffa dove lavorava come modellatore. Li infilai destramente nello stivale più vicino, cercando di mettere a tacere l'impressione che su alcune dita dei piedi mi si stesse formando il ghiaccio.
— Sarebbe bello, no? — chiese Heather.
— Cosa?
— Vivere nella Cittàstato della Grande Los Angeles, dove fa caldo tutto l'anno.
Lo speaker stava mostrando la foto di un hotel a cupola immerso tra le palme.
...

Grazioli Oscar: I No che aiutano i nostri animali. Come proteggerli da incidenti domestici, errori alimentari e pericoli insospettati


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Oscar Grazioli

I no che aiutano i nostri animali
Come proteggerli da incidenti domestici, errori alimentari e pericoli insospettati

L'ineffabile curiosità dei gatti e la goffa temerarietà dei cani li spingono spesso a cacciarsi nei guai. Le nostre case sono piene di luoghi pericolosi per loro, come lavatrici, frigoriferi, balconi, garage, cantine. Basti pensare alle nostre cucine: magari sapevate già che il cioccolato è tossico per i cani, ma quanti di voi sapevano che per i gatti le
...già buona parte del loro tempo lavorativo in attività burocratiche di dubbia utilità, anzi di accertata e totale inutilità. I casi di intossicazione causati da quelle pomate e unguenti peraltro non sono facili da diagnosticare, per cui potrebbero essere molto più frequenti di quanto si pensi.

Mi sono allora chiesto: ma quanti pericoli si celano, per i nostri beniamini, in casa e negli stretti dintorni, sui balconi, nei garage, in cantina, nelle soffitte, sui tetti, nelle automobili?
...

Greenfield Adam: Tecnologie radicali. Il progetto della vita quotidiana


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Adam Greenfield

Tecnologie radicali
Il progetto della vita quotidiana

Dagli smartphone alla realtà aumentata, dall’internet delle cose agli algoritmi, dalla stampante 3D alla criptovaluta, dai droni alle macchine senza conducente, non passa anno senza che un nuovo, rivoluzionario dispositivo non prometta di trasfigurare radicalmente le nostre vite, rendendo ogni aspetto della nostra interazione con la realtà che ci circonda piú intelligente, piú facile e piú economico. Ma quali sono i reali costi da pagare per tale rivoluzione senza precedenti?
...contemporaneamente. In qualsiasi altra epoca, questi eventi sarebbero passati inosservati. Nemmeno l’osservatore piú attento avrebbe potuto sperare di assistervi o di fissare nella memoria piú di una minuscola parte di essi, per quanto a lungo potesse guardare ciò che accade in città. Ogni informazione o possibile intuizione legata al flusso di eventi sarebbe caduta al suolo come una pioggerella silenziosa e diffusa, restando per sempre inaccessibile all’introspezione, all’analisi, al ricordo.
...

Gregorio Magno (santo): Storie di santi e di diavoli. Dialoghi. Volume 1 (Libri I-II)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GREGORIO MAGNO

STORIE DI SANTI E DI DIAVOLI
(Dialoghi)
Volume I (Libri I-II)

Introduzione e commento a cura di Salvatore Pricoco

Testo critico e traduzione a cura di Manlio Simonetti

FONDAZIONE LORENZO VALLA - ARNOLDO MONDADORI EDITORE

Il primo volume pubblicato dalla Fondazione Valla, nel 1974, fu la Vita di Antonio di Atanasio: il libro più letto nell'antichità cristiana e nel Medioevo. Anche questo testo, nato più di due secoli dopo, conobbe un'immensa fortuna: diffuso i
...per i Beni e le Attività Culturali Dipartimento per i Beni Archivistici c Librari Direzione Generale per i Beni Librari e gli Istituti Culturali

ISBN 88-04-53813-9

Grafica di Vittorio Merico

© Fondazione Lorenzo Valla 2005 I edizione aprile 2005

www.librimondadori.it

INDICE

IX Introduzione

LXXXI Abbreviazioni bibliografiche

TESTO E TRADUZIONE

3 Conspectus siglorum 7 Libro primo 105 Libro secondo

COMMENTO

222 Libro primo 297 Libro secondo

INTRODUZIONE

i.
...

Gregorio Magno (santo): Storie di santi e di diavoli. Dialoghi. Volume 2. (Libri III-IV)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GREGORIO MAGNO

STORIE DI SANTI E DI DIAVOLI
Volume II (Libri III-IV)

Introduzione e commento a cura di Salvatore Pricoco

Testo critico e traduzione a cura di Manlio Simonetti

FONDAZIONE LORENZO VALLA - ARNOLDO MONDADORI EDITORE

I Dialoghi - dei quali, sotto il titolo appropriato di Storie di santi e di diavoli, la Fondazione Valla presenta qui il secondo volume - sono l'opera di uno dei pontefici più grandi che la Chiesa abbia mai avuto, Gregorio detto appunto Magno. Opera str
...Foto © E. Lessing/Contrasto

GREGORIO MAGNO

STORIE DI SANTI E DI DIAVOLI

(Dialoghi)

Volume II (Libri III-IV)

Testo critico e traduzione a cura di Manlio Simonetti

Commento

a cura di Salvatore Pricoco

FONDAZIONE LORENZO VALLA ARNOLDO MONDADORI EDITORE

Questo volume è stato pubblicato grazie alla collaborazione della Fondazione Cariplo

ISBN 88-04-54919-X

Grafica di Vittorio Merico

© Fondazione Lorenzo Valla 2006 I edizione maggio 2006

www.librimondadori.
...

Guidetti Massimo: Vivere tra i barbari, vivere con i romani. Germani e arabi nella società tardoantica IV-VI secolo d.C


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Massimo Guidetti

VIVERE TRA I BARBARI VIVERE CON I ROMANI
Germani e arabi nella società tardoantica IV-VI secolo d.C.

Quale rapporto una società imperiale ricca e matura sa instaurare con i gruppi che premono sui suoi confini e sono presenti al suo interno come coloni, militari regolari e gruppi armati, schiavi e servi domestici? Che relazione si costruisce tra la domanda dell'impero - forza lavoro e capacità militari - e il disagio degli abitanti di città e campagne di fronte a pre
...L'INSEDIAMENTO DEI BARBARI 47

A. Coloni: pagatori d'imposte e produttori d'uomini 47

B. Federati 51

INQUIETUDINE SUL CONFINE DEL RENO... 54

A. L'incertezza del mestiere militare 54

B. Il bottino e il terrore 54

E SUI CONFINI ORIENTALI 57

A. Un sovrano dei federati arabi 57

B. Un gruppo isolato 59

C. Arabi, ortodossi e alleati 60

PERCHÉ GOVERNARE I BARBARI? 62

A. L'atteggiamento filantropico... 62

B. .. .nel caso dei goti... 63

C. .. .
...

Harness Charles L: La legge della creazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CHARLES L. HARNESS

LA LEGGE DELLA CREAZIONE

Editrice Nord

L'AUTORE

Nato nel 1915 nel Texas, Charles L. Harness ha esercitato la professione di avvocato fino al 1981, ma fin dal primo dopoguerra ha cominciato a scrivere fantascienza (il primo racconto risale al 1948 su Astounding). La sua produzione ha attraversato tre fasi: la prima negli anni '50 segnata dalla collaborazione alle riviste, dove spiccano inoltre due fra i suoi romanzi più celebri, Paradosso cosmico (1953) e L'odissea
...Inoltre, si era trovato del tutto impreparato a quella situazione: non sapeva come affrontarla. Ma gli era stata fatta una domanda diretta, e lui doveva tentare di rispondere.

- Paura, sire? Ho servito sotto vostro padre durante i rastrellamenti sul pianeta Terrore. Dopo la sua morte, ho servito sotto vostro zio, il Reggente. E dalla prossima settimana, dopo la vostra incoronazione, spero di avere il privilegio di servire anche voi.
...

Hayslip Le Ly - Wurts Jay: Quando cielo e terra cambiarono posto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Le Ly Hayslip - Jay Wurts.

quando cielo e terra cambiarono posto.

La storia della guerra del Vietnam ci è stata ormai raccontata,
in prospettive diverse, da giornalisti, soldati, analisti, politici.
Ma mai, prima d'ora, da chi ha dovuto subirla e l'ha conosciuta nelle sue pieghe più profonde:
una figlia della guerra, sopravvissuta all'orrore.
Le Ly Hayslip ha appena dodici anni quando gli elicotteri americani atterrano vicino al piccolo villaggio di Ky La, nel Vietnam centrale.
Da quando è nata ha sempre vissuto in un territorio occupato.
...Innanzi tutto, ci veniva insegnato che il Vietnam era con rong chau tien, una nazione sovrana soggiogata da imperialisti occidentali per oltre un secolo.
Sembrava altrettanto incontestabile che tutte le nazioni avessero diritto all'autodeterrninazione, perché noi contadini vivevamo del nostro lavoro e sapevamo che non dovevamo niente a nessuno, tranne che a Dio e ai nostri antenati, per quanto riguardava il diritto a vivere come ritenevamo opportuno.
...

Holden Blair: Bad Boy 04. Mai e per sempre


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Blair Holden

BAD BOY 4 Mai e per sempre

Indice

Il libro
L’autrice
Frontespizio
1. Il mio obiettivo per quest’anno: non finire in un sacco per cadaveri
2. Sarebbe più facile per un adolescente resistere a un paio di pantaloni della tuta in velluto
3. Sei l’uomo che sussurra alle ovaie
4. Ce l’hai uno spolverino sospettosamente grande?
5. In casi estremi, bisogna prosciugare la carta di credito di papà
6. Aspetterò il momento migliore per il massimo rendimento senza rischiare una denuncia per atti osceni in luogo pubblico
...di quanto io vada matta per le scarpe. È un’ossessione che ho sviluppato al terzo anno di università e, negli ultimi due anni, la situazione mi è sfuggita di mano.

«Sta’ attento alle mie piccole, Trav, e smettila di lamentarti. Ti ricordo che sei stato tu a dirmi di non chiamare una ditta di traslochi.»

Senza più fiato, imbocchiamo l’ultima rampa di scale. Con la mia solita fortuna, proprio oggi gli ascensori sono fuori servizio; se non altro, ho già fatto gli esercizi cardio del giorno.
...

Hope Gwendolen: Selvaggio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GWENDOLEN HOPE

SELVAGGIO

Copyright © 2017 Gwendolen Hope

All rights reserved.

ISBN-13: 978-1979959544

ISBN-10: 1979959544

Una bella donna non è colei di cui si lodano le gambe o le braccia, ma quella il cui aspetto complessivo è di tale bellezza da togliere la possibilità di ammirare le singole parti.
Seneca

Il contenuto di questo romanzo è frutto di fantasia, ogni riferimento a fatti realmente accaduti, a cose o a persone, in vita o defunte, è da ritenersi puramente casuale.
...di aereazione e luci al neon sempre accese. Addossate a una delle pareti, disposte una accanto all’altra, stavano una quindicina di gabbie di modeste dimensioni. Contenevano piccoli animali rinchiusi. C’erano un gatto dal pelo grigio tigrato, uno completamente nero, un cagnolino di piccola taglia e altri cani e gatti tutti di piccole dimensioni. Altri animali non li avevamo mai visti, erano simili a grossi topi. Alcuni sembravano tristi e particolarmente magri, altri invece come su di giri.
...

Hugo Victor: Nostra Signora Di Parigi. traduzione di Valentina Valente


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Victor Hugo...
NOSTRA SIGNORA DI PARIGI...
1482.
ISTITUTO GEOGRAFICO DE AGOSTINI.
NOTE INTRODUTTIVE
Titolo originale: Notre-Dame de Paris.
Traduzione: Valentina Valente.
LE DATE ESSENZIALI.
1802: Victor-Marie Hugo nasce a BesanÇon dal generale Joseph-Léopold Sigisbert Hugo e da Sophie Trebuchet. Durante l'infanzia segue il padre nei suoi continui spostamenti in Corsica, all'Elba, in Spagna.
1819: A 17 anni riceve un premio per le sue odi ai Jeux Floraux di Tolosa; nello stesso anno fonda la rivista "Conservateur littéraire",
...delle vecchie glorie francesi, esaspera la ribellione di coloro che, come Hugo, non potevano dimenticare, dietro la facciata menzognera di un benessere riservato a pochi, le miserie profonde del popolo, delle Fantine e dei Gavroche.
In letteratura la rivoluzione romantica, cominciata in Germania e in Inghilterra, si avviava al successo. In Francia erano giunte opere fondamentali che aprivano nuovi orizzonti alla poesia, al teatro, come le Lezioni sull'arte e la letteratura drammatica di A. W.
...

Hugo Victor: Notre Dame de Paris. (a cura di Patrizio Sanasi)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Victor Hugo

Notre Dame de Paris

Edizione Acrobat a cura di

Patrizio Sanasi
(www.bibliomania.it)

PREFAZIONE

Alcuni anni or sono, visitando, o per meglio dire rovistando all'interno di Notre-Dame, l'autore di questo libro trovò in un recesso oscuro di una delle torri, questa parola incisa a mano sul muro: $EÁÍÁÃÊÇ$ Queste maiuscole greche, annerite dal tempo e scolpite piuttosto profondamente nella pietra, un non so che nei tratti tipici della grafia gotica presente nella forma e n
...romanzo; ritenne inoltre che il pubblico non si sarebbe accorto della loro scomparsa e che sarebbe stato solo lui, l'autore, a possedere il segreto di questa lacuna. Prese la decisione di passare oltre. E poi, se proprio bisogna confessare tutto, la sua pigrizia indietreggiò davanti alla fatica di riscrivere tre capitoli perduti. Gli sarebbe sembrato più sbrigativo scrivere un nuovo romanzo. Oggi, i capitoli sono stati ritrovati ed egli coglie la prima occasione per rimetterli al loro posto.
...

Hugo Victor: Notre-Dame De Paris. (Traduttore ignoto)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Victor Hugo.
NOTRE-DAME DE PARIS.
Copyright 1985 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano.
Titolo dell'opera originale "Notre-Dame de Paris".
Su concessione Arnoldo Mondadori Editore.
INDICE.
Nota introduttiva: pagina 6.
LIBRO PRIMO.
1. La sala grande: pagina 17.
2. Pierre Gringoire: pagina 41.
3. Monsignore il cardinale: pagina 56.
4. Mastro Jacques Coppenole: pagina 67.
5. Quasimodo: pagina 81.
6. La Esmeralda: pagina 92.
LIBRO SECONDO.
...avvenimenti che nella fantasia infantile di Victor ebbero sicuramente
un influsso: suo padre sbaraglia nel 1808 il famoso brigante Michele
Pezza detto Frà Diavolo e nel 1810 il guerrigliero Juan Martin detto
l'Empecinado, e per queste imprese viene nominato prima governatore di
Avellino e poi conte in Spagna; mentre Lahorie nel 1804, proscritto e
ricercato dalla polizia, si nasconde nella casa che Sophie abita a
Parigi con i figli.
...

Hugo Victor: Notre-Dame de Paris. (Traduzione di Ercole Luigi Morselli)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Victor Hugo

Notre-Dame de Paris

A cura di Riccardo Reim
Traduzione di Ercole Luigi Morselli

Newton Compton editori

Titolo originale: Notre-Dame de Paris
Prima edizione ebook: settembre 2011
© 1996 Newton & Compton editori s.r.l..
© 2010 Newton Compton editori s.r.l. - Roma, Casella postale 6214
ISBN 978-88-541-3413-3
www.newtoncompton.com
Edizione elettronica realizzata da Gag srl

Presentazione

Sur la face de cette vieille reine des nos cathédrales, à côté d'une ride o
...non di rado nel populismo — entra di prepotenza da protagonista e «diventa motore decisivo di ogni mutamento radicale della società»8. Palcoscenico, si è detto, e a ragione; poiché in Hugo, questo «grafomane sublime»9 per il quale ogni "eroe" è «une force qui va», il debito verso il melodramma (ma bisognerebbe anche parlare del grandissimo debito che il melodramma - bastino i nomi di Verdi, Donizetti, Mercadante, Bellini, Ponchielli - ha contratto nei suoi confronti) è evidente e innegabile.
...

Hume Daniel: Fire. Il metodo universale per accendere, alimentare e scaldarsi con il fuoco


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniel Hume

Fire
Il metodo universale per accendere, alimentare e scaldarsi con il fuoco

Il libro

«Il fuoco è la più antica fonte di energia nota al genere umano. Dall’epoca remota di quel primo incontro ci portiamo nei geni l’amore per le fiamme.»

Lars Mytting

autore di NORWEGIAN WOOD

Il fuoco affascina, ispira, cattura l’immaginazione, tiene insieme famiglie e comunità. Ha la capacità di ammaliare, dare energia e toccarci nel profondo. E metterci in contatto con la forza pri
...Valley, al confine tra l’Essex e il Suffolk. Come la maggior parte dei bambini della zona, anche noi passavamo le giornate a vagare per i campi e i boschi del circondario, coprendoci di fango dalla testa ai piedi. La sera, dopo il bagno, mi avvolgevo in un asciugamani e mi piazzavo davanti al caminetto finché non mi sentivo completamente asciutto e ritemprato. Con il passare degli anni, i miei genitori hanno iniziato a delegarmi responsabilità sempre più grandi in materia di fuoco domestico.
...

Ingrid Charles: L.A. Zona mutante


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CHARLES INGRID

L.A. ZONA MUTANTE

Editrice Nord

Charles Ingrid è autore di numerose serie avventurose nel campo della fantascienza (Sand Wars e Patterns of Chaos) e ha dimostrato ottime doti d'inventiva anche nel genere fantasy. Con lo pseudonimo di Elizabeth Forrest, inoltre, ha scritto numerosi thriller di successo, tra cui Death Watch e Dark Tide.

Tutto era cominciato con la devastazione sistematica dell'ambiente. Quando i danni si erano fatti irreversibili, l'umanità si era rivolt
...esalava dall'hovercar in disfacimento, il castrato ruotò un occhio dalla sua parte e scartò di lato quando lo vide avvicinarsi con quel fardello in spalla. Per agguantare le redini del quadrupede lui dovette inseguirlo, imprecando, ma alla fine riuscì a tenerlo fermo e montò in sella. L'odore era destinato a restare nel telo per qualche tempo, anche se pensava di arrivare alla villa entro un paio d'ore. Charles non avrebbe gradito sapere che qualcuno o qualcosa ammazzava i suoi sorveglianti.
...

Jacomella Gabriela: Il falso e il vero. Fake news che cosa sono, chi ci guadagna, come evitarle


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gabriela Jacomella

Il falso e il vero
Fake news: che cosa sono, chi ci guadagna, come evitarle

© Gabriela Jacomella, 2017

Published by arrangement

with Meucci Agency – Milano

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Prima edizione digitale 2017

da prima edizione in “Feltrinelli Kids” ottobre 2017

Ebook ISBN: 9788858830215

In copertina: illustrazione di Chiara Mantello.

Ad Anna. Perché senza di lei questo libro

(e, cosa più importante, tutto il resto)

non ci sarebbe mai stato
...con la forchetta a mezz’asta, la bocca aperta e gli occhi spalancati: “Sappiamo che nei primi anni del XX secolo questo mondo era osservato da molto vicino da intelligenze più grandi di quella dell’uomo, anche se mortali come la sua…”.

È il radiogiornale della Cbs, e al microfono c’è il ventitreenne Orson. Quello che racconta durante i sessanta minuti che seguono, senza pause né stacchi pubblicitari, è la cronaca di un evento incredibile: gli alieni hanno invaso gli Stati Uniti d’America!
...

Jodorowsky Alejandro: Manuale pratico di psicomagia. Consigli per guarire la tua vita


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alejandro Jodorowsky

Manuale pratico di psicomagia

Consigli per guarire la tua vita

Traduzione di Michela Finassi Parolo

Titolo dell’opera originale

MANUAL DE PSICOMAGIA

(consejos para sanar tu vida)

Traduzione dallo spagnolo di

MICHELA FINASSI PAROLO

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

© Alejandro Jodorowsky (2009)

Prima edizione digitale 2018

da prima edizione in “Varia” gennaio 2018

Ebook ISBN: 9788858831359

In copertina: elaborazione dell’Ufficio grafico Feltrinelli da © Getty Images.
...il linguaggio dell’inconscio: esso è composto non soltanto di parole ma anche di gesti, immagini, suoni, odori, sapori o sensazioni tattili. L’inconscio accetta la realizzazione simbolica, metaforica, pertanto una fotografia non rappresenta ma è la persona ritratta. Inoltre considera la parte come il tutto (gli stregoni realizzano le loro fatture usando capelli, unghie o brandelli di vesti delle possibili vittime), e proietta le persone che popolano la sua memoria su creature reali o cose.
...

Jollien Alexandre: Il mestiere di uomo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
© 2003 EDIZIONI QIQAJON COMUNITÀ DI BOSE 13887 MAGNANO (BI)
Tel. 015.679.264 - Fax 015.679.290 isbn 978-88-8227-146-6

Alexandre Jollien
Il mestiere di uomo
Traduzione dal francese e Prefazione di Guido Dotti
Edizioni Qiqajon

Gran bel mestiere di uomo!Gioioso e austero,esige un rischioso investimento a ogni istante. Di fronte allo sforzo, quando tutto richiede una fatica insensata, resta allora una sola certezza: contro tutto, con umorismo, la chiamata del mestiere di uomo si fa insistente. Alla battaglia, dunque,perché tutto è da costruire con leggerezza e gioia!
...della condizione umana, che si manifesta soprattutto con la morte, la quale mette in discussione il significato della vita. Questa gente combatte la morte dentro di sé, cercando qualcosa di più profondo della morte; perché c 'è qualcosa di più profondo della morte, e il compito del monaco o della persona marginale, del meditativo e del poeta è quello di andare al di là della morte anche in questa vita, di andare al di là della dicotomia vita-morte ed essere perciò un testimone della vita ".
...

Jones Daniel M: Tu sei l'ultimo Jedi. Lezioni per diventare un vero maestro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniel M. Jones

Tu sei l’ultimo Jedi

Il libro

Per tutti coloro che si sono innamorati dei film di Star Wars e sognavano di diventare cavalieri Jedi (proprio come l’autore), ecco la prima e unica Bibbia del Jedismo, il libro che tutti i fan aspettavano. Daniel M. Jones, nel 2007, ha fondato la Chiesa del Jedismo, che oggi conta più di cinquecentomila membri in tutto il mondo. In queste pagine Daniel enuncia i principi della saggezza jedi e offre consigli pratici per attingere al potere d
...di tutte le cose nella Forza possiamo trovare davvero noi stessi e scoprire il significato e lo scopo della vita. I jedisti credono che siamo tutti interconnessi e tutt’uno con la Forza vitale dell’universo.

La Forza è dentro di noi, intorno a noi e in ogni essere vivente. Se vi riesce difficile comprendere il concetto di Forza, provate a immaginarla come spirito o coscienza. Pensate alla parte di voi che riflette, prova emozioni, ama e sogna ed è in qualche modo separata dal corpo.
...

Kaminsky Stuart M: Morte di un prete russo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
STUART KAMINSKY

MORTE DI UN PRETE RUSSO

1994 mondadori libri, Milano

Trama
L’ispettore Rostnikov è alle prese con due complicate indagini: la morte di padre Merhum, influente e controverso sacerdote del villaggio di Arkush, assassinato a colpi di accetta davanti alla chiesa, e la scomparsa, a Mosca, di Amira Durahaman, figlia di un ministro siriano dell’Ambasciata di Mosca. Quando Rostnikov arriva ad Arkush con Emil Karpo si trova di fronte una comunità sconcertata dal delitto. Ma son
...In una sala dell’edificio, dove padre Merhum contava di recarsi nel pomeriggio, c’era un grande dipinto che amava in modo particolare. Vi era raffigurato un colosso in vesti dorate, coperte in parte da una scura tonaca monacale, che guardava con cipiglio una figura più piccola, un vescovo. Il vescovo, tutto vestito di bianco, alzava gli occhi con calma sul gigante adirato.
Il gigante era Ivan il Terribile; il vescovo era il metropolita Filippo di Mosca.
...

Kaminsky Stuart M: Sangue e rubli


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
STUART M. KAMINSKY

SANGUE E RUBLI

Hobby & Work Publishing, 1998

A Yukimasa e Setsuko Kusumoto,
con cui abbiamo una vera famiglia in comune.

PERSONAGGI
PORFIRY ROSTNIKOV
ispettore capo
EMIL KARPO (“IL VAMPIRO”)
ispettore
ELENA TIMOFEYEVA
ispettrice
TKACH E ZELACH
ispettori
SNITKONOY (“IL LUPO GRIGIO”)
superiore di Rostnikov
CRAIG HAMILTON
agente dell'FBI
ALEXEI PORVINOVICH
imprenditore
ANNA PORVINOVICH
moglie di Alexei
ARTIOM SOLOVYOV
meccanico
...Il secondo colpo arrivò in pieno volto. Oleg capì che il naso gli si era rotto un'altra volta, e con esso probabilmente lo zigomo. Quando qualcosa lo colpì al petto, spezzandogli le costole, cominciò ad avere grande difficoltà a respirare.
Tentò di parlare, ma qualcosa gli fracassò il cranio. Oleg intuì confusamente che doveva essere in punto di morte. Fece ancora qualche tentativo di respirare e di pensare, ma non ci riuscì.
...

Keen Andrew: Vertigine digitale. Fragilità e disorientamento da social media


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andrew Keen

Vertigine digitale
Fragilità e disorientamento da social media

Informazioni sul libro
Il Web 3.0 di Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn è veramente il luogo della massima socialità e della condivisione totale, dove tutti comunicano con tutti nel tempo e nello spazio?
O non rischia di essere, se non lo è già, il luogo dell’iper realtà, dove si perde la distinzione tra realtà e irrealtà?
Per Keen la rivoluzione dei social media è di fatto la più travisata e distorta trasformazione culturale dai tempi della Rivoluzione industriale.
...(La donna che visse due volte), raccapricciante pellicola del 1958 dove un uomo s’innamora di una donna già defunta. La verità è che un bel cadavere crea un’immagine talmente intrigante da dar vita a un saggio come questo.

Dietro questo libro si cela infatti uno dei cadaveri più visibili dell’Ottocento: il corpo senza vita di Jeremy Bentham, filosofo dell’utilitarismo, riformatore sociale e architetto di un nuovo tipo di carceri, esposto in pubblico fin dalla sua morte nel giugno 18322.
...

Kemal Yashar: Il cardo. (Traduzione di Giuseppe Gittone)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Yashar KEMAL
IL CARDO
ROMANZO
GARZANTI
Traduzione dal turco dì Giuseppe Gittone
Titolo originale dell'opera: « Ince Memed » - Proprietà letteraria riservata - Printed in Italy 1961 -Officine Grafiche Aldo Garzanti Editore - Milano

1.
I monti del Tauro nascono dal Mediterraneo. Dalla costa meridionale della Turchia sorgono le rocce bianche lambite dal mare schiumoso e si innalzano lentamente sempre più alte. Poi corrono nell'entroterra seguendo una tangente all'arco costiero. Cumuli d
...2.
T cardi crescono in terre aride e secche. Terre bianche, X candide come ricotta, dove non spuntano alberi, né erba, né fichi d'India. Eppure i cardi crescono rigogliosi e fitti, sino a ricoprire ogni palmo di terreno. Nei terreni fertili e dissodati non attecchiscono: di qui il detto che ai cardi non piace la terra buona. Queste piante spinose prosperano nelle terre incolte, e i contadini dell'altipiano del Tauro devono tagliarle ed estirparle prima di seminare.
...

Kemal Yashar: Memed il falco. (Traduzione di Antonella Passaro)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Yashar Kemal
Memed il falco
Titolo originale: Ince Memed
Traduzione dal turco di Antonella Passaro
Le piramidi Copyright 1955 by Yashar Kemal
1997 Giovanni Tranchida Editore S.r.l.
Milano
BIBLIOTECA DI MONZA 1998.

Questo nuovo straordinario romanzo di Yashar Kemal racconta la storia di Memed, nato in un villaggio della piana della Ukurova, rimasto orfano e condannato a vivere da miserrimo contadino su una terra dominata da un signore feudale e resa ancora più tremenda dallo strazio che
...Il resto del mondo sembra ignorarne l'esistenza, né alcuno sa in quale modo e di che cosa vivano i contadini.
Persino l'esattore delle tasse arriva laggiù solo una volta ogni due o tre anni e i suoi contatti si limitano a una visita ad Abdi Aga, poiché i contadini non contano.
Il più vasto dei villaggi dell'altipiano di Dikenli è Degirmenolu)*) che guarda a levante, posato ai piedi di una catena di rocce violacee, striate di venature bianche, argentee, verdi.
...

Khalifa Khaled: Morire è un mestiere difficile


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Khaled Khalifa

Morire è un mestiere difficile

Bulbul ha appena perso il padre, che giace in un ospedale di Damasco. L'ultima promessa che gli ha fatto è stata di seppellirlo accanto alla sorella nel suo paese natale, vicino ad Aleppo. Solo quattrocento chilometri, ma a separare le due città c'è un solco ben più profondo: Damasco infatti è sotto il controllo del regime di Assad, mentre Aleppo è nelle mani dei ribelli. Viaggiare dall'una all'altra con una salma si rivela prest
...a qualche ora soltanto: la morte non era più quel “carnevale” in cui mostrare il proprio status sociale. Qualche mazzo di fiori, qualche persona che attendeva sbadigliando per un paio di ore in una sala semideserta di presentare le condoglianze; un muqri che salmodiava a bassa voce qualche sura del Corano, e questo era tutto!

Bulbul si disse che le condoglianze silenziose scacciavano la paura del morto. Per una volta tutti gli uomini erano uguali; le apparenze non contavano più nulla.
...

Kleeman Alexandra: Intuizioni


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alexandra Kleeman

Intuizioni

Traduzione di Sara Reggiani

Immersi in un contesto familiarmente misterioso, i personaggi di questi racconti si trovano a vivere situazioni e stati d'animo nuovi e spiazzanti: una donna è prigioniera di una vita preconfezionata in una stanza senza uscita; l'apocalisse opera per sottrazione, il mondo si svuota sotto gli occhi di chi lo abita; l'arte della danza diventa mezzo per addomesticare un ragazzino selvatico. Come un alieno in missione, Alexandr
...Il mio pretendente si guardò l'orologio.
Per come la vedo io stai facendo la difficile, rispose mia madre. Su, siediti e termina l'annuncio che avevi cominciato. Dopo c'è il gelato, e si sta già sciogliendo nei piattini.
Suonarono alla porta e andai ad aprire.
Sulla soglia c'era un uomo che avrei quasi potuto giurare di non conoscere, qualcuno che mi era stato presentato da un conoscente in comune o un amico alla lontana. Ciao, disse.
...

Lamparelli Claudio: Manuale di meditazione. Tecniche orientali di sviluppo mentale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudio Lamparelli

Manuale di meditazione
Tecniche orientali di sviluppo mentale

Il libro

Esponendo e riassumendo le tecniche di sei tradizioni – Vedanta, Buddhismo, Zen, Taoismo, Yoga e Tantrismo –, questo manuale presenta un “percorso” che conduce il lettore dai primi gradini della meditazione fino ai livelli più avanzati. Un percorso perfettamente compatibile con la complessità della vita dell’uomo moderno che desideri compiere un’esperienza spirituale, un viaggio interiore capace di far ritrovare la serenità, di sviluppare la consapevolezza e di avvicinare al senso ultimo della trascendenza.
...come non sappiamo perché l’altra grande tecnica – quella scientifica – sia cresciuta di più in Occidente. Forse i due emisferi del mondo, proprio come i due emisferi cerebrali, hanno attitudini e specializzazioni diverse. Resta il fatto che come la tecnica occidentale viene utilizzata da tutti i popoli, così anche quella orientale può e deve essere impiegata nel resto della terra. Anzi, è proprio dall’incontro e dalla fusione di queste due culture che può nascere il meglio della civiltà umana.
...

Lancioni Tarcisio: Immagini narrate. semiotica figurativa e testo letterario


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
00AZ Lancioni_I-VIII 16-07-2009 17:06 Pagina II

Teoria della cultura

collana diretta da
OMAR CALABRESE e MARINO LIVOLSI

00AZ Lancioni_I-VIII 16-07-2009 17:06 Pagina I

Tarcisio Lancioni

Immagini narrate
Semiotica figurativa
e testo letterario

00AZ Lancioni_I-VIII 16-07-2009 17:06 Pagina III

© 2009 Mondadori Education S.p.A., Milano
Tutti i diritti riservati

Prima edizione Mondadori Università agosto 2009 www.mondadoriuniversita.it

Edizioni
1 00 2 3 00 4 5 00 6 7 00 8 9 0 10
...tema del paragone fra l'immagine pittorica e letteraria si veda il classico Rensselaer W. Lee, Ut pictura poesis. A Humanistic Theory of Painting, New York, Merton & C. 1967 (tr. it. Ut pictura poesis. La teoria umanistica della pittura, Firenze, Sansoni, 1974).

01AZ Lancioni_1-24 16-07-2009 17:07 Pagina 3

IMMAGINI NARRATE 4

letteraria ha tradizionalmente designato col termine assai controverso di «simbolismo» 2, sul quale ci attarderemo un po' nel corso di questa introduzione;
...

Le Nam: The Boat. (In lingua inglese)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nam Le,
TheBoat.

 
To—

Ta Thi Xuan Le, my mother
Le Huu Phuc, my father
and Truong and Victor, my brothers.

Importunate along the dark

Horizon of immediacies

The flares of desperation rise.

—W. H. AUDEN

How strange that when the summons came I always felt good.

—FRANK CONROY

Love and Honor and Pity and Pride and Compassion and Sacrifice

My father arrived on a rainy morning. I was dreaming about a poem, the dull thluck thluck of a typewriter’s keys punching out the letters. It was a good
...something out of frame. One of her ex-boyfriends had taken it at Lake MacBride. She looked happy. I snatched it and turned it facedown, covering it with
scrap paper.

As I walked into the kitchen I thought, for a moment, that I’d left the fire escape open. I could hear rainwater gushing along gutters, down through the
pipes. Then I saw my father at the sink, sleeves rolled up, sponge in hand, washing the month-old crusted mound of dishes. The smell was awful.
...

Leander Kahney: Jony Ive. Il genio che ha dato forma ai sogni Apple


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LEANDER KAHNEY

JONY IVE
Il genio che ha dato forma ai sogni Apple

Traduzione di Paolo Lucca

Il libro
Nel 1997, Steve Jobs tornò in Apple come CEO, con l’arduo compito di risollevare le sorti dell’azienda che lui stesso aveva fondato. Una notte, aggirandosi nel quartier generale, Jobs s’imbatté in un designer britannico dall’aspetto trasandato, immerso nel lavoro e circondato da centinaia di prototipi. Fu allora che comprese di aver trovato il talento che gli serviva. Quel giovane er
...Mi condusse davanti a un esemplare del nuovo computer. Mi sarebbe bastata anche una frase, invece lui si lanciò in un appassionato monologo di venti minuti sulla sua ultima creazione. Riuscii a malapena a intervenire, era irrefrenabile. Il design è la sua vera passione.
Realizzato a partire da un grande foglio di alluminio, il Power Mac G5 assomigliava a uno di quei cacciabombardieri di metallo grigio invisibili ai radar. L’aspetto quasi militare era in linea con i tempi:
...

Leclaire Day: Tra destino e passione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Day Leclaire
TRA DESTINO E PASSIONE

LE GRANDI FAMIGLIE:
I DANTE

Con un tocco riconoscere l'anima gemella.
E cadere in un Inferno di passione.
Un'attrazione istantanea. Un solo sguardo e la sensazione di essere alla fine di una lunga ricerca. Un semplice tocco e la certezza di averla trovata. È lei, l'anima gemella. Colpo di fulmine? No, è l'Inferno!
Day Leclaire ci presenta la famiglia Dante, la quale si tramanda da generazioni, insieme al nome, alle ricchezze e al potere
...Costantine vedeva argomentazioni infinite montare dentro di lei, argomentazioni che lei controllò e soppresse, lasciandolo ancora una volta stupefatto. «Aspetterò. Lo sai che aspetterò. E nel frattempo possiamo parlare al telefono.» Le vibrò il mento, ma con un'incredibile forza di volontà riuscì a fermare il tremito. «E ci sono le e-mail. Io volerò da te tutte le volte che posso, magari tu puoi tornare qui durante le vacanze.
...

Lerner Gad: Concetta. Una storia operaia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GAD LERNER

Concetta
Una storia operaia

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Prima edizione digitale 2017

da prima edizione in “Serie Bianca” novembre 2017

Ebook ISBN: 9788858831069

In copertina: elaborazione dell’Ufficio grafico Feltrinelli da © Classen Rafael/EyeEm/Getty Images.

A Luciano Segre,

che il suo ricordo sia di benedizione.

1.
Bouazizi l’eroe e Concetta la matta?

Il 17 dicembre 2010, poco prima di mezzogiorno, un giovane venditore ambulante di f
...di vita, preoccupati soprattutto dell’estesa infezione che avvelena il suo apparato respiratorio. Intubata e mantenuta in coma farmacologico, Concetta lotta tra la vita e la morte.

La presidenza dell’Inps dirama un comunicato di rammarico nel quale difende la correttezza delle procedure seguite per l’assegnazione della Naspi. I sindacati esprimono solidarietà a Concetta, sottolineando nel contempo le difficili condizioni in cui operano i dipendenti Inps addetti al rapporto con il pubblico.
...

Lessing Doris: La storia di un uomo che non si sposava e altri racconti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Doris Lessing

LA STORIA DI UN UOMO CHE NON SI SPOSAVA
E ALTRI RACCONTI

Presentazione

Tredici racconti che stupiscono e abbagliano per la straordinaria capacità camaleontica: da vicende costruite su un solido impianto narrativo di stampo tradizionale, si passa a una storia in cui una trama labile si assottiglia fino a diventare lo spunto per la contemplazione della natura in un'atmosfera di sognante abbandono lirico; dal ritmo fortemente scandito del racconto Rapporto su una città
...la Grande Guerra, Ephraim, l'intagliatore, si arruola e porta con sé il cofanetto nel quale continua ad accumulare pietre e vetri e preziosi, non se ne separa mai. Alla fine della guerra, durante il ritiro delle truppe, temendo di essere derubato dai suoi stessi commilitoni, affonda il cofanetto nell'acqua torbida di una fontana, e lo spinge ancora più giù nel fango del fondo, dove le mani intuiscono arti tranciati e ossa perché tutto, durante la guerra è un cimitero. Anche le fontane.
...

Lewin Ariel S: Le guerre ebraiche dei Romani


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ARIEL S. LEWIN

Le guerre ebraiche dei Romani

il Mulino

ISBN 978-88-15-25880-9

Copyright © 2015 by Società editrice il Mulino, Bologna. Tutti i diritti sono riservati.

Introduzione 7

I. I Maccabei, gli Asmonei e il ruolo di Roma nel Mediterraneo 11
1. La Giudea nel mondo ellenistico 11
2. Gli Asmonei e i rapporti con Roma 16

II. I Romani in Giudea 21
1. La conquista di Gerusalemme da parte di Pompeo (63 a.C.) 21
2. Gli anni delle lotte di Aristobulo e dei suoi figli fino alla seconda cattura di Gerusalemme (37 a.C.) 28
...Giudei. Si trattò di un'impresa di grande rilievo con cui lo scrittore volle far conoscere la storia, la cultura e la religione giudaiche ai lettori pagani, accreditandosi però allo stesso tempo anche presso i Giudei come il loro grande intellettuale. Dal momento che le Antichità narravano la storia e le istituzioni del mondo ebraico dai tempi antichissimi fino allo scoppio della guerra, inevitabilmente l'autore ritornò anche su temi ed eventi che aveva già precedentemente trattato.
...

Lipperini Loredana: Magia nera


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Loredana Lipperini

Magia nera

E se fosse vero? È questo che ci si chiede dopo aver letto i racconti di Loredana Lipperini. Squarci di luce e ombre lunghe su vite all'apparenza normali: mogli che perdono i mariti nella monotonia della quotidianità, madri che vivono nel ricordo di figli morti troppo presto o che devono fare i conti con la depressione post partum. Ma. C'è sempre un ma, perché all'improvviso le pagine prendono fuoco, e passioni, paure, rabbia si fanno incandescenti e bruciano di magia, annichiliscono, salvano o condannano senza rimedio.
...Dalla cancellazione di Michele era rimasto fuori solo il numero quindici. A un mese dalla sua morte, il 15 giugno, Cecilia si era alzata dal letto, aveva aperto le tende e sussultato vedendosi riflessa nello specchio (una cosa bianca, magra e sporca, con occhi enormi che sporgevano dalle orbite), aveva fatto una doccia calda e aveva sollevato per la prima volta l'urna dal comodino in camera da letto.
...

Lolli Claudio: Lettere matrimoniali


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudio Lolli

lettere matrimoniali

RIMMEL

narrativa italiana

27

direzione editoriale:

Calogero Garlisi

utili consigli:

Giulio Mozzi

realizzazione editoriale:

Veronica Bonalumi

foto in copertina:

Enzo Eric Toccaceli

progetto grafico:

Dario Rossi

ISBN 9788898451524

Laurana Editore è un marchio Novecento media s.r.l.

via Carlo Tenca, 7 - 20124 Milano

www.laurana.it - info@laurana.it
***
Incipit

Scendo dall’autobus (96) e non so bene dove m
...l’approvazione e la fiducia che vado cercando da quando sono nato. Gratis. Senza nulla in cambio. Se non, spero, una sensazione di reciprocità. È un’intimità impagabile (anche in senso etimologico), è una meravigliosa caduta verso una morte felice, da cui si riemerge allo stesso tempo sudati e rinfrescati. Per questo, credi che le mie attenzioni non vogliono essere né volgari (e perché mai?) né aggressive o insistenti. Quando ti sembrano moleste dimmelo con tranquillità e affetto, e io capirò.
...

Longo Oddone: Saperi antichi. Teoria ed esperienza nella scienza dei greci


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ODDONE LONGO

SAPERI ANTICHI
Teoria ed esperienza nella scienza dei Greci

l'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, che trova la sua lontana origine nel Reale Istituto Nazionale, voluto da Napoleone per 1 Italia all'inizio del XIX secolo, sull'esempio dell'Institut de France, venne poi rifondato con l'attuale denominazione nel 1838 dall'Imperatore d'Austria Ferdinando I, Con l'unione del Veneto al Regno d'Italia, l'Istituto fu riconosciuto di interesse nazionale assi
...Una teoria fisica del calore nel De Partibus aristotelico .......... » 83

Plutarco e il Primumfrigidum ....................................... » 97

Ovumne prius extiterit an gallina................................... » 103

Simbiogenesi empedoclea ............................................ » 117

La détermination du sexe chez les auteurs hippocratiques............ » 141

Aristotele. La logica del vivente................................... » 149

La zoologia aristotelica.
...

Machiavelli Niccolò: Il principe. Dell'arte della guerra (versioni integrali a cura di Alessandro Capata)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Niccolò Machiavelli

Il Principe

Introduzione di Nino Borsellino seguito da

Dell'arte della guerra

A cura di Alessandro Capata Edizione integrale

NEWTON CLASSICI 277

NEWTON COMPTON EDITORI

Prima edizione ebook: gennaio 2013 © 2012 Newton Compton editori s.r.l.
Roma, Casella postale 6214
ISBN 978-88-541-5168-0
www.newtoncompton.com
Edizione digitale a cura di geco srl

Premessa

Pienamente inserita negli anni di Sant'Andrea in Percussina è la composizione del tr
...quattrocentesca sull'«ottimo principe», ma approda a conclusioni sconvolgenti rispetto ai parametri umanistici

relativi alla «saviezza» del principe, creando un vero e proprio «effetto di shock» (Albertini). L'idea di «saviezza» elaborata dall'ideologia umanistica, che prevedeva l'univocità del comportamento umano, viene stravolta dalla necessità di un modo di agire «doppio», che consenta al principe di trascorrere indistintamente da una qualità a quella opposta.
...

Malzberg Barry: Uomini dentro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BARRY MALZBERG

UOMINI DENTRO

Editrice Nord

Nato a New York nel 1939, Barry N. Malzberg ha iniziato la carriera di scrittore con una produzione frenetica scritta sotto una varietà di Ma negli anni 70 è iniziata la sua stagione narrativa più vera, coraggiosa, con la quale si è ritagliato un ruolo di outsider sferzante, disincantato e talvolta scomodo. La scrittura controcorrente (il celebre romanzo Oltre Apollo, pubblicato nel 1972 e vincitore del John W. Campbell Award, rovescia con le a
...la mobilità, tra due settimane verrà dimesso dall'Istituto, con cinquantamila dollari di meno ma pronto a riprendere quella che lui chiama la sua vita. Benedetto sia Blount! Farà tutto questo per Yancey, con i propri sforzi, aiutato dal meccanismo del meraviglioso proiettore Hulm, la cui contemplazione gli ha donato tante ore felici. Ma Blount ha i suoi problemi. Quest'uomo ha qualche difficoltà. Osserviamo un poco più attentamente. Non riesce a trovare il sito.

NON riesce a trovare il sito!
...

Manacorda Daniele: Il sito archeologico fra ricerca e valorizzazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniele Manacorda

Il sito archeologico: fra ricerca e valorizzazione

Carocci editore

In qualunque angolo del nostro pianeta un sito si presenta come una porzione tridimensionale di spazio, che reca con sé i segni del tempo che lo ha plasmato, con apporti e con sottrazioni di materia. I depositi archeologici obbediscono alle leggi fisiche della stratificazione, eppure sono in gran parte il risultato di fenomeni culturali molto più complessi, di cui si riconoscono le tracce e si interpr
...1.2. Il concetto di sito: il dibattito L'espressione “sito archeologico” comporta la condivisione dei due concetti che la compongono: il primo implica una procedura di distinzione (sito/non-sito), l'altro lanozione stessa di “archeologia”, sulla quale è lecito professare punti di vista diversi con le loro relative definizioni (per una possibile definizione cfr. Manacorda, 2004a).
...

Mantegazza Manuela: La cura delle gambe


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
MANUELA MANTEGAZZA.
LA CURA DELLE GAMBE.
PERUZZO EDITORE.
EDIZIONE 1994.

Sono passati i tempi in cui gli uomini fischiavano al comparire di un bel paio di gambe, e forse non a tutte dispiace.
Oggi infatti abbiamo altri metri per giudicare il nostro sex appeal: non solo possiamo contare sul giudizio quasi sempre spassionato In questo manuale abbiamo riunito i trattamenti più aggiornati per la cura dei più comuni problemi delle gambe, dalla cellulite alle vene vericose, dai gonfiori alle desquamazioni fino alle smagliature e alla prevenzione dei danni del sole.
...Vite rossa: è spesso impiegata in associazione con altri estratti vegetali flebotonici.
Flavonoidi: composti eterogenei, diffusi nel regno vegetale, hanno la capacità di rinforzare la parete dei capillari.
Alcuni sono di origine vegetale, altri vengono riprodotti per sintesi.
Ananas: contiene bromelina, un enzima con azione antinfiammatoria.
Edera: grazie alla saponine triterpeniche, ha un'azione protettiva sulle pareti delle vene e attenua sensibilmente i gonfiori.
Meliloto:
...

Mariotti Alessandro: Mircea Eliade. Vita e pensiero di un Maestro d'iniziazioni


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Mariotti

Mircea Eliade
Vita e pensiero di un Maestro d’iniziazioni

CASTELVECCHI

Indice

Mircea Eliade
Vita e pensiero di un Maestro d’iniziazioni

Gli anni della formazione

L’infanzia e l’educazione della volontà

L’adolescente miope: Papini, Io e il Mondo

Il Profeta della Giovane Generazione

India: 1928-1931

Il ritorno alla mansarda

L’impegno ideologico e l’esilio: 1936-1945

Al servizio della Guardia di Ferro

1940: Londra sotto i bombardamenti
...mancava comunque di manifestare il suo amore per i figli, come dimostra una lettera del giugno 1913, in cui con toni affettuosi raccomanda loro di dare ascolto alla madre, e a Mircea in particolare di studiare Musica e Chimica2.

Nel 1914 Mircea si trasferisce con i genitori a Bucarest in una grande casa nella centrale Via Melodiei numero 1, che ricorderà sempre con nostalgia. In questo periodo impara a suonare il piano spronato dal padre, che organizza addirittura un concerto per il figlio.
...

Martin-Lugand Agnès: Non preoccuparti, la vita è facile


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Agnès Martin-Lugand

Non preoccuparti, la vita è facile

«Diane, non ti metterò fretta, ti lascerò tutto il tempo che vuoi…
Ti aspetterò, a lungo se necessario…»
Mi venne vicino e mi sussurrò all’orecchio: «Io non ho paura».

Diane è una giovane donna che ha conosciuto la peggiore delle tragedie e, grazie all’aiuto dell’amico fraterno Félix, ha provato a superarla con un viaggio che si è rivelato ben più salvifico di quanto si fosse aspettata. In Irlanda ha conosciuto una coppia meravigl
...con la mia GoPro…» e così via. La solfa durava da più di un’ora, era incapace di formulare una sola frase senza parlarne. Ormai ero arrivata al punto di chiedermi se andasse pure al cesso, insieme alla sua GoPro.

«Se vado anche dove, con la mia GoPro? Non ho capito bene, credo», si interruppe bruscamente.

Ops… avevo pensato a voce alta. Ero stufa marcia di passare per quella cattiva, incapace di interessarsi ai racconti altrui e sempre portata a chiedersi che diavolo ci facesse lì.
...

Mazzi Don Antonio: Non mollare. Consigli per affrontare la vita


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Antonio Mazzi

NON MOLLARE
Consigli per affrontare la vita

A cura di Diletta Grella

Il libro

«Senza accorgermi, dentro queste pagine, nate squinternate come squinternati sono i nostri giorni, ci sono le nostre notti, i nostri politici e tutta quella gente che corre sempre, dentro una città che non è città. È una pista, un circuito alla fine del quale non c’è la fine ma un inizio... Leggendo il mio libro capirete quello che vi voglio dire, in poche righe, con cronache e fatterelli di questa città-vita che si scioglie lungo la pista.»
...E mio nipote, poverino, ha buttato via il diario.

A cosa serve il diario se oggi è ieri, se settembre è agosto, se venerdì è giovedì? È inutile innervosirsi perché adesso domani non c’è più. È diventato ieri o il secolo scorso.

E non è più lo stesso: quando domani è diventato ieri c’è stata la crisi del governo e non si poteva andare a lavorare, nessuno aveva voglia di parlare, gli interisti avevano perso, Renzi stava cinguettando da duecento ieri, ma era sempre ieri.
...

McCaffrey Anne - Nye Jody Lynn: Effetto criogenico


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANNE MCCAFFREY
&
JODY LYNN NYE

EFFETTO CRIOGENICO

Editrice Nord

L'AUTRICE

Anne McCaffrey è nata nel 1926 a Cambridge, Massachusetts. Ha studiato al Radcliffe College, laureandosi cum laude in lingue e letterature slave. Ora vive in Irlanda, dove nel tempo lasciato libero dall'intensa attività di scrittrice, si dedica ai cavalli, alla cucina e al lavoro a maglia. Pur avendo iniziato presto a scrivere (l'esordio risale al 1953) solo negli anni '60 si affaccia stabilmente sulla scen
...a sua figlia Fiona. Quattordicenne e un po' timida, benché alquanto precoce secondo la sua opinione obiettiva, Fiona era stata lasciata alle cure di un amico che dirigeva il centro medico sul nuovo insediamento di Tau Ceti. Benché colonizzato di recente il pianeta era sorprendentemente gradevole. Aveva un buon clima, una biosfera abbastanza adatta alle caratteristiche umane, stagioni ben distinte, e una quantità di terra coltivabile che consentiva alle piante terrestri e ibride di prosperare.
...

McCaffrey Anne - Nye Jody Lynn: Generazione guerrieri


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANNE MCCAFFREY
&
JODY LYNN NYE

GENERAZIONE GUERRIERI

Editrice Nord

Anne McCaffrey è nata nel 1926 a Cambridge, Massachusetts. Ha studiato al Radcliffe College, laureandosi cum laude in lingue e letterature slave. Ora vive in Irlanda, dove nel tempo lasciato libero dall'intensa attività di scrittrice, si dedica ai cavalli, alla cucina e al lavoro a maglia.

Pur avendo iniziato presto a scrivere (l'esordio risale al 1953) solo negli anni '60 si affaccia stabilmente sulla scena, impo
...cattedrale thek nei confronti del capitano Cruss, il quale era atterrato illegalmente con una nave da trasporto di coloni mondopesantiani sul pianeta Ireta, proprio sotto il naso dell'incrociatore di Sassinak. L'assemblea dei thek aveva scoperto fatti sorprendenti riguardo ai mandanti del capitano. Una volta risolta la questione di quale razza «possedesse» Ireta, i thek erano ripartiti senza preoccuparsi di sottoporre i perpetratori della pirateria stellare a qualsivoglia giudizio.
...

McDonough Frank: Gestapo. La storia segreta. Protagonisti, delitti e vittime


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Frank McDonough

Gestapo.

La storia segreta
Protagonisti, delitti e vittime. La verità sulla polizia di Hitler

2016 Newton Compton editori s.r.l. Roma

La verità sulla polizia di Hitler da uno dei massimi storici inglesi contemporanei, uno sguardo ravvicinato sulla più spietata struttura repressiva del Terzo Reich: la Gestapo. Come funzionava la polizia segreta nazista? In che modo reclutava i suoi uomini e chi impartiva le direttive? Quali metodi utilizzavano i suoi membri? Come riu
...l'ordinanza di "esilio locale", lui insisteva a tornare nella sua parrocchia per predicare. Il 3 ottobre 1937 tenne un ulteriore sermone antinazista, che in quell'occasione fu ascoltato da un funzionario della Gestapo. Lo arrestarono e lo confinarono in una prigione di Coblenza. Il 27 novembre 1938 venne deportato nel famigerato campo di concentramento di Buchenwald e relegato in isolamento totale. Ma lui, dalle sbarre della sua cella, di sera recitava spesso ad alta voce i versetti biblici.
...

Mearini Elena: È stato breve il nostro lungo viaggio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
SCRITTORI ITALIANI

Elena Mearini

È stato breve il nostro lungo viaggio

Cesare Forti, cinquant’anni, dalla vita ha solo il meglio. Ha sposato Margherita, che è splendida, elegante, sempre capace di parole che gli altri vogliono sentire. Insieme hanno una bambina, Maya, la loro principessa. Nel suo lavoro Cesare è considerato un guru, attorno ha una corte di persone che in lui ritrovano l’uomo ideale, incrollabile.
Ma questa confezione perfetta nasconde un punto di rottura. Cesare non è
...addirittura, al barista. Lasciare due spiccioli sul piattino. Penserei piuttosto che un tipo così ha bisogno di proteine sintetiche e carboidrati in pillola per attivare al meglio le proprie funzioni vitali.

Per tutti sono un guru dell’industria chimica, in meno di vent’anni ho rifornito i più importanti stabilimenti di additivi per il cemento, sono entrato nelle case di chiunque.

Fluidificanti, acceleranti, antischiuma, battericidi in ognuna, dentro ogni muro, c’è il mio marchio.
...

Meyerson Amy: La libreria del tempo andato


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Amy Meyerson

La libreria del tempo andato

Presentazione

Miranda è cresciuta in mezzo ai libri. Letteralmente. Da bambina, infatti, passava ore e ore a vagare tra gli scaffali di una libreria, giocando alle cacce al tesoro letterarie che il proprietario, suo zio Billy, organizzava per lei. Grazie a lui, Miranda ha imparato ad amare quei mondi d'inchiostro racchiusi tra le pagine, il profumo inconfondibile della carta, il mosaico variopinto delle copertine. Un giorno, però, quando lei
...il papà, ma i loro bisbigli mi distraevano. C'era una sola persona che li spingesse a parlarsi sottovoce come in quel momento. Mi davano un fastidio tremendo, quando parlavano di Billy in quel modo, come se stessero cercando di proteggermi da lui, come se fosse stato una persona pericolosa. Mi ero voltata verso di loro, dando la schiena al lanciapalle. Erano appoggiati alla rete e ognuno aspettava che l'altro abbassasse gli occhi.

Prima ancora dell'impatto, avevo sentito il suono.
...

Montecino Marcel: Croci Sul Muro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Marcel Montecino
CROCI SUL MURO
Titolo dell'opera originale:
The Cross killer
© 1988 Marcel Montecino
© 1990 Interno Giallo s.r.l., Milano
I edizione gennaio 1990

Trama
Pieno di rabbia, un uomo scarabocchia graffiti antisemiti sui muri delle sinagoghe della parte benestante di Los Angeles e firma le sue opere con due croci rosse gocciolanti. Ma quando l'auto-proclamato ariano comincia ad agire e si moltiplicano le sue fantasie omicide, la città cade in preda alla paura del “Killer della croce!”
...muovendosi nervosamente su e giù, all'angolo orientale della recinzione di rete metallica. Quando l'uomo giunse alla sua altezza, si mise al passo con lui, a testa bassa, gli occhi da rettile fissi sulle sue mani.
A metà della recinzione, l'uomo infilò la mano nella tasca del grembiule da lavoro legato in vita e sporco d'inchiostro; ne tolse un giornale strettamente arrotolato. Vedendolo, la cagna cominciò a ringhiare. Un ringhio basso e minaccioso, tutto odio e malevolenza.
L'uomo sorrise.
...

Monti Adriano - Zardetto Alessandro: Nome in codice Siegfried


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Adriano Monti
Alessandro Zardetto

NOME IN CODICE SIEGFRIED

Presentazione

Per tutti era solo un medico chirurgo. Una storia avventurosa, per la prima volta raccontata in presa diretta.
A quindici anni Adriano Monti si arruola volontario nelle SS internazionali spacciandosi per maggiorenne. Vuole combattere contro l’Armata rossa, finirà nella morsa della resistenza partigiana. Segue la strada del padre, gerarca fascista in Toscana poi funzionario del ministero delle Corporazioni della R
...dottor Monti, prima al bar parlavano di lei… del suo nome sul giornale. Io ho visto la pagina, c’erano alcune foto ma non ho capito bene… con mia madre ci siamo preoccupate e quindi…»

Aspetto che finisca la frase, ma di nuovo fra noi cala un silenzio imbarazzato. Quelle parole mi hanno fatto gelare il sangue nelle vene.

«C’è scritto qualcosa di strano, ho letto il suo nome e ho detto: “Ma io questo lo conosco” e allora volevo sapere se…» riprende concitata.

«Grazie Olga, a presto.
...

Moore Alan: Jerusalem


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alan Moore

JERUSALEM

Su questa crepa sorge Northampton, la città inglese che ha dato i natali ad Alan Moore, epicentro di questa monumentale opera polifonica. È qui che l’umanità abbraccia l’abisso, dando vita a storie che intrecciano le visioni di William Blake ai vortici di James Joyce, le nere periferie di Charles Dickens ai vuoti lunari di Samuel Beckett. Dal creatore di Watchmen e V per Vendetta, un romanzo che sfida i canoni della letteratura contemporanea.

Alan Moore

JERUSALEM
...da Woolworths significava che dovevano essere passate da poco le cinque, e tutti i negozi in centro erano ancora aperti, allora perché le insegne del mercato erano spente? Non filtrava alcun bagliore verdognolo dal cancello chiuso dell’Emporium Arcade, nessun riflesso debordava sulla parte superiore inclinata della piazza, mentre sul lato ovest la vetrina del negozio Lipton era buia, priva della sua solita tinta calda color crosta di formaggio. Inoltre che fine avevano fatto i commercianti?
...

Moretti Claudio: Forse non tutti sanno che la grande Juventus..


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudio Moretti

FORSE NON TUTTI SANNO CHE LA GRANDE JUVENTUS...

Quella della Signora del calcio italiano
è una storia ultracentenaria
e talmente ricca di avvenimenti
memorabili, campioni dalle grandi imprese
e vittorie indimenticabili che corre solo
un rischio: quello di dimenticare i piccoli
eroi di tutti giorni, i re per una notte, e le vicende minori. Sono i mattoncini quotidiani che hanno costruito nel corso degli anni la cattedrale bianconera. Sotto le guglie, dietro i dipinti
...tanti “Forse non tutti sanno che…” per rapire gli amici al bar. Potete pescarle da questo libro a seconda del tempo che quel giorno avete a disposizione.

1) Avete solo un paio di minuti. entrate e consumate al volo un caffè. Giusto il tempo per sparare un breve aneddoto di poche righe.

2) Avete almeno cinque minuti. Caffè e cornetto appoggiati al bancone del bar. C’è il tempo per dilungarsi su dettagli e contesto, raccontando un aneddoto un po’ più lungo.

3) Avete mezz’ora di tempo.
...

Mori Anna Maria - Milani Nelida: Bora. Istria, il vento dell'esilio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Anna Maria Mori

Nelida Milani

Bora

Istria, il vento dell’esilio

Cos’è stato davvero l’esodo istriano del secondo dopoguerra? Come ha cambiato la fisionomia e le sorti di un territorio? E come ha stravolto le vite dei molti esuli e di quei pochi che scelsero di rimanere?

Nemmeno il tempo è stato capace di cancellare il trauma subito, che via via è riemerso dalle pieghe della storia per andare incontro a una dolorosa rielaborazione. Anna Maria Mori, che con la famiglia lasciò la nat
...esodo del secondo dopoguerra che ha stravolto la vita dei moltissimi esuli e dei pochissimi che hanno tenacemente, disperatamente scelto di rimanere. Ma ci parla anche (e talvolta soprattutto) dell’Italia. Della sua insensibilità di allora e dei decenni che sono seguiti. Del suo non essere realmente nazione, perché altro sarebbe stato l’animo di una nazione vera.

Era frutto di una catastrofe, quella tragedia. Era frutto della guerra disastrosa in cui il fascismo aveva trascinato il paese:
...

Nooteboom Cees: Tumbas. Tombe di poeti e pensatori


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cees Nooteboom

TUMBAS
Tombe di poeti e pensatori

Fotografie di Simone Sassen

Traduzione di Fulvio Ferrari

Titolo originale: Tumbas. Graven van dichters en denkers

Prima edizione: Atlas, Amsterdam, 2007

Traduzione dal nederlandese di Fulvio Ferrari

In copertina: @ Simone Sassen
Progetto grafico: xxystudio

Questo libro è stato pubblicato con il sostegno della Fondazione nederlandese per la letteratura.

© 2007, Cees Nooteboom e Simone Sassen

© 2015, Iperborea S.r.l., Milano
...di cui si ricordano le parole si ha una relazione di qualche tipo. Ma questo non è ancora sufficiente per andare sulla sua tomba.

Qualsiasi cosa facciamo con le tombe è irrazionale. Portiamo fiori per nessuno, strappiamo le erbacce per nessuno, e la persona per cui andiamo lì non sa nulla della nostra presenza. Eppure continuiamo a farlo. C’è ancora qualcosa che vogliamo dai morti. Nel segreto del nostro cuore pensiamo che lui, o lei, ci veda, si accorga che pensiamo ancora a lui, o a lei.
...

Norton andre: La gemma aliena


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANDRE NORTON

LA GEMMA ALIENA

Editrice Nord

Andre Norton, è lo pseudonimo di Alice Mary Norton, che è stata per venti anni bibliotecaria prima di diventare scrittrice professionista a tempo pieno. La Norton iniziò a scrivere nei lontani anni trenta, ed è diventata famosa per la sua grande abilità nel tracciare affascinanti avventure galattiche, molto apprezzate anche dal pubblico più giovane. A parte il ciclo fantastico del Mondo delle Streghe, quasi tutte le opere della Norton sono ambi
...1938, non aveva ancora vent'anni: forse questo fatto potrebbe spiegare perché ha scritto molte opere juvenile. Inoltre ha diretto per qualche anno una biblioteca per ragazzi a Cleveland, e anche questo fu probabilmente un fattore determinante nella sua scelta di scrivere per i giovani tra i quindici e i vent'anni.

Quando la Norton fece il suo ingresso nel campo della Science Fiction per ragazzi, i pochi romanzi disponibili per quel pubblico erano opera di scrittori dalle capacità limitate.
...

Norton andre: Riscatto cosmico


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANDRE NORTON

RISCATTO COSMICO

L'avventura di Kana, recluta spaziale, non lascia un attimo di respiro. Al primo arruolamento, Kana è sbattuto col suo reparto su un pianeta arretrato di un mondo remoto. In teoria, dovrebbe trattarsi di un compito di ordinaria amministrazione; ma quasi subito i combattenti terrestri vengono a trovarsi in una situazione disperata, non solo abbandonati da tutti, ma anche nella necessità di combattere contro tutti: compresa (si direbbe) l'Autorità Centrale. Qua
...Lei stessa ricorda di avere fatto il suo primo incontro con le opere di E.R. Burroughs e Ray Cummings quando era ancora molto giovane, e di avere deciso all'istante di scrivere nella loro tradizione. Come i loro romanzi, anche i romanzi di Andre Norton sono avventure fantastiche caratterizzate da un rapido susseguirsi di azioni e da sentimenti fondamentali, facilmente comprensibili anche dai lettori adolescenti.
...

O'Brien Anne: La regina straniera


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Anne O'Brien

La regina straniera

Francia, ottobre 1396. Giovanna di Navarra incontra Enrico di Bolingbroke, erede di Lancaster, alle nozze di Enrico II e Isabella di Valois e quel giorno segna l'inizio di una profonda amicizia. Che forse potrebbe trasformarsi in qualcosa di più se solo il senso dell'onore non fosse così radicato in entrambi. Francia, 1399. Il Duca di Bretagna è morto e la sua vedova, Giovanna di Navarra, ha ereditato il controllo del ducato. Qualche anno dopo Enrico, diven
...«Lui avrà solo la sua devozione.» Giovanni si accigliò guardando lo sposo che baciava la guancia della sua sposa bambina. «Non il suo corpo.»

«Così voglio sperare.»

Sorrisi.

Mi piacevano gli sposalizi. Erano un’opportunità di ritrovarsi con familiari e amici, e persino con persone che un tempo erano state nemiche, senza che venissero sguainate spade o tirati pugni in seguito ai troppi brindisi.
...

O'Hagan Andrew: La vita segreta. Tre storie vere dell'èra digitale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andrew O’Hagan

LA VITA SEGRETA
TRE STORIE VERE DELL’ÈRA DIGITALE

Traduzione di Svevo D’Onofrio

Adelphi eBook

TITOLO ORIGINALE: The Secret Life. Three True Stories of the Digital Age

In copertina: Trash Riot, Riflessi

© TRASH RIOT

Prima edizione digitale 2017

© 2017 ANDREW O’HAGAN

© 2017 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO
www.adelphi.it

ISBN 978-88-459-7947-7

A Jane Swan

LA VITA SEGRETA

C’è un altro mondo, ma è in questo.

PAUL ÉLUARD

PREFAZIONE

Quando
...corrispondenza tra la sua posizione socio-economica e la sua vita interiore. Quant si rivolge al suo io nello specchio. «... mio doppio, mia cara immagine» dice «C’è vita là dentro, in quella landa di vetro?». «Il tuo io come il mio Sa di falso?». Mi vengono in mente i versi di Auden quando penso alle due generazioni che hanno appena trascorso la loro vita fissando il vetro dello schermo di un computer. Che cosa abbiamo cercato? C’è vita là dentro? Ci siamo assuefatti al sapore del falso?
...

Pacat C.S: Captive Prince 02. La mossa del principe


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
C.S. Pacat

La mossa del principe
Captive Prince Vol. 2

C.S. Pacat è l'autrice della trilogia best-seller Captive Prince. Nata in Australia e formatasi presso l'Università di Melbourne, da allora ha vissuto in diverse città, tra cui Tokyo e Perugia. Attualmente risiede e scrive a Melbourne.
Le sue prime serie sono nate come fiction originali sul web e hanno attirato moltissima attenzione, divenendo praticamente virali, prima di essere acquisite da Penguin USA. La trilogia Captive Prince è diventata un bestseller USA Today grazie al successo commerciale e all'acclamazione della critica.
...la salita, il sole al tramonto allungava già le ombre e l’orizzonte aveva una tinta sanguigna. Chastillon altro non era che una grossa torre a pianta circolare, la cui mole immensa si stagliava contro il cielo. Massiccia e vecchia come i castelli più a sud, Ravenel e Fortaine, la rocca era costruita per resistere anche agli assedi più violenti. Damen la osservava turbato. Gli era impossibile avvicinarsi senza rivedere Marlas, la lontana fortezza attorniata da sconfinati campi tinti di rosso.
...

Palmer Diana (alias Kyle Susan): Le radici profonde della passione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Diana Palmer

Le radici profonde della passione

Titolo originale dell'edizione in lingua inglese:

Wyoming Strong

HQN Books

© 2014 Diana Palmer

Traduzione di Fabio Pacini

Questa edizione è pubblicata per accordo con Harlequin Books S.A.

Questa è un'opera di fantasia. Qualsiasi riferimento a fatti o persone della vita reale è puramente casuale.

Harmony è un marchio registrato di proprietà

HarperCollins Italia S.p.A. All Rights Reserved.

© 2017 HarperCollins Italia S.p.A., Milano
...Tutti i presenti scoppiarono a ridere, specialmente Wofford Patterson. Rossa in faccia, Sara si affrettò a uscire, quasi correndo.

«Gli farò sparare» bofonchiava a denti stretti, marciando verso la sua Jaguar bianca. «Gli farò sparare, poi lo smembrerò e spargerò i suoi rest...»

«Parla da sola? Tsk, tsk» la canzonò una voce alle sue spalle. Il maledetto l'aveva seguita.

Sara si voltò.
...

Panatero Marina - Pecunia Tea (a cura di): Bushido. La Via del guerriero. Trasmissione della saggezza dei samurai


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Bushido
La Via del guerriero
Trasmissione della saggezza dei samurai

A cura di Marina Panatero e Tea Pecunia
Traduzione di Yoko Dozaki

Traduzione dal giapponese di YOKO DOZAKI

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Prima edizione digitale 2018
da prima edizione nell’“Universale Economica” – ORIENTE settembre 2013

ISBN ebook: 9788858835494

In copertina: © Corbis.

A mia sorella Genevienne.

A Marco, per aspera ad astra.

A Tiziana, con cui ho condiviso l’età più leggera.
...gente è facilissima. Furono i samurai a creare lo Zen, la più grande tradizione di meditazione del mondo. Erano veri meditatori.

Questo è ciò che sento io: se non siete pronti a morire, non siete pronti a meditare. Guerra e meditazione sono sinonimi in un senso molto profondo. Ogni volta che esiste la possibilità di morire, la fiamma della tua vita arde totalmente e ne scaturisce la più grande intensità.

E allora entriamo nel mondo dei samurai.

Arduo, quasi impossibile definirli.
...

Papini Massimiliano: Fidia. L'uomo che scolpì gli dei


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Storia e Società

Massimiliano Papini

Fidia
L'uomo che scolpì gli dei

Editori Laterza

© 2014, Gius. Laterza & Figli www.laterza.it

L'Editore è a disposizione di tutti gli eventuali proprietari di diritti sulle immagini riprodotte, là dove non è stato possibile rintracciarli per chiedere la debita autorizzazione.

Prima edizione gennaio 2014
Edizione 2014 2015 2016 2017 2018 2019

Proprietà letteraria riservata Gius. Laterza & Figli Spa, Roma-Bari

Questo libro è stampato su carta amica delle foreste
...con un colpo di Stato, è detto da un comico del III secolo a.C. aver spogliato Atena, mentre per altri scrittori più tardi depredò l'«ornamento» in oro asportabile della statua e arraffò dall'acropoli alcuni scudi nello stesso materiale per il pagamento delle truppe mercenarie; incalzato dagli avversari sostenuti da Demetrio Poliorcete, re di Macedonia, l'empio fu costretto l'anno dopo a fuggire in Beozia, dove venne però ucciso perché sospettato di possedere grandi ricchezze4.
...

Parodi Benedetta: Ricette in famiglia. Oltre 150 idee, dalla colazione allo spuntino di mezzanotte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BENEDETTA PARODI

RICETTE IN FAMIGLIA
OLTRE 150 IDEE, DALLA COLAZIONE ALLO SPUNTINO DI MEZZANOTTE

Proprietà letteraria riservata

© 2015 RCS Libri S.p.A., Milano

Art Director: Francesca Leoneschi

Progetto grafico: Mauro de Toffol / theWorldofDOT

Fotografie dei piatti: © Benedetta Parodi

Fotografie [I]-[II], [III], [IV], [V]-[VI], [VII], [VIII]-[IX], [X], [XI], [XII]-[XIII], [XIV], [XV], [XVI]-[XVII], [XVIII]-[XIX], [XX], [XXI], [XXII]-[XXIII], [XXIV], [XXV], [XXVI]-[XXVII], [
...• 30 g di muesli

per il frosting:

• 150 g di formaggio spalmabile

• 20 g di zucchero a velo

• cannella qb

• codette di cioccolato qb

Sbattere l’uovo con lo zucchero, poi unire il burro fuso, lo yogurt e mescolare ancora. Aggiungere la crema alla nocciola, le farine e il lievito. Completare con le gocce di cioccolato e il muesli leggermente sbriciolato con le mani. Versare il composto nei pirottini, quindi cuocere in forno a 170 °C per 25 minuti.

Per il frosting:
...

Pastena Carlo: Introduzione alla storia della scrittura


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Carlo Pastena
Introduzione alla storia della scrittura

Il volume contiene una breve descrizione di tutte le principali scritture antiche e moderne, sia occidentali che orientali e lo stato delle conoscenze attuali. In appendice un capitolo dedicato alla scrittura runica e a quella ogamica e un breve trattato sull’origine dei numeri, con particolare riferimento a quelli indo-arabi. A completare l’opera un glossario dei principali termini utilizzati e una breve cronologia della scrittura.

soprintendenza per i beni culturali ed ambientali di palermo
...melting-pot culturale, linguistico e in ultimo genetico, come hanno dimostrato gli studi di A. Piazza e di L. Cavalli-Sforza* , che caratterizza la cultura siciliana, le cui testimonianze, sono conservate, oggi, negli archivi e nelle biblioteche. E non è un caso che questo libro nasca dopo oltre trent’anni trascorsi nelle biblioteche, luoghi storicamente destinati a conservare le testimonianze grafiche dell’uomo, fin dalla nascita della scrittura in Mesopotamia e in Egitto nel IV millennio a.C.
...

Patrignani Leonardo: Time Deal


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LEONARDO PATRIGNANI

TIME DEAL

Copyright © 2017 Leonardo Patrignani

Pubblicato in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA)

© 2017 DeA Planeta Libri S.r.l.

Redazione: Via Inverigo, 2 - 20151 Milano

In copertina: © Enrico Albanese

Prima edizione ebook: maggio 2017

ISBN 978-88-511-5077-8

Tutti i diritti sono riservati.

Edizione elettronica realizzata da Gag srl

Al mio agente Piergiorgio Nicolazzini,
per ogni istante dedicato
ad accompagnare il mio cammino.
...Alcuni inciampavano sui cadaveri, nel correre verso le colonne, mentre io sparavo nel mucchio. Ricordo gli anziani, la loro ridicola e vana fuga. Non ne ho risparmiato uno.»

«Ha ucciso finché ha avuto munizioni.»

«Ho svuotato il caricatore, sì. Non ne avevo altri, ma devo ammettere che era piuttosto capiente. Ho fatto il mio dovere, dovevo ristabilire il silenzio. Poi è arrivata la polizia e… be’, il resto lo sa già.»

«Come si sente nel descrivere il suo gesto?»

Ray fece spallucce.
...

Pelizzeni Claudio: L'orizzonte, ogni giorno, un po' più in là


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudio Pelizzeni

L’orizzonte, ogni giorno, un po’ più in là

Il libro

«È la possibilità di realizzare un sogno
che rende la vita entusiasmante.»
Questa è la storia di un ragazzo che, a poco più di trent’anni, ha già raggiunto traguardi che sfuggono a tanti suoi coetanei: una laurea in un’università importante, un impiego di responsabilità, uno stipendio fisso che gli consente di vivere da solo e di circondarsi del più desiderabile superfluo. Un ragazzo che, nonostante questo, non ha p
...libero da tutti gli obblighi della quotidianità. Ti presentava nuovi amici, ti faceva assaporare cibi sconosciuti e ti raccontava di un mondo dove, più della violenza e dell’individualismo, era importante l’umanità di ognuno di noi. Alla fine scoprii che era di quel ragazzo che da due anni e mezzo era il mio inviato speciale. Ne andai orgogliosa.

Adesso Claudio ha scritto il racconto di questi suoi tre anni di vita. Non so dire quanto sia tutto vero e quanto sia un po’ frutto della fantasia.
...

Pellegrini Federica -Giunta Matteo: Il mio stile libero. Nuoto, amore e rock'n'roll


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Federica Pellegrini
con Matteo Giunta

IL MIO STILE LIBERO
Nuoto, amore e rock ’n’ roll

Il libro

Il nuoto è sempre stata la mia strada, è una cosa che ho sempre sentito dentro. Non so come spiegarlo, ma ho sempre saputo che quei cinquanta metri mi avrebbero cambiato la vita prima o poi, con la consapevolezza che sono nata per questo, per nuotare, indipendentemente dal vincere o perdere.

Basta vederla in acqua per accorgersi subito che quello è davvero il suo elemento. Si muove con l
...È la distanza che preferisce, quella che la rende felice. È il suo mondo, ma stavolta non avrebbe dovuto partecipare. A questo punto, forse, vi starete chiedendo come mai allora fosse lì, pronta a giocarsi il tutto per tutto in quella finale.

Voglio raccontarvi un aneddoto molto particolare che spiega il perché Federica aveva deciso di nuotare questa gara, ma devo obbligatoriamente tornare indietro di qualche settimana. Centro federale di Verona, un mercoledì di giugno:
...

Perec Georges: W o il ricordo d'infanzia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Georges Perec

W o il ricordo d’infanzia

Traduzione di Maurizia Balmelli

Prefazione di Andrea Canobbio

Il ricordo istruzioni per l’uso

Ho sognato che Georges Perec aveva tre anni e veniva a trovarmi a casa. Lo abbracciavo, lo baciavo, gli dicevo che era un bambino bellissimo.

ROBERTO BOLAÑO

Soluzione.

Per approdare all’isola di W scelgo «un piccolo porto dei Dardanelli, vicino alla foce di quel fiume che gli antichi chiamavano Maiandros, il Meandro». Proviene dall’ultimo c
...e poi s’interrompeva, lanciandosi in un’altra storia. E di questa frattura originaria Perec indicava anche il punto: una pagina bianca tra la prima e la seconda parte dove compariva il segno (…) che indicava sospensione, non-detto, omissione, censura (ma forse quello che indicava davvero sarebbe stato piú chiaro dopo aver letto il libro). In quello snodo, centro del labirinto, ferita e sutura insieme, si erano «impigliati i fili spezzati dell’infanzia e la trama della scrittura». Quindi:
...

Pettazzoni Raffaele: Storia delle religioni. volume 1 La religione di Zarathustra nella storia religiosa dell'Iran


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
STORIA DELLE RELIGIONI

A CURA DI RAFFAELE PETTAZZONI '
PROFESSORE INCARICATO DI STORIA DELLE RELIGIONI NELLA R. UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

VOLUME PRIMO

LA RELIGIONE DI ZARATHUSTRA NELLA STORIA RELIGIOSA DELL'IRAN

Le anime dei credenti) ... le anime delle credenti ...dei paesi ariani, ...turani, ...sarmatici, ...sinici, ...daci, ...di tutti i paesi noi veneriamo.

. BOLOGNA

NICOLA ZANICHELLI

PREFAZIONE

Questo libro ha origine da un corso di lezioni che io tenni nell' Università di Bologna il primo anno (1914-15) che fui incaricato di professarvi la storia delle religioni.
...# Questo interesse descrittivo per i fatti religiosi -etnografico piuttosto che storico, superficiale (se così posso esprimermi) anzi che approfondito nel senso della terza dimensione mentre ai tempi di Erodoto era già diffuso (anche il lidio Xanthos), crebbe poi molto più in seguito a quell' ampliarsi degli orizzonti geografici che fu effetto delle conquiste di Alessandro.
...

Piazza Daniela: L'enigma Michelangelo. Il genio, il falsario


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniela Piazza

L’enigma Michelangelo

Bologna, 1494. Gli ospiti di palazzetto Aldrovandi hanno occhi solo per lui, un giovane artista schivo e irrequieto. Ha il naso schiacciato, da lottatore, e le labbra carnose di chi non sa trattenere un pensiero in bocca: di nome fa Michelangelo Buonarroti e la parlata tradisce la sua provenienza da Firenze. A meno di vent’anni è già uno dei favoriti alla corte medicea, dove l’ha voluto il Magnifico, ma ha lasciato la città prima dell'ondata di terrore
...terribili della lotta per il potere. In età matura, racconterà per esempio di essere ancora visitato nei suoi incubi notturni dalle truci immagini delle stragi e delle vendette sommarie che seguirono la congiura dei Pazzi…»

1

Firenze, 26 aprile 1478

«Tradimento! Tradimento! All’assassino!»

Il grido acutissimo squarciò l’aria e riecheggiò per le navate come il boato prima del terremoto, togliendo il respiro ai cittadini riuniti in Santa Maria del Fiore per la messa della domenica.
...

Piperno Alessandro: Il manifesto del libero lettore. Otto scrittori di cui non so fare a meno


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Piperno

Il manifesto del libero lettore
Otto scrittori di cui non so fare a meno

“I libri sono strumenti di piacere, come la droga, l’alcol, il sesso, non il fine ultimo della vita.”
Questo l’assunto da cui muove Il manifesto del libero lettore. Un grido di gioia, un’invocazione al capriccio, alla voluttà, ma anche all’indolenza e all’insubordinazione: perché leggere è un vizio, mica una virtù; diritto, intima necessità, non certo un obbligo istituzionale.
Ecco chi è il liber
...Rameau di Diderot a metterlo in crisi. «Non ricordavo fosse così bello» confessava agli amici con la voce angustiata e libidinosa di certi uomini che rimpiangono le ex. La sua nevrosi gli vietava di tenere in casa il centunesimo. Ma chi sacrificare al suo posto? Chi sfrattare? I due capolavori a rischio erano Finzioni di Borges e un altro libro non meglio identificato (indiano, se non erro).

Non so come finì la contesa, chi ebbe la meglio tra Diderot, Borges o il misterioso autore asiatico.
...

Posteguillo Santiago: Scipione l'africano. 01 - L'africano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
SANTIAGO POSTEGUILLO

L’AFRICANO

EDIZIONI PIEMME
Milano - 2014

Roma, 235 a.C.Il senatore Publio Cornelio Scipione, avido lettore di tragedie greche, è pronto ad assistere a una delle prime rappresentazioni teatrali messe in scena nella capitale. Non sa che quel giorno si sta compiendo la Storia. Perché poco dopo l’inizio dello spettacolo, un servo arriva a chiamarlo. È nato suo figlio: si chiamerà come lui, Publio Cornelio Scipione, ma sarà ricordato nei secoli a venire con un altro nome: l’Africano. L’uomo destinato a salvare l’Impero, e impedire che la civiltà romana venga cancellata.
...Quinto Fabio Massimo (padre), console nel 233 a.C., nel 228 a.C., nel 215 a.C., nel 214 a.C., nel 209 a.C. e censore nel 230 a.C.
Quinto Fabio, figlio di Quinto Fabio Massimo
Marco Porcio Catone, protetto di Quinto Fabio Massimo

Sempronio Longo, console nel 218 a.C.
Gaio Flaminio, console nel 223 e nel 217 a.C.
Terenzio Varrone, console nel 216 a.C.
Gneo Servilio, console nel 217 a.C.
Claudio Marcello, console nel 222 a.C., nel 215 a.C., nel 214 a.C., nel 210 a.C. e nel 208 a.C.
...

Posteguillo Santiago: Scipione l'africano. 02 - Invicta Legio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Santiago Posteguillo

Invicta Legio

Lui si chiama Publio Cornelio Scipione, ma i posteri lo conosceranno con un solo nome: l’Africano. A lui – in un momento terribile per la Repubblica – il compito di rimettere la Storia sulla retta via e proteggere Roma dalla minaccia più grande: quella di Cartagine.
Ma i nemici si annidano anche a Roma, dove il senatore Quinto Fabio Massimo, con un colpo da maestro, obbliga Scipione ad accettare una missione apparentemente senza speranza: condurre le leg
...Gaio Atrio Umbro, centurione della guarnigione di Sucro
Marco Sergio, centurione della VI legione
Publio Mazieno, centurione della VI legione
Pleminio, pretore di Rhegium
Decimo, centurione rinnegato al servizio di Annibale
Attilio, medico delle legioni romane
Marco, proximus lictor al servizio di Scipione
Quinto Fulvio Flacco, vecchio senatore incline alle idee di Fabio Massimo, pretore nel 215 e 214 a.C. e console nel 237, 224, 212 e 209 a.C.
...

Posteguillo Santiago: Scipione l'africano. 03 - Il tradimento di Roma


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Santiago Posteguillo,
Scipione (3) - Il Tradimento di Roma.

Il mio nome è Publio Cornelio Scipione. Sono stato due volte console, censore e princeps senatus di Roma. Ho servito la mia patria con orgoglio e lealtà. Devo ammettere che mai avrei pensato di scrivere le mie memorie. Nella mia vita ho ottenuto successi encomiabili, alcuni di essi celebrati da poeti, che sarebbero rimasti senza dubbio nella storia, ma per via delle circostanze attuali mi vedo costretto a lasciare per iscritto i mie
...lato più nascosto della vita di Scipione e della sua famiglia, del loro antagonista Annibale, ma anche di altre grandi figure della Roma repubblicana - come il senatore e censore Catone, il drammaturgo Plauto -, di importanti uomini politici quali Tiberio Sempronio Gracco, di leggendari re dell'epoca come il monarca Antioco III di Siria, il re Filippo V di Macedonia, il re Eumene di Pergamo, e di altri personaggi che vissero nel complesso contesto del Mediterraneo agli inizi del II secolo a.C.
...

Posteguillo Santiago: Scipione l'africano. 04 - La Fine Di Scipione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Santiago Posteguillo

«Io e Annibale siamo stati entrambi grandi generali, traditi dai nostri rispettivi Senati, esiliati: come non potrei provare empatia per quest'uomo, nonostante lo abbia combattuto per anni?»
Publio Cornelio Scipione sa di essere arrivato alla fine. È il 190 a.C. La crisi siriaca è al suo culmine, e Roma, anche se sfinita da anni di guerra, ha deciso di fronteggiare il re di Siria, Antioco, costante minaccia ai confini orientali della Repubblica. Scipione è tra i legati i
...Non resta che dare il benvenuto al lettore con le stesse parole con cui Plauto introdurrebbe una delle proprie rappresentazioni:
Salvere iubeo spectatores optumos,
Fidem qui facitis maxumi, et vos Fides. (...)
Vos omnes opere magno esse oratos volo,
benigne ut operam detis ad nostrum gregem.
Eicite ex animo curam atque alienum aes
ne quis formidet flagitatorem suom:
ludi sunt, ludus datus est argentariis;
tranquillum est, Alcedonia sunt circum forum.
...

Posteguillo Santiago: Traiano 02. Circo Massimo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Circo Massimo
di Santiago Posteguillo.

Titolo originale: Circo Máximo

© Santiago Posteguillo, 2013.

Traduzione di Adele Ricciotti/Grandi & Associati

Redazione: Edistudio, Milano

© 2017 - EDIZIONI PIEMME Spa, Milano

COPERTINA || ILLUSTRAZIONE DI COPERTINA: © LARRY ROSTANT | ART DIRECTOR: CECILIA FLEGENHEIMER
***
Il libro

Dopo L’Ispanico, Santiago Posteguillo, l’autore numero uno di fiction storica in Spagna, torna a raccontare le gesta di Marco Ulpio Traiano. Roma non fu
...Domizia Longina, moglie di Domiziano

Publio Acilio Attiano, antico tutore di Traiano

Senatori oppositori di Traiano

Mario Prisco, senatore e antico governatore

Pompeo Collega, senatore

Cazio Frontone, senatore

Salvio Liberale, senatore

Sacerdoti

Cicurino, flamen Dialis, sacerdote supremo di Giove

Salinator, rex sacrorum

Vestali

Menenia, vestale

Cornelia, Vestale Massima

Tullia, Vestale Massima

Claudia, vestale

Aurighi del Circo Massimo
...

Posteguillo Santiago: Traiano 03. L'ira di Traiano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Santiago Posteguillo.
L’ira di Traiano.

www.edizpiemme.it.

Titolo originale: Circo Máximo
© Santiago Posteguillo, 2013.

Traduzione di Adele Ricciotti/Grandi & Associati

Redazione: Edistudio, Milano.

© 2017 - EDIZIONI PIEMME Spa, Milano.

COPERTINA || ILLUSTRAZIONE DI COPERTINA: © ARCANGEL IMAGES | ART DIRECTOR: CECILIA FLEGENHEIMER

Anno 105 d.C. Per la seconda volta, Roma si trova a difendere i confini a nord del Danubio e fronteggiare i Daci, e questa volta è Traiano a gui
...Critone, medico dell’imperatore Traiano

Gaio Svetonio Tranquillo, scrittore romano e procurator bibliothecae augusti

Apollodoro di Damasco, architetto

Domizia Longina, moglie di Domiziano

Publio Acilio Attiano, antico tutore di Traiano

Senatori oppositori di Traiano

Mario Prisco, senatore e antico governatore

Pompeo Collega, senatore

Cazio Frontone, senatore

Salvio Liberale, senatore

Sacerdoti

Cicurino, flamen Dialis, sacerdote supremo di Giove
...

Posteguillo Santiago: Traiano 04. La Legione Perduta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Santiago Posteguillo,
La legione perduta.

Titolo Originale: La legión perdida

© Santiago Posteguillo, 2016

© 2019 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Traduzione di Claudia Acher Marinelli e Adele Ricciotti
Grandi&Associati

Pubblicato per Piemme da Mondadori Libri S.p.A.

È il 53 a. C. e Roma guarda il mondo non più da dominatrice incontrastata, ma da uno soltanto dei luoghi di potere: altri imperi, in lande lontane, sono sorti, e ormai si estendono quanto e più di lei. Ma l'Oriente
...informazioni sulla storia di questi territori, in forma di mappe, appendici e glossari, che possono risultare utili durante la lettura del romanzo.
La legione perduta non parla soltanto della più imponente campagna militare intrapresa dall'Impero romano, ma racconta anche la storia dei rapporti tra quattro diverse forme di governo e di interpretazione del mondo. È un lungo viaggio attraverso un passato che, nonostante l'immensa lontananza, ci è molto più vicino di quanto possiamo immaginare.
...

Rayneri Gaia: Dipende cosa intendi per cattivo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gaia Rayneri

Dipende cosa intendi per cattivo

per Fede

Per favore chiamatemi con i miei veri nomi, cosicché io possa udire tutti i miei pianti e tutte le mie risa insieme,

cosicché io possa vedere che la mia gioia e il mio dolore sono una cosa sola.

THICH NHAT HANH

Sono nato a cavallo tra Carnevale e Quaresima, un occhio al ridere e un occhio al piangere ed entrambi convergenti verso una specie di incantamento che ingenera ipnosi...

ALDO BUSI

Sicuramente sbaglierò qualche
...Mi chiamo Costanza, e questa è già la prima cosa illogica. Avrebbero dovuto chiamarmi Oscillanza. Oppure bastava lasciarmi senza nome, l’avrei preso in prestito da chi avevo di fianco. È che per le cose che sono successe sono piena di spifferi, e chiunque passi di qui mi si infila dentro. Spero di aver assorbito piú che altro Maria Jennifer, gli ultimi mesi li ho passati con lei. Sono una sanguisuga, e non sto mai come sto io: sto sempre come stanno gli altri.
...

Rezzani Alessandro: Big Data Analytics. Il manuale del data scientist


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Rezzani

Big data analytics
Il manuale del data scientist

Prefazione

Siamo agli albori della data driven economy. La disponibilità di sempre maggiori informazioni riversate su internet dai social e di dati generati dalle macchine è stata definita come il petrolio del ventunesimo secolo. Sempre più aziende stanno capendo che i dati creano vantaggio competitivo e rimanere al passo in questo settore diventa essenziale. Gestire al meglio le informazioni che risiedono all’interno
...inserito una piccola, ma piuttosto completa, introduzione al linguaggio Scala. Scala è una delle opzioni possibili per la realizzazione di programmi Spark.

La parte dedicata all’analisi descrive i processi di elaborazione dei dati tramite Hive e Pig, per quanto riguarda gli strumenti di Hadoop; inoltre espone alcune tecniche avanzate per l’uso di SQL. Infine abbiamo scelto di inserire un capitolo su R, uno degli strumenti più utilizzati dai data scientist per l’analisi avanzata dei dati.
...

Ricci Antonio - Galella Luigi: Me tapiro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Antonio Ricci
intercettato da Luigi Galella

Me tapiro

Antonio Ricci ha scoperto di essere un comico a tre anni, grazie a una caramella andata di traverso e al drastico sistema per fargliela sputare, in una “scena primaria” di assoluta e involontaria comicità. Se fosse morto soffocato non avremmo “Striscia la notizia”, “Drive in”, “Paperissima”, le veline e le velone, il Gabibbo e il tapiro. Ci saremmo persi più di trent’anni di risate, un imprinting di ironia e buonumore che ha accompagnato con leggerezza la vita di tutti noi.
...in amaro e viceversa, ma non so dire, in verità, se i miei primi ricordi siano profetici o siano indotti inconsciamente.

Se dobbiamo scegliere un incipit, dunque, potremmo partire da una caramella.

Non saprei. Non so quale sia l’inizio dell’avventura comica.

Se sia la paura, che si converte in un sospiro di sollievo, la paura che fa piangere, ma allo stesso tempo può indurre al riso, o il volto pacioccoso e compiaciuto, per il dolce che assapora, che un istante dopo si fa paonazzo.
...

Riches Anthony: L'impero. 08 - La Battaglia Impossibile


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Anthony Riches,
L'impero.
La battaglia impossibile.

Roma è ancora una volta minacciata: Marco Valerio Aquila e i soldati della Cohors Tungrorum sono inviati a est, verso le desolate terre di confine dove
hanno infuriato per secoli le guerre partiche. Incaricati di prestare soccorso a un'isolata fortezza sotto assedio, Marco e i suoi uomini si rendono conto
che si tratta di un'impresa disperata. Dovranno trasformare la Terza Legione in una forza combattente capace di resistere alle temibili cariche di cavalleria
...delle sue parole, quando avrai trascorso qualche giorno senza poter fare altro che camminare lungo le mura della città per l'intera giornata e fissare il vuoto che la circonda. Ricorda le mie parole, giovane tribuno, presto sognerai i piaceri di Antiochia...».
Divenne silenzioso e socchiuse gli occhi attenti per osservare una mezza dozzina di cavalieri che tornavano indietro al galoppo lungo la strada che conduceva a est.
«Cosa gli ha messo tutta questa fretta? Trombettiere, suona l'alt!».
...

Robecchi Alessandro: Monterossi 01. Questa non è una canzone d'amore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Robecchi

Questa Non è una canzone d'amore

Sellerio editore

Palermo - 2014

Un fortunato autore televisivo ha abbandonato la trasmissione cui deve la fama e una discreta agiatezza. Si chiama Crazy Love e racconta la vita sentimentale della «né buona né brava gente della Nazione». Sotterfugi, tradimenti, odio, passioni e rancori, al motto di «Anche questo fa fare l’amore». Un enorme successo, ma lui non ne può più. Felice e orgoglioso della sua scelta, una sera gli si presen
...Perché si sente in colpa, perché sa di dovergli qualcosa, anche se le spiegazioni sono state già consumate, le scuse già trovate, gli alibi spesi, le discussioni esaurite.
Però ora è tutto diverso.
Perché quello, appena entrato, ha messo una mano in tasca, e poi l’ha tolta subito. E nella mano aveva una pistoletta piccola, cromata, puntata su di lui. Marino Righi, più perplesso che impaurito, è indietreggiato fino al salone, ha preso posto sulla sua poltrona, un gesto naturale.
...

Robecchi Alessandro: Monterossi 02. Dove sei stanotte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
La memoria
991

***

Alessandro Robecchi

Dove sei stanotte

Sellerio editore
Palermo - 2015

***

Protagonista di questo giallo, che miscela ad arte tensione amore e ironia, e racconta anche di una rinfrancante cospirazione della solidarietà umana, è Milano. La città di Expo 2015, che «accoglie 20 milioni di visitatori», dove gli architetti sono archistar, le sedie «sistemi di seduta» e le feste sono eventi. E contrapposta a questa metropoli, la Milano delle periferie multiet
...perché il negozio ha due scalini davanti, che possono essere sedia, divano, letto e persino chaise longue, all’occorrenza, nella città del design.
E in più si vede bene tutta la via e benissimo i portoni del 6, dell’8 e del 10, se ti sporgi un po’.
Così il barbone si siede lì, accosta al muro il suo prezioso carrello pieno, si appoggia alla serranda e guarda nel vuoto.
Sembra che guardi nel vuoto.
Fa così da quattro giorni.
E smette di piovere. No, ricomincia.
Beh, è uguale.
...

Robecchi Alessandro: Monterossi 03. Di Rabbia E Di Vento


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Robecchi
Di rabbia e di vento

“Ma perché racconto queste cose a una perfetta estranea?”. “Ma perché sono una perfetta estranea!”».
Un concessionario di macchine di lusso freddato nel suo salone. Una escort «morta male», torturata fino alla fine, nel suo studio del centro cittadino più opulento. Un «morto» che viene a riprendersi un tesoro. Una donna che sembra vissuta più volte. Un passato cattivo che ritorna e lascia misteriosi indizi sulla pista. E in esso la polizia cerca risposte a domande che appaiono impossibili. Mentre un vento insopportabile stranamente inquieta l'inverno delle strade.
...l'uomo che balbetta avrebbe la maschera dello stupore assoluto. Lo stupore, la sorpresa, la paura, non sono cose che fanno rumore, si avvicinano piano. Il problema è quando non se ne vanno.
Ora quindi c'è silenzio, qualcuno dovrà riempirlo.
«Tranquillo, Andrea, sono solo di passaggio. Lo sai, io sono sempre di passaggio».
Sì, un uccello di passo. E di rapina.
Ora l'uomo cammina piano nel salone. Accarezza con le dita la linea del cabrio bianco, la pelle del sedile con le cuciture a mano.
...

Robecchi Alessandro: Monterossi 04. Torto Marcio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Robecchi

Torto marcio

«È qualcosa che viene dal passato… Ma c’è un problema: nel passato recente non si trova niente, quello remoto è troppo remoto per scavare».
Milano, quasi centro, eppure periferia, «più di seimila appartamenti, famiglie, inquilini legali barricati in casa, abusivi, occupanti regolari, occupanti selvaggi», vecchi poveri, giovani poveri, italiani poveri, immigrati poveri, criminali poveri. Uno di quei posti incredibili, eppure reali, ormai senza rappresentan
...Poi si è alzato presto e ha fatto quel che doveva.
È sceso in cortile, ha attraversato le aiuole malmesse, ha fiancheggiato i muri scrostati e si è infilato nella piccola porta dell’interno C, ha fatto i quattro piani di scale ed è entrato dalla signora Antonia, la porta era aperta.
Lei era sveglia, sdraiata sul letto. Francesco ha preso da un cassetto una scatolina di plastica con dei piccoli scomparti, ha contato le pastiglie, le ha messe sul tavolo.
...

Robecchi Alessandro: Monterossi 05. Follia maggiore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Robecchi

Follia maggiore

Sellerio editore, Palermo

2018 Sellerio editore via Enzo ed Elvira Sellerio 50 Palermo
 
e-mail: info@sellerio.it
www.sellerio.it
 
***
«E ho pensato che avevo sbagliato vita, che così non andava bene, e che intanto mi ero perso delle cose, e moltissime altre, forse più importanti... cose... persone... a cui ho pensato sempre...».
Umberto Serrani è un elegante, anziano, ricco signore cullato dai suoi rimpianti. Riservato, distaccato, finalment
...«Se ti porto a Napoli in macchina, sapere il perché mi pare il minimo», aveva detto Carlo all’altezza di Piacenza.
Dopo anni di una spericolata frequentazione che confina con l’amicizia, Carlo sa che Oscar Falcone non ama fare il misterioso. No, no, è proprio misterioso e basta, senza secondi fini. E anche quel suo lavoro a metà tra il ficcanaso e l’investigatore, il rabdomante di guai, non ha mai confini certi.
...

Robecchi Alessandro: Monterossi 06. I tempi nuovi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Robecchi

I tempi nuovi

2019 © Sellerio editore via Enzo ed Elvira Sellerio 50 Palermo

Un bravo ragazzo, università, fidanzata, famiglia, i soliti lavoretti per raggranellare i soldi per un viaggio di piacere, viene trovato morto dentro la sua utilitaria. Le mani legate al volante, un colpo in testa e un foro di proiettile preciso alla tempia, i calzoni abbassati. Del caso si occupano i sovrintendenti Ghezzi e Carella, ed è un'indagine che si presenta lunga e complessa, dove gli indizi, anziché mancare, sembrano troppi.
...signorina fai, signorina prendi, signorina avverti, siamo una squadra, siamo sulla stessa barca, signorina porti pure i caffè.
Ah, questo no, questo lo dico allo stagista.
Ognuno al suo posto di combattimento, dietro la sua batteria contraerea di produzioni, di comunicazioni, di spedizioni, di burocrazia, deve andare allo sportello quattro, ma ci sono appena stato allo sportello quattro, cazzo. Aspetti che sentiamo, e si attacca al telefono, uffa, oggi non si finisce più, si è già capito.
...

Romano Sergio: La quarta sponda. Dalla guerra di Libia alle rivolte arabe


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sergio Romano.

LA QUARTA SPONDA
Dalla guerra di Libia alle rivolte arabe

Presentazione

Non è certamente un caso, se oggi la Libia è, insieme alla Siria, il Paese più violento e caotico del Mediterraneo. Nella Quarta sponda, Sergio Romano ne ripercorre la storia e ce ne illustra i tanti volti.
Il primo è quello delle due province ottomane, alla periferia dell’Impero, quando l’Italia ne decise la conquista: piccole società ebraiche ed europee nelle due città maggiori, modesti traffici c
...le piazze erano indubbiamente piene di giovani, ma era difficile riconoscere tra i manifestanti un nucleo di potenziali leader e i loro programmi politici. Alcuni capi di stato caddero nel giro di poche settimane (Zine El-Abidine Ben Ali in Tunisia, Hosni Mubarak in Egitto), ma il potere, dopo qualche incertezza, finì nelle mani di quelle organizzazioni o istituzioni che potevano contare da tempo su un certo prestigio popolare: la Fratellanza musulmana in Egitto e Tunisia, i militari in Egitto.
...

Ross Adele: Tutta colpa di Natale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Tutta colpa di Natale

di Adele Ross

Capitolo 1. Ammetto che questa vigilia di Natale me l'aspettavo differente

Capitolo 2. Cena con terzo grado e disappunto

Capitolo 3. Invito a Sunflower's Hill, con tenuta e lago annesso

Capitolo 4. È in partenza dal binario tredici il treno per Sunflower's Hill

Capitolo 5. Io sono Joseph, Jo per gli amici. E io sono Chrissy, Chrissy per tutti

Capitolo 6. Una sosta non preventivata

Capitolo 7. Arrivo a Sunflower's Hill

Capitolo 8. Ti presento mio fratello
...Perché nel momento in cui sono stata illuminata sulla situazione avrei dovuto fare i bagagli e lasciare questa tenuta, tornare a Londra o, alla peggio, rifugiarmi a Strawberry Field a casa dei miei genitori, magari tornando a Londra solo dopo le feste, quando Bruce avrebbe fatto ritorno da Wilson Court e Joseph, il fratello, se ne sarebbe ripartito per chissà dove, visto che in Inghilterra ci ha rimesso piede questo dicembre dopo ben sei anni di assenza.
...

Rossi Roberto: Route 66 - il mito Americano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Roberto Rossi

Route 66
il mito Americano

Progetto Grafico ed Impaginazione: Nicola Rossini
Copertina e Prefazione: Alessandro Canonici
Correzione dei Testi: Francesca Turini
Traduzione Italiano/Inglese: Tammy Corkish
Aprile 2017

scansionato by il Bilo.

Prefazione
La chiamano Mother Road e questo dovrebbe bastare a spiegare cosa sia questo nastro d’asfalto che attraversa gli Stati Uniti.
Un viaggio, nella strada e nel tempo, che l’autore racconta con passione e trasporto, perch
...E’ forse grazie alla Route 66 che tuttora si apprezza quella che è la vera cultura americana, fatta di emozioni e sentimenti autentici, di culture ed etnie diverse, persone incredibilmente accoglienti, con le quali è un piacere parlare dei tempi passati, quando cioè la Mother Road era percorsa da migliaia di auto ogni giorno. Non dimentichiamoci che sono proprio queste differenti origini e culture che hanno reso così unici gli Stati Uniti nel bene e nel male.
...

Roth Pierpont Claudia: Roth scatenato. Uno scrittore e i suoi libri


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Roth Pierpont

Roth scatenato
Uno scrittore e i suoi libri

Traduzione di Anna Rusconi

Einaudi

A Robert Pierpont

Credo che dovremmo leggere solo quei libri che ci mordono e ci pungono. Se il libro che stiamo leggendo non ci scuote con una botta in testa, cosa lo leggiamo a fare?

Nathan Zuckerman (in una citazione della lettera di Franz Kafka a Oskar Pollak del 1904; Zuckerman scatenato, 1981).

Introduzione

Nel dicembre del 2002 stavo per andarmene da un’affo
...«Non lo sia, o non mi servirà in alcun modo», ribatté lui). Questo libro fu concepito nel 2011 come un saggio che avrebbe dovuto far parte di una raccolta su varie tematiche americane. Solo che continuò a crescere, soprattutto per due ragioni: la prima è che Roth ha scritto moltissimo; la seconda, che era disposto a parlare diffusamente con me dei suoi libri.

In sostanza Roth scatenato è una disamina dell’evoluzione di Roth scrittore, di cui considera tematiche, lingua e pensieri.
...

Salgari Emilio: Bibliografia e breve biografia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Bibliografia
Breve biografia

Tutti i romanzi di Emilio
Salgari
“Certo quando si rilegge Salgàri

dopo averlo letto da ragazzo, si
scoprono un’infinità di cose che
erano sfuggite o che non eravamo in
grado di capire.
Tempo fa mi è capitato di
rileggerne nuovamente qualcuno. E
stata veramente una sorpresa. Mi
sono accorto, però, che le edizioni
digitali, per molto più comode e
«portatili» di quelle cartacee
(Oltre a risparmiare un bel po’ di
foreste…), non erano affatto
all’altezza non dico dei libri, ma
...resta il fatto che la mancanza di
denaro sarà la cagione del disastro.

La produzione salgariana nel
frattempo acquista una popolarità
immensa, grazie anche alle sapienti
illustrazioni che gli editori
procuravano a corredo del testo, e
perfino la Regina Margherita si
congratula con l'autore. Nel 1897
Emilio Salgari è nominato
Cavaliere, e da allora dedicherà la
prima copia di ogni sua
pubblicazione alla Regina.
La casa editrice Donath lo
convince a trasferirsi a Genova;
...

Salviati Carla Ida: Il primo libro non si scorda mai. Storie e idee per innamorarsi della letteratura tra 5 e 11 anni


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Carla Ida Salviati

Il primo libro non si scorda mai
Storie e idee per innamorarsi della letteratura tra 5 e 11 anni

«Il fatto meraviglioso è che tutti i bambini, prima di sapere leggere, vogliono imparare a leggere: sanno già, a cinque anni, che si impara con fatica, ma io non ho mai conosciuto bambini che si siano rifiutati di mettercene un po’».
Tutti, da bambini, abbiamo desiderato entrare nei libri che, prima che fossimo capaci di leggere, altri avevano letto per noi. Far crescere qu
...Anzi, le parole stesse cambiano: Xché 6 qi è un titolo già di quindici anni fa (un romanzo di Paola Zannoner, per chi non lo conoscesse): ora lo capiscono anche i nonni e persino i bisnonni, seppure magari loro scrivano in forme più tradizionali.

Cambia inoltre il modo di parlare dei libri. Nel mondo dei social media anche la lettura diventa un fatto collettivo, da comunicare, da condividere. Ci sono blogger della lettura (book blogger), certo meno numerosi e seducenti dei fashion blogger:
...

Scoto Eriugena Giovanni: Divisione nella natura. (testo latino a fronte)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GIOVANNI SCOTO ERIUGENA

DIVISIONE DELLA NATURA

A cura di Nicola Gorlani

Testo latino a fronte

rfgh BOMPIANI

IL PENSIERO OCCIDENTALE

www.scribd.com/Filosofia in Ita4
JOHANNES

SCOTTUS ERIUGENA

DE DIVISIONE

NATURAE

SIVE PERTPHYSEON

BOMPIANI

IL PENSIERO OCCIDENTALE

9 788845 273360

www.scribd.com/Filosofia in Ita4
Il De divisione naturae costituisce una grande
epopea metafìsica intorno al concetto di natura
considerato come la totalità delle realtà esistenti
...raggiunti con un intenso lavoro di alcuni anni. Merita un grande
elogio per la fatica sostenuta a causa delle numerose difficoltà da
lui incontrate per giungere al traguardo, che altri in Italia in anni
passati hanno tentato di raggiungere senza però riuscirci.

L'edizione che Gorlani ha scelto come base è quella di
Edouard Jeauneau, usata anche da Dronke e Pereira, che la giu-
dicano una «magistrale edizione» (p. lxvi).
...

Severino Emanuele: Cervello, mente, anima


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Emanuele Severino

CERVELLO, MENTE, ANIMA

Una domanda attraversa queste pagine: è legittimo il disinteresse di molti scienziati verso la filosofia, quando i concetti fondamentali della scienza hanno per lo più una genesi filosofica? E il caso delle categorie cervello, mente, anima, pensiero. Categorie che, nella loro stessa origine, sono attraversate da tensioni che si evidenziano, ad esempio, nelle riflessioni delle neuroscienze. Tensioni che un approccio riduzionista a questi concetti - oggi divenuto senso comune - sembra occultare.
...alcun sapere, quindi nemmeno quello scientifico, se il mondo non fosse manifesto, cioè non si mostrasse, non apparisse: non se ne facesse, appunto, esperienza. Certo, la scienza è una continua critica dell'esperienza. Afferma ad esempio che il sole non si muove, come sembra. Ma è necessario che questo sembrare appaia, perché la scienza possa affer-

l l

mare che è illusorio. La scienza però non si interessa di quel fondo che è appunto l'esperienza da cui la scienza pur parte.
...

Sfregola Chiara: Camera single. La fisioterapia del cuore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Chiara Sfregola

Camera single
La fisioterapia del cuore

Sommario
Parte prima: capitoli da 1 a 36.
Parte seconda: capitoli da 37 a 67.
Glossario
Riferimenti
Nota dell'autrice
Ringraziamenti

ISBN: 978-88-6508-751-0

© 2016 by Sergio Fanucci Communications S.r.l.

Il marchio Leggereditore è di proprietà della Sergio Fanucci Communications S.r.l.
via delle Fornaci, 66 – 00165 Roma
tel. 06.39366384 – email: info@leggereditore.it
Indirizzo internet: www.leggereditore.it

Proprietà letteraria e artistica riservata
...«Emilioèmmeglio, il nostro maggiordomo immaginario?»

«Certo. Peccato che oggi sia la sua giornata libera e devo andare io a farmi contagiare. Cosa vuoi mangiare per cena?»

«Fai tu.»

E dunque faccio io.

Mi piace andare al supermercato. È il luogo in cui la vita si propone in tutte le sue meravigliose possibilità in cambio di comodo, pratico, vile denaro. Giovedì vuoi mangiare pasta al pesto?
...

Shaw Bob: I costruttori di Orbitsville


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BOB SHAW

I COSTRUTTORI DI ORBITSVILLE

Editrice Nord

Orbitsville è una delle creazioni più sorprendenti della fantascienza moderna: un mondo artificiale simile a una sfera cava che circonda il proprio sole, con una superficie pari a milioni di volte quella terrestre! E all'interno dell'immensa sfera un paesaggio familiare e alieno, con foreste e città accanto alle incognite di un'impensabile tecnologia. Questa meraviglia del cosmo non solo è l'eredità di una razza antichissima ma, come h
...striature azzurre e blu, da un capo all'altro dell'orizzonte. Insomma, tutto sembrava indicare che la vita procedesse come al solito...

La casa, la biblioteca e la bottega di Jim Nicklin erano situate in un luogo ameno alla periferia settentrionale della città. Dove gli edifici formavano un complesso architettonico costruito in fortwood, un legname da fortificazione molto diffuso nella regione, che non era meno solido e resistente della roccia, bello a vedersi anche se non era dipinto.
...

Shaw Bob: Legione spaziale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BOB SHAW

LEGIONE SPAZIALE

Editrice Nord

Bob Shaw, nato nel 1931 a Belfast (Irlanda del Nord), è uno dei maggiori autori britannici odierni. Dotalo di una buona preparazione tecnica, ha lavorato nel campo ingegneristico, per poi passare a quello delle «public relations» industriali e del giornalismo.

Il suo primo romanzo, Nightwalk, risale al 1967, Da allora ha composto altri undici romanzi e numerosi racconti che sono stati raccolti in due antologie personali. La notorietà di Bob Sha
...si mise a viaggiare un po'; risiedette per tre anni in Canada e poi tornò notevolmente cambiato e le sue opere successive riflettono questa sua maturazione. A questo proposito dice lo stesso Shaw: «Il pubblico afferma che una delle cose migliori della mia narrativa è che c'è "gente" dentro. Questa è la mia preoccupazione principale quando scrivo. E le sue radici risalgono ai tempi delle mie prime letture di Astounding. Ricordo in particolare una copertina che mi rimase impressa nella mente:
...

Shaw Bob: Ritorno a Orbitsville


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BOB SHAW

RITORNO A ORBITSVILLE

Editrice Nord

Con Sfera Orbitale (Orbitsville) Bob Shaw aveva introdotto uno dei concetti più interessanti delia fantascienza moderna: un mondo artificiale di immensa grandezza, costruito a forma di guscio cavo intorno al suo sole, con una massa equivalente a cinque miliardi di volte quella del nostro pianeta. In quel primo romanzo Shaw trattava principalmente la scoperta di questa meraviglia cosmica: ora, nell'attesissimo seguito, considera invece la conseguenza di questa scoperta sullo sviluppo della razza umana.
...il lato tecnologico della situazione come fanno in genere autori come Larry Niven, o Arthur Clarke. Shaw è sempre molto attento alla verisimiglianza scientifica delle sue opere e allo sviluppo di nuovi «congegni», che sono poi sempre alla base di tutti i suoi romanzi, ma non perde mai di vista l'obiettivo umano della vicenda.

È tuttavia innegabile che una delle caratteristiche fondamentali e più valide di Shaw è proprio la sua inventiva nell'ideare nuovi meccanismi, nuovi «gadget».
...

Shaw Bob: Sfera orbitale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BOB SHAW

SFERA ORBITALE

Bob Shaw è uno dei migliori esponenti della nuova corrente «scientifica» della fantascienza, e la sua caratteristica è quella di sapere intrecciare una fitta rete di dramma umano intorno alle novità e alle trovate scientifiche da lui presentate. Nel presente romanzo compare l'affascinante concetto di un mondo sterminatamente vasto, costruito artificialmente per sfruttare nel modo migliore l'illuminazione del suo sole. Intorno ad esso ruotano gli interessi di tutta
...van Vogt e Heinlein quando li incontrava le prime volte. Inoltre, Shaw è vissuto per alcuni anni in Canada, e laggiù ha acquisito una mentalità portata ad avere fiducia nel nuovo e nel futuro, anziché nella storia e nella tradizione. Non gli costa dunque fatica scrivere alla maniera americana, dato che già in partenza egli è portato verso questo tipo di narrazione.

Un'altra sua caratteristica da autore americano è la profondità dei suoi legami con il mondo degli appassionati di fantascienza:
...

Sheffield Charles: Caccia a Nimrod


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CHARLES SHEFFIELD

CACCIA A NIMROD

Editrice Nord

Charles Sheffield (1935) è inglese di nascita, ma vive dagli anni '60 negli Stati Uniti. Ha studiato all'Università di Cambridge, laureandosi in matematica e in fisica teorica. Scienziato di fama, è vice-presidente della prestigiosa Earth Satellite Corporation (EarthSat) ed è stato inoltre presidente dell'associazione americana degli scrittori di fantascienza. Ha esordito nella seconda metà degli anni '70 sulla rivista Galaxy e dopo il suo
...trama secondaria in questione è stata reinserita e comincia a svilupparsi a partire dal terzo capitolo, con la conseguenza che pur iniziando nello stesso modo, le due versioni hanno una conclusione drasticamente diversa).

La terza cosa di cui ero consapevole, e la meno evidente di primo acchito, era che nello scrivere la prima stesura io ero stato notevolmente influenzato da un romanzo classico di Alfred Bester, Destinazione stelle, che avevo adorato fin dalla prima volta che l'avevo letto.
...

Sheffield Charles: Progetto Proteo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CHARLES SHEFFIELD

PROGETTO PROTEO

Editrice Nord

Nel 22° secolo gli incredibili sviluppi nel campo della biochimica e della cibernetica permettono sorprendenti applicazioni mediche e terapeutiche, ma le sofisticate tecniche nel settore della cosmesi offrono risultati altrettanto sensazionali, e ormai ciascuno può mutare a piacimento il proprio aspetto fisico. Ma quali sono i limiti della trasformazione? Fino a dove possono spingersi le tecniche di «formutazione»? I vantaggi sono incalcolabili, ma la sperimentazione incontrollata apre oscure minacce.
...per segnare una carriera, certo per rivelare una profonda affinità. Se infatti Sheffield è emerso come una delle voci più interessanti della nuova hard SF, la sua collocazione ideale è proprio accanto ad un autore come Niven, che dell'hard SF è sicuramente l'esponente più affermato e in vista, almeno della generazione successiva alla scuola di Campbell, fedele all'uso massiccio e rigoroso di ipotesi ed estrapolazioni scientifiche. Ma oltre che a Niven, Sheffield sembra avvicinarsi ad Arthur C.
...

Sibaldi Igor: Libro degli angeli e dell'Io celeste


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Igor Sibaldi

"Libro degli angeli e dell'Io celeste"

2016 Sperling e Kupfer editore, Milano

Ognuno di noi ha un Angelo, dicevano gli antichi, e ogni Angelo è un'energia del Cielo che vuole produrre avvenimenti sulla Terra: se lo si lascia agire nei momenti importanti della vita (e sono tanti) l'Angelo mostra la via da prendere e tutto va per il meglio. A immaginarlo così, ai nostri giorni, sembrerebbe una favola: in realtà, era un'intuizione audace e profonda. La millenaria angelologi
...mente cristiana l'idea degli Angeli che volano qua e là, e si posano accanto all'uomo come guardie del corpo, oppure come consolatori, quando la loro protezione non ha funzionato. Ma di quelle immagini non parlerò nelle prossime pagine; e il mio intento è che i lettori non ne sentano, qui, la mancanza. Seguiremo invece il corso sottile e clandestino della teologia e psicologia di altri Angeli, precedenti, che si ritrovano anche nella Qabbalah, e risalgono fino al libro dell'Esodo e agli egizi.
...

Silverberg Robert: Invasori terrestri


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ROBERT SILVERBERG

INVASORI TERRESTRI

Editrice Nord

Robert Silverberg è riconosciuto come uno dei massimi autori della fantascienza contemporanea. Nato nel 1936 a Brooklyn (New York) da una famiglia di immigrati israeliti, ha iniziato a scrivere agli inizi degli anni cinquanta, non ancora ventenne, mentre frequentava la Columbia University.

Per la precisione, il suo debutto avvenne nel febbraio 1954, sulla rivista scozzese «Nebula», con il racconto «Gorgon Planet». Da allora ha prodot
...(decisione presa peraltro in un momento di particolare sconforto e dovuta a determinate tendenze del mercato editoriale americano tipiche di quel periodo) e sembra, per il momento, riassumere le migliorate qualità letterarie e tecniche del «secondo». Silverberg con la «verve» immaginativa del «primo» Silverberg. Ci sembra inoltre anche molto vicina all'orientamento odierno verso un tipo di fantascienza non eccessivamente impegnato e contaminato da elementi spiccatamente fantastici.
...

Silverberg Robert: L'astro dei nomadi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ROBERT SILVERBERG

L'ASTRO DEI NOMADI

Editrice nord

Nel terzo millennio la razza umana si è sparsa in tutta la galassia, colonizzando mondi tra i più esotici e bizzarri. In questa grande civiltà galattica, una stirpe s'impone su tutte le altre, i Rom, discendenti di una delle razze più misteriose ed enigmatiche: gli zingari. Solo essi, infatti, possiedono l'abilità di pilotare le astronavi nelle smisurate profondità degli spazi interstellari, e di proiettarsi come fantasmi negli abissi del tempo. Fantastici poteri che ne decretano la superiorità, ma anche l'inevitabile isolamento dal resto dell'umanità.
...verso occidente, inaugurando un'esistenza nomade che li avrebbe poi accompagnati nei secoli successivi. Circondati da un alone di sottile mistero, che ha generato sul loro conto una quantità di pregiudizi e superstizioni, gli zingari hanno suscitato talvolta la curiosità ma molto più spesso la repulsione delle popolazioni incontrate sulla loro strada, ed essi furono per lo più vittime di un aperto ostracismo da parte di autorità politiche e religiose (sfociato talora in feroci persecuzioni).
...

Silverberg Robert: La civiltà degli eccelsi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ROBERT SILVERBERG

LA CIVILTÀ DEGLI ECCELSI

Editrice Nord

Robert Silverberg è unanimemente riconosciuto come uno dei maggiori autori della fantascienza contemporanea. Nato nel 1936 a Brooklyn (New York), ha iniziato a scrivere agli inizi degli anni Cinquanta, non ancora ventenne, mentre frequentava la Columbia University. Nel 1956 ha vinto il Premio Hugo come autore più promettente; nel 1968 lo ha rivinto con Ali della notte (pubblicato dalla Nord nella Fantacollana). Nel 1972 e nel 1975
...avevo mai conosciuto il divorzio o la morte di parenti amati o la povertà o la disoccupazione. Non avevo mai sperimentato le sfide e i terrori del divenire genitore, non ero mai stato assalito o depredato o molestato, non avevo fatto nemmeno il servizio militare, non ero mai stato gravemente ammalato. Le uniche cicatrici emotive che avevo erano quelle di un'infanzia moderatamente infelice: ma questa non è certo un'esperienza insolita. Adesso però ero passato letteralmente attraverso le fiamme.
...

Silverberg Robert: Vertice di immortali


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ROBERT SILVERBERG

VERTICE DI IMMORTALI

Questo è un libro sconcertante. Appena l'uomo si è trovato a disposizione la possibilità di una sopravvivenza praticamente illimitata, l'ha trasformata in un privilegio.

L'immortalità appartiene ai ricchi. Anzi, anche fra questi, i vincenti sono sempre quelli che partono già avvantaggiati dalla condizione sociale e finanziaria. L'idea buddista della reincarnazione è stata capovolta in senso strettamente materialistico da un «neo-buddismo» che tend
...a parlare di un "nuovo" Silverberg, anche se se ne potevano scorgere le premesse già in opere come Seme della Terra, che è del 1962. La nuova produzione di Silverberg è tuttora in evoluzione, ma se ne possono già fissare alcuni punti miliari: Giù nel Paleolitico, il presente Vertice di immortali, Thorns e soprattutto Masks of Time.

Caratteristico di queste opere è il senso di angoscia di fronte al futuro, e non un futuro indeterminato, ma un futuro concreto e misurabile: il terzo millennio.
...

Smith Clark Ashton: Atlantide e i mondi perduti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Clark Ashton Smith

ATLANTIDE e i mondi perduti

A cura di Giuseppe Lippi

Atlantide, Averoigne, Zothique e Xiccarph: regni dove i morti camminano e la negromanzia è una vera e propria scienza. Mondi perduti ed enigmi del passato illustrati con le sculture grottesche di Clark Ashton Smith e quattro cartine.

Disegni di Greta Grendel

Con sei sculture dell’Autore

«Verrai con me ad Atlantide?

Molte sono le storie meravigliose che nessuno ha mai raccontato e che si perdono nelle pie
...sapremo fino al secondo racconto del ciclo, terzo se si considera anche la prosa poetica del 1922 The Muse of Atlantis che fa da prodromo. In questo racconto, A Voyage to Sfanomoë (1931), una coppia di ricchi scienziati, constatata l’impossibilità di salvare la loro isola, decidono di fuggire. Non potendo rifugiarsi in un altro regno della terra – forse non ancora esistente, nella versione del mito di Smith –, puntano sul pianeta Venere o Sfanomoë, che avevano a lungo osservato al cannocchiale.
...

Solzenicyn Aleksandr: Arcipelago Gulag. 1918-1956. Saggio di inchiesta narrativa. Volume 2


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Aleksàndr Solzenicyn
Arcipelago GULag
1918-1956
Saggio di inchiesta narrativa
Volume secondo
(III-IV)
Traduzione di Maria Olsùfieva
Oscar classici moderni
World Copyright 1974
by Aleksàndr Solzenicyn
Copyright 1975
Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.
Milano
I edizione Oscar classici moderni
gennaio 1995
Oscar Mondadori

"GULag" è la sigla dell'organismo statale che gestiva il sistema
dei campi d'internamento nell'Unione Sovietica: prigioni di transito,
carceri, "isolatori" politici, campi di lavoro forzato, luoghi di
...vecchia macchina borghese della coercizione e subito crearne una
nuova al suo posto? Della macchina della coercizione fanno parte:
l'esercito (non ci meraviglia che l'Armata Rossa sia stata creata
all'inizio del 1918); la polizia (la milizia fu rinnovata ancor prima
dell'esercito); il tribunale (dal 22 novembre 1917); e la prigione.
Perché mai tardare a creare un nuovo tipo di prigione mentre si
istituiva la dittatura del proletariato?
...

Solzenicyn Aleksandr: Arcipelago Gulag. 1918-1956. Saggio di inchiesta narrativa. Volume 3


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Aleksàndr Solzenicyn
Arcipelago GULag
1918-1956
Saggio di inchiesta narrativa
Volume terzo
(V-VI-VII)
Traduzione di Maria Olsùfieva
Edizione a cura di Sergio Rapetti
Oscar classici moderni
Copyright 1976
Russian Social Fund for Persecuted
Persons and their Families
Copyright 1978
Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.
Milano
I edizione Oscar classici moderni
gennaio 1995
Oscar Mondadori

"GULag" è la sigla dell'organismo statale che gestiva il sistema
dei campi d'internamento nell'Unione Sovietica: prigioni di transito,
...contingenti di votati alla morte: prima dal Kuban' e dal Don, poi
dall'Ucraina della riva sinistra, ?* Del Dnepr. da Kursk, Orël,
Smolensk. Al seguito dell'esercito procedevano i tribunali, alcuni
venivano impiccati sul posto, pubblicamente, altri avviati alla volta
dei lager-galere nuovamente ricostituiti.
Il primo di questi lager fu senz'altro quello della miniera 17 di
Vorkuta (presto ne seguirono altri a Noril'sk e Dzezkazgan).
...

SOS Ragazzi: Teoria Gender. Come difendere i nostri figli


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
SOS ragazzi

Teoria Gender

Come difendere i nostri figli

Durante il testo i numeri di nota sono tra parentesi quadre e il testo di esse si trova nell'apposito paragrafo al termine del libro.
Ogni sezione del libro è contrassegnata datre asterischi.

***
Indice
Introduzione
Prima parte: LE ORIGINI DELLA TEORIA GENDER
1. Cos'è la "teoria gender"?
2. Perché si usa il termine "genere" e non "sesso"?
3. Cosa si intende per "identità di genere"?
4. E per "orientamento sessuale"?
...Quartaparte: COME COMBATTERE E VINCERE IL GENDER
61. E' ancora possibile invertire la rotta rispetto alla rivoluzione gender?
62. Quali sono le reazioni nel mondo di fronte all'avanzata del gender?
63. Quale risposta può offrire il mondo cattolico?
64. Quali strumenti utilizzare contro la rivoluzione gender?
65. Cosa possono fare concretamente i genitori con figli a scuola?
Conclusione
Appendice
LA TEORIA GENDER IN AZIONE
Per saperne di più...
...

Sparaco Simona: Nel silenzio delle nostre parole


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Simona Sparaco

Nel silenzio delle nostre parole

© 2019 DeA Planeta Libri S.r.l.
Redazione: via Inverigo, 2 - 20151 Milano

“È quasi mezzanotte e una nebbia sottile avvolge la metropoli addormentata. In un palazzo di quattro piani, dentro un appartamento disabitato, un frigorifero va in cortocircuito. Le fiamme, lente e invisibili dall'esterno, iniziano a divorare ciò che trovano. Due piani più in alto, Alice scivola nel sonno mentre aspetta il ritorno di Matthias, il ragazzo che ama con
...dentro, come se avesse paura, e la sua presenza in quella casa è un errore cronologico, che nel sogno diventa possibile: la chiama ripetutamente, con la voce da bambino, un bambino della stessa età che aveva lei quando abitava lì, ma ha la faccia da uomo, quella di adesso.
Quando apre gli occhi, quasi costringendosi, si rende conto che il fumo ha steso un velo tra lei e la stanza. Al primo respiro tossisce, e un brivido l'attraversa. Si volta di scatto verso il comodino per accendere la luce.
...

Spinrad Norman: Agente del caos


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Norman Spinrad

Agente Del Caos

In tutto Il sistema solare, un potere di governo egemonico sta per raggiungere un controllo totale e definitivo sull'intera umanità. Ancora una volta l'uomo si è lasciato sfuggire dalle mani la guida dei proprio destino, non ha saputo salvaguardare le proprie aspirazioni naturali. Ogni nuovo inizio per cercare di attuarle sembra condurre ineluttabilmente alla nascita di strutture rigide e retrograde in cui rimane imprigionato.

Ma questa volta, un'altra forza è all'opera: quella della logica che rinnega le apparenze della logica, per seguirne la sostanza segreta.
...l'anello delle Guardie al margine della folla. Passò proprio davanti a una delle Guardie, un uomo grosso e muscoloso, sul cui viso dagli occhi crudeli erano incisi profondi tratti di sospetto e ostilità permanenti. Fece un cenno formale alla Guardia perché, indossando Johnson la grigia uniforme degli addetti ai Servizi, tale gesto era più o meno dovuto. Il viso della Guardia si raggrinzi in un freddo sorriso da lucertola, e Johnson ricambiò il sorriso con una rapida smorfia di pari sincerità.
...

Spinrad Norman: Il pianeta Sangre


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Norman Spinrad

IL PIANETA SANGRE

Autore molto amato o molto odiato, Spinrad, comunque, non può lasciare mai indifferenti. In questo libro, percorso da neri umori, racconta i successi e gli insuccessi di un avventuriero cosmico che, alla ricerca di un pianeta da conquistare, in compagnia del suo socio inseparabile, capita in quello che si può definire il « pozzo infernale » della Galassia. La cinica potenza della Confraternita del Dolore si fonda su riti orrendi. Tuttavia, l'uso dell'orrore
...Per amore attraverserebbe un continente d'un fiato. Per amicizia è capace di tuffarsi in un maelstrom emozionale per non abbandonare gli altri. La rabbia lo porta al turpiloquio e alla brama omicida di sbattere fuori carreggiata gli altri utenti della strada. L'indiscrezione lo ha condotto in luoghi che un angelo - o un folle - non sfiorerebbero mai. Ha facoltà d'analisi così sottili che la minima cosa gli basta per individuare una tendenza della società. È credulone, ed è cinico e scettico.
...

Spinrad Norman: La civiltà dei solari


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Norman Spinrad

LA CIVILTÀ DEI SOLARI

L'azione di questo romanzo si svolge senza lasciare un attimo di respiro, attraverso una serie ininterrotta di sorprese. Nuovi fatti insorgono di continuo, e ogni apparenza nasconde una diversa verità.

Si gioca, in queste pagine, una partita disperata, per la risoluzione «impossibile» di una guerra totale, condotta contro l'uomo da esseri di altra natura e di una logica materiale invincibile, il cui impero si estende nella maggior parte della Galassi
...- Ufficiale dei calcoli - borbottò Palmer - confermate le cifre.

- Ottanta Dug - mormorò il ricevitore destro. - Tempo stimato di contatto, un'ora.

Il viso scarno di Palmer si contrasse. Era un bel viso nei momenti di calma, ma adesso era segnato da profonde rughe attorno alle labbra piene, e da tre solchi sull'alta fronte.

Azionò il circuito di comando: - Lasciate il piano dell'eclittica a novanta gradi nord galattico - ordinò.
...

Spinrad Norman: Tra due fuochi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
NORMAN SPINRAD

TRA DUE FUOCHI

Editrice Nord

Norman Spinrad è nato nel 1940 a New York. SI è laureato al City College di quella città nel 1961, pubblicando il primo racconto nel 1963 e il primo romanzo due anni dopo, senza mai svolgere nel frattempo un lavoro fisso. Con il passare degli anni la sua produzione si è infittita e annovera ormai numerosi romanzi di fantascienza, tre raccolte di racconti, due saggi, oltre a numerosi interventi critici sul cinema, sulla letteratura, sulla polit
...Isolato dalla rete e dalle sue responsabilità per libera scelta il ministro dei Media di Pacifica non era particolarmente ansioso di precipitarsi a casa da Carlotta, agli affari della vita domestica e dello stato. Sebbene vi fossero soltanto due ore di distanza tra Gotham e l'isola Lorien, anche a vela, là il tempo aveva un significato diverso: potevi espanderlo o contrarlo volontàriamente.
...

Sportelli Alessandro (Alexs2k): La pubblicità su Facebook. Solo i numeri che contano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Sportelli

LA PUBBLICITÀ SU FACEBOOK

Solo i numeri che contano

Seconda edizione

Serie a cura di Luca Conti

EDITORE ULRICO HOEPLI MILANO

Copyright © Ulrico Hoepli Editore S.p.A. 2016

via Hoepli 5, 20121 Milano (Italy)

tel. +39 02 864871 – fax +39 02 8052886

e-mail hoepli@hoepli.it

www.hoepli.it

Seguici su Twitter: @Hoepli_1870

Tutti i diritti sono riservati a norma di legge

e a norma delle convenzioni internazionali

ISBN EBOOK 978-88-203-7606-2
...Come funziona? Promuovi

CAPITOLO

Interfaccia utente dell’area amministrazione

Lista campagne

Lista gruppi di inserzioni (adset)

Lista inserzioni (per singolo gruppo)

Impostazioni

Fatturazione

Power Editor

Strumenti

Pubblico

Insight sul pubblico

Pixel

Conversioni personalizzate

Pagine

Libreria immagini

Strumento di assistenza per le inserzioni sulle applicazioni

Contattaci

Cronologia account

CAPITOLO

Strutturazione della campagna:
...

Stableford Brian: Nel vortice di Alcione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BRIAN MICHAEL
STABLEDORD

NEL VORTICE DI ALCIONE

Editrice Nord

Brian M. Stableford è nato nel 1948. Singolare figura di scrittore, critico e accademico con una laurea in biologia e un dottorato in sociologia. La sua competenza enciclopedica nella tradizione del fantastico e del romance scientifico si è estrinsecata in una fittissima serie di articoli, saggi e contributi critici apparsi su una quantità di riviste e soprattutto nel brillante studio Scientific Romance in Britain: 1890-1950 (1985).
...mobile, le creste grigie sono oscurate da un costante ondeggiamento di polvere che cambia di colore di pari passo col trascorrere delle ore del giorno.

Porto una lunga barba. Non mi taglio mai i capelli, salvo il ciuffo che minaccia di coprirmi gli occhi e di impedirmi la vista. Alla pulizia non ci tengo. Vivo di miserie, di rimpianti, e non mi sforzo di affermare la mia umanità. Sono un invasore, una bestia. Non c'è bisogno di ricordarmi che sono un estraneo. Non sono desiderato, qui.
...

Stival Davide - Toscano Simone - Scrofani Daniele: Nel nome di Lorys


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nel nome di Lorys

di Davide Stival.
Con Simone Toscano e Daniele Scrofani

Prefazione di Gianluigi Nuzzi

Il libro

È il caso di cronaca nera che ha più coinvolto e sconvolto l’opinione pubblica negli ultimi quindici anni: la morte del piccolo Andrea Lorys Stival il 29 novembre 2014. In carcere per l’omicidio c’è Veronica Panarello, la madre, condannata in primo grado a 30 anni e presunta colpevole fino a sentenza definitiva. Un caso molto dibattuto, come fu quello di Cogne, perché la
...sono Andrea Lorys nato alle 22.20 il 18/06/2006, luogo di nascita Ragusa, lunghezza quarantanove cm, peso 2,65 kg, gruppo sanguigno A Rh positivo.» Pare un’era emotiva remota quella delle effusioni e delle emozioni, di quando Veronica e Davide costruivano in fretta la loro famiglia con un cuore più ricco forse di speranza che d’amore, cercando e ricercando ancora il primogenito e poi un matrimonio in comune in rosso perché – che diamine – il bianco era solo per il candore del piccolo nascituro.
...

Stoner Casey - Roberts Matthew: Oltre ogni limite


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
«PASSIONI»

CASEY STONER con Matthew Roberts

OLTRE OGNI LIMITE

Titolo originale: Casey Stoner. Pushing the Limits

© 2014 Hachette Australia Pty Ltd

Traduzione di Maria Carla Dallavalle

Pubblicato su licenza di Hachette Australia Pty Ltd in accordo con Piergiorgio Nicolazzini Literary Agency (PNLA)

© 2014 Mondadori Electa S.p.A., Milano

www.librimondadori.it

Dimostrando che tutto è possibile quando la determinazione incontra il talento, il due volte Campione del Mondo di
...Jeanne-Claude Strong

***

Nota dell'autore

"La vita è breve, perciò non sprecarla vivendo quella di qualcun altro [...] Non lasciare che il rumore delle opinioni degli altri soffochi la tua voce interiore.
E soprattutto, abbi il coraggio di seguire il tuo cuore e la tua intuizione."

Steve Jobs

Fare un bilancio della propria vita può risultare piuttosto strano, soprattutto per una persona ancora giovane come me. E, per la verità, è una cosa che ho evitato per molto tempo.
...

Szalay David: Tutto quello che è un uomo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
David Szalay

Tutto quello che è un uomo

Traduzione di Anna Rusconi

Adelphi eBook

TITOLO ORIGINALE: All That Man Is

In copertina: Vogatore (1999)
Foto di Luke Smalley
© LUKE SMALLEY. COURTESY OF CLAMPART,
NEW YORK CITY

Prima edizione digitale 2017
(v. 2)

© 2016 DAVID SZALAY

© 2017 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO
www.adelphi.it

ISBN 978-88-459-7956-9

TUTTO QUELLO CHE È UN UOMO

C’è una stagione per ogni cosa,
e un tempo per ogni faccenda sotto il cielo.

I
...tranne un poliziotto in divisa verde. Sta in attesa tra una rampa di scale e l’altra, un piano sotto la loro porta, fermo nella luce torbida di una finestra.

Non sapendo perché si trova lì

Non è che Otto è stato assassinato?

esitano.

«Tag» dice l’uomo. Dal tono è chiaro: non è stato assassinato nessuno.

Spiegano che stanno cercando Otto, e il poliziotto, che evidentemente lo conosce, li informa che non c’è. In casa non c’è nessuno, dice.

Aspettano.

Aspettano più di un’ora;
...

Tacchi Giancarlo: Da Stalin a Gorbaciov. Classi sociali e stato nella Russia sovietica


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giancarlo Tacchi

DA STALIN A Gorbaciov
CLASSI SOCIALI E STATO
NELLA RUSSIA SOVIETICA

Questo ebook è stato realizzato e condiviso per celebrare il Centenario della Rivoluzione russa 1917-2017

graphos/storia

23

Giancarlo Tacchi

Da Stalin a Gorbacév
Classi sociali e Stato
nella Russia sovietica

GRAPHOS

© 1999
Graphos - Campetto, 4-16123 Genova

Stampa
Globalprint - Cassina de' Pecchi (Mi)
Maggio 1999

Indice

Premessa 7
1. Stalin e Keynes 11
2. Caratteri del capitalismo sovietico 15
...a fondo l'esame dei mutamenti intervenuti a li vello socio-economico nelle condizioni della classe operaia in senso stretto e dello stesso proletariato, riproponendo anzi la sua tradizio nale visione schematica e meccanicistica dei rapporti politici tra le classi, che pure aveva superato di slancio in varie occasioni nei testi dedicati alla Russia sovietica. Tanto meno seppe sfruttare la strada abbozzata con questi ultimi l'organizzazione in cui egli militò fino al la morte, avvenuta nel 70.
...

Tacchinardi Riccardo - Peregalli Arturo: L'Urss e i teorici del capitalismo di stato


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
La Biblioteca di storia contemporanea intende pubblicare volumi monografici, antologici, di testi e documenti, oltre che contribuiti di dibattito storico-politico con un criterio della contemporaneità consape vole dell'origine e delineazione di processi politici, sociali ed economici anche in fasi che si collocano al di qua del secolo ventesimo.
L’apertura più ampia ad approcci metodologici e orientamenti culturali diversi risponde alla grande varietà del lavoro storiografico oggi in atto, oltre che alla tradizione culturale della Casa editrice.
...in chiave moderna di un problema vecchio per l’URSS? Una risposta a tale domanda presuppone però un chiarimen to preliminare di che cosa sia la sua economia e quali rapporti sociali esistano alla sua base. Si può senz’altro affermare che la natura sociale della Russia è oggetto di indagine e di discussione sin da quando la rivoluzione del 1917 ha eliminato lo zarismo e ha dato vita ad uno Stato che non solo si richiama al marxismo ma afferma anche di aver realizzato una società socialista.
...

Tonchia Teresa: Potere tragico e potere sovrano. Un percorso nel 'politico' schmittiano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
TERESA TONCHIA

POTERE TRAGICO

POTERE SOVRANO

Un percorso nel 'politico' schmittiano

Edizioni Università di Trieste
TERESA TONCHIA

POTERE TRAGICO
E

POTERE SOVRANO

Un percorso nel 'politico' schmittiano
Piazzale Europa, 1 -34127 TRIESTE - Italia

tel. + 39-040-6763052 - fax + 39-040-6763777 - email: eut@amm.univ.trieste.it

© Copyright 2001 - E.U.T.
EDIZIONI UNIVERSITÀ DI TRIESTE

Proprietà letteraria riservata

INDICE

PREMESSA

CAPITOLO I

LA SIMBOLICA DEL POTERE 9
...il problema del potere al dominio della dialettica e della probabilità2. La problematicità diventa allora una probabilità di risolvere un problema - quello relativo al potere - in modi diversi perché le soluzioni non eliminano né esauriscono la domanda sul Potere3. Un Potere che non può risolversi nella sua tipica definizione come "facoltà di fare o non fare una cosa" che, nella sua accezione socio-politica, diventa sinonimo della capacità di un uomo di determinare la condotta di un altro uomo.
...

Tornielli Andrea - Galeazzi Giacomo: Papa Francesco. Questa economia uccide


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GIACOMO GALEAZZI

PAPA FRANCESCO
QUESTA ECONOMIA UCCIDE

Questo papa «parla troppo dei poveri!».
Questo papa latinoamericano «non capisce granché di economia».
Questo papa venuto dalla fine del mondo «demonizza il capitalismo».
Sono bastate poche frasi del pontefice «contro l’economia che uccide» per bollarlo come “papa marxista”. Che a fare certi commenti siano editorialisti di quotidiani finanziari, o esponenti di movimenti come il “Tea Party” americano, non deve probabilmente sorpren
...Questo papa «latinoamericano» non capisce un granché di economia. Questo papa venuto «dalla fine del mondo» demonizza il capitalismo, cioè l’unico sistema che permette ai poveri di essere meno poveri. Questo papa non soltanto compie gesti politicamente scorretti (come quello di andare a Lampedusa per pregare davanti al mare divenuto la tomba di migliaia di immigrati alla disperata ricerca di una speranza), ma s’immischia in faccende che non gli competono e si mostra evidentemente «pauperista».
...

Tornielli Andrea: Carlo Maria Martini. Il profeta del dialogo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANDREA TORNIELLI

CARLO MARIA MARTINI
IL PROFETA DEL DIALOGO

Aveva 17 anni, in quel lontano 1944 di guerra, quando tutto solo nel giardino di casa diede fuoco ai diari a cui aveva affidato le confidenze più intime dell’adolescenza. Era il segno della volontà di lasciare tutto per consacrarsi anima e corpo alla Compagnia di Gesù, che lo avrebbe portato a diventare sacerdote, teologo e cardinale della più grande diocesi d’Europa.
L’episodio giovanile è uno dei tanti poco noti della vita di
...apparenze, è stato un vescovo non facilmente incasellabile nelle definizioni e negli schieramenti con i quali si è soliti catalogare le personalità ecclesiastiche. Molti aspetti del suo episcopato sono noti, anzi notissimi. Altri molto meno. Ci sono particolari che, se conosciuti, aiutano a sfatare, o comunque a ridimensionare la fama di «vescovo progressista», quasi l’antagonista del Papa, che ha accompagnato il cardinale lungo i ventidue anni trascorsi alla guida della diocesi di Milano.
...

Townsend Warner Sylvia: Summer Will Show. (in lingua inglese)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Contents

Cover

Biographical Note

Title Page

Introduction

Summer Will Show

Part I

Part II

Part III

Part IV

Copyright and more information

Sylvia Townsend Warner (1893-1978) was a poet, short-story writer, and novelist, as well as an authority on early English music and a devoted member of the Communist Party. Her many books include Mr. Fortune and Lolly Willowes (both published by NYRB Classics), The Corner That Held Them, and Kingdoms of Elfin.

Claire Harman
...Sophia Willoughby, in the early part of the book, is a wife and mother and a member of the English landed gentry. Divested one by one of her functions, set free from “a world policed by oughts,” she is alarmed at how little it means to be a free woman. Freedom presents itself as a void to be filled with religion, ambition, travel, learning — she considers and rejects them all. Her gestures of defiance misfire;
...

Traverso Enzo: La fine della modernità ebraica. Dalla critica al potere


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ENZO TRAVERSO

La fine della modernità ebraica
Dalla critica al potere

Feltrinelli

Traduzione di Diego Guzzi

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Prima edizione nella collana “Storie" novembre 2013

ISBN edizione cartacea: 9788807111310

Introduzione

Il 24 dicembre 1917 LevTrockij, nuovo ministro degli Esteri sovietico, si reca a Brest-Litovsk, dove si stanno svolgendo i negoziati con la Germania in vista di una pace separata. Della sua delegazione fa parte Karl Rad
...Stato, numerose guerre - di cui alcune tremendamente mortifere, dal Bangladesh al Vietnam, da Timor Est al Medio Oriente - e qualche colpo di stato, come in Cile e in Argentina.4 Susciterà un'ostilità profonda, la quale tuttavia non ha nulla a che vedere con l'antisemitismo. Dipende piuttosto dal rifiuto di ciò che allora tutti chiamano "imperialismo".

Per Kissinger, in effetti, l'imperialismo è una sorta di vocazione.
...

Trotta Claudio: No pasta no show. I miei 40 anni di musica dal vivo in Italia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudio Trotta

No pasta no show
I miei 40 anni di musica dal vivo in Italia

Il libro

No pasta no show è l’entusiasmante autobiografia di Claudio Trotta – promoter e produttore di spettacoli dal vivo tra i più importanti e stimati a livello internazionale –, ma è anche l’affresco di un’epoca, di un pezzo di storia italiana illuminato da una prospettiva particolare e affascinante: quella dei concerti, degli spettacoli dal vivo, della musica come partecipazione e progetto culturale. È una
...ma mi mancava solo una piccola cosa, un dettaglio insignificante: la voglia di fare l’artista. Aldo Fabrizi, che era amico dei miei, mi diceva sempre: “A Lucia, tu te devi sposa’, sei nata pe’ fa la mamma”.

Al Teatro Smeraldo di Milano, sì, lo stesso dove tu hai organizzato tanti spettacoli, alla bella età di 13 anni, oltre a vedermi due film nell’intervallo dello spettacolo, dicevo due battute. Poi, ho cominciato a fare la trapezista al circo di sera e l’addetta agli spari di giorno.
...

Turone Giuliano: Italia Occulta. Dal delitto Moro alla strage di Bologna. Il triennio maledetto che sconvolse la Repubblica (1978-1980)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giuliano Turone

Italia Occulta
Dal delitto Moro alla strage di Bologna. Il triennio maledetto che sconvolse la Repubblica (1978-1980)

© 2019, Chiarelettere editore srl
Soci: Gruppo editoriale Mauri Spagnol S.p.A.
Lorenzo Fazio (direttore editoriale)
Sandro Parenzo
Guido Roberto Vitale (con Paolonia Immobiliare S.p.A.)
Sede: corso Sempione, 2 - Milano

www.chiarelettere.it
facebook.com/chiarelettere
@chiarelettere

www.illibraio.it

ISBN 978-88-3296-175-1

Copertina
Art director: Giacomo Callo
...9. Le conclusioni della Relazione Anselmi sui meccanismi di funzionamento del Sistema P2

II. Il caso Moro: lo scontro fra carabinieri fedeli alla Repubblica e carabinieri fedeli alla loggia P2
1. Dalla tragica mattina del 16 marzo 1978 alla scoperta del covo di via Monte Nevoso
2. I carabinieri piduisti della divisione Pastrengo e il ruolo del generale Giovanbattista Palumbo
3. Carlo Alberto dalla Chiesa e Giovanbattista Palumbo, due personaggi opposti
4. Anno 1976.
...

Van Vogt Alfred Elton: Colosso anarchico


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALFRED E. VAN VOGT

COLOSSO ANARCHICO

Editrice Nord

Lo scrittore canadese autore de Le anni di Isher e del ciclo del Non-A è senz'altro uno dei pochi "Grandi" della sf che può rivaleggiare con Isaac Asimov, Il Colosso Anarchico, riprende il discorso iniziato da Van Vogt in alcune altre sue opere recenti sulle possibilità future della politica e dei governi dell'umanità. Le sue intelligenti estrapolazioni partono questa volta dalla tecnologia implicata nel sistema fotografico Kirlian, in
...Voi, certo, sarete pronti a ribattere: la fantascienza, che fin troppo spesso dà realtà a certe ipotesi per sostenere la credibilità delle sue storie, stavolta ha esagerato. Anche soltanto porsi una simile domanda è ridicolo. Gli esseri umani sono incorreggibili nella loro eterna e distruttiva follia.

Sono d'accordo con voi. È appunto ciò che io ho detto. Ora, come potremmo avere una società anarchica malgrado questa follia?

Dunque!
...

Van Vogt Alfred Elton: Diamondia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
A. E. VAN VOGT

DIAMONDIA

Il colonnello Morton, inviato su Diamondia per negoziare la pace tra i coloni terrestri e gli umanoidi Irsk, incontra sul pianeta una situazione allarmante: la popolazione vive in uno stato di esaltazione continua, e dilaga una misteriosa «Oscurità», che confonde una mente nell'altra, sovrapponendo tra loro le personalità.

L'Oscurità segue direttive totalmente estranee al ragionamento umano e pare essere legata a qualche razza extra-galattica: Morton si propone
...Vogt venne sottoposto a un processo di demolizione: van Vogt è barocco, van Vogt è trombone, van Vogt ha il gusto colossal (che allora, verso il 1960, si scriveva ancora con la «c»), processo di demolizione che trovava l'appoggio di talune opinioni critiche d'oltreoceano, come ad esempio la famosa affermazione di Damon Knight, che van Vogt fosse un fenomeno abnorme, sviluppatosi perché le riviste non avevano materiale da pubblicare, dato che gli altri scrittori di fantascienza erano arruolati.
...

Van Vogt Alfred Elton: Mente suprema


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALFRED E. VAN VOGT

MENTE SUPREMA

Editrice Nord

A.E. Van Vogt è uno degli autori più amati dal pubblico, e II suo nuovo romanzo riprende alcuni dei suol temi più classici: le ricerche per accrescere Infinitamente i poteri mentali dell'uomo, la presenza di razze extraterrestri evolutissime, di super-scienze, di agenti segreti delle altre razze galattiche nascosti fra noi... e di poteri segreti e Imprevedibili nascosti fra loro, tra gli agenti stessi! La ricerca di un omicida proveniente d
...a un interrogativo: chi egli sia e da dove provenga. E questo a tenere unita la struttura del romanzo, e alla luce di questa costante ricerca si vede come il resto, ossia le singole vicende e l'ambiente circostante, passino in secondo piano. Si è ironizzato sul fatto che in Slan, in un futuro distante migliaia di anni da noi, il dittatore della Terra viaggi in Studebaker per le vie di una città uguale a una città del 1940, ma in realtà la Studebaker non ha importanza, nell'economia del romanzo:
...

Van Vogt Alfred Elton: Pendulum


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alfred Elton Van Vogt

Pendulum

Alfred Elton Van Vogt è uno degli autori più amati dagli appassionati di fantascienza, e può rivaleggiare in popolarità con Isaac Asimov e Robert Heinlein. Nato a Winnipeg (Canada) il 26 aprile 1912, iniziò a scrivere fantascienza nel 1939, benché avesse composto e pubblicato in precedenza molte storie d'amore e d'avventura sulle riviste «pulp» dell'epoca. Il suo primo racconto, Black destroyer (Il distruttore nero) apparve su « Astounding » nel numero dei l
...contro i Rull) Van Vogt era solito comporre scene di circa ottocento parole, alla fine di cui introduceva sempre un colpo di scena. Si tratta ovviamente di una maniera assai originale di scrivere un romanzo, che può esser utilizzata soltanto da una persona dotata di capacità eccezionali e soprattutto di una notevole immaginazione. È appunto la fantastica immaginazione di Van Vogt che fa delle sue opere dei grandi capolavori e impedisce a chi legge di soffermarsi sulle incoerenze della trama:
...

Vasari Giorgio: Le vite, Volume secondo (Edizione Zanichelli)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giorgio Vasari

Le Vite Volume secondo
Op. Grande biblioteca della letteratura italiana ACTA G. D'Anna Thèsis Zanichelli

Edizioni di riferimento elettroniche Liz, Letteratura Italiana Zanichelli a stampa Giorgio Vasari, Le Vite, (ed. Torrentino), a cura di L. Bellosi e A. Rossi, Torino, Einaudi, 1986 Testo preparato da Vincenzo Rovito

Design Graphiti, Firenze

Impaginazione Thèsis, Firenze-Milano

Giorgio Vasari Le Vite

Q

Sommario
Parte terza .................................
...terzi di chi noi ragioniamo da qui avanti, poterono mediante quel lume sollevarsi e condursi a la somma perfezzione, dove abbiam le cose moderne di maggior pregio e più celebrate. Ma perché più chiaro ancor si conosca la totalità del miglioramento che ci hanno fatto i predetti artefici, non sarà certo fuori di proposito dichiarare in poche parole i cinque aggiunti che io nominai, e discorrer succintamente donde sia nato quel vero buono che, superato il secolo antico, fa il moderno sì glorioso.
...

Veneziani Marcello: Nostalgia degli dei. Una visione del mondo in dieci idee


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Per la prima volta collegati in una compiuta visione del mondo, Marcello Veneziani propone in Nostalgia degli dei i temi affrontati nell’arco di quarant’anni di studio e ricerca. Nel corso dei secoli, le divinità si sono fatte idee, principi fondamentali per la vita e per la morte, amore per ciò che è superiore, permanente e degno di venerazione. Oggi una società schiacciata su un presente assoluto, in cui nessuna differenza è accettata, sembra aver spazzato via anche gli ultimi limiti necessari
...è un sentimento romantico che rimpiange l’età dell’oro e il mondo perduto ma è un pensiero che torna all’origine e risale alle forme, alle fonti, agli archetipi della nostra mente. Liberiamo gli dei dal racconto mitologico e dalle raffigurazioni arcaiche in cui sono avvolti. Proviamo a risalire alla loro scaturigine, all’essenza del numinoso e al suo inevitabile, elementare richiamo che esercita sulla mente. Urge un pensiero vivente, in grado di trasformare la vita di coloro che lo accolgono.
...

Vestita Ciro - Alaura Federica - Gelli Irene: Sani e in forma ad ogni età. Nutrirsi nel modo giusto in ogni fase della vita


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ciro Vestita
con Federica Alaura e Irene Gelli

SANI E IN FORMA AD OGNI ETÀ
Nutrirsi nel modo giusto in ogni fase della vita

Un libro su come nutrirsi e come curare la propria salute diverso da tutti gli altri. Per la prima volta qui, Ciro Vestita, con Federica Alaura e Irene Gelli, ci offre una panoramica approfondita sulla corretta alimentazione e le buone abitudini che percorre l’intero arco delle nostre vite, partendo dalla gravidanza e passando per infanzia, maturità e vecchiaia.
Qu
...Partiamo ancor prima della nascita, perché è ormai accertato che le abitudini della donna incinta hanno per il nascituro conseguenze anche a lungo termine, un esempio su tutti quello di smettere di fumare almeno un anno prima del concepimento, per imparare poi come nell’infanzia si gettino le basi per una corretta condotta alimentare e una buona gestione del peso. Ma la nutrizione ideale cambia con il passare degli anni:
...

Vietti Alessandro: Cyberworld


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALESSANDRO VIETTI

CYBERWORLD

Alessandro Vietti è nato nel 1969 a Genova, dove tuttora risiede. Si è laureato in Ingegneria elettrotecnica presso la locale università e ha ottenuto una borsa di studio presso l'Ansaldo Industria, per la quale lavora dal 1995. Collabora inoltre come redattore e copywriter con la rivista di fumetti mazURKA!. Ha pubblicato alcuni racconti a partire dal 1993, tra cui "DaneeI" su L'Eternauta. CyberWorId è il suo primo romanzo, con il quale ha vinto l'edizione 1995 del Concorso Letterario Nord per il miglior romanzo di fantascienza.
...Ben presto, tuttavia, CyberWorId si rivelò molto meno idilliaco e pacifico del previsto. Per sua intrinseca costituzione, infatti, CyberWorId era extranazionale e non apparteneva di fatto ad alcuno stato mondiale, inoltre consentiva di mantenere un anonimato pressoché impenetrabile. Fu proprio questa estrema libertà a condurre i peggiori ladri di informazioni e i più astuti agenti di spionaggio industriale a precipitarsi a fagocitare senza alcun ritegno tutte le informazioni disponibili.
...

Vietti Alessandro: Il codice dell'invasore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ALESSANDRO VIETTI

IL CODICE DELL'INVASORE

Editrice Nord

Alessandro Vietti è nato nel 1969 a Genova, dove tuttora risiede. Laureatosi in Ingegneria Elettrotecnica, lavora presso Ansaldo Trasmissione e Distribuzione dove si occupa di impianti di alta e media tensione. Appassionato lettore di fantascienza, si dedica alla scrittura intorno ai diciotto anni. A partire dal 1993 consegue numerosi piazzamenti ad altrettanti premi letterari e pubblica alcuni racconti tra cui "DaneeI" su L'Eterna
...Oggetto: …

Testo: È successo, alla fine. Anche a Monique. Alla mia Monique, CAPISCI?!!! Cazzo, sono rimasto a guardarla per un po'. Bella, sul pavimento, composta come una statua di ghiaccio. Poi era come se cominciasse a sciogliersi e non ce l'ho fatta più. Sono dovuto uscire. E sono venuto a chiamarti. Dovevo parlare con qualcuno. Contrariamente al solito, non è stato difficile trovare un terminale libero. In giro non si vede nessuno. Voglio dire, nessuno che cammina.
...

Voltolini Dario: Pacific palisades


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dario Voltolini

Pacific Palisades

A Lorenzo Bracco,
uomo di buona volontà.

Pacific Palisades

(Tiglio)

Il 2 giugno del 2015, Festa della Repubblica Italiana e giorno in cui,

nel 1932, nacque mio padre,

piazza Pitagora, a Torino, dopo il tramonto,

era satura del profumo dei tigli.

C’era una luna bella grassa in cielo,

ma gli angoli della piazza, il bar, i muri dei palazzi

erano bui.

(Anche ore dopo, in un altro punto della città, corso Brescia

era gonfio del profumo che il tiglio rilascia nell’aria calda,
...Faceva un gran caldo

un’umidità sfiancante

(Domenica)

poi venne un giorno che sembrò l’Inverno

e dopo ancora una domenica

(giorno cantato dai poeti per il suo orrore del vuoto)

che aveva un cielo cosí blu da non richiedere altre sfumature

neppure alla parola, con tutte le sue funzioni,

e la luce era smagliante:

sono giorni in cui la pena del morire sale in superficie

il ringraziamento per esserci (stati?) sale verso il cielo

– e dove altrimenti?
...

Wolfe Bernard: Limbo. Il sistema IMMOB


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
BERNARD WOLFE

LIMBO:
IL SISTEMA «IMMOB»

Editrice Nord

Bernard Wolfe, (1915-1985) è nato nel Connecticut. Dopo la laurea in psicologia abbandonò l'idea di diventare psicanalista e collezionò una varietà di esperienze, tra cui quella di segretario e guardia del corpo di Leon Trotsky, durante l'esilio in Messico (ma lasciò l'incarico prima che il leader fosse assassinato). Arruolatosi nella marina mercantile, fu corrispondente di guerra per Popular Science, freelance e giornalista, soggi
...Sapeva che non avrebbe dovuto affaticarsi (- Senza molta attenzione - gli aveva detto brutalmente il dottor Martine - prognosi sfavorevole), ma non avrebbe sprecato tempo per riposarsi sul serio, e tanto meno sarebbe tornato indietro. Dalle sue spalle nodose pendeva l'unico capo d'abbigliamento indigeno che potesse sfoggiare al momento: una larga veste da capotribù fatta di corteccia d'albero battuta, decorata da file alterne di parrocchetti stilizzati e fiori di cacao.
...

Wulf Andrea: L'invenzione della natura. Le avventure di Alexander Von Humboldt, l'eroe perduto della scienza


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANDREA WULF

L'INVENZIONE DELLA NATURA
LE AVVENTURE DI ALEXANDER VON HUMBOLDT, L'EROE PERDUTO DELLA SCIENZA

traduzione di Lapo Berti

PENSIERO LIBERO

© Luiss University Press
Prima edizione: 2017 - Prima edizione digitale: 2017
ISBN: 978-88-6105-276-5

Indice

Mappe

Nota dell'autrice Prologo

PARTE I

Partenza: la nascita delle idee

Capitolo primo

Gli inizi

Capitolo secondo

Immaginazione e natura

Capitolo terzo

In cerca di una meta

PARTE II

Arrivo: la raccolta delle idee
...un dirupo scosceso incrostato di ghiaccio che luccicava quando il sole si apriva un varco nella fitta coltre di nubi. A destra la vista, con uno strapiombo di mille metri, non era molto più rassicurante: le pareti scure e quasi perpendicolari erano coperte di rocce che sporgevano in fuori come lame di coltelloi.

Alexander von Humboldt e i suoi tre compagni avanzavano in fila indiana spingendosi lentamente avanti. Senza equipaggiamento o abiti adeguati, la scalata era davvero pericolosa.
...

Z. Violet: Vorrei saperti dire Ti Amo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
VIOLET Z.

Vorrei saperti dire Ti amo

Prima Edizione febbraio 2019

http://floreale.pubme.me/

collanafloreale@gmail.com

Questa è un'opera di fantasia. Nomi, personaggi, luoghi ed eventi narrati sono il frutto della fantasia dell'autrice. Qualsiasi somiglianza con persone reali, viventi o defunte, eventi o luoghi esistenti è da considerarsi puramente casuale.

Amare è perdersi
completamente dentro il cuore di un altro.
Amare è ritrovarsi
ancora una volta sognatori come quando si era bambini
...Quando scesi dall’autobus, mi fermai un attimo ad aspettare che anche Tommy scendesse. Nella fretta di uscire da casa mi ero dimenticato anche la merenda. Nel guardare dove si era cacciato mio fratello, mi accorsi che un gruppo di ragazzi avevano iniziato ad osservarmi con insistenza. Li conoscevo bene. Erano dell’altra sezione ed alcuni, erano amici di Margherita per via del giornalino della scuola.
...

Zizek Slavoj: Come Un Ladro In Pieno Giorno


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
zizek slavoj
come un ladro in pieno giorno

È vero, negli ultimi anni il nostro mondo è cambiato in modo rapidissimo, e lo sviluppo tecno-scientifico ci ha fatto approdare in un'epoca che Slavoj Zizek, in questo suo nuovo libro, non esita a definire di postumanità. Ma la forza che soggiace a questo cambiamento è sempre la stessa, solo meno visibile e al contempo più pervasiva che mai: il capitalismo, il quale, ancora una volta, come preconizzato da Marx dimostra appieno la sua capacità di disso
...Il duo Jürgen Habermas e Peter Sloterdijk non è forse l'ultima incarnazione di questa tensione tra «spronare» e «normalizzare», palesata nella loro reazione all'impatto devastante delle scienze moderne, in particolar modo delle scienze cognitive e della biogenetica? Il progresso della scienza odierna distrugge i presupposti fondamentali del nostro concetto quotidiano di realtà.
Ci sono quattro atteggiamenti prevalenti che si possono adottare nei confronti di questa svolta.
...

Zucca Gavino: 01 - Il giallo di Montelepre. Le indagini del tenente Roversi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gavino Zucca

Il giallo di Montelepre
Le indagini del tenente Roversi

© 2018 Newton Compton editori s.r.l., Roma

Sassari, 1961. È la settimana prima di Natale quando un barbone molto noto in città viene trovato morto in una piazza del centro storico. I sospetti ricadono subito su un altro mendicante, di cui si perdono immediatamente le tracce. Il caso si presenta all'apparenza molto semplice: qualcuno ha visto il presunto omicida che sottraeva qualcosa dalle tasche della vittima. Ma il
...piani, quel tanto che bastava per modificare lo skyline della piccola città di provincia. Già si vedevano gli effetti di quella specie di rivoluzione nella vicina piazza Castello, invasa dalle costruzioni provvisorie in cui avevano trovato ospitalità gli esercizi commerciali temporaneamente sfrattati dal cantiere. Roversi fu costretto a rallentare il passo e farsi largo con pazienza tra la folla variegata di acquirenti o di semplici passanti che si accalcava vicino alla fila di basse casupole.
...

Zucca Gavino: 02 - Il mistero di Abbacuada


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gavino Zucca
Il mistero di Abbacuada

Tempi duri per il tenente dei carabinieri Giorgio Roversi: trasferito in Sardegna per motivi disciplinari, il giovane ufficiale si trova proiettato in una terra che niente ha in comune con la sua amata Bologna. E a breve dovrà pure dire addio al suo segreto peccato di gola: la scorza di cioccolato per cui va matto è introvabile a Sassari Sono passati solo pochi giorni dal suo arrivo, quando Roversi deve fare i conti con un omicidio. Luigi Gualandi, propri
...Roversi si domandò quante volte quel tale avesse già proposto quell’immagine consolatoria nel corso dei suoi viaggi. Per un istante la giovane donna distolse l’attenzione dalla costa, osservò rapidamente l’uomo, quindi si guardò intorno. I suoi occhi incontrarono quelli di Roversi. A quel punto non era più possibile tirarsi indietro.
"Eh sì, vista da qui, sembra davvero un presepe.
...

Opere preesistenti che sono state sostituite

Abelar Taisha: Il passaggio degli stregoni. Viaggio di una donna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Taisha Abelar

IL PASSAGGIO DEGLI STREGONI
VIAGGIO DI UNA DONNA

Prefazione

di Carlos Castaneda

Taisha Abelar è una delle tre donne che furono deliberatamente istruite da alcuni stregoni messicani sotto la guida di don Juan Matus.Ho scritto molto riguardo alla mia istruzione con lui, ma non ho mai scritto niente su questo specifico gruppo, di cui Taisha Abelar è membro. Era un tacito accordo fra tutti quelli che erano sotto la tutela di don Juan che nulla venisse detto su di loro.
...dei cacciatori e venne addestrata da loro. Il suo libro porta il segno del suo splendido addestramento come cacciatrice.

Introduzione

Ho dedicato la mia vita alla pratica di una rigorosa disciplina che, in mancanza di un termine più appropriato, abbiamo chiamato stregoneria. Sono anche antropologa ed ho ottenuto la laurea in filosofia in questo campo di studi. Cito le mie due aree di competenza in questo particolare ordine perché il mio coinvolgimento nella stregoneria è venuto prima.
...

Amurri Lorenzo: Apnea


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Lorenzo Amurri

Apnea

Fandango Libri
Roma - 2013

La faccia immersa nella neve, come ovatta soffice che gli toglie il fiato.
È la vertigine dell'apnea. Pochi attimi prima Lorenzo stava sciando insieme a Johanna, la sua fidanzata.
Un momento spensierato come tanti, ormai irrimediabilmente ricacciato indietro, in un passato lontano.
Poi la corsa in ospedale in elicottero, il coma farmacologico e un'operazione di nove ore alla colonna vertebrale. Dai capezzoli in giù la perdita c
...una profondissima voragine. La scena ricorda vagamente una nave pirata col suo trampolino sul mare infestato dagli squali. Infatti, l'uomo nero viene fatto precipitare nella buca prima di esplodere.

Di colpo mi ritrovo all'interno del pullman. Sono seduto davanti con lo schienale del sedile completamente reclinato. In piedi accanto a me, un uomo con i capelli bianchi mi parla:

"Tu sei figlio di Antonio e Milvia?".

"Sì."

"Allora devi stare tranquillo che non ti succederà niente.
...

Archer Jeffrey: I peccati del padre


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffrey Archer

I peccati del padre

© 2018 HarperCollins Italia S.p.A., Milano

New York 1939.
Appena sbarcato in America, Tom Bradshaw viene arrestato per omicidio di primo grado. Così, quando Sefton Jelks, un affermato avvocato di Manhattan, gli offre gratuitamente i propri servigi e gli garantisce che riuscirà a fargli avere uno sconto sulla pena, lo squattrinato giovane non può fare altro che accettare. Le cose però non vanno affatto come sperava: all'indomani del processo, in cui
...Un secondino entrò con un vassoio di cibo che l'Esercito della Salvezza forse avrebbe potuto offrire a un vagabondo senza un soldo in tasca. Sistemato il vassoio sul tavolino di legno, se ne andò senza dire una parola.
Harry diede un'occhiata al cibo prima di mettersi a fare avanti e indietro nella cella. Passo dopo passo, crebbe in lui la convinzione che, una volta spiegato al signor Jelks il motivo per cui aveva assunto il nome di Tom Bradshaw, la faccenda si sarebbe prontamente risolta.
...

Autori Vari: Raccolta di Costituzioni\Republica De El Peru - Constitucion (in lingua spagnola)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
REPUBLICA DE EL PERU

CONSTITUCION
DERECHOS Y DEBERES FUNDAMENTALES DE LA PERSONA
DE LA PERSONA
1.-La persona humana es el fin supremo de la sociedad y del
Estado. Todos tienen la obligacion de respetalar y protegerla.
***1c2
CONSTITUCION
DERECHOS Y DEBERES FUNDAMENTALES DE LA PERSONA
DE LA PERSONA
2.-Toda persona tiene derecho:
art.002, A la vida, a un nombre propio, a la integridad fisica y
al libre desenvolvimiento de su personalidad. Al que esta por
nacer se le considera nacido para todo lo que le favorece.
...filosoficas y religiosas o de cualquier otra indole.
art.2, A formular peticiones, individual o colectivamente, por
escrito, ante la autoridad competente, la que esta obligada a dar
al interesado una respuesta tambien escrita dentro del plazo
legal. Transcurrido este, el interesado puede proceder como si la
peticion hubiere sido denegada.
Las Fuerzas Armadas y las Fuerzas Policiales no pueden ejercer el
derecho de peticion.
art.2, A su nacionalidad. Nadie puede ser despojado de ella.
...

Ballardini Bruno: La Morte della Pubblicità. La stupidità nella epoca della sua riproducibilità tecnica


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Bruno Ballardini

La morte della pubblicità
La stupidità nell'epoca della sua riproducibilità tecnica

Copertina: courtesy by “Adbusters”
© 2012 Lupetti - Editori di Comunicazione

Risvolto di Copertina
All'inizio, era il verbo. Poi, il verbo si nascose e la persuasione divenne
occulta...». Questo provocatorio saggio, scritto da un pubblicitario
pentito”, è diventato un vero e proprio culto negli anni Novanta. Tutte le
; profezie in esso contenute si sono avverate. A distanza di anni, resta
...prima metà degli anni Novanta, fondammo subito l’Associazione Italiana della Comunicazione Interattiva, organizzammo convegni solo fra gli addetti ai lavori e le aziende. Alcuni di noi diedero vita ad altre associazioni per la promozione dei nuovi media e produssero progetti su progetti, mentre il digitale si stava
parcellizzando in una moltitudine di standard senza mai mettere d’accordo nessuno. Era questa la follia degli informatici:
...

Banks Maya: Stai Con Me


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Maya Banks

Stai con me

traduzione di Silvia Zucca

HARLEQUIN MONDADORI
Milano - 2014

Titolo originale dell'edizione in lingua inglese: Be With Me

The Berkley Publishing Group/Penguin Group Inc.

© 2008 Sharon Long

Traduzione di Silvia Zucca


Questa é un'opera di fantasia. Qualsiasi riferimento a fatti o persone della vita reale é puramente casuale.

© 2014 Harlequin Mondadori Sy. p. A., Milano

Trama

A Regina sembra di vivere in un sogno, con tre uomini a su
...non voleva morire. Aggrappandosi all'ultima goccia di adrenalina, colpì il suo aggressore infilandogli due dita negli occhi e sollevando di colpo un ginocchio contro il suo inguine. Lui grugnì e allentò la presa, proprio quando Reggie sentì Jeremy gridare.
All'improvviso, si ritrovò libera, ma lottava per rimanere cosciente. Cadde sul pavimento. E un momento più tardi, Jeremy era sopra di lei, che gridava nella sua radio e, contemporaneamente, le esaminava il corpo con le mani.
...

Barbaglio Giuseppe: Paolo Di Tarso E Le Origini Cristiane


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GIUSEPPE BARBAGLIO

PAOLO DI TARSO
E LE ORIGINI CRISTIANE

cittadella editore
Assisi (PG) - 2002

A Carla, mia moglie e ai miei figli, Anna e Francesco

Prefazione
Più volte e con qualifiche talvolta contrastanti si è tentato di definire Paolo di Tarso. Nei tempi moderni, per esempio, F. C. Baur (m 1860), fondatore della celebre scuola storico-critica di Tubinga, lo ha inquadrato storicamente quale antagonista di Pietro e del partito petrino, difensore di una visione universalistic
...lettere paoline autentiche, spesso citate, ho presentato una mia traduzione dal greco, che solo qua e là si discosta da quella pubblicata in Le lettere di Paolo. I restanti libri del Nuovo Testamento sono stati citati, di regola, secondo la traduzione italiana ufficiale. Per gli altri scritti cristiani ho seguito ora eccellenti traduzioni in commercio, ora ho verificato personalmente sul testo originale versioni non sempre e del tutto soddisfacenti, in pochi casi ho tradotto direttamente;
...

Barbano Alessandro: Troppi diritti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Alessandro Barbano

Troppi diritti

© 2018 Mondadori Libri S.p.A., Milano
È un'ipertrofia dei diritti ciò che spiega il declino italiano: questa la lucida diagnosi di Alessandro Barbano, direttore del "Mattino". Si tratta di un virus che ha infiltrato il discorso pubblico e da decenni blocca ogni tentativo della politica e della società di riscattarsi.
Certo, in passato i diritti individuali sono stati il carburante che ha alimentato la nascita, la crescita e l'affermarsi delle democrazie
...possibile riconnettersi con la società e la sua voglia di cambiamento e vedere tutti interi, oltre i freddi indicatori macroeconomici, il ritardo e le aspettative tradite.
L'Italia fa ancora fatica a spostare la responsabilità dai vecchi ai giovani, restando il Paese dove, per tutelare i primi, si ruba il futuro dei secondi. Mostra di non aver compreso e accettato che, per riavvicinare le generazioni, non serve pretendere nuove garanzie, ma bisogna mettere in discussione quelle già acquisite.
...

Benini Romano - Sorcioni Maurizio: Il fattore umano. Perché è il lavoro che fa l'economia e non il contrario


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Romano Benini e Maurizio Sorcioni

IL FATTORE UMANO

è il lavoro che fa l'economia e non il contrario

Quali sono le ragioni dello storico ritardo italiano in tema di lavoro? il nostro tasso di occupazione resta tra i più bassi d'Europa? Il nuovo libro di Romano Benini e Maurizio Sorcioni, due tra i più autorevoli esperti di mercato del lavoro in Italia, risponde a questi interrogativi, giungendo alla conclusione che lo sviluppo umano è il fattore fondamentale che crea le condizioni pe
...6. L'ultimo girone: i servizi per il lavoro
7. Un'illuminante cattiva pratica: Roma e il Lazio
8. Il circolo vizioso e la «capacità » di governo
V.
Il confronto
1. Durante la crisi la Germania ha fatto
2. Contro la crisi l'Italia deve ancora fare
VI.
All'origine del male
1. L'identità tradita
2. Le ideologie
3. L'accademia
4. I sindacati
5. Gli interessi
6. L'abuso della leva fiscale e della formazione inutile
7. La cultura diffusa
VII.
...

Bernanos Georges: Un delitto. (Introduzione di Margherita Di Carlo)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
COPERTINA.
LA GRANDE BIBLIOTECA PER RAGAZZI.
Georges Bernanos:
UN DELITTO.
MONDADORI DE AGOSTINI.
(Pagine: 262).
Titolo originale: Un crime.
Traduzione di Enrico Piceni.
Introduzione di Margherita Di Carlo.
Proprietà letteraria riservata.
Copyright © Librairie Plon 1935.
...lo circonda, tuttavia, riuscirà a toccare il cuore
dei suoi coriacei parrocchiani.
L'anno successivo fu la volta della Nuova storia di
Mouchette, indi, nel 1938, di I grandi cimiteri sotto
la luna, che gli diede notorietà anche oltre i confini
di Francia e originò in lui nuove determinazioni
in campo politico. In particolare, lo scrittore
maturò una consapevole presa di distanza dalla
destra estremista francese, che appoggiava apertamente
gli orrori del franchismo.
...

Bocca Giorgio: Storia d'Italia nella guerra fascista 1940-1943


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giorgio Bocca

Storia d'Italia nella guerra fascista
1940-1943

prima edizione in “Serie Bianca” novembre 2017

©2017 Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Dopo la Storia dell'Italia partigiana il secondo grande libro del Bocca storico. Un'immagine della Seconda guerra mondiale che è anche il ritratto implacabile dei limiti e delle tragedie del fascismo italiano.

Dal "patto d'acciaio" che Italia e Germania firmano nel 1939 all'armistizio dell'8 settembre 1943. E' l'arco di tempo
...come gli italiani, con idee e strategie rimaste ferme al primo conflitto mondiale. Solo i sovietici si erano dotati di forze corazzate simili alle tedesche, ma avevano un'aviazione e una capacità di manovra nettamente inferiori. Mussolini proprio cieco e sordo non era, e lo dimostra il periodo della “non belligeranza”, il tentativo estremo di stare fuori dalla guerra impari, la convinzione che la corsa agli armamenti era persa e che raggiungere la potenza nazista ormai era impossibile.
...

Boll Heinrich - Wolf Christa: Fraternità difficile


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll - Christa Wolf.
FRATERNITA' DIFFICILE.
edizioni e/o, Roma 1999.
(Collana P.B.M. - Piccola Biblioteca Morale)

Il testo di Christa Wolf è stato tradotto da Anita Raja; i testi di
Heinrich Böll "Lettera a un giovane cattolico", "Se hai qualcosa sei
qualcosa", "Fraternità difficile", "Saggio sulla razionalità della
poesia" sono stati tradotti da Italo Alighiero Chiusano; il testo "Il
terreno non è ancora sminato" è stato tradotto da Amina Pandolfi; il
...imbattuto in esso con sgomento perfino durante la Santa Messa, dentro
la predica quaresimale dell'arcivescovo di Colonia, che esortava i
fedeli «a diventare proprietari comprando azioni..., partecipando a
fondi di investimento e altro». Una simile «ampia diffusione della
proprietà» - Heinrich Böll cita con una certa perplessità il «vescovo,
che pure dovrebbe sapere ciò che fa», - «eleverebbe...
...

Boll Heinrich: Assedio preventivo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll
Assedio preventivo
Titolo originale
Fürsorgliche Belagerung
Traduzione di Silvia Bortoli

Nuovi Coralli

Copyright 1979
Verlag Kiepenheuer & Witsch
Köln
Copyright 1980
Giulio Einaudi editore s'p'a'
Torino
Prima edizione 1986
Einaudi

Fritz Tolm è un grande editore, esponente della nuova borghesia
tedesca, bonario, colto, elegante, di idee liberali, un uomo di
successo giunto all'apice della scala sociale, «proprio in cima dove
non ci sarebbe più stata pace, né riposo, distensione, vita privata».
...ad altro, di scoprire quando la paura era improvvisamente scomparsa;
molto probabilmente nel momento in cui gli era diventato chiaro che
doveva contare sulla sua elezione e che questa lo avrebbe innalzato a
una posizione in cui la paura avrebbe dovuto rafforzarsi e - così
pensava mentre concedeva un'ennesima intervista, a che numero era? -
gli era sembrato istintivamente più giusto non aver affatto paura
piuttosto che averne di più. Non averne affatto, soltanto curiosità;
...

Boll Heinrich: Biliardo alle nove e mezzo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
BILIARDO ALLE NOVE E MEZZO.
Arnoldo Mondadori Editore, Milano 1988.

Traduzione di Marianello Marianelli.
Introduzione di Roberto Fertonani.

Copyright © 1959 by Kiepenheuer & Witsch Verlag, Köln.
Copyright © 1962 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano.
Titolo dell'opera originale: "Billard um halbzebn".
Prima edizione Medusa aprile 1962.
Prima edizione Oscar narrativa gennaio 1988.

Con "Biliardo alle nove e mezzo" Böll si discosta momentaneamente da temi e figure
...il lungo racconto "Il treno era in orario" (1949), i racconti "Viandante, se giungi a Spa" (1950) e il romanzo "Dov'eri, Adamo?" (1951) hanno per tema la guerra, fenomeno di violenza legalizzata, spesso esaltata da una millenaria tradizione retorica, che distrugge il fragile equilibrio dei normali rapporti di convivenza fra i popoli, costringendo l'individuo alla barbarie e alla ferocia. L'integrità morale del singolo si salva a stento, nella morsa di leggi che altri hanno decretato e imposto.
...

Boll Heinrich: Cane pallido


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll

Cane pallido

Titolo originale
Der blasse Hund
Traduzione di Giovanna Agabio

I coralli

Copyright 1995
Verlag Kiepenheuer & Witsch
Köln
Copyright 1999
Giulio Einaudi editore s.p.a.
Torino

Einaudi

L'agghiacciante vicenda di un uomo che l'arroganza intellettuale,
la mancanza di norme morali e le circostanze storiche portano a
compiere atroci misfatti e che a sua volta soccomberà nella
solitudine più disperata.
Con altri dieci racconti, tutti inediti, Cane pallido, la storia da
...lentamente, in silenzio. Un moto quasi impercettibile di amore e di
nostalgia salì in lui ma non si lasciò frenare, già troppe volte
aveva lottato contro questi sentimenti. E nel suo spirito vide il
volto sofferente di un giovane sacerdote che sussurrava a bassa voce:
«Il Figlio dell'uomo non sapeva dove posare il capo, tanto era solo;
povero e solo era tra gli uomini, l'avevano abbandonato anche i suoi
discepoli, perché era giunta l'ora del distacco;
...

Boll Heinrich: casa senza custode


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gli Oscar

la biblioteca per tutti
la più completa,
la più organica, la più economica.

Negli Oscar: opere classiche e di narrativa
contemporanea, testi di poesia e teatro,
libri di storia e testimonianze, antologie, saggi,
fumetti e manuali, romanzi gialli e di fantascienza,
per ogni esigenza di lettura, di studio,
d'informazione, di orientamento.

Di Heinrich Böll negli Oscar '
potete leggere: ,
...lui esistevano tre mondi: - si dice di Heinrich
nell'ultima parte del romanzo - la scuola, tutto ciò che veniva
loro detto a scuola e durante l'ora di religione era in
contrasto con il mondo di Leo, in cui egli viveva, e il
mondo di Martin era già di nuovo un altro mondo".
Egli non può che rivendicare, a questo punto, la
necessità di un proprio spazio esistenziale: l'autonomia di
giudizio, ha compreso, significa emancipazione da ogni
idealizzazione o demonizzazione della realtà.
...

Boll Heinrich: Che cosa faremo di questo ragazzo. Ovvero Qualcosa che abbia a che fare con i libri


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
CHE COSA FAREMO DI QUESTO RAGAZZO?
Ovvero: Qualcosa che abbia a che fare con i libri.
Einaudi, Torino 1984.

Titolo originale "Was soll aus dem Jungen bloss werden? Oder: Irgendwas mit Büchern.
Copyright © 1981 Lamuv Verlag, Bornheim.
Traduzione di Silvia Bortoli.

NOTA DI COPERTINA.

E' questo il primo volume autobiografico di Heinrich Böll, dov'è descritta sistematicamente, con una memoria che ricattura senza documenti il passato, la stagione fra il 1933 e il 1937: qu
...della mia esistenza: coscientemente "e" istintivamente, esteticamente "e" politicamente, fino ad oggi non ho potuto scoprire nessuna dimensione divertente, meno che mai una dimensione estetica nei nazisti e nel loro tempo, e questo mi fa provare orrore per certe opere cinematografiche e teatrali. Non ho semplicemente "potuto" entrare nella Hitlerjugend (1) e non ci sono entrato, e questo è tutto.
Ancora una premessa (e ce ne sarà anche un'altra): dubbi motivati a proposito della mia memoria;
...

Boll Heinrich: Croce senza amore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Copertina.
Heinrich Böll:
Croce senza amore.
Romanzo.
(Pagine: 332).
Titolo originale: Kreutz ohne Liebe.
Traduzione di Silvia Bortoli.
© 2002 by Kiepenheurer & Witsch, Koln.
© 2004 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano.
Edizione Mondolibri S.p.A., Milano,
...nel mucchio di libri...
«Ma guarda, Christoph!» esclamò il piccolo all'improvviso,
gli diede una spinta e attirò il suo sguardo
verso l'alto. E allora contemplarono entrambi quello
strano ondeggiare, a lungo... finché il sole, che a
oriente diventava sempre più forte, scacciò la nebbia...
e il coro della chiesa con la croce si fermò, senza
più ondeggiare...
«Strano, Joseph» disse allora Christoph, «avrei
scommesso mille contro uno che la chiesa e la croce
vacillassero;
...

Boll Heinrich: Donne con paesaggio fluviale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll
Donne con paesaggio fluviale
Romanzo in dialoghi e monologhi
Titolo originale
Frauen vor Flusslandschaft.
Roman in Dialogen
und Selbstgesprächen
Traduzione di Silvia Bortoli

Nuovi Coralli

Copyright 1985
Kiepenheuer & Witsch, Köln
Copyright 1987
Giulio Einaudi editore s'p'a'
Torino
Einaudi

^
E' questo il romanzo che Heinrich Böll portò a termine poco prima
della morte, avvenuta nel luglio 1985. Un romanzo, come avverte il
sottotitolo, in dialoghi e monologhi; di fatto un dramma in dodici
...non malato secondo una qualche categoria medica, e neppure
psichiatrica. Chundt invece ha un viso pieno, è il tipo che
generalmente si definisce "vitale", che scoppia per così dire di
salute, e tuttavia, a guardarlo più da vicino, si scopre in lui una
sorprendente sensibilità.
Una figura come la "Spugna", che compare brevemente una volta
soltanto e che per il resto agisce sullo sfondo, non ha questo
soprannome perché è molliccio.
...

Boll Heinrich: Dov'eri Adamo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll
Dov'eri, Adamo?
Titolo originale
Wo warst du, Adam?
Traduzione dal tedesco di
Carlo Mainoldi
Copyright 1951
Friedrich Middelhauve
Verlag
Copyright 1967
Casa Editrice
Valentino Bompiani
Milano
Bompiani


In mezzo alle violente controversie politico-culturali che hanno
agitato negli ultimi anni la Germania federale, Heinrich Böll resiste
...inattesamente dietro-front, che lo stuolo degli ufficiali si scompose
spaventato, per fargli largo. E tutti quanti videro il piccolo,
stretto omarino montare sulla sua auto, gli ufficiali portare ancora
una volta la mano al berretto; poi dalla bianca, turbinosa nuvola di
polvere si capì che il generale andava verso ovest, dalla parte dove
il sole era già abbastanza basso, non più molto distante dai bianchi
tetti piatti, dalla parte dove di fronti non ce n'erano.
...

Boll Heinrich: E Non Disse Nemmeno Una Parola. (Edizione 1977)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

Heinrich Böll

E non disse
nemmeno una parola

Titolo dell'opera originale:
:_Und sagte kein einziges _Wort
Traduzione e introduzione
di Italo Alighiero Chiusano

:::::::::::::::::::::::::
Oscar
Scrittori del Novecento
:::::::::::::::::::::::::

Copyright 1955
Arnoldo Mondadori Editore S'p'A'
Milano
...-velle a partire dal 1947.
Due anni dopo uscì il suo primo vo-
lume, il lungo racconto o romanzo bre-
ve :_Il treno era in _orario, dov'e-
gli apparve già pienamente se stesso.
Ai lettori tedeschi fu così rivelato
un autore realistico scabro e duro, ma
permeato di segreti succhi lirici, e
assillato da una moralità cristiana in
continuo bilico tra disperazione e spe
-ranza; un autore che dell'esperienza
di guerra riproponeva un ricordo lanci
-nante;
...

Boll Heinrich: E non disse nemmeno una parola. (Versione Cavazza)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
E NON DISSE NEMMENO UNA PAROLA.
Mondadori, Milano 1955.

Titolo dell'opera originale: UND SAGTE KEIN EINZIGES WORT (German rights by Verlag Kiepenheuer & Witsch, Köln).
Unica traduzione autorizzata dal tedesco di Italo Alighiero Chiusano.

Copyright © Arnoldo Mondadori Editore 1955.
PROPRIETA' LETTERARIA RISERVATA.

INDICE.

E NON DISSE NEMMENO UNA PAROLA.

Capitolo 1.
Capitolo 2.
Capitolo 3.
Capitolo 4.
Capitolo 5.
Capitolo 6.
Capitolo 7.
Capitolo 8.
Capitolo 9.
...paio di legacci. Anche coi rappresentanti mia madre ignorava ogni prudenza, nemmeno ai volti di questi irrequieti esponenti del mondo d'oggi essa sapeva resistere, e firmava contratti di compera, polizze d'assicurazione, note di ordinazione, e ricordo che quando da bambino, la sera, ero già a letto, sentivo mio padre che tornava a casa, ed era appena entrato in sala da pranzo, che già scoppiava la lite, una lite spettrale in cui mia madre non diceva quasi una parola. Era una donna silenziosa.
...

Boll Heinrich: Foto di gruppo con signora


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll
Foto di gruppo con signora
Titolo originale
Gruppenbild mit Dame
Traduzione e nota introduttiva
di Italo Alighiero Chiusano

Einaudi Tascabili.
Letteratura

Copyright 1971
by Verlag Kiepenheuer & Witsch
Köln
Copyright 1972 e 1994
Giulio Einaudi editore s'p'a'
Torino
Einaudi

Premio Nobel per la letteratura 1972.
Pubblicato nel 1971, Foto di gruppo con signora diviene
immediatamente un best seller mondiale. Nella sua indagine su Leni,
affascinante donna sensuale e di carattere, che attraversa gli eventi
...letteraria, già manifestatasi prima della guerra in un gruppetto di
opere poi severamente distrutte, riesplode irresistibile, e il
trentenne Böll comincia a pubblicare le sue prime novelle in rivista.
Nel 1949 il lungo racconto Der Zug war pünktlich, uscito in volume,
lo fa notare dai critici, più che dai lettori, dell'intera Germania.
La sua fama si allarga col volume di racconti Wanderer, kommst du
nach Spa... (1950) e col libro di guerra Wo warst du, Adam?,
pubblicato nel 1951.
...

Boll Heinrich: Il mestiere inspiegabile. La scrittura come contemporaneità. Dialogo con Heinrich Vormweg


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
IL MESTIERE INSPIEGABILE.
La scrittura come contemporaneità.
Dialogo con Heinrich Vormweg.
Editori Riuniti, Roma 1994.

Prima edizione: aprile 1994.
© Copyright Editori Riuniti, 1987.

Traduzione di Fabrizio Rondolino.

NOTA DI COPERTINA.

«Sono nato come suddito di Guglielmo Secondo, e per un anno ho vissuto come suddito di Guglielmo. Avevo quindici anni quando Hitler fu issato al potere...» Invitato da Heinrich Vormweg, noto critico letterario e giornalista, a rileg
...per ciò che sono, possano venir trasformati in notizia. E dunque che un corretto resoconto delle loro parole o un'efficace descrizione della loro identità e del loro ruolo equivalgano a un fatto giornalistico. Indimostrabile - come dicevamo - ma di certo irrinunciabile, questo presupposto ha consentito di archiviare nella storia del giornalismo un discreto numero d'interviste straordinarie e un discreto numero d'interviste patetiche. Oltre a una sterminata quantità d'interviste irrilevanti.
...

Boll Heinrich: Il Nano E La Bambola


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
Il nano e la bambola.

Titolo originale
Erzählungen 1950-1970

Traduzione di
Italo Alighiero Chiusano

Per il racconto
La Valle degli zoccoli tonanti
Traduzione di Ervino Pocar

Nuovi Coralli

Copyright 1972
Verlag Kiepenheuer & Witsch
Köln
Copyright 1975
Giulio Einaudi Editore S'p'A'
Torino
Einaudi

Chi non avesse mai letto altro di Heinrich Böll potrebbe, dalla
sola lettura di questa raccolta di racconti, farsene un'idea
completa, tanto vi emergono i temi cari allo scrittore di Colonia,
...- diverse tavole erano scure, del colore di un pavimento -, e i santi
lungo le colonne erano tutti senza testa, una pietosa, impressionante
doppia spalliera di strane figure di gesso cui avevano abbattuto le
teste e strappato di mano i loro simboli, forme monche e scure che
parevano implorarlo con le loro mani mutile.
Fink cercò di risvegliare in se stesso il pentimento e i buoni
propositi, ma non ci riuscí, era troppo inquieto;
...

Boll Heinrich: Il treno era in orario


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll

Il treno era in orario

Il pane dei verdi anni

Titoli originali delle opere:
Der Zug war pünktlich Das Brot der frühen Jahre
Traduzione e introduzione di Alighiero Chiusano

Scrittori del Novecento
Oscar Mondadori
Copyright 1949 by Gertrud Middelhauve Verlag Köln

Copyright 1955 by Kiepenheuer Witsch Köln - Berlin
Copyright 1974 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.
Milano
Nona ristampa 1995 Arnoldo Mondadori Editore

Con l'uscita in volume del suo breve romanzo (o lungo racconto)
...una certezza assoluta: che morirà tre giorni dopo, in un punto ancora
imprecisato tra Leopoli e Cernovcy.
Che una tal rivelazione non evada nel mistico e nel soprannaturale più
o meno a buon mercato, ma resti invece cosa di questa terra, fatta
di terrore e di felicità tutta esistenziale, è già un esito
straordinario, una vittoria che Böll conquista grazie alla
sua lancinante concretezza visiva e sensuosa, che gli impedisce, almeno
qui, di disperdersi in giochi intellettualistici.
...

Boll Heinrich: L'onore perduto di Katharina Blum


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Boll.
L'ONORE PERDUTO DI KATHARINA BLUM.
ovvero:
come può nascere e dove può condurre la violenza.

Copyright 1975 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino.

Titolo originale:
'Die verlorene Ehre der Katharina Blum oder: Wie Gewalt entstehen und wohin sie fuhren kann'.
Traduzione di Italo Alighiero Chiusano.

Nota di copertina.

Mercoledì 20 febbraio 1974, vigilia di carnevale, Katharina Blum, 27 anni, cameriera presso una famiglia della buona borghesia di Colonia, esce di cas
...a causa di dislivelli e di conseguenti pareggi di livello, e, in cambio, arresti e ristagni, insabbiamenti, confluenze fallite, fonti che "non riescono a mescolare le loro acque", e poi correnti sotterranee eccetera eccetera.

3.

I fatti, dai quali faremmo forse bene a cominciare, sono brutali: mercoledì 20 febbraio 1974, la vigilia del carnevale delle donne (1), una donna di ventisette anni esce dalla sua casa di città verso le ore 18,45 per recarsi a una festa da ballo privata.
...

Boll Heinrich: Opinioni di un clown


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Boll

Opinioni di un Clown

Traduzione di Amina Pandolfi.

Copyright 1963 by Verlag Kiepnbeuer und Witsch, Kln - Berlin.
Copyright Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.
Milano.
Titolo dell'opera originale: "Ansichten eines clowns".
Prima edizione Medusa maggio 1965.
5 edizioni Oscar Libreria.
Prima edizione Oscar Mondadori novembre 1979.
Su concessione Arnoldo Mondadori Editore.

Heinrich Boll
Nato a Colonia il 21 dicembre 1917, Heinrich Boll appartiene
alla generazione cresciuta nell'epoca della Repubblica di Weimar,
...così, pur avendo appoggiato il partito socialdemocratico di Willy
Brandt, nel 1962 ne denuncia il piatto conformismo e l'inclinazione
al compromesso. Le polemiche suscitate intorno alle sue
dichiarazioni si riaccendono con la pubblicazione del romanzo
Opinioni di un cloum (1963). Il clero cattolico di Colonia, raffigurato
nell'opera come subdolo alleato della politica conservatrice,
reagisce con una lettera pastorale condannando il disfattismo
di Boll.
...

Boll Heinrich: Racconti umoristici e satirici


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
RACCONTI UMORISTICI E SATIRICI.

Aus: Gesammelte Erzählungen von Heinrich Böll.
Copyright 1981 Verlag Kiepenheuer & Witsch, Köln.
Die Schwarzen Schafe.
Copyright 1983 Lamuv Verlag, Bornheim-Merten.
Traduzione di Lea Ritter Santini.
("Qualcosa accadrà" e "Diario della capitale" sono tradotti da Marianello Marianelli).
Copyright 1964 Gruppo Editoriale Fabbri, Bompiani, Sonzogno, Etas S.p.A., Milano.
Ottava edizione "Tascabili Bompiani" febbraio 1990.

INDICE.

Racconti umoristici e satirici: il tempo e la società.
...scherzi diventarono più pesanti, quando - come sì suoi dire così bene - l'atmosfera si sciolse, andai a sedermi in giro e interrogai tutti i presenti sugli scritti lasciati dal defunto. Le risposte furono unanimi e disa-strose: in cinque, sei o sette cartoni (le informazioni si contraddicevano solo circa il numero) l'intero archivio, tutta la corrispondenza del «Foglio d'informazione del comune di Bockelmunden» erano bruciati, durante gli ultimi giorni di guerra, «sotto l'azione del nemico».
...

Boll Heinrich: Rosa e dinamite


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll.
ROSA E DINAMITE.
Einaudi, Torino 1979.

Copyright © Kiepenheuer & Witsch 1961, 1967, 1973,1977.

NOTA DI COPERTINA.

Heinrich Böll è noto soprattutto come narratore; eppure la sua attività più continuativa e capillare è proprio quella di saggista: discorsi d'occasione, polemiche, recensioni, interventi, allocuzioni. Così troviamo davvero di tutto in questo libro composito che "è" una sorta di «antologia» della sua multiforme attività di poligrafo: dalle riflessioni sull'ar
...D'accordo, c'è molta roba che vive lo spazio di un mattino giornalistico, che nasce e muore con l'occasione (spesso non sentita intimamente, raccolta solo per cortesia o per dovere morale). Tuttavia, anche a far la tara, a buttar via ciò che ha poco peso, resta pur sempre un numero e una qualità di composizioni che vietano a chiunque abbia senso dei valori di non tener conto di Böll saggista, della sua voce, del suo piglio, del suo stile, delle sue idee, dei suoi sentimenti e risentimenti.
...

Boll Heinrich: Termine di un viaggio di servizio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll

Termine di un viaggio di servizio
Titolo originale:
Ende Einer Dienstfahrt
Traduzione dal tedesco
di Marianello Marianelli
e Marlis Ingenmey
Copyright 1966
Verlag Kiepenheuer und Witsch,
Köln, Berlin
Copyright 1972
Casa editrice
Valentino Bompiani e C. S.p.A.,
Milano
Bompiani

Termine di un viaggio di servizio è il romanzo centrale della vasta
..."Rassegna", calzava "meglio della scarpetta dei pattini di
una campionessa mondiale di ginnastica artistica sul ghiaccio":
si sarebbe detto che il processo iniziato nel contempo nella metropoli
vicina contro Schewen, l'assassino di bambini, interessava una ben più
larga cerchia di lettori. Un passo comune intrapreso dalle due redazioni
per associare in quell'intesa il Dr. Hollweg, redattore capo, editore e,
al tempo stesso, tipografo de "Il Messaggero della Duhr", era fallito.
Questo Dr.
...

Boll Heinrich: Vai troppo spesso a Heidelberg. Racconti 1947-1979


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Heinrich Böll
Vai troppo spesso a Heidelberg
Racconti 1947-1979

Titolo originale Du fährst zu oft nach Heidelberg
Traduzione di Italo Alighiero Chiusano
e, per il racconto Vai troppo spesso a Heidelberg, di Renata Buzzo Margari
Prima edizione «Supercoralli» 1981
ISBN 88-06-13978-9

EINAUDI TASCABILI

TRAMA
La vita del giovane anonimo protagonista di "Vai troppo spesso a Heidelberg" - il racconto più significativo di questa raccolta dello scrittore tedesco, Premio Nobel 1972 - si
...piazza d’armi coperta che stava di traverso al cortile come un gigantesco mattatoio, liscia e pulita, usciva l’orrendo canto di un’intera compagnia che si esercitava, per così dire, a cantare. Una melodia banale, infarcita della pappa d’un testo insipido, saliva nell’aria, spinta da duecento voci stentoree, come una marea distruttiva.
Ma il dolce cielo primaverile s’incurvava sorridendo, sì, sorridendo sopra la caserma.
Renatus toccò la porta della mensa ufficiali come un porto di salvezza.
...

Bortolotto Mario: Il viandante musicale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Mario Bortolotto

IL VIANDANTE MUSICALE

© 2018 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO

Per oltre cinquant'anni, a partire da Chopin o del timbro, Mario è stato la guida indispensabile per chiunque volesse avventurarsi in quel territorio sconfinato e irto di pericoli che è la musica moderna (dal Lied romantico all'Ottocento russo e francese, all'Opera, passando per Wagner e Strauss, fino alla Nuova Musica). E lo è stato per una ragione ben precisa: la sua ineguagliata capacità - unita a una conos
...Gould suona Bach 468
Non vorrei che mi si indurissero le viscere Colloquio con Ludovica Ripa di Meana 473
Fonti 481
Indice dei nomi e delle opere 493

IL VIANDANTE MUSICALE

CHOPIN, O DEL TIMBRO
per Pia Tallori

...comme sur un cristal qui résonnerait jusqu'à faire crier, vous frapper au coeur...
PROUST

Dopo un memorabile successo viennese, il giovane Chopin ebbe a scrivere di sé: "J'ai conquis les savants et les sensibles. Il y aura de quoi bavarder".
...

Brandi Cesare: Viaggio nella grecia antica


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CESARE BRANDI

VIAGGIO NELLA GRECIA ANTICA

Cesare Brandi fu spesso in viaggio, in luoghi che i suoi incarichi professionali lo portarono a conoscere e ad amare.
In questo volume pagina dopo pagina accompagna il lettore alla scoperta dell’antica Grecia evocando sensazioni e profonde emozioni. Fa sua la dimensione circolare del viaggio, inteso coma andata e come ritorno, e non dimentica ansia e nostalgia, da sempre compagne del viaggiatore.
Creta, l’Acropoli, Delfi, Olimpia, Mistrà: una ca
...le tue parole, perché ho bisogno del tuo silenzio, del silenzio che il turbamento della visione di un’opera d’arte mi lascia, e non c’è viaggio senza che io non continui a inginocchiarmi turbato dinnanzi a ciò che l’uomo, sentendo, ha creato, l’uomo pio, l’uomo devoto allo stesso tempo alla propria natura e alla natura che lo osserva. Caro Cesare, insegnaci ancora una volta a coltivare un’anima capace di stupirsi e di turbarsi, e solo allora potremo davvero dire di essere pronti a viaggiare.
...

Brunner John: La scacchiera. (versione estesa)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
John Brunner

La scacchiera

versione estesa

Titolo originale: The Squares of the City

Traduzione di Hilja Brinis

© 1965 John Brunner

Introduzione
all'edizione Bluebook

La presente edizione del romanzo La scacchiera di John Brunner è unica e particolare. Questo romanzo, infatti, è stato ferocemente mutilato nella sua traduzione italiana (nella collana Urania), tanto da annullare la sua peculiarità : cioè l'essere costruito basandosi interamente su una partita a scacchi veramente giocata.
...e il portoghese. E, quando l'aereo girò sul campo per atterrare, lui quasi mi si arrampicò addosso nel tentativo di indicarmi, attraverso il finestrino, tutti i punti interessanti di Vados.
Alla fine, la hostess gli ordinò severamente - in inglese - di allacciarsi la cintura.
Credo che fosse per il fatto che lei glielo impose in una lingua "straniera" che lui si calmò e si sedette. Dopo di che, fui in grado di chiudere la mente, se non le orecchie, contro le sue enfatiche descrizioni.
...

Cacciavillani Andrea: Labirinto Paradiso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andrea Cacciavillani
Labirinto paradiso

Luca salutò il tecnico con un breve cenno della mano e un sorriso. Senza aspettare che entrasse nellascensore chiuse la porta, in fretta ma con delicatezza, la stessa che si usa per non far pesare una possibile scortesia a chi sta andando via. Andò immediatamente a sedersi di fronte al computer; fece un profondo respiro, e iniziò a seguire passo dopo passo quello che aveva scritto velocemente sulla sua agendina mentre era in piedi dietro all'esperto
...Ma non era colpa loro, non poteva rimproverarli, perchè in fondo era stato lui a lasciarli. Quando si vive nell'incomprensione per gli accadimenti della propria vita, si fa un salto a piè pari verso un'altra dimensione, dove le mani allungate e distese di chi vuole aiutarti non arrivano o addirittura vengono ricacciate fuori. Noi riusciamo a giustificare le vite altrui e le cose che succedono agli altri, ma è la nostra vita a essere, a volte, inspiegabile.
...

Cacopardo Domenico: Amori e altri soprusi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Domenico Cacopardo

Amori e altri soprusi

Marsilio FARFALLE

Pubblicato in accordo con Factotum Agency, Milano

© 2017 by Marsilio Editori® s.p.a. in Venezia

Sadismo e masochismo segnano i rapporti tra Gloria Laguidara e Sebastiano Bellopede, detto Jano: una relazione tormentata, nella quale la sottomissione di lui si prolungherà sino alla fine. Una vicenda che si apre con l'incontro tra la fascinosa diciottenne Gloria e il ventiduenne Jano per le vie e le spiagge del loro paesino, L
...studente universitario.
Floriana Avanusa
avvocata.
Puccio Ballarò
detective.
Paolo Bellopede
figlio di Sebastiano.
Sebastiano Bellopede
detto Jano, avvocato.
Roberta Caringi
erede di una importante famiglia di Melìa, ex fidanzata di Italo Agrò.
Michelangelo Curtà
presidente della Corte di cassazione in pensione.
Paolo Del Volo
avvocato.
Mario Gioscano
ex collaboratore del Sismi.
Nino Igliani
scrittore di Celano.
Alfredo Laguidara
esattore delle tasse.
...

Carandini Andrea: La leggenda di Roma. 01 - Dalla nascita dei gemelli alla fondazione della città


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LA LEGGENDA DI ROMA

a cura di Andrea Carandini

DALLA NASCITA DEI GEMELLI ALLA FONDAZIONE DELLA CITTA'

(c) 2006, Mondadori, Milano

Traduzioni di Lorenzo Argentieri

L'articolata antologia è stata ideata da Andrea Carandini, famoso archeologo, autore del primo manuale italiano di scavo archeologico e docente di archeologia classica all'Università di roma «la sapienza». Con lui collaborano un'équipe di studiosi, curatori del commento, delle appendici e delle tavole, e lorenzo argentieri, traduttore dei testi greci e latini.
...corrisponde storicamente all'VIII secolo a.C., tra la fine del regno del re di Alba Longa Proca e l'inizio del regno del secondo re di Roma, Numa Pomp ilio (tra il 794 e il 7 1 4 a.C.)l e si avvale di una serie di personaggi e temi mitici per delineare il regno di Romolo, che potrebbe essere definito come l'eroe di Roma.

3. Arbitrarietà e storicità di miti e leggende. Miti e leggende si differenziano dalle favole mitiche. La favola infatti è un'invenzione, una finzione, una menzogna.
...

Carandini Andrea: La leggenda di Roma. 02 - Dal ratto delle donne al regno di Romolo e Tito Tazio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LA LEGGENDA DI ROMA

a cura di Andrea Carandini

Dal ratto delle donne al regno di Romolo e Tito Tazio

(C) 2010 Mondadori, Milano

Attorno alle origini di Roma esiste una complessa, affascinante leggenda: che l'opera della Fondazione Valla intende ricostruire su basi nuove. Essa si articola in quattro volumi e offre al lettore un'ampia raccolta di fonti (annalistiche, antiquarie e poetiche; da Esiodo ai padri della chiesa) divise per "mitemi" o unità mitiche fondamentali, e analizzat
...Tallo detto Tiranno Comandante dell'esercito sabino che resterà a Roma dopo la pace tra Romolo e Tito Tazio

Tarpeia Figlia di Tarpeio. Innamorata di Tazio e desiderosa dei gioielli dei Sabini, apre le porte della rocca romana all'esercito nemico. Lì però viene uccisa e alla sua tomba saranno offerti sacrifici pubblici.

Tito Tazio Re di Cures, centro principale dei Sabini.
...

Carandini Andrea: La leggenda di Roma. 04 - Dalla morte di Tito Tazio alla fine di Romolo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LA LEGGENDA DI ROMA

Volume IV

DALLA MORTE DI TITO TAZIO
ALLA FINE DI ROMOLO

ALTRI FONDATORI, RE LATINI
E CRONOLOGIE DELLA FONDAZIONE

a cura di Andrea Carandini

Considerazioni finali di Andrea Carandini e Paolo Carafa

Traduzioni di Lorenzo Argentieri
Morfologia e commento di Paolo Carafa e Ugo Fusco
Appendici di Paolo Carafa, Andrea Carandini,
Alessandro Catastini, Maria Teresa D'Alessio,
Dunia Filippi, Cristiano Viglietti

(c) 2014 , Mondadori

Siamo, dunque, alla fin
...e mai realmente messa in pratica. Rari sono stati infatti gli storici che hanno fatto della sintonia o della distonia tra tradizione letteraria e archeologia un metodo comparativo sistematicamente applicato.
Il problema della validità dei racconti mitistorici dell'età regia e della prima età repubblicana fu sollevato dagli stessi storici antichi. Scrive Livio: "Ho esposto in cinque libri le imprese che i Romani compirono dalla fondazione della città (753 a.C.) alla sua presa (390 a.C.
...

Cardini Franco: Il califfato e l'Europa. Dalle crociate all'isis, mille anni di paci e guerre, scambi, alleanze e massacri


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
2015, De Agostini Libri S.p.A., Novara

www.utetlibri.it

www.deagostinilibri.it

@utetlibri

Franco Cardini

IL CALIFFATO E L'EUROPA

Dalle crociate all'isis: mille anni di paci

e guerre, scambi, alleanze e massacri

Con la collaborazione di Federico Giusfredi

Una riflessione ampia e argomentata sui temi del fondamentalismo e della “guerra” tra culture e religioni, dal Settecento sino alla nascita dell'Isis. Un invito a leggere l'attualità in maniera diversa.

Lâ€
...lasciato l'Europa senza fiato. Di nuovo dilaga la paura, di nuovo i media amplificano gli effetti del terrore, e di nuovo si incomincia a parlare di una guerra tra civiltà, che opporrebbe l'Islam all'Occidente europeo.

Per una sorta di ironia della storia, il procedimento retorico che in tal senso utilizzano molti giornali e programmi televisivi rinverdisce - probabilmente senza rendersene conto - un genere letterario antichissimo e oggi sconosciuto ai più: quello controversistico.
...

Casamento Enzo: Arte perversa


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Enzo Casamento

arte perversa
 
Copyright ©2019 Vincenzo Casamento Tumeo

Andrew Hill, un guaritore dalle eccezionali capacità, viene arrestato con l'accusa di essere Satana, il serial killer che marchia a fuoco la schiena di giovani donne con un cobra, il simbolo più sacro del Satanismo, e ne ricompone i corpi in modo da raffigurare dipinti famosi. In prigione Hill, che ha perso i poteri, sfugge per poco a un attentato. Durante gli undici mesi di carcerazione gli omicidi cessano. Il testi
... Salvatore Russo, padre di Anna ed ex marito di Maria, si trovava in galera da ventitré anni.
 "I membri della mafia non perdono mai il loro status. Lui era molto più di un sicario, e possiede un'abilità fuori dal comune. La sua mentalità è arretrata e distorta. Hai mai sentito di reclusi che impartiscono ordini dalla prigione?"
 "Le nostre celle d'isolamento sono sicure. Ora basta, scusami ma sono stufo di questa situazione".
...

Cassini Giovanni Domenico: La meridiana del tempio di S. Petronio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gio. Domenico Cassini
La meridiana
del tempio di S. Petronio
Questo e-book è stato realizzato anche grazie al sostegno di:

E-text
Web design, Editoria, Multimedia
http://www.e-text.it/

QUESTO E-BOOK:

TITOLO: La meridiana del tempio di S. Petronio tirata, e preparata per le osseruazioni astronomiche l'anno 1655. Riuista, e restaurata l'anno 1695
AUTORE: Cassini, Giovanni Domenico
TRADUTTORE:
CURATORE:
NOTE: Si ringrazia la biblioteca "Panizzi" di Reggio Emilia" per aver permesso la riproduzione dell'opera.
...di servirlo, ancora perché mi si apriva questa congiuntura di presentarlo alle Signorie VV. Illustrissime, sicuro, ch'avrebbero approvato, che sotto il di loro patrocinio uscisse alla luce un'Opera di così celebre Autore, ch'è, ed è sempre stato appresso loro medesime in quel grado di considerazione, che richiede la Fama universale di sua Virtù. Mentre dunque io mi avanzo umilmente a sodisfare al debito d'offerir' loro il Libro dello stesso Signor Cassini, solo mi resta di pregare il Sig.
...

Castellitto Luca: Intoccabile è il cuore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LUCA CASTELLITTO

INTOCCABILE E' IL CUORE

- Edizioni Piemme
Milano - 2011

Sita è la figlia del capo di Kathputli, un villaggio del Rajasthan, nel nord-ovest dell'India. Uomo ricco, discendente da una nobile stirpe di brahmini.
Ram è l'ultimogenito di una famiglia di dalit, gli intoccabili. Suo padre spazza le strade del villaggio. L'invalicabile muro delle divisioni di casta separa i due ragazzini, che nonostante le più ferree e brutali regole sociali iniziano a frequentarsi i
...sei anni. Io e mia cugina Sohini, che ha più o meno la mia età , corriamo lungo il sentiero che porta al centro del villaggio.
La inseguo ridendo. Come al solito, mi diverto a lasciarle credere che corre più veloce di me; poi, quando meno se lo aspetta, accelero e mi avvicino per raggiungerla. Quasi sempre, appena prima che la tocchi Sohini si gira per vedere quanto sono rimasto indietro e improvvisamente mi vede lì, a un passo da lei, e si lascia sfuggire un grido di spavento e sorpresa.
...

Child Lee: Serie di Jack Reacher\07 - La Vittima Designata


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LEE CHILD.

LA VITTIMA DESIGNATA.

(Persuader, 2003).

Per Jane e gli uccelli marini

1.

L'agente scese dalla macchina esattamente quattro minuti prima di beccarsi una pallottola. Si muoveva come se conoscesse il suo destino. Aprì la portiera facendo forza per vincere la resistenza di un cardine duro, si girò lentamente sul sedile logoro di vinile e posò entrambi i piedi sulla strada. Si afferrò al telaio della portiera con entrambe le mani e si sollevò. Rimase in piedi nell'aria fred
...dalle carte e in lontananza udii accendersi il motore del pick-up che però non si mosse. Rimase dov'era, col motore che girava al minimo. Il fumo di scarico bianco si raccoglieva attorno alle ruote posteriori. L'aria era fredda. Era presto e la strada era deserta. Mi spostai dietro il furgoncino e guardai verso il lato del negozio di dischi, in direzione degli edifici del college. All'esterno di uno di essi vidi una Lincoln Town Car nera in attesa. In piedi accanto all'auto c'erano due uomini.
...

Child Lee: Serie di Jack Reacher\08 - Il nemico


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LEE CHILD.

Il nemico

Presentazione

Siamo nel 1990: il Muro di Berlino è caduto ed è finita un'era, non solo per i regimi comunisti ma anche per la macchina da guerra americana che di colpo si ritrova, mastodontica, senza un nemico da combattere. Il maggiore Reacher e molti valenti colleghi sono stati trasferiti in fretta, come se qualcuno presagisse un pericolo. E qualcosa in effetti accade. Un generale che avrebbe dovuto trovarsi in Germania muore d'infarto, in uno squallido motel vici
...nulla sembra accadere e tutto pare avvolto nel più assoluto anonimato. Ora, quasi per caso, sull'onda di un vago ricordo che riaffiora alla sua memoria, Jack Reacher giunge a Margrave proprio nel momento in cui la polizia scopre un efferato delitto. Ma, quel che è peggio, in breve le indagini sembrano far convergere su di lui tutti i sospetti. Chiuso nella prigione della contea, Jack dovrà dimostrare – fino a prova contraria – la propria innocenza a un'intera comunità che lo ha già condannato.
...

Comincioli Valeriano: Metodi numerici e statistici per le scienze applicate


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Valeriano Comincioli
Metodi Numerici e Statistici per le Scienze Applicate
Università degli Studi di Pavia

Valeriano Comincioli
Professore ordinario diAnalisi Numerica Università degli Studi di Pavia
seconda edizione
c2004 Metodi e Modelli Numerici e Probabilistici per Problemi Differenziali.
F.A.R.Fondo d'Ateneo per la Ricerca. Università degli Studi diPavia

The purpose of computingis insight, not numbers. (Hamming)

Introduzione

È in atto da alcuni anni una profonda revisione dei programmi dei Corsi di Laurea ad orientamento scientifico: Biologia, Chimica, Geologia, Ingegneria,
...La scelta degli argomenti trattati riflette in parte le mie esperienze di ricerca pluridisciplinare. A questo riguardo, un particolare ringraziamento va
ai colleghi
G.
Corona, E. D'Angelo, A. Faucitano, S. Nazari, L. Nespoli, P. Periti, C. Pogge-si, C. Reggiani, A. Ugazio, V. Taglietti, F. Trimarchi, e A. Zonta, ai quali
devo l'interesse e il gusto alla ricerca in vari campi della Biologia, della Chimica e della Medicina.
...

Dawkins Richard: Il gene egoista. La parte immortale di ogni essere vivente


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Richard Dawkins
Il gene egoista
La parte immortale di ogni essere vivente

Titolo originale: The Selfish Gene.
Traduzione di: Giorgio Corte e Adriana Serra

Saggi

Copyright 1976 Oxford University Press
This edition copyright 1989 Richard Dawkins

Copyright Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano I edizione settembre 1992

Arnoldo Mondadori Editore

Richard Dawkins è oggi riconosciuto come uno tra i brillanti biologi della sua generazione. Insegna zoologia all'università di Oxford. In Italia ha pubblicato L'orologiaio cieco (1988).
...Sono un etologo e questo è un libro sul comportamento degli animali. Il mio tributo al pensiero etologico nel cui ambito ho compiuto i miei studi è più che evidente. In particolare, nei dodici anni in cui ho lavorato sotto la guida di Niko Tinbergen a Oxford egli ha avuto su di me un'influenza di cui non potrebbe nemmeno rendersi conto. La frase «macchina da sopravvivenza», sebbene non proprio sua, ne è un esempio.
...

De Mello Anthony: Il canto dell'usignolo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANTHONY DE MELLO...

IL CANTO DELL'USIGNOLO...

Così lo ricordano gli amici

a cura di
Aurel Brys e Joseph Pulickal

Nota

Il canto dell'usignolo è una raccolta di pensieri riferiti da persone che hanno
conosciuto e ascoltato Anthony de Mello e con lui hanno avuto un rapporto di
amicizia e/o di discepolato. Gli stessi curatori, Aurel Brys e Joe Pulickal
S.J., sono stati allievi di Tony.

PRESENTAZIONE

Ero nervoso entrando nel refettorio, dove Tony e una ventina di altre persone
...I libri di Tony sono per lo più «aneddotici»: raccolte di storie, esercizi, intuizioni, battute. E così sarà anche questo libro su di lui: aneddotico, per l'appunto. Uno scambio di complimenti!
Lo scopo di questo volume non sarà quello di dimostrare quanto fosse grande Tony. Non vuol essere il tributo a un eroe. Non ci aspettiamo brani scritti semplicemente per soddisfare la curiosità o per suscitare ammirazione o per fornire ghiotte notizie biografiche.
...

De Nobili Francesco: Content Marketing. Guida Pratica Alla Creazione Di Contenuti Per Social E Blog


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Francesco De Nobili

Content marketing

Guida pratica alla creazione

di contenuti per social e blog

© 2015 Area 51 s.r.l., San Lazzaro di Savena (Bologna)

Immagine di copertina: Thinkstock

www.area51editore.com

www.area51editore.com/blog

Introduzione

In questi ultimi anni, ho visto crescere online tante aziende, studenti o liberi professionisti che hanno frequentato i miei corsi di Comunicazione Lavoro o all'Università , oltre naturalmente alle aziende con cui amo collaborare, per fare ricerca, nel mondo della comunicazione e del marketing digitale.
...E naturalmente per chi è già professionista del settore (blogger, social media manager, giornalisti ecc.) o lo vuole diventare (studenti, appassionati del web, ecc.).

Buona lettura e troviamoci sui social: basta una foto della copertina del libro o di una pagina interna e l'hashtag #denocontent (che sta per De Nobili Content Marketing) per trovarci e condividere idee e informazioni online!
...

Deaver Jeffery: Ciclo di John Pellam\01 - Sotto terra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

Sotto terra.

Una volta aveva una promettente carriera come sceneggiatore a Hollywood. Poi tutto è andato a rotoli e adesso il solitario John Pellam si ritrova a girare l’America in cerca di location interessanti per i film di qualcun altro. In compagnia di Marty, il suo giovane assistente, John arriva a Cleary, un’anonima cittadina nello Stato di New York. Sembra il set ideale per Sotto terra, la pellicola a cui stanno lavorando, ma l’accoglienza non è delle migliori. Prest
...fuori dal finestrino, gli occhi puntati sul cielo. Vide uno stormo di uccelli, macchioline in lontananza. “Se lo ricorda.” Si voltò nuovamente verso Pellam. “Avevo anche sentito che mentre il ponte crollava non è che saltavi e basta, dovevi pure restare appeso a un cavo.”

“Ah-ah.”

Marty attese di nuovo. Non era divertente raccontare storie di guerra a qualcuno che avrebbe dovuto raccontarle a te. “Be’?”

“È andata più o meno così.”

“Non avevi paura?”

“Sì.”

“Perché l’hai fatto?
...

Deaver Jeffery: Ciclo di John Pellam\02 - Fiume di sangue


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

FIUME DI SANGUE.

Sonzogno, Milano.

Prima edizione 2007.

Titolo originale: "Bloody River Blues - A Location Scout Mystery".
Traduzione di Cristiana Astori.

NOTA DI COPERTINA.

Maddox è una squallida cittadina industriale sulle rive fangose del Missouri, ma per il location scout John Pellam è l'ambientazione perfetta per le riprese di un film di gangster. Finché pallottole vere fanno fuori brutalmente un pregiudicato
e la sua amante, e lasciano paralizzato un poliziotto.
...risuonavano sull'asfalto bagnato. Gli dispiacque di non aver preso il berretto dei Lakers o lo Stetson: dal fiume soffiava un vento freddo e salmastro. Sentiva gli occhi che gli bruciavano e le orecchie gli facevano male.
Accelerò il passo. Temeva che Danny, lo sceneggiatore, arrivasse prima di lui. Pellam di recente aveva messo un pesce gatto da cinque chili nella vasca da bagno di Danny, in albergo, e, per rappresaglia, lo scrittore aveva minacciato di far saldare il portello del Winnebago.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di John Pellam\03 - L'Ultimo Copione Di John Pellam


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

L'ULTIMO COPIONE DI JOHN PELLAM

(Hell's Kitchen, 2001)

«Sono un professionista. L'ho spuntata in un mondo piuttosto duro.»
HUMPHREY BOGART

1

Salì i gradini. Calpestò con gli stivali la passatoia a fiori bordeaux e, nei punti in cui era logora, le consunte assi di rovere.
La tromba delle scale non era illuminata. In quartieri del genere non facevano in tempo a sostituire le lampadine al soffitto e nelle insegne delle uscite di sicurezza che venivano subito rubate.
...Lui fece per lanciarsi verso di lei, ma la passatoia e un mucchio di rifiuti al terzo piano avevano preso fuoco. Le fiamme, simili a tentacoli arancioni, puntavano al suo viso, costringendolo a barcollare indietro sui gradini. Un brandello di tappezzeria si agitava sulla sua testa, ma prima di fare altri danni si tramutò in cenere. Pellam tornò al secondo piano e prese a pugni un'altra porta.
«Ettie!» gridò nella tromba delle scale.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Kathryn Dance\01 - La bambola che dorme


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

LA BAMBOLA CHE DORME

(The Sleeping Doll, 2007)

Per il G Man

Cambiamenti e cambiamenti, restiamo sempre uguali.
PAUL SIMON, The boxer


13 SETTEMBRE 1999

Il «Figlio di Manson» riconosciuto colpevole
della strage della famiglia Croyton

SALINAS, CALIFORNIA. Oggi la giuria di Monterey County, dopo appena cinque ore di consultazione, ha riconosciuto Daniel Raymond Pell, trentacinque anni, colpevole di quattro capi d'accusa per omicidio di primo grado e uno per omicidio colposo.
...«Buon giorno», disse, sedendosi di fronte.
«Buon giorno a lei», rispose Daniel Pell, l'uomo che otto anni prima aveva accoltellato a morte quattro membri di una famiglia per motivazioni ignote. La voce era tranquilla. Sul volto barbuto comparve un lieve sorriso, poi l'individuo, non molto alto e muscoloso, si appoggiò allo schienale, calmo. Il volto, incorniciato da lunghi capelli brizzolati, era piegato da un lato. Aveva mani e piedi incatenati.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Kathryn Dance\02 - La strada delle croci


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

La strada delle croci

Traduzione dì Viola Alberti

Proprietà letteraria riservata © 2009 by Jeffery Deaver
© 2009 RCS Libri S.p.A., Milano
ISBN 978-88-17-03681-8

Titolo originale dell’opera: ROADSIDE CROSSES

Prima edizione: novembre 2009
Realizzazione editoriale a cura dello studio MacchiaUmana

TRAMA
Penisola di Monterey, California. Sulla Highway 1, un poliziotto vede a bordo strada un’inquietante croce di legno su cui è incisa la data del giorno dopo: pensa
...mazzo di rose rosse. Al centro della croce, su un cartoncino rotondo, era indicata a penna blu la data dell’incidente. Non c’erano nomi né sul fronte né sul retro.
Improvvisare quel genere di altarini lungo la Highway era sconsigliato e assai pericoloso: era già capitato che qualcuno venisse travolto e morisse mentre piantava una croce o lasciava fiori e peluche sul ciglio della strada.
In genere si trattava di oggetti di buon gusto, commoventi. Quella croce, invece, aveva un che di sinistro.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\01 - Il collezionista di ossa


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

IL COLLEZIONISTA DI OSSA

(The Bone Collector, 1997)

Alla mia famiglia, a Dee, Danny, Julie, Ethel e Nelson...
Le mele non cadono lontano.

E anche a Diana.


1
RE PER UN GIORNO

«A New York, il presente è tanto potente
che il passato è perduto.»

JOHN JAY CHAPMAN

Dalle 22,30 di venerdì alle 15,30 di sabato

1

Voleva soltanto dormire.
L'aereo era atterrato con due ore di ritardo e c'era stata un'attesa infinita per i bagagli. E poi l'autonoleggio aveva fatto casino: la limousine se n'era andata un'ora prima. E così, ora stavano aspettando un taxi.
...suggerì TJ. Prendendo il ponte di Queensboro si allungava la strada, ma si evitava anche il pedaggio del tunnel. La donna si sporse in avanti e bussò sul divisorio, servendosi dell'anello.
«Vuole prendere il ponte?»
Il tassista li ignorò.
«Ehi!»
E, un istante dopo, oltrepassarono a gran velocità l'uscita per il Queensboro.
«Merda», gridò John. «Dove ci stai portando?» Poi si rivolse a TJ. «Harlem. Scommetto che ci sta portando a Harlem.»
TJ. guardò fuori dal finestrino.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\02 - Lo scheletro che balla


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

LO SCHELETRO CHE BALLA.

Prima edizione SONZOGNO 1999.

Titolo originale: The Coffin Dancer.
Traduzione di Stefano Massaron.
ISBN: 88-454-1765-4.

QUARTA DI COPERTINA.
Costretto su una sedia a rotelle ma dotato di lucidissima intelligenza e di una memoria formidabile, il detective e penalista Lincoln Rhyme - già visto all'opera ne Il collezionista di ossa - sta dando la caccia a un killer molto particolare, diverso da tutti quelli in cui è finora incappato.
Soprannom
...West Virginia e si rese conto di averlo visto in strada diverse volte negli ultimi giorni. Poi, però, le macchine incolonnate davanti a lui ripresero a muoversi. Carney riuscì a passare un attimo prima che il semaforo cambiasse dal giallo al rosso e si dimenticò completamente del furgone. Ben presto si ritrovò sulla FDR
Drive, nel flusso diretto verso nord.
Venti minuti più tardi sollevò la cornetta del telefono della macchina e chiamò sua moglie. Quando non la sentì rispondere, si preoccupò.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\03 - La sedia vuota


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

LA SEDIA VUOTA.

Titolo originale: The Empty Chair.
Versione elettronica realizzata e curata in Agosto 20, 2016 da:
Libero Giacomini, viale D'Annunzio 59 - 34138 - Trieste (TS).
E-mail: libero.giacomini@gmail.com
Revisione di Vito Cardinale.

PRESENTAZIONE.

Lincoln Rhyme è tornato...
Dall'autore de Il collezionista di ossa un nuovo agghiacciante thriller in cui ritroviamo Lincoln Rhyme ed Amelia Sachs, la sua brillante protetta.
Quadriplegico da anni in seguito a
...scese lungo il pendio fino alla riva fangosa dove il Canale Blackwater incontrava le acque opache del fiume Paquenoke.
Scese perché pensava che fosse la cosa giusta da fare.
Scese, anche se aveva paura.
Il sole era sorto da poco, ma quell'agosto era stato il più caldo degli ultimi anni, nel North Carolina, e Lydia stava già sudando sotto la divisa da infermiera quando si incamminò verso la radura che costeggiava il fiume circondata da salici, tupelo e cespugli di alloro della California.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\04 - La scimmia di pietra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

LA SCIMMIA DI PIETRA

(The Stone Monkey, 2002)

Alle vittime della tragedia dell’11 settembre 2001 —
il cui unico crimine è stato il loro amore per la tolleranza
e la libertà e che vivranno per sempre nei nostri cuori.

NOTA DELL'AUTORE

Ho deciso di inserire in queste pagine alcune informazioni che potrebbero essere utili a quei lettori che non hanno grande familiarità con certi aspetti della cultura cinese trattati nel libro.
GEOGRAFIA La maggior parte degli
...maggior parte dei capitani e degli equipaggi che pilotavano i «secchi» — le navi usate per il traffico di esseri umani — e che nel migliore dei casi ignoravano o persino picchiavano o violentavano i passeggeri, Sen non trattava male i clandestini. Anzi, era convinto di fare qualcosa di buono per loro: stava aiutando quelle famiglie ad abbandonare una vita di stenti per raggiungere quantomeno la speranza di un'esistenza felice in America, Meiguo in cinese, che significa lo «Splendido Paese».
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\05 - L'uomo scomparso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

L’UOMO SCOMPARSO

(The Vanished Man, 2003)

A Madelyn Warcholik

«Il trucco dell'evocazione generalmente è ritenuto dai maghi un insieme di effetto e di metodo. L'effetto è ciò che lo spettatore vede... il metodo è il segreto che si cela dietro l'effetto e che permette all'effetto di accadere.»
PETER LAMONT e RICHARD WISEMAN
Magic in Theory

PARTE PRIMA
EFFETTO
Sabato 20 aprile

«Il mago esperto cerca di trarre in inganno la mente, non l'occhio.»
MARVIN KAYE
The Creative Magician's Handbook
...che l'aveva uccisa, chino su di lei per esaminarla con attenzione. Era calmo e non sentiva alcun bisogno di fare in fretta. Oggi era sabato, ed era ancora presto. Come ben sapeva, durante i weekend a scuola non si tenevano lezioni. Gli studenti usavano le sale prove, ma queste si trovavano in un'altra ala dell'edificio. L'uomo si chinò ancora di più sulla donna, strizzando gli occhi, chiedendosi se avrebbe visto una qualche essenza, uno spirito forse, sollevarsi dal suo corpo. Non vide niente.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\06 - La dodicesima carta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver.

LA DODICESIMA CARTA.

Un assassino spietato, disumano,
implacabile. Un agghiacciante progetto
omicida. Un mistero irrisolto
da centoquarant'anni. Per Lincoln
Rhyme e Amelia Sachs, una nuova
incalzante corsa contro il tempo.
Per una volta, il criminalista tetraplegico
Lincoln Rhyme è felice di accogliere
l'ennesima richiesta di aiuto della polizia
di New York: si sta sottoponendo a
una durissima fisioterapia e non gli par
vero di avere la scusa per sottrarsi a
quella tortura. Una ragazza nera di sedici
...acciottolate? Nell'aria di luglio calda e densa come paraffina,
l'uomo smilzo salta un cumulo di sterco di cavallo. I netturbini
non arrivano qui, in questa parte della città. Charles
Singleton si ferma presso un bancale con un'alta pila di barilotti
appoggiata sopra, tentando di riprendere fiato.
La detonazione di una pistola. Il proiettile si perde chissà
dove. L'eco secca dell'arma da fuoco lo riporta di colpo alla
guerra:
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\07 - La luna fredda


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

La luna fredda

Traduzione di Andrea Carlo Cappi

Milano, Sonzogno, 2007

[5] Non puoi vedermi, ma ci sono sempre,
Corri più veloce che puoi, tanto non mi sfuggirai.
Lotta pure con tutte le tue forze, non mi batterai mai.
Uccido quando mi pare, tanto non potrò mai essere condannato.
Chi sono?
L' orologiaio.

[7] I
12:02 a.m. Martedì
Il tempo è morto fintanto che è scandito
da piccoli ingranaggi.
Solo quando l'orologio si ferma il tempo prende vita.
..."No", disse Vincent. Non gli importava, se voleva criticarlo. Vincent Reynolds non aveva molti amici ed era molto tollerante con Gerald Duncan. "Ero solo curioso."
"Mi rendo conto. Solo che non ci ho prestato attenzione. Ne terrò conto per la prossima."
"La ragazza? Domani?" Il cuore di Vincent accelerò.
L'altro assentì. "Più tardi quest'oggi, vorrai dire." Con Gerald Duncan si doveva essere precisi, quando si parlava del tempo.
"Giusto.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\08 - La Finestra Rotta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JEFFERY DEAVER

LA FINESTRA ROTTA

(The Broken Window, 2008)


A una cara amica,
la parola scritta


Parte prima
Qualcosa in comune

Giovedì 12 maggio

La maggior parte delle violazioni della privacy non sono causate dalla rivelazione di grandi segreti personali, bensì dalla divulgazione di tanti piccoli fatti... Come con le api assassine, una è solo un fastidio, ma uno sciame può essere letale.
Robert O'Harrow Jr, No Place to Hide

Capitolo 1

C'era qualcosa che la tormentava, anche se non riusciva a capire cosa.
...come lui chiamava la fine di una lunga storia con una donna che lavorava nella moda. E di sicuro c'entravano qualcosa anche i suoi pressanti impegni di lavoro: Art era un uomo d'affari di Manhattan e non aveva molto tempo libero.
Ci sarebbero stati sviluppi?
Arthur non era ancora un «fidanzato». Ma era di sicuro uno con cui Alice amava trascorrere le sue serate. E quando si erano baciati, l'ultima volta, Alice aveva sentito quello scampanellio che significava... sì, attrazione.
...

Deaver Jeffery: Ciclo di Lincoln Rhyme\09 - Il filo che brucia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeffery Deaver

Il filo che brucia

Titolo originale dell’opera: THE BURNING WIRE
Traduzione di Maria Baiocchi e Anna Tagliavini
Prima edizione: giugno 2010
ISBN 978-88-17-04076-1

Rizzoli

Questo libro è un’opera di fantasia. Tutti i personaggi, tutte le vicende e i dialoghi sono il
frutto dell’immaginazione dell’Autore e non vanno considerati come reali. I riferimenti a
fatti e persone, vive o defunte, sono puramente casuali.

Si ringrazia Carlo Capararo per la lettura e la consulenza scientifica.
...giovane tecnico.
Buia, deserta e sporca, la 12 della Algonquin Consolidated di Harlem, identificata
dall’acronimo MH di Manhattan, era un’importante sottostazione locale. Riceveva corrente
a una tensione di 138.000 volt per dividerla e distribuirla dopo che i suoi trasformatori
avevano ridotto a un decimo quel valore della tensione in entrata.
Adesso sul maxischermo cominciarono a comparire altre parole, in rosso fluorescente
sotto l’ora e l’annuncio CRITICAL FAILURE:
...

Del Toro Guillermo - Hogan Chuck: The Stain trology. 03 - Notte eterna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Guillermo Del Toro & Chuck Hogan,
NOTTE ETERNA.

Copyright © 2011 by Guillermo Del Toro and Chuck Hogan

© 2012 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano

Titolo dell'opera originale: The Night Eternal

Traduzione di G.L. Staffilano

www.librimondadori.it

Sono trascorsi due anni da quando il virus diffuso dai vampiri ha invaso il mondo, ormai sull'orlo della distruzione. Il Padrone, il potentissimo capo degli strigoi, dopo aver annientato qualunque forma di resistenza da parte degli
...carne abbronzata, viziata. L'élite di Manhattan, con un odore da barbecue, illuminò le strade deserte, i negozi chiusi - LIQUIDAZIONE TOTALE - e i megaschermi spenti.
Il Padrone evidentemente aveva calcolato l'esatto equilibrio, il numero di vampiri necessario per stabilire il dominio senza compromettere il sistema d'approvvigionamento di sangue; il suo approccio al problema era razionale e matematico. Gli anziani e gli infermi furono anch'essi radunati ed eliminati. Fu una purga e un putsch.
...

Dimitrio Francesca: 1980 - Cronaca di un tradimento


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Francesca Dimitrio

1980 Cronaca di un tradimento
Abel Books Proprietà letteraria riservata© 2011 Abel Books

Tutti i diritti sono riservati. èˆ vietata la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi mezzo effettuata, compresa la fotocopia, anche ad uso interno o didattico. Le richieste per l'utilizzo della presente opera o di parte di essa in un contesto che non sia la lettura privata devono essere inviate a: Abel Books via Terme di Traiano, 25 00053 Civitavecchia (Roma) ISBN 9788897513599
...Il 15 la DC propose il “fermo di polizia†che permise a quest'ultima di arrestare qualsiasi sospetto. APRILE Il 21, gli studenti di Roma occuparono quattro facoltà , la polizia intervenne e seguirono violentissimi scontri, furono feriti, militari, studenti, e venne ucciso un poliziotto, Settimo Passamonti, in conseguenza Cossiga, proibì ogni manifestazione pubblica per un mese e chiese nuove misure per lottare contro il terrorismo. Le università persero il loro statuto di zone franche.
...

Domenico Roy Palmer: Processo ai fascisti. (Nuova edizione)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ROY PALMER DOMENICO.

Processo ai fascisti.

“L'epurazione fu una burletta. Si sarebbe dovuto procedere dall'alto. E invece ci si accanì contro gli applicati d'ordine e gli uscieri, magari il capofabbricato che aveva indossato la divisa per vanità. Non si vollero o non si poterono colpire gli uomini veramente colpevoli e le vecchie strutture dello Stato e della società.

E anche oggi ne stiamo pagando il fio”.

Alessandro Galante Garrone.

È il racconto della epurazione del personale p
...i tedeschi chiamano Säuberung, che letteralmente significa pulitura e in senso figurato epurazione, e gli anglosassoni purge o épuration. Insomma, un repulisti in senso politico, una misura di carattere collettivo, di allontanamento o espulsione da una categoria o corpo specifico: di impiegati, parlamentari, magistrati, professori, giornalisti, ferrovieri eccetera, passibili di questa misura afflittiva per talune loro caratteristiche o atteggiamenti negativi. Altra cosa è la repressione penale:
...

Domenico Roy Palmer: Processo ai fascisti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Roy Palmer Domenico

Processo ai fascisti

Titolo originale dell'opera:
Italian fascists on Trial
Traduzione di Brunello Lotti

Collana Storica Rizzoli

Copyright 1991
The University
of North Carolina Press
Copyright 1996
R.C.S. Libri & Grandi Opere
S.p.A., Milano
Prima edizione: aprile 1996

Rizzoli

Per cinque lunghi anni - dai primi giorni successivi alla
destituzione di Mussolini nel luglio 1943 fino alle elezioni
politiche del 1948 - l'Italia si costrinse a fare i conti con il
...liberissimi di consentire o dissentire. Oltre a ciò, una rigorosa
delimitazione del mio tema, l'epurazione, nel preciso senso tecnico
della parola: quella che i tedeschi chiamano Säuberung, che
letteralmente significa pulitura e in senso figurato epurazione, e
gli anglosassoni purge o epuration. Insomma, un repulisti in senso
politico, una misura di carattere collettivo, di allontanamento o
espulsione da una categoria o corpo specifico:
...

Eban Abba: Storia del popolo ebraico


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ABBA EBAN

STORIA DEL POPOLO EBRAICO

Traduzione di Andrea D'Anna

Titolo dell'opera originale: My People

1a edizione Mondadori, aprile 1971

PREFAZIONE

Questo libro è frutto di un lavoro che si è protratto in modo discontinuo per sette anni. Come molti dei miei lettori sanno, in tale periodo ho dovuto fare molte altre cose oltre a scrivere questo libro. Ho il dovere, di fronte a me stesso e agli altri, di spiegare perchè mi sia avventurato in un campo già abbondantemente dissodato per gettare un nuovo seme e tracciare un nuovo solco.
...fu continuamente arginata dagli imperi che sorsero, uno dopo l'altro, in Mesopotamia, il paese compreso fra i fiumi Tigri e Eufrate.
Qui il popolo dei sumeri iniziò la .storia conosciuta di una regione che, attraverso successive occupazioni, avrebbe dato origine ed asilo a molti imperi e culture. Nel terzo millennio a. C. il paese dei sumeri fu invaso dagli accadi, un popolo guerriero che irruppe da oriente per fondare fra i due fiumi l'impero più potente allora conosciuto dall'uomo.
...

Farmelo Graham: L'uomo più strano del mondo. Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Scienza e idee

Collana diretta da Giulio Giorello

Graham Farmelo

L’uomo più strano del mondo
Vita segreta di Paul Dirac, il genio dei quanti

www.raffaellocortina.it

Titolo originale: The Strangest Man.
The Hidden Life of Paul Dirac, Quantum Genius

© 2009 Graham Farmelo

Faber & Faber Ltd.

Traduzione: Frédéric Ieva e Andrea Villa

ISBN 978-88-6030-569-5

© 2013 Raffaello Cortina Editore

Milano, via Rossini 4

Prima edizione: 2013

Stampato da

Consorzio Artigiano LVG, Azzate (Varese)
...parlava delle conseguenze pratiche e teoriche della fisica quantistica: lui si faceva coinvolgere solo nella ricerca delle leggi fondamentali, quelle che descrivono le componenti più antiche della struttura dell’Universo. Convinto che tali regole dovessero essere matematicamente eleganti, una volta - in maniera per lui affatto inusuale - azzardò la congettura, certo non controllabile, che “Dio è un matematico di altissimo livello”.2

Le ambizioni di Hofer erano più modeste di quelle di Dirac.
...

Flynn Gillian: Sulla pelle


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gillian Flynn

SULLA PELLE

Otto anni dopo essere andata via da Wind Gap, la cittadina soffocante in cui è nata e cresciuta, Camille Preaker lascia Chicago per tornare in quel minuscolo avamposto cattolico del Missouri battista, luogo sperso nel nulla, dove la gente si illude di sapere come stare al mondo. È il giornale per cui lavora a spedirla laggiù, in seguito alla scomparsa della piccola Natalie Keene. Caso che somiglia a quello di un'altra bambina svanita nel nulla poco tempo prima, ricomparsa il giorno dopo nel letto di un torrente, strangolata. Aveva solo nove anni.
..."Bene. Fai a pezzi quella donna, manda l'articolo in composizione e vieni nel mio ufficio."
"D'accordo. Dieci minuti." Rivolevo la mia puntina.
Lui si voltò e fece per uscire dal cubicolo, con la cravatta che ondeggiava sopra il cavallo dei pantaloni.
"Preaker?"
"Sì, Curry?"
"Falla a pezzi."
Frank Curry pensa che io sia una che si lascia intenerire. Forse perché sono una donna. Forse perché sono una che si lascia intenerire.
L'ufficio di Curry è al terzo piano.
...

Frascella Christian: Il delitto ha le gambe corte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Christian Frascella

Il delitto ha le gambe corte

© 2019 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino

Lui è Contrera, un investigatore privato dalla vita sgangherata, un cialtrone di talento che riceve i clienti con una birra in mano in una lavanderia a gettoni di Torino.
Impossibile non affezionarsi a lui e al suo mondo: la figlia ribelle dai capelli viola, il cognato capace di bassezze sempre più raffinate, i tanti personaggi che affollano il quartiere multietnico - vivo, e ferito - di Barriera di Milano.
...- Tu vivi sempre in quella cazzo di scuola occupata? - gli chiedo.
- Nah. Ora ho preso una stanza in corso Taranto perché ho un lavoretto. Ma se hai bisogno di me, Contrera, basta che sganci il giusto e sono tuo.
Mi ha aiutato nel peggiore dei casi su cui ho investigato. C'erano di mezzo dei morti ammazzati.
- Lo terrò a mente.
Cerco con lo sguardo mia sorella Paola e mia nipote Giada.
...

Goethe Johann Wolfgang: Wilhelm Meister. Gli Anni Dell'Apprendistato


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sul «Wilhelm Meister» - di Hermann Hesse

Wolfgang Goethe

Wilhelm Meister
Gli anni dell’apprendistato

Traduzione di Anita Rho, Emilio Castellani

Adelphi eBook

TITOLO ORIGINALE: Wilhelm Meisters Lehrjahre

In copertina: Johann Heinrich
Wilhelm Tischbein, Goethe alla finestra del suo appartamento a Roma (1787)
Freies Deutsches Hochstift / Frankfurter Goethe Museum mit Goethe-Haus, Francoforte

Prima edizione digitale 2014

© 1976 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO
www.adelphi.it
...sta diventando la vostra passione dominante;» replicò la vecchia con ironia «vi prendete molto a cuore i minorenni e i nullatenenti. Dev’essere eccitante farsi adorare come magnanima dispensatrice di grazie».

«Canzonami pure quanto ti pare. Lo amo! Lo amo! Con quale entusiasmo pronuncio per la prima volta queste parole! Ecco la passione che mi sono figurata così sovente, e di cui non avevo nessuna idea! Sì, gli getterò le braccia al collo, lo stringerò come se volessi tenermelo per sempre.
...

Grangé Jean-Christophe: L'inganno delle tenebre. Episodio 9


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jean-Christophe Grangé

L'inganno delle tenebre

Episodio 9

Erwan, comandante della prestigiosa squadra Omicidi di Parigi, è ritornato in Congo, nel cuore della terra che ha fatto la fortuna della sua famiglia, i Morvan. Erwan e Grégoire, padre e figlio, sono determinati a mettere la parola fine alla spirale di tenebre che da decenni sembra perseguitarli e destinarli alla perdizione: ancora una volta passato e presente, lontano e vicino, si confondono in un incubo di macabri rituali e
...L'esperto si rese conto di colpo di aver parlato fin dall'inizio in una lingua incomprensibile al suo interlocutore. "Passiamo alla pratica", disse seccamente.
Si trovavano in un lungo bunker con il soffitto basso e le pareti di cemento grezzo, proprio il luogo che Loyc si era immaginato. A qualche decina di metri da loro, sagome nere su fondo bianco li minacciavano in posizione di tiro.
...

Hegel Georg Wilhelm Friedrich: Lezioni sulla storia della filosofia tenute a Berlino nel semestre invernale del 1825-1826 tratte dagli appunti di diversi uditori


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Georg Wilhelm Friedrich Hegel

Lezioni sulla storia della filosofia
tenute a Berlino nel semestre invernale del 1825-1826 tratte dagli appunti di diversi uditori

Opere di Hegel
a cura di Domenico Losurdo
per iniziativa dell'Istituto Italiano
per gli Studi Filosofici di Napoli
Traduzione, introduzione e note
di Roberto Bordoli

http://www.laterza.it
Proprietà letteraria riservata
Gius. Laterza & Figli Spa, Roma-Bari

Sommario
Introduzione. La storia della filosofia secondo Hegel (di Roberto Bordoli)
...lettura di questi appunti, confrontata con le esposizioni della storiografia filosofica hegeliana in cui talora ci capita d' 'imbattersi, restituisce una pagina più fluida, più sciolta e, con poche eccezioni, meno tecnica, sebbene non sempre facile. Tuttavia godibile sul piano stilistico e luminosa su quello concettuale.
Dunque, non esistono volumi a stampa dovuti a Hegel che contengano un corso completo di lezioni o, in questo caso, il corso completo di lezioni di storia della filosofia.
...

Heitz Markus: Il Mondo di Ulldart. 01 - La profezia del Re


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Markus Heitz
La profezia del Re

Presentazione
Dopo secoli di esilio, Tzulan, lo spietato dio della guerra, sta per tornare tra gli uomini. Ed è deciso ad annientarli. Almeno così afferma un'antica profezia, che individua nel principe Lodrik, l'erede al trono di Tarpol, il solo in grado di sconfiggerlo. Sfortunatamente, però, il giovane non ha affatto il piglio del condottiero: arrogante e indolente, ha sempre vissuto nel lusso e nell'agiatezza, e si è rifiutato di ricevere un'educazion
...arriveranno i giorni freddi, mi mancherete molto», disse a bassa voce, rivolto ai due globi radiosi. Poi tornò lentamente verso l'edificio principale, una vecchia costruzione di mattoni sopravvissuta ai secoli, proprio come il loro ordine religioso.
Udendo il vociare attutito di parecchie persone provenire dalla sala dell'ingresso, Matuc accelerò il passo. A quell'ora non doveva esserci nessuno fuori dalle celle, e un assembramento di quel genere non faceva presagire nulla di buono.
...

Henriquez Cristina: Anche noi l'America


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cristina Henriquez

ANCHE NOI L'AMERICA

NN editore, marzo 2016, Milano

"Quello che non capivo, quello che avevo capito adesso, all'improvviso, era che se smettevo di andare indietro, di cercare di recuperare il passato, forse c'era un futuro che mi aspettava, che ci aspettava, un futuro che si sarebbe svelato se solo mi fossi voltata a guardarlo."

"Commovente, potente, in questo romanzo brilla il talento di Cristina Henriquez."

MICHIKO KAKUTANI, THE NEW YORK TIMES

Questo lib
...di meglio. Imposte bianche, mattoni rossi, cespugli ben curati e fioriere alle finestre. Come le case americane che si vedono nei film. Il nuovo lavoro di Arturo però ci offriva solo questa possibilità, e allora mi ero detta che eravamo già fortunati così.

In silenzio, in quell'atmosfera così incerta ed estranea, scaricammo le nostre cose: sacchetti per la spazzatura pieni zeppi di vestiti, lenzuola e asciugamani; scatole di cartone con i piatti avvolti nella carta di giornale;
...

Henriquez Cristina: Il mondo a metà


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cristina Henríquez
 
Il mondo a metà

© 2010 Fazi Editore srl
Via Isonzo 42, Roma

Miraflores porta il nome di una delle chiuse del Canale di Panama, ma sa ben poco del paese in cui è stata concepita, e ancor meno delle sue origini. È convinta di essere il frutto di una relazione passeggera fra la madre e un uomo del posto che l'ha rifiutata. Ma un fascio di lettere nascoste per molto, troppo tempo, le svela come la sua vita avrebbe potuto prendere cammini diversi, e fino a che punto la persona a lei più vicina l'abbia separata dalle radici che costituiscono l'altra metà del suo mondo.
...divano mentre chiacchieriamo del più e del meno: lei viene dal Minnesota, anche se vive qui da quando aveva sei anni; quest'anno ci attenderà un gran brutto inverno; il gas è diventato terribilmente costoso. Poiché mi sembra imbarazzante fare finta di nulla, spiego il motivo delle riviste impilate contro una parete del soggiorno. Sono vecchie copie di "Science", che mia madre ha ripescato nello scantinato qualche giorno fa. Appena sveglia mi ha detto, mentre sbucciava il suo solito uovo sodo:
...

Indridason Arnaldur: Sfida cruciale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ARNALDUR INDRIDASON

SFIDA CRUCIALE

UGO GUANDA EDITORE IN PARMA
2013

Trama
Estate 1972. Da qualche settimana l'Islanda non è più un fazzoletto di terra sperduto nell'Atlantico settentrionale. All'improvviso i riflettori di tutto il mondo sono puntati sull'isola e sulla sua tranquilla capitale. Siamo in piena guerra fredda e Reykjavik ospita la sfida del secolo tra i campioni di scacchi Bobby Fischer e Boris Spasskij, rappresentanti delle due superpotenze. La posta in gioco è ben pi
...Mancava ancora qualche minuto all'inizio del film, così aveva percorso la Skúlagata scendendo verso la riva del mare e si era seduto su un masso, al sole estivo. Indossava un pullover bianco e un giacchino verde corto in vita. Nella cartella aveva un registratore a cassette nuovo. Lo aveva tirato fuori e se l'era appoggiato sulle ginocchia. Nella tasca della giacca aveva due cassette;
...

Jucci Elio: Nuovi Manoscritti del Mar Morto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nuovi Manoscritti del Mar Morto?
di Elio Jucci

Facoltà di Lettere e Filosofia
Dipartimento di Scienze dell'Antichità

tratto da:

SETH - Semitica et theologica. Pagine curate da Elio Jucci
http://dobc.unipv.it/SETH/index.htm
(indirizzo originale della pagina)
http://dobc.unipv.it/SETH/bpadiah.htm
...acquisito numerosi nuovi sostenitori.14

Il rotolo sarebbe stato datato al I secolo con l'esame del carbonio
radioattivo (si ignora chi avrebbe eseguito l'analisi). Una trascrizione
del testo, ma nessuna fotografia, è stata sottoposta all'esame di
alcuni studiosi, che naturalmente in mancanza di un esame
dell'originale o per lo meno di una sua fotografia, mantengono un
atteggiamento di prudenza nella loro valutazione.
...

King Stephen (Alias Richard Bachman): Opere in lingua inglese\Bag Of Bones


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
All characters in this publication are fictitious and any resemblance
to real persons, living or dead is purely coincidental.
A CIP catalogue record for this title is available
from the British Library
ISBN 0 340 71819 6
Designed by Peter Ward
Typeset by Palimpsest Book Production Limited,
Polmont, Stirlngshire
Printed and bound in Great Britain by
Mackays of Chatham PLC
Hodder and Stoughton
A division of Hodder Headline PLC
338 Euston Road
London NW1 3BH
...surprised, maybe even stunned, but the idea that Johanna Arlen Noonan might have been leading another life, one I knew nothing about, never crossed my mind. Not then.
Jo left the register, walked out into the bright, hammering sun again, swapping her regular glasses for her prescription sunglasses as she did, and just as she stepped from beneath the drugstore's slight overhang (I am imagining a little here, I suppose, crossing over into the country of the novelist a little, but not by much;
...

Kroh Aleksandra - Veyssiè Madeleine: 14 scoperte scientifiche che non sono servite a niente


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Aleksandra Kroh
Madeleine Veyssiè

14 scoperte scientifiche che non sono servite a niente

Ogni anno l'Università di Harvard ospita un gran gala di assurdità scientifiche: l' Annals of Improbable Research conferisce a dieci scoperte stravaganti i premi Ig Nobel, sorta di anti Nobel con l' intento programmatico di "far prima ridere e poi riflettere". Le fisiche Kroh e VeyssiE ne hanno selezionati 14 nei campi più disparati - dal buon vecchio mito degli extraterrestri, alle prodezze di
...in Massachusetts, in occasione della grande rassegna di assurdità scientifiche, il galà Ig Nobel. I vincitori vengono a Harvard a spese loro, qualche volta da molto lontano, per ritirare il premio, accompagnato da un grosso medaglione di calcestruzzo da appendere al collo. Durante il galà , dispongono di trenta secondi, non uno di più, per presentare il frutto del proprio lavoro. Sono così bravi a prendere in giro se stessi e la loro ricerca che la platea si rotola a terra dalle risate.
...

Lanza Elda: ROSSO SANGUE


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ELDA LANZA

ROSSO SANGUE

2019 Salani editore, Milano

Una camilleri in gonnella" - Marco Vichi

"La sua scrittura è sempre elegante, colta. I suoi omicidi sono in punta di penna" - La Repubblica

Sarà Massimo Gilardi a fare luce sull'aspetto più atroce di un assassinio di cui si sta occupando la polizia: atroce non solo per sua brutalità, ma perché la vittima ha solo diciott'anni ed è morta per amore, abbagliata da un sogno che sapeva impossibile, e che l'aveva spinta dove non avrebb
...Richiusero la cella frigorifera, abbassando lo sportello: la scritta luminosa verde segnava -20.
"Lì sta al fresco" disse Enzo, con un certo disagio. "Accidenti, aveva diciotto anni, ti rendi conto?" Batté una mano contro l'altra. "E per lei è tutto finito… presente, passato e futuro: chiuso!"
"Tu lei hai viste le macchie di sangue sulle mani?"
"Le ho viste sì, ma non ci ho fatto caso. Tu hai notato se aveva ferite?"
"Non ci ho fatto caso, no… Guardiamo?"
"Sei impazzito?
...

Laughlin Robert: Un universo diverso. Reinventare la fisica da cima a fondo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Robert Laughlin

Un universo diverso
Reinventare la fisica da cima a fondo.

Progetto I.....agrange
LA RICERCA DEL FUTURO
Un progetto fortemente voluto dalla Fondazione CRT
con il coordinamento scientifico della Fondazione ISI,
per raccogliere l'ambiziosa sfida della complessità.
Un sostegno attivo alla ricerca sullo studio,
la gestione e l'organizzazione dei sistemi complessi
per cercare di diffondere una nuova cultura dell'innovazione.

Progetto grafico: Gaetano Cassini/Passages Coordinamento produttivo: Progedit & Consulting, Torino
...Caro Dave,
sono un tuo affezionato lettore, e non perdo mai un tuo articolo. Darei qualsiasi cosa per saper scrivere altrettanto bene. Ho costruito una capanna in cima a un albero in tuo onore, e sono andato ad abitarci. Sinceramente, Dan.
Dan mi ha riferito di aver ricevuto la seguente risposta:
Caro Dan, grazie per la lettera e per i complimenti. A proposito, ti lasciano gironzolare vicino a qualche testata nucleare? Cari saluti, Dave.
...

Lo Valvo Oreste: Eugenio Biondo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Oreste Lo Valvo

Eugenio Biondo

Palermo : Ires, Ind. Riunite Ed. Siciliane, 1938.

Eugenio Biondo fu esponente della seconda generazione della famiglia Biondo, il cui capostipite Salvatore aveva costruito una importante attività imprenditoriale, ramificatasi in vari settori ma fondata soprattutto sull'editoria. Famose le sue collane per ragazzi tra le quali spicca la "Bibliotechina aurea illustrata" che ospitò, fra le altre firme illustri come De Amicis e Capuana, "capitan Guido Altie
...bontà del suo animo, insieme a quell'aria tipica come d'innocente, primitiva ingenuità che, in certi momenti lieti, elettrizzava e rendeva convulso il suo ridere e gioire, fugando nel contempo, dalla sua fronte, ogni traccia di pensiero e di preoccupazione, per la sua inesausta attivata.
E, perciò, nessuno dei congiunti, degl'intimi credeva alla sua fine, nessuno di coloro, che avevano vissuto con lui le ultime laboriose dinamiche giornate si rassegnava a credere che egli non fosse più.
...

Lord Walter: Titanic. La Vera Storia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
TITANIC. LA VERA STORIA.

WALTER LORD.

Traduzione dall'inglese di Carla Verga.

Quello di Walter Lord è il resoconto più fedele e toccante del disastro del secolo.
A Titanic, La vera _storia fanno infatti riferimento tutti i film e gli spettacoli che
rievocano la notte del 14 aprile 1912,
e le nove interminabili ore trascorse
tra l'urto contro l'iceberg, alle
23 e le 8 della mattina successiva, quando il transatlantico si
inabissò per sempre. Quella tragedia
continua a commuovere il mondo intero:
...suo meraviglioso pechinese Sun Yat-sen; Robert W. Daniel, il banchiere di Filadelfia, portava a casa un campione di bull dog francese, appena comprato in Gran Bretagna. Anche Clarence Moore di Washington aveva acquistato dei cani, ma le cinquanta coppie di bracchi, comprati per la caccia a Loudoun, non viaggiavano con lui. Era un mondo ben diverso da quello di Frederick Fleet. Fleet era una delle sei vedette di guardia sul Titanic, e le vedette non si preoccupavano dei problemi dei passeggeri.
...

Maas Sarah J: La corte di rose e spine


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sarah J. Maas

La corte di rose e spine

Traduzione di Vanessa Valentinuzzi

© 2019 Mondadori Libri S.p.A., Milano

“Un paio di occhi dorati brillavano nella boscaglia accanto a me. La foresta era silenziosa. Il vento non soffiava più. Persino la neve aveva smesso di scendere. Quel lupo era enorme. Il petto mi si strinse fino a farmi male. E in quell'istante mi resi conto che la mia vita dipendeva da una sola domanda: era solo? Afferrai l'arco e tirai indietro la corda. Non potevo permettermi di mancarlo. Non quando avevo una sola freccia con me.”
...ora, con la neve, sarei stata fortunata se avessi intravisto qualcosa, specialmente dalla mia posizione in cima a quell'albero da cui a malapena riuscivo a vedere a cinque metri di distanza. Sfilai l'arco prima di scendere e soffocai un lamento quando i miei arti irrigiditi protestarono per via di quel movimento.
La neve gelida scricchiolò sotto i miei stivali consumati, al che digrignai i denti. Scarsa visibilità, rumori ingannevoli, ero sulla buona strada verso un'altra caccia infruttuosa.
...

Maas Sarah J: La Lama Dell'Assassina


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sarah J. Maas

La lama dell’assassina

Celaena Sardothien è la più micidiale sicaria del regno. Lavora per la Gilda degli Assassini, ma in realtà non obbedisce a nessuno e non si fida di nessuno. Inviata in una serie di missioni nei luoghi più pericolosi, dalle Isole Morte al Deserto Rosso, Celaena inizia ad agire senza rispettare gli ordini del capo della Gilda. Ma dovrà rischiare tutto per rimanere viva…
Il prequel dell’amatissima saga del “Trono di ghiaccio”: cinque nuove avventure raccolte per la prima volta in volume con il racconto inedito “L’Assassina e la Guaritrice”.
...Vedere Sam seduto al posto di Ben la fece infuriare. Al suo arrivo, Ben lo avrebbe probabilmente strangolato per questo. Ma forse poteva risparmiargli la fatica e pensarci lei.

Celaena guardò Arobynn. Perché mai non aveva rimproverato Sam per aver occupato il posto di Ben? Il viso dell’uomo, ancora affascinante benché si intravedesse un filo d’argento fra i capelli, rimase impassibile.
...

Malvaldi Marco: Per ridere aggiungere acqua. Piccolo saggio sull'umorismo e il linguaggio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Marco Malvaldi

Per ridere aggiungere acqua

Piccolo saggio sull'umorismo e il linguaggio

© 2018 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Il linguaggio è un meccanismo cognitivo di tipo computazionale - determinato biologicamente - in grado di generare a partire da un insieme limitato (le parole) un insieme illimitato di espressioni gerarchicamente strutturate (le frasi).
Come funziona questo meccanismo? Quali sono le operazioni matematiche che compiamo quando parliamo? In che modo gli elementi
...Si sfidano tra loro tre concorrenti, che presentano le loro risposte per iscritto: chi vince la puntata ha il diritto di partecipare alla sfida successiva.
Il giorno di San Valentino del 2011 i partecipanti erano, come sempre, tre. I primi due, Brad Rutter e Ken Jennings, erano vecchie conoscenze del pubblico, essendo stati in assoluto i due supercampioni più popolari del gioco: Jennings deteneva un record di 74 vittorie di fila, Rutter non era mai stato sconfitto e si era ritirato da solo.
...

Manzini Antonio: Sull'orlo del precipizio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Antonio Manzini

Sull'orlo del precipizio.

2015 © Sellerio editore via Siracusa 50 Palermo

www.sellerio.it

"Guardava il monitor del suo computer. Al centro del foglio bianco, in Times New Roman, corpo 14 maiuscolo grassetto, aveva scritto la parola FINE.
L'orologio segnava le 23:30. Sull'orlo del precipizio, il suo ultimo romanzo, era terminato. Due anni, sei mesi e tredici giorni, tanto era costato in termini di tempo. A questo si dovevano aggiungere l'ansia, la fatica, le notti insonni, i dolori alla cervicale, 862 pacchetti di sigarette, tre influenze, 30 rate di mutuo. Alle 23:30
...mio" aveva detto qualche mese prima a Maurizio, anche lui scalatore di classifiche e accaparratore di premi, "non so più cosa dire. Lo guardo, lo leggo, e non mi rendo più conto. Che cosa ho scritto? Forse ho buttato due anni di vita. Forse è una cacata... ma sai cosa ti dico, Maurizio?
Meglio, così esco da questo incubo, da quest'ansia da prestazione. Giorgio Volpe ha scritto una schifezza! Bene, tutti felici, del resto aspettavano da anni il mio cadavere sulle sponde del fiume?
Eccolo!
...

Marini Adele: Naviglio blues


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Adele Marini

Naviglio Blues

copyright © 2012 Fratelli Frilli Editori
Via Priaruggia 31/1, Genova -

Ivan ha undici anni, frequenta un oratorio di periferia ed è la voce bianca del coro parrocchiale. Sua sorella Martina, sei anni, ha nel sorriso l'irresistibile dolcezza dei bambini poveri. Giovanni, un neonato pieno di fossette, gioioso e robusto come un giovane salice, appartiene all'alta borghesia meneghina. Universi separati, dunque, che non avrebbero alcuna possibilità di entrare in
...presentando al giudice le prove che ha raccolto, in contraddittorio con gli avvocati che difendono gli accusati. L'attività del pm è svolta da un sostituto procuratore.
Ris: Reparto per le investigazioni scientifiche (dei carabinieri).
RoNo: Reparto operativo del Nucleo Operativo (dei Carabinieri). Ha sede presso i comandi dell'Arma e si occupa delle indagini e degli interventi ordinati dall'autorità giudiziaria.
Scico: Servizio centrale di investigazione sulla criminalità organizzata.
...

Masella Maria: Testimone. Sette Indagini Per Antonio Mariani


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sono le calde giornate del solstizio d'estate: un giovane navigante sbarca a Bari, pensando di restare a terra per pochi giorni. È Antonio Mariani e la sua vita cambierà, prendendo una strada che nessuno avrebbe ritenuto possibile. Sono sette storie per un uomo che vive ogni indagine come un "caso personale". Questi racconti accompagnano Antonio nel corso degli anni, da quando non era ancora commissario alle vicende degli ultimi romanzi, portando avanti in contemporanea la vicenda umana e quella professionale.
..." Quando l'ha visto l'ultima volta?

" Due giorni fa, mercoledì. " perchè apprezzo la precisione. " Erano le dieci di mattina, minuto più, minuto meno. Io sono sbarcato giovedì pomeriggio e senza progetti precisi. " Lo fisso, come lui ha fissato me. " Se non fosse stato per questo impiccio, avrei già cercato un nuovo imbarco.

" Non sull'Hellas.

" Mi piace cambiare.

" Ritorniamo a quando lei è sbarcato, cosa è successo?

" Niente di speciale.
...

Messner Reinhold: La montagna nuda


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Reinhold Messner

La montagna nuda

Il Nanga Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine

© 2003 Casa Editrice Corbaccio S.r.l., Milano

IL NANGA PARBAT, LA MONTAGNA NUDA, 8125 METRI, È DA DECENNI IL SACRO GRAAL DELL'ALPINISMO MONDIALE. Negli anni Trenta Willy Merkl tentò la salita e morì. Il fratellastro, Karl Herligkoffer, ne raccolse l'eredità spirituale e organizzò alcune spedizioni in memoria di Merkl, fra cui la spedizione del 1970 alla quale presero parte Reinhold Messner e il
...mi è rimasto nella memoria come esperienza della mia morte e allo stesso tempo come l'impossibile storia della mia sopravvivenza.
La traversata del Nanga Parbat nel 1970, da sud a nord-ovest, è stato per me molto più che un passaggio in senso geografico. È stato come il superamento del confine, dall'al di qua all'al di là, dalla vita alla morte, dalla morte alla vita.
Racconto tutto questo ancora una volta, partendo da lontano, per presentare anche quanti fanno parte di ciò che avvenne;
...

Messner Reinhold: La seconda morte di Mallory


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Reinhold Messner

La seconda morte di Mallory

© 2013 Piper Verlag GmbH, Munich
(first published at blv, Munich 2000)

Titolo originale: Mallorys zweiter Tod

Traduzione di Orsetta Barbero Lenti

© 2013 Bollati Boringhieri editore
Torino, corso Vittorio Emanuele II, 86
Gruppo editoriale Mauri Spagnol

ISBN 978-88-339-7250-3

Collana: Varianti

Schema grafico della copertina: Pietro Palladino e Giulio Palmieri

www.bollatiboringhieri.it

Nel 1924, lo scalatore inglese Georg
...11 maggio 1924
27 maggio 1924
1° giugno 1924
3 giugno 1924
4 giugno 1924
5 giugno 1924
6 giugno 1924
7 giugno 1924
8 giugno 1924
9 giugno 1924

10. 1999. La scalata
1° maggio 1999
13 maggio 1999
15 maggio 1999
17 maggio 1999
17 maggio 1999
18 maggio 1999

Mallory - perché è ancora là

2003. Hillary fu il primo

Referenze fotografiche

Bibliografia
Fonti primarie
Fonti secondarie

***

Avvertenza

Prendendo le mosse dagli ultimi appunti scritti da George L.
...

Morante laura: Brividi immorali. Racconti e interludi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Laura Morante

Brividi immorali

Racconti e interludi

La nave di Teseo
© 2018 La nave di Teseo, Milano

Famiglie, coppie in crisi, omicidi e amici: storie di verità taciute che assumono, senza volerlo, le sembianze di una bugia. Tradimenti e paure alimentati da vecchi rancori o da accadimenti fortuiti, fraintendimenti e rimpianti serbati per anni che arrivano improvvisi a scompaginare le carte, a scrivere da capo un inizio o una fine, mandando all’aria ogni morale.
Irregolari e spiazz
...Me ne vado dapprima al bar, non un bar troppo vicino, onde evitare incontri.
Mi siedo al tavolino, ordino un Dry Martini, e comincio a riflettere per vedere se mi viene in mente qualcuno con il quale posso condividere la mia scoperta, senza far danno.
La prima persona alla quale penso è mio marito.
Ho appena digitato il suo nome sul cellulare, quando mi rendo conto che, considerato il suo stretto rapporto con Walter, potrebbe non essere una buona idea.
Ma è troppo tardi.
“Ehi.”
“Ciao.
...

Musso Guillaume: Central Park


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Guillaume Musso

Central Park

Bompiani Editore
Milano - 2015

New York. Otto del mattino.

Alice, una giovane poliziotta di Parigi, e Gabriel, pianista jazz americano, si svegliano ammanettati tra loro su una panchina di Central Park.

Non si conoscono e non ricordano nulla del loro incontro. La sera prima, Alice era a una festa sugli Champs-Elysées con i suoi amici, mentre Gabriel era in un pub di Dublino a suonare. Impossibile? Eppure... Dopo lo stupore iniziale le domande sono in
...Prudentemente, Alice si chinò in avanti per meglio distinguerne il volto. Era quello di un uomo tra i trentacinque e i quarant'anni, con i capelli castani arruffati e un velo di barba.

Un cadavere?

S'inginocchiò e gli fece scorrere tre dita sul collo, a sinistra del pomo d'Adamo. La pulsazione che avvertì all'altezza della carotide la rassicurò. Il tipo non era cosciente ma non era morto. Indugiò a osservarlo un istante. Lo conosceva?
...

Nagorski Andrew: Sulle tracce dei criminali nazisti. Da Eichmann a Mengele, la storia vera dei nazisti sfuggiti alla giustizia e di chi ha dato loro la caccia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANDREW NAGORSKI

SULLE TRACCE DEI CRIMINALI NAZISTI

Da Eichmann a Mengele
la storia vera dei nazisti sfuggiti alla giustizia
e di chi ha dato loro la caccia

Newton Compton editore, Roma, - 2016 -

Che fine hanno fatto i nazisti sfuggiti alla cattura e al processo di Norimberga?
Andrew Nagorski - giornalista pluripremiato e grande esperto della seconda guerra mondiale, già autore di Hitler. L'ascesa al potere - ha ricostruito i casi dei gerarchi e dei gregari che riuscirono in u
...aveva servito nella Wehrmacht e Beate sapeva ben poco dell'eredità del Terzo Reich finché non si trasferì a Parigi per lavorare come au pair e incontrò il futuro marito Serge Klarsfeld. Nel 1968 schiaffeggiò in pubblico il cancelliere della Germania dell'Ovest Kurt Georg Kiesinger, che era stato membro del Partito nazista. Insieme a Serge, rintracciò e affrontò ufficiali delle SS responsabili della deportazione degli ebrei e di altri crimini nella Francia occupata.

SERGE KLARSFELD (1935-):
...

Negri Ada: Tre liriche


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ada Negri

Tre liriche

TRATTO DA: Tre liriche / Ada Negri
Roma : Società anonima La nuova Antologia, 1940.

Pubblicate da Nuova Antologia nel 1942 e nello stesso anno raccolte in estratto, queste tre liriche vennero poi inserite nel postumo Fons Amoris. Sono esempio della fase ultima della poetica di Ada Negri intrisa di misticismo dove dell'antica appassionata tematica sociale rimane solo il tentativo di aggraziamento formale.

Indice generale
LIRICHE 7
LA CIOCCA BIANCA 8
IL RISVEGLIO 9
...vera, o Signore, prima della morte.
So ch'essa ha un'eco in ogni cosa: so
ch'è nel sol che mi scalda, nelle pietre
che calpesto, nel fiore e nella fronda,
nella pioggia e nel fulmine, nell'uomo
che m'è fratello e in quel che m'è nemico.
Ma se Tu mi parlassi come un Padre
alla sua figlia: e mi dicessi: - Figlia,
io ti perdono! - Una sol volta, un solo
istante, udirti: annichilirmi al suono
tremendo e dolce: e non poter far altro,
o mio Dio, che morire, per udirti
sempre.
...

Paolini Christopher: L'eredità. libro 4°. Inheritance


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Christopher Paolini

LA VOLTA DELLE ANIME

L'EREDITA'

LIBRO QUARTO

RIZZOLI - 2011 - MILANO

TRADUZIONE DI:
MARIA CONCETTA SCOTTO DI SANTILLO
IN COLLABORAZIONE CON MICHELA PROIETTI

***
Tutto è iniziato con Eragon... Tutto finisce con Inheritance. Sembrano appartenere a un'altra vita i giorni in cui Eragon era solo un ragazzo nella fattoria dello zio, e Saphira una pietra azzurra in una radura della foresta. Da allora, Cavaliere e dragonessa hanno festeggiato insperate vittorie
...drago tra i Varden e gli elfi, in cerca dell'umano o dell'elfo davanti al quale si sarebbe dischiuso. E così trascorsero altri venticinque anni.

Un giorno, mentre Arya è in viaggio verso la città elfica di Osilon, un gruppo di Urgali attacca lei e la sua scorta. Alla testa dei guerrieri c'è Durza, uno Spettro - uno stregone posseduto dagli spiriti che aveva evocato perché gli obbedissero -, che dopo la morte dei Rinnegati è diventato il più feroce e temuto servitore di Galbatorix.
...

Pasqualini Daniele: Esplorazione ed immaginazione dello spazio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniele Pasqualini.

Esplorazione ed immaginazione dello spazio.

Breve premessa.

Toccare un’automobile, un furgone, perfino un trattore od un camion, esplorarne l’interno, consente ad un cieco di farsi un’idea sufficientemente esatta delle dimensioni e della forma di quel veicolo, meglio ancora se si hanno a disposizione dei modellini facilmente reperibili.
Esplorare le forme e le dimensioni di razzi vettore e veicoli spaziali, già piuttosto difficile per tutti, diviene praticamente
...Sull’attuale Stazione Spaziale Internazionale, gli astronauti conducono esperimenti medici e scientifici, a volte impiegando loro stessi come soggetto di studio.
Lo spazio intorno al nostro pianeta sta diventando sempre più un’opportunità di investimenti commerciali. E intanto l’esplorazione dello spazio oltre l’orbita terrestre da parte dell’uomo, pare essersi fermata in attesa di tempi migliori. Torneremo sulla Luna? Sbarcheremo su Marte?
...

Pearse Lesley: Senza guardarsi indietro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LESLEY PEARSE.
SENZA GUARDARSI INDIETRO.

Dai Sobborghi di una Londra dickensiana allo sfavillìo della Fifth Avenue
un'epica saga di speranza, amore, riscatto.

( Best Sellers - Emozioni ).

Le storie che avrai voglia di leggere.

Trama.
Londra, 1842.
Matilda è una povera fioraia nell'affolato mercato di Covent Garden.
Ma un giorno la sua esistenza prende una svolta inaspettata: salva la vita della piccola Tabitha, figlia del reverendo Milson, e i genitori riconoscenti le offrono la possibilità di trasferirsi insieme a loro in America.
...Fanny abbozzò un sorriso. Suo padre appariva duro, ma aveva il cuore tenero. I vecchi, i bambini e i bisognosi riuscivano sempre a toccare il suo punto debole. Da molto tempo aveva ormai perso il conto di tutti i prestiti che lui aveva fatto ai suoi fratelli e sorelle e che non erano mai stati restituiti. Era quella una delle ragioni per cui vivevano ancora in un angusto appartamento dell'East Side.
...

Pellegrino Barbara: Seguendo la scia. Guida di Roma antica per gatti E per qualche cane di passaggio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Seguendo la scia
Guida di Roma antica per Gatti
E per qualche cane di passaggio

Barbara Pellegrino

Ringraziamenti

Basta guardare il cielo. Vedrete migliaia di stelle vicine, gruppi di stelle, coppie di stelle. Sono le costellazioni: milioni di individui altruisti insieme alle loro scintille dell'anima. Sono entrambi sul Ponte dell'Arcobaleno. Insieme. Ora sono un solo animale, ora sono un solo cuore, ora sono una sola anima. Piedi e zampe camminano insieme. Desidero ringrazio Dio,
...epoca medioevale, con i due gemelli aggiunti dalla scultore fiorentino Antonio Pollaiolo nel XV secolo, ma se la osservate bene il muso sta ringhiando verso i gemelli non ha l'atteggiamento di una lupa che allatta. Siamo stati noi, i felini, a trovare i gemelli allattandoli insieme ai nostri gattini. Al riparo presso il ficus ruminalis, il fico ruminale un arbusto selvatico allevammo i gemelli sacri. Una lupa, progenitore del cane, non ha certo le accortezze di una mamma gatto.
...

Perrault Gilles: Il ragazzo con gli occhi grigi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gilles Perrault

Il ragazzo con gli occhi grigi

Vincitore del Prix Simenon (2001)

Francia, giugno 1940. A seguito dell'invasione tedesca, migliaia di sfollati si dirigono verso le regioni del sud, formando delle colonne umane infinite. Tra loro anche una giovane donna della buona società parigina - sposata con un ufficiale dell'esercito - e i suoi due figli: Sylvie di sei anni e Philippe di dieci. Mentre procedono lentamente su una strada di campagna, compare in cielo uno Stuka tedesc
...Lei si sentì molle, senza più energie, come una brocca svuotata d'acqua. Sarebbero morti tutti e tre in quel fosso ed era colpa sua. Il terrore bloccava le lacrime che le salivano agli occhi.
Il suono della sirena svanì progressivamente. Sollevò la testa. Aiutato da quel ragazzo sconosciuto, Philippe uscì dal fosso. Lei lo chiamò e il figlio girò leggermente il viso, che era ormai divenuto quello di un vecchio di dieci anni. Ebbe la strana sensazione che Philippe non la riconoscesse.
...

Pittalis Edoardo: Dalle tre venezie al nord est. 01 - 1900 - 1945


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dal Regno alle Tre Venezie. Quando a milioni partirono per le Americhe per sfuggire a pellagra e povertà. Tra due guerre e una dittatura.

Edoardo Pittalis
DALLE TRE VENEZIE
AL NORDEST
1 volume 1900 - 1945

Disegni di Paolo Ongaro
Edizioni Biblioteca dell'Immagine
Pordenone, 2016

PRESENTAZIONE
Questa è la storia di quello che chiamiamo Nordest. Dall'alba del Novecento al Duemila. Dall'annessione del Veneto al Regno d'Italia alle Tre Venezie nate dalla Grande Guerra, dalla Venezia Euganea al Nor
...O, per meglio dire, l'una nelle altre. Perché preoccupazione costante dell'autore è quella di mantenersi distante dalla retorica e cercare conferma al suo dire nei fatti, nella cronaca quotidiana. Con la stessa logica, più che ai generali e ai capi, guarda agli attori semplici, a quelle iniziative, azioni, reazioni, pareri che insorgono dal comune sentire. Tutti protagonisti.
Chiamati all'appello delle patrie rimembranze dentro allo scenario concreto del paese, della città, del
quartiere.
...

Pittalis Edoardo: Dalle tre venezie al nord est. 02 - 1946 - 1969


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Tutti votarono per la Repubblica. Dal Polesine al Vajont. Il miracolo economico ha un “modello veneto”. Il giorno che l'Italia perse l'innocenza.

Edoardo Pittalis
DALLE TRE VENEZIE AL NORDEST
2 volume 1946 - 1969.

Disegni di Paolo Ongaro
Biblioteca dell'Immagine
Pordenone, 2016

PRESENTAZIONE
Questa è la storia di quello che chiamiamo Nordest. Dall'alba del Novecento al Duemila. Dall'annessione del Veneto al Regno d'Italia alle Tre Venezie nate dalla Grande Guerra, dalla Venezia Euganea al Nor
...erigere almeno un monumento di carta, perché li ha
spinti tutti a scrivere anche per divulgare. È stato definito "anglosassone" lo stile di Montanelli. A me impressionava la coincidenza tra il detto e lo scritto, tra il racconto orale e l'articolo, tra l'intervista e il
libro. Una sera mi descrisse il suo primo e ultimo
incontro con un allucinato Hitler a pochi chilometri dalla frontiera polacca:
...

Pittalis Edoardo: Dalle tre venezie al nord est. 03 - 1970 - 2015


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Trema la terra in Friuli. Nella morsa del terrorismo nero e rosso. Si muove la “locomotiva d'Europa” e nasce il Nordest. Fuori dal tunnel della crisi.

Edoardo Pittalis
DALLE TRE VENEZIE
AL NORDEST
III volume 1970 - 2015

Disegni di Paolo Ongara
Edizioni Biblioteca dell'Immagine
Pordenone, 2016

PRESENTAZIONE
Questa è la storia di quello che chiamiamo Nordest. Dall'alba del Novecento al Duemila. Dall'annessione del Veneto al Regno d'Italia alle Tre Venezie nate dalla Grande Guerra, dalla Venezia
...se non fosse stata sostenuta da un formidabile mix
di ingegno, passione vitale, volontà di fare e senso di comunità.
Cioè da quei valori che hanno poi contaminato
un territorio più vasto, rappresentando il marchio di fabbrica del Nordest e facendolo diventare la "locomotiva d'Italia" oltre che una delle aeree del Paese a maggior benessere diffuso.
Poiché la storia non si fa con i se, non siamo in
grado di immaginare quale sarebbe stata l'evoluzione del Triveneto senza la tragedia del terremoto.
...

Pulixi Piergiorgio: La scelta del buio. (I canti del male)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Piergiorgio Pulixi

la scelta del buio

Il libro
Alcune persone nascono col buio dentro. Altre, nel buio, ci devono entrare per catturare chi ha deciso di vivere nell'oscurità.
Il commissario Vito Strega è rientrato in servizio operativo dopo che una commissione disciplinare interna lo ha reintegrato. Strega deve fare luce sul suicidio di un ispettore della Omicidi e nota da subito delle incongruenze. Conosceva la vittima, avevano condotto un'indagine insieme, anni prima. Non crede
...E' diventato troppo pericoloso stare qui. Devo andarmene.
Prendo la foto di Manuela. Peccato che non voglia più parlarmi. Vorrei dirle quello che sto per fare, dimostrarle che suo padre non è un fallito, che c'è qualcosa di buono in lui. Non sono un vigliacco. Quello che farò lo testimonierà . Certo, non basterà a riavvicinarci, ma forse è meglio così. D'altronde, avendo deciso di andare avanti, non sarò mai più al sicuro. Nessuno intorno a me lo sarebbe.
...

Quarta Cosimo: Homo utopicus. La dimensione storico-antropologica dell'utopia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cosimo Quarta

Homo utopicus

La dimensione storico-antropologica dell’utopia

edizioni Dedalo

L’utopia non è solo un concetto letterario, come spesso erroneamente si pensa, bensì un carattere originario ed essenziale della specie umana: analizzandone per la prima volta la dimensione storica e antropologica, questo libro ci consente di capire che l’uomo non è solo sapiens, ma anche utopicus. L’utopia alimenta la speranza progettuale ed è una potente forza di mutamento sociale che, sia pure in forme diverse, è sempre presente nella storia umana.
...nella mente di Thomas More - quando la sua opera, Utopia, sul finire del 1516, era già in corso di stampa presso l’editore Martin di Lovanio - non solo perché essa ha dato finalmente un nome proprio a un fenomeno che esisteva da sempre, a un concetto che era già presente nel pensiero platonico e a un nuovo genere letterario che avrebbe informato di sé l’intera modernità, ma anche perché ha contribuito ad approfondire e chiarire il concetto stesso di utopia portando nuovi argomenti.
...

Romano Lalla: In vacanza col buon samaritano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Lalla Romano

In vacanza col buon samaritano

A cura di Antonio Ria

Prefazione di Giulio Ferroni

Prefazione

Come ambito libero dai vincoli del quotidiano, ‘altro’ rispetto al flusso ‘normale’ e ripetitivo del vivere, la vacanza ha costituito spesso uno spazio letterario privilegiato, aperto all’invenzione di situazioni eccezionali. Lontano da un caso estremo e quasi archetipico come quello del soggiorno in villa della brigata del Decameron, in fuga dalla peste, nell’orizzonte borghe
...essenziali, lontane da ogni alone, da ogni indugio sentimentale. E a leggere oggi Le lune di Hvar vi si può scorgere perfino un segreto affacciarsi sull’abisso: si ha come l’impressione che sotto la vita sospesa di quella vacanza, tra i fragili equilibri dei suoi movimenti quotidiani, covasse una turbata attesa delle rovine che avrebbero di lí a poco sconvolto quella parte d’Europa.

Il libro apparso alla fine del 1997, In vacanza col buon samaritano, muove verso un’ulteriore essenzialità:
...

Russo Lucio: La rivoluzione dimenticata. Il pensiero scientifico greco e la scienza moderna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
La serie "Filosoia" si occupa dei ondamenti delle scienze privlegiando la dimensione dell'agire che trova espressione nello spettro che va dall'episte mologia alla losoia politica, all'etica. Si guarda non alla ilosoia tradiziona le ma a quella contemporanea tenendo conto delle proposte provenienti dal le più diverse aree di cultura. Il mondo d'oggi ha raggiunto un estremo gra do di complessità e anche le categorie dell'indagine ilosoica sono obbligate a rideinirsi continuamente. "Campi del sapere/Filosoia" vuole mettere a disposizione strumenti per aprire un dialogo tra losoia, scienze e società.
...a Cpparco, aOticipatore della diOamica moderOa e della teoria delEa ;ra4itaoioOem da pte-i2io, a2ili--imo co-trfttore di -trfmeOti meccaOici e idrafEici, al OatfraEi-ta e milo-omo pri-ippo dei Mfali al di IoA ri del Oome -i è per-a Mfa-i o;Oi traccia, prota;oOi-ti di fOa çri4oEfoioOe -cieOtimica" ;ifOta a Ei4eEli di era2oraoioOe teorica e di pratica sp rimeOSale tali da mar appaDire a loDo 4oESa ?ali leo e ue toO come appreOdi-ti fO po' coOI iL aOche -e ;eOiaK li, alle prime ami. A emao?
...

Sacks Oliver: Il fiume della coscienza


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Oliver Sacks.

IL FIUME DELLA COSCIENZA.

Rimasta sulla scrivania di Oliver Sacks fino a due settimane prima della morte, questa raccolta di scritti ci offre la sintesi di tutte le sue tensioni conoscitive nell'ampio ventaglio di discipline che si intersecano con la neurologia: botanica e anatomia animale, chimica e storia della scienza, filosofia e psicologia - senza dimenticare la passione letteraria. Ed è proprio questo ventaglio a permettere a Sacks di scomporre il fiume della coscienza
...Kate Edgar, Daniel Frank e Bill Hayes

IL FIUME DELLA COSCIENZA

Per Bob Silvers

DARWIN E IL SIGNIFICATO DEI FIORI

Tutti noi conosciamo la storia canonica di Charles Darwin: il
ventiduenne che si imbarca sul Beagle, diretto ai confini del mondo; e
poi Darwin in Patagonia; Darwin nelle pampas argentine (mentre prende al
lazo le zampe del suo stesso cavallo); Darwin in Sud America, che
raccoglie le ossa di giganteschi animali estinti;
...

Schenk Sylvie: Veloce è la vita


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sylvie Schenk

Veloce è la vita

In una Lione degli anni Cinquanta che non ha ancora dimenticato i drammi
dell'occupazione, arriva Louise che ha lasciato le Alpi francesi e un ambiente
famigliare oppressivo. Per lei tutto è nuovo: la vita di una grande città, le
avventure, l'amore. Conosce Henri, pianista jazz molto dotato che non riesce
ad accettare l'uccisione dei genitori e vive in un'antica casa con una
biblioteca ormai vuota perchè depredata dai nazisti, e quindi Johann, un
...e' seduta con i ferri davanti a un piccolo bovindo che si affaccia sulla piazza
principale della città. Se sapessi disegnare, raffigureresti tua madre seduta
su uno sgabello intenta a sferruzzare. Le sciarpe che si srotolano dai ferri, un
po' alla volta, coprirebbero tutti i mari e i continenti. Ogni mattina la tua
minuta mamma bussa alla porta dello studio e chiede a tuo padre dentista i soldi
per la spesa del giorno.
...

Sebag Montefiore Simon: L'amore ai tempi della neve


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Simon Sebag Montefiore

L'amore ai tempi della neve.

Titolo originale: One Night in Winter.
Traduzione dall'originale inglese di Silvia Bogliolo.
In copertina: in primo piano foto di Ilona Wellmann / Arcangel Images;
sullo sfondo foto di Shutterstock.
Grafica Rumore Bianco.
Proprietà letteraria riservata.
Copyright Simon Sebag Montefiore, 2013.
Casa Editrice Corbaccio è un marchio di Garzanti Libri S.r.l.
Gruppo editoriale Mauri Spagnol.
2013 Garzanti Libri S.r.l., Milano.
www.corbaccio.it.
...David Satinov, 23 anni, pilota

"George", Georgij Satinov, 18 anni

Marlen Satinov, 17 anni, attivista del Komsomol della scuola

Colonnello Losa Babanava, capo delle guardie del corpo del compagno
Satinov

Valerian Äîubin, attendente del compagno Satinov

LA FAMIGLIA DOROV

Genrich Dorov, presidente della Commissione centrale di controllo e
ministro del Controllo di Stato, sposato con:

"Daska", Daria Dorova, dottoressa, cardiologa, ministro della Sanità

I loro figli:
...

Silcret-Grieu Sophie - Szapiro-Manoukian Nathalie: Una mela al giorno ...e tutte le balle intorno. 100 false credenze sulla medicina che conviene dimenticare alla svelta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Copertina.
SOPHIE SILCRET-GRIEU
eNATHALIE SZAPIRO-MANOUKIAN:
UNA MELA AL GIORNO ...E TUTTE LE BALLE INTORNO.
100 false credenze sulla medicina che conviene dimenticare alla svelta.
Rizzoli.
Proprietà letteraria riservata.
(Pagine 365).
© 2006 źditions Flammarion.
© 2007RCS Libri S.p.A., Milano.
ISBN 88-17-01545-8.
...vista», «I bambini crescono più rapidamente d'estate», «L'alcol
è afrodisiaco», o ancora «Il freddo secco uccide i microbi» sono
ricette raramente messe in discussione o valutate scientificamente.
Le si adotta più per riflesso che per riflessione, sebbene
molte siano totalmente prive di fondamento. Ma si sa: altri
tempi, altri costumi, dice il proverbio. Era quindi necessario
esaminare i luoghi comuni per distinguere le verità provate dai
preconcetti infondati.
...

Silverberg Robert: Mutazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Robert Silverberg

MUTAZIONE

Robert Silverberg è unanimemente riconosciuto come uno dei massimi autori della fantascienza contemporanea. Nato a Brooklyn (New York) in una data imprecisata non anteriore al 1932, Iniziò a scrivere SF d'avventura negli anni '50, diventando ben presto uno degli autori più famosi e prolifici e ottenendo il premio Hugo come autore più promettente del 1956. Durante la metà degli anni sessanta però, spinto dal desiderio di dimostrare a se stesso e agli altri le su
...the Vatican», e lo Hugo per «Nightwings»). Troppo spesso il meccanismo tutto particolare delle votazioni e soprattutto la «fama» degli autori e le simpatie personali dei votanti hanno avuto la meglio sulla validità letteraria delle opere di Silverberg. In parte c'era anche un po' d'astio verso i fans americani, dai gusti troppo facili, entusiasti di Perry Rhodan e di Star Trek e infastiditi dall'intelligente impegno letterario delle opere di autori come Silverberg o Dick o Theodore Sturgeon.
...

Simenon Georges: Il passeggero del Polarlys


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Georges Simenon.

Il passeggero del Polarlys.

Traduzione di Annamaria Carenzi Vailly.

Adelphi.
TITOLO ORIGINALE:
Le passager du «Polarlys».

In copertina: L.A. Ring,
Giorno d’estate. Fiordo di Roskilde (1900)
Randers Kunstmuseum, Randers (Danimarca).

© RANDERS KUNSTMUSEUM

Le passager du «Polarlys»
© 1932 GEORGES SIMENON LIMITED.
All rights reserved.

Il passeggero del Polarlys.
© 2016 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO.

All rights reserved
www.adelphi.it.

GEORGES SIMENON
...Era uscito quella settimana stessa, fresco di diploma, dalla scuola navale di Delfzijl. Si era presentato il giorno prima, pallido, emozionato e, stretto nell’uniforme assolutamente impeccabile, era scattato sull’attenti:
«Agli ordini, capitano!».
«Signor Vriens,» gli aveva risposto Petersen «per il momento non ci sono ordini per lei. È libero fino a domani. In qualità di terzo ufficiale, si occuperà dell’imbarco dei passeggeri».
Vriens era andato via. Quella notte non era rientrato.
...

Socci Antonio: La profezia finale. Lettera a Papa Francesco sulla chiesa in tempo di guerra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Antonio Socci

La profezia finale
Lettera a Papa Francesco sulla chiesa in tempo di guerra

Mai nella storia della Chiesa si è avuta una così spaventosa concentrazione di profezie che prospettano un tempo catastrofico per la cristianità e per il mondo.

E sono profezie cattoliche, cioè legate a santi, pontefici e mistici o messaggi di apparizioni mariane riconosciute dalla Chiesa. Dal Segreto di Fatima, per il quale Benedetto XVI ha evocato il 2017 come anno cruciale, alle profezie di don
...«Nulla di buono. Come ha detto la Madonna, il mondo oggi è peggio che ai tempi di Noè e del diluvio, è peggio di Sodoma e Gomorra.»4

Padre Rosario Stroscio

Questo libro nasce da una «scoperta» per me davvero scioccante: in duemila anni di storia della Chiesa, mai, veramente mai, si è avuta una tale concentrazione di apparizioni mariane e una tale concentrazione di profezie che – tutte convergenti, le une e le altre – indicano il nostro tempo come un tempo di svolta quasi apocalittica.
...

Steiner Rudolf: Arte dell'educare, arte del vivere. Fondamenti di pedagogia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Rudolf Steiner

ARTE DELL'EDUCARE ARTE DEL VIVERE

Fondamenti di pedagogia

Cinque conferenze tenute a Stoccarda dall€™11 al 15 ottobre 1922

Testo originale tedesco: Rudolf Steiner Kunst der Erziehung, Kunst des Lebens (Archiati Verlag e. K., Bad Liebenzell 2006). Traduzione di Pietro Archiati e Silvia Nerini ISBN 978-3-86772-600-9 Archiati Edizioni

Indice

Prefazione di Pietro Archiati

1a conferenza Educazione che ci rende artisti

2a conferenza Educazione che ci rende liberi
...cos€™hanno da raccontare all€™uomo. Perfino in riferimento alla sua Filosofia della libertà, per molti un arido libro €œfilosofico€Ě, Steiner fa notare energicamente che si tratta in tutto e per tutto di un€™opera artistica piena di esercizi per la più eccelsa di tutte le arti, quella del pensiero.

Qual è l€™elemento essenziale dell€™arte, che cosa si vive in ogni attività artistica? Che cosa prova il bambino accanto all€™artista dell€™educazione?
...

Taddei Donato: Accessibilità, tecnologia informatica e Pubblica Amministrazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Accessibilita', tecnologia informatica e pubblica Amministrazione

4 anni di storia a puntate della
battaglia per il diritto di accesso all'informazione digitale
raccontata in prima persona da uno dei protagonisti

(C) Donato Taddei, Napoli, 2003 - 2004

Autorizzata e incoraggiata la riproduzione e diffusione con ogni mezzo.

Prefazione e indice dei files

Prefazione
...16-mag01.txt Capitolati di appalto, riflessioni, anche su un possibile osservatorio centrale sull'accessibilita'
17-giu01.txt una altra presa per culo! "Repubblica" e ministero delle Finanze
18-giu01.txt Comincia il rilancio del testo ora che abbiamo nuove camere
19-set01.txt Circolare Aipa n. 32 (06/09/2001)
20-set01.txt Disabilita', anzianita' e svantaggio: documento al GDL Aipa di Gesualdo Le Moli
21-nov01.
...

Thompson Ted: La seconda vita di Anders Hill


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ted Thompson

LA SECONDA VITA DI ANDERS HILL

Romanzo

© 2016 e 2017 Bollati Boringhieri editore Torino
corso Vittorio Emanuele II, 86
Gruppo editoriale Mauri Spagnol

"Il grande albero del romanzo americano continua a dare i suoi frutti".
Bruno Gambarotta, "ttL - La Stampa"

Alle soglie dei sessant'anni, Anders Hill, consulente finanziario di successo, proprietario di una bella casa in un quartiere residenziale di lusso, sposato e padre, decide di cambiare vita. Va in pensione anticipata, divorzia, e si trova improvvisamente ad avere molto tempo e pochi denari a disposizione.
...Helene avanzare nella cucina degli Ashby nel suo elegante abito da sera: una donna single e coraggiosa avvolta in uno scialle di ciniglia, che dopo un anno di ingiustizie riusciva a mantenere la dignitosa compostezza di una sopravvissuta. Sarebbe stata l'ospite d'onore, una donna che aveva dedicato la carriera a insegnare a leggere agli adulti, ora costretta ad affrontare le feste in solitudine.
La cartolina di auguri era rigida e patinata: un ritratto degli Ashby davanti all'albero di Natale.
...

Tyler Anne: La danza dell'orologio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ANNE TYLER

LA DANZA DELL'OROLOGIO

© 2018 Ugo Guanda Editore S.r.l.,
Via Gherardini 10, Milano
Gruppo editoriale Mauri Spagnol

Traduzione di Laura Pignatti

"Anne Tyler non è solo brava, è straordinariamente brava!"
John Updike

"La più grande narratrice in lingua inglese."
Roddy Doyle

"La mia scrittrice preferita."

Nick Hornby

Wilia Drake ha speso la vita nel tentativo di essere una donna affidabile, ragionevole, accomodante. L'esatto contrario di quella madre vo
...Le case in Harper Road erano relativamente nuove, in stile " ranch ", si chiamava così. Erano a un solo piano, di mattoni, e anche le persone che ci vivevano erano relativamente nuove, per lo più dipendenti della fabbrica di mobili che aveva aperto a Garrettville qualche anno prima. Willa e Sonya non conoscevano nessuno lì, ed era un bene perchè così non si sarebbero sentite in imbarazzo a fingersi venditrici ambulanti.
...

Umansky Ellen: La ragazza del dipinto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Copertina.
Presentazione.
ELLEN UMANSKY.
Consolazione.
Capitolo 1.
Capitolo 2.
Capitolo 3.
Capitolo 4.
Capitolo 5.
Capitolo 6.
Capitolo 7.
Capitolo 8.
Capitolo 9.
Capitolo 10.
Capitolo 11.
Capitolo 12.
Capitolo 13.
Capitolo 14.
Capitolo 15.
Capitolo 16.
Note dell’autrice.
Ringraziamenti.

Copertina.
Ellen Umansky:
La ragazza del dipinto.
«Magnificamente narrato. E con un finale
da togliere il fiato. Un esordio perfetto».
NEWTON COMPTON EDITORI.
(Pagine: 349).
Questo romanzo è un’opera di finzione.
...A quanto pare la cuoca non si era ricordata che avevano già preso lo strudel a fine pranzo. Rose aveva già divorato la sua porzione mentre il fratello ne aveva ancora una metà. Tra un piccolo boccone e l’altro si dedicava al quaderno di composizione che teneva accanto, studiando l’elenco che aveva scritto.
«Che cos’è?», chiese Rose. Di solito cercava di non fare a Gerhard troppe domande. Non c’era nulla che suo fratello amasse di più che fare il saputello con lei.
...

Visconti Venosta Giovanni: Ricordi Di Gioventù. Cose vedute o sapute 1847-1860


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GIOVANNI VISCONTI VENOSTA
RICORDI DI GIOVENTÙ
COSE VEDUTE O SAPUTE
1847 - 1860
Rif. Edizione Cogliati, Milano 1904

VISCONTI-VENOSTA, Giovanni (conosciuto più comunemente sotto l'accorciativo Gino). - Patriota e letterato, fratello di Emilio, nato a Milano il 4 settembre 1831, ivi morto il 1° ottobre 1906.
In un libro che piacque, e cui si può ricorrere come a una serie di vive ed eque testimonianze per gli anni 1847-60 (Ricordi di gioventù, Milano 1904), rappresentò bene, autobiogr
...AI MIEI NIPOTI

Carlo, Enrico, Giovanni.

Tirano, agosto 1900

Nel leggere i libri di storia ho avuto più volte la curiosità di sapere che cosa facesse, che cosa dicesse, durante i principali avvenimenti, tutta quella parte di pubblico che non ha l'onore d'essere ricordata nei libri.

Nel leggere poi qualche libro di storia patria, e specialmente di storia valtellinese, ho avuto anche un'altra curiosità, tutta domestica.
...

Von Eschenbach Wolfram: Parzival


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
WOLFRAM VON ESCHENBACH

PARZIVAL

INTRODUZIONE, TRADUZIONE E NOTE
A CURA DI GIUSEPPE BIANCHESSI
Titolo originale: Parzival

Einaudi, 1993

Parzival e Tristano sono gli eroi dei due mondi che si fronteggiano, di due concezioni etiche e religiose contrapposte. Mentre il Tristano è l'espressione di una religiosità di tipo razionale, il Parzival è il percorso ideale dell'uomo da uno stato iniziale di "stultitia" fino al raggiungimento della perfezione cortese prima e religiosa poi. Ma
...donna. La stessa poesia è per lui soltanto un mezzo atto ad esaltare i suoi ideali di triuwe, di staete verso Dio e verso gli uomini.
Del resto il modo con cui il poeta tratta le fonti del suo Parzival, il suo rapporto con Chrètien de Troyes, conferma anche nella sfera della poesia l'indipendenza e la libertà di Wolfram: a parte l'aggiunta di interi libri (i primi due e gli ultimi quattro), la storia di Perceval quale era in Chrètien esce dalle mani di Wolfram completamente trasformata:
...

Yurick Sol: I guerrieri della notte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sol Yurick

I guerrieri della notte

Titolo originale: The Warriors
Traduzione di Tullio Dobner
© 1965 Sol Yurick
© 1979 Sperling&Kupfer Editori S.p.A., Milano

Edizione di riferimento: Oscar narrativa, aprile 1984

In copertina: elaborazione da un manifesto per il film omonimo

scansionato by il Bilo

I guerrieri della notte è l'agghiacciante cronaca di una notte di violenza a cui si abbandona una banda di teppisti newyorkesi. Con il calare della notte migliaia di giovani sbandat
...tetro mostrò per intero la sua atmosfera spettrale. Colti dalla luce, cambiarono posizione, ritraendosi, urtandosi, schiacciandosi contro il sepolcro, cercando ombre più dense. La bandiera si librò per qualche istante, fu raccolta dal vento e volò pigramente verso sud finché si dissolse in uno sciame di scintille a tre colori. Nell'ultimo lampo si accorsero che mancava Papà Arnold. Qualcuno mandò un gemito. Cominciarono a contarsi.
"Io."
"Tonto."
"Bimbo."
"Junior."
"Dewey."
"Dov'è Hinton?
...

Zizek Slavoj: Lenin oggi. Ricordare, ripetere e rielaborare


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Zizek Slavoj
Lenin oggi
Ricordare, ripetere e rielaborare

A un secolo dalla rivoluzione d'ottobre, Slavoj Zizek ci parla di Lenin e soprattutto lo fa parlare attraverso i suoi scritti. Colui che è stato definito il filosofo più pericoloso dei nostri giorni si confronta con il più celebre rivoluzionario dello scorso secolo, proponendoci di rileggerlo: 11 ricordo, la ripetizione e la rielaborazione del pensiero di Lenin forniscono ancora oggi importanti suggerimenti per la critica e la lotta al c
...adeguata; e quando l'analista evidenzia tale circostanza, il suo intervento incontra resistenza. Rielaborare significa rielaborare la resistenza, trasformandola da ostacolo in risorsa dell'analisi, e questa trasformazione è autoriflessiva in senso pienamente hegeliano: la resistenza è un legame tra oggetto e soggetto, tra passato e presente, la prova che non siamo fissati soltanto sul passato, ma che questa fissazione è un effetto dell'attuale punto morto dell'economia libidica del soggetto.
...

Zizek Slavoj: Problemi in paradiso. Il comunismo dopo la fine della storia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Zizek Slavoj
Problemi in Paradiso
Il comunismo dopo la fine della storia

Presentazione
La caduta del Muro di Berlino venne descritta come la fine della Storia, la porta aperta verso un paradiso lastricato dal capitalismo. Ma che fine ha fatto questo paradiso? Lo vedete da qualche parte? La crisi globale produce da noi gli eterni precari, la tragica disoccupazione giovanile, la demolizione del welfare, la gigantesca evasione fiscale, la crescita di povertà e disuguaglianza; altrove, decine di gu
...(l'unica volta, nel film, in cui questi assume un portamento privo di eleganza o distanza ironica) fa a Mariette: la donna si rifiuta di chiamare la polizia dopo aver appreso che l'amministratore delegato della sua azienda l'ha derubata sistematicamente, e per anni, di milioni di dollari. Gaston le rimprovera quindi di essere pronta a denunciare un comune ladro come lui, salvo poi chiudere un occhio se un membro della sua stessa classe, agiata e rispettabile, le estorce una montagna di soldi.
...




Ricerca nella Biblioteca Digitale


Immettere un termine in almeno uno dei campi seguenti «Autore» e «Titolo».



            

                        

Come inserire i dati nel form di ricerca



Collegamenti e scorciatoie da tastiera

Elenco delle opere aggiunte recentemente
Come inserire i dati nel form di ricerca
Salta al modulo di ricerca
Mostra il catalogo completo
Statistica opere scaricate dagli iscritti
Informazioni generali sulla Biblioteca Digitale per i Ciechi
Scarica il catalogo ufficiale aggiornato
Elenco semplice delle opere negli aggiornamenti
Iscriviti alla Biblioteca Digitale per i Ciechi
Impostazione di invio delle comunicazioni agli iscritti
Breve cronistoria della Biblioteca Digitale per i Ciechi
Accesso alla Biblioteca Digitale da iPhone e iPad. Ricettario di cucina

Avvertenza importante

Il prelievo delle opere è consentito ai soli utenti registrati.


La ricerca nel catalogo, da effettuare mediante il form disponibile in questa pagina, può essere svolta per autore, per titolo o con le due chiavi combinate.
Si confida che il breve testo di assaggio delle opere, disponibile in questa pagina anche per i visitatori non registrati, possa costituire un utile canale informativo e una promozione della lettura a vantaggio di tutti, compresi autori ed editori.
Torna a inizio pagina

Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2019 Giuliano Artico