Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 
Versione Web


Martedì 29 settembre 2020


Premere qui per andare alla versione mobile

Elenco opere aggiunte recentemente

Aggiornamento 23/09/2020 — Numero di opere elencate: 172

Nuove opere aggiunte al catalogo

Alessi Enrica: Pret-À-Bébé. Diario Di Una Mamma Pronta A Tutto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Enrica Alessi
Pret-à-bébé
Diario di una mamma pronta a tutto

Enrica e Giaco stanno insieme da dodici anni. Da quando lei, adolescente inquieta, con qualche chilo di troppo, aveva deciso di uscire da una sorta di clausura autoimposta e se lo era trovato davanti, bello come il sole (a parte l'orrenda camicia floreale). Una storia fatta di complicità, risate, sfide affrontate insieme, supporto reciproco, fino a quando...
...fino a quando, dopo un'indimenticabile vacanza a Positano e nove mesi
...«Enri, muoviti! Lo sai che il lunedì ho i rappresentanti che mi aspettano in ufficio.»
«Giaco è meglio se li avvisi che farai tardi...» gli dico mentre mi accarezzo la pancia.
«Per cambiare un sacco dell'aspirapolvere ci mettiamo un minuto.»
«Ma per fare un figlio ce ne vorranno di più. Ci siamo!»
«Non ci credo...»
Adesso gli tiro l'aspirapolvere dalla finestra: se non si sbriga, rischio di partorire in cucina.
Vado in camera e prendo il trolley che ho preparato un paio di settimane fa.
...

Athill Diana: Come pagine di un libro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
DIANA ATHILL

COME PAGINE DI UN LIBRO

È considerata l’editor più rispettato della sua generazione.
Una donna che ha trascorso la sua vita personale e professionale accanto a scrittori entrati nella storia della letteratura del Ventesimo e Ventunesimo secolo. In questo libro Diana Athill condivide con l’amico Edward Field ventisei anni di vita quotidiana, con le sue minuzie e le deliziose spigolature di un’esistenza che sarebbe impossibile definire comune: dal pranzo di lavoro con l
...Nello stesso tempo però nessuno resta del tutto indifferente all’atmosfera intellettuale circostante: mi accorgo spesso, in sostanza, che le poesie che riesco a capire mi lasciano la sensazione che una cosa tanto semplice non possa essere particolarmente valida. Quando ho scoperto di apprezzare le opere di Edward ho dunque avuto una splendida sorpresa. La loro prerogativa può forse essere meglio spiegata dall’approccio che, per sua stessa ammissione, egli ha nei confronti della poesia:
...

Autori Vari: Eros italiano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
EROS ITALIANO

a cura di Valeria Paniccia e Elisabetta Stefanelli

I edizione Oscar narrativa maggio 1995

ISBN 8804400145
Presentazione
Sesso, parola sibilante come il serpente tentatore del paradiso terrestre: tanto attraente quanto demonizzata. Ed è proprio da questa sua ambivalenza che nasce la fortuna letteraria del genere erotico, perché la sfera del proibito ha da sempre affascinato gli artisti e in particolare gli scrittori.
La scrittura creativa dedicata al sesso, luogo origi
...In capitoli come quelli relativi al bacio, alla masturbazione, alla parafilia (intendendo con il termine non solo le perversioni raggruppate clinicamente da Krafft Ebing ma anche le devianze più disparate, ivi compreso il delirio di gelosia in D'Annunzio e Pirandello), al petting, alle fantasie erotiche, all'inappetenza sessuale mancano, per esempio, quasi completamente testi precedenti al Seicento.
...

Autori Vari: Forgotten Tales. Anthology 05


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Forgotten Tales

Anthology 05

Negli anni '70 alcune riviste femminili erano solite inserire ad ogni uscita romanzi a puntate o, come in questo caso (Intimità), inserti staccabili con dei romanzi completi: piccole cose, libretti di una trentina di pagine 12x18 che mi accompagnarono verso la mia adolescenza.
Ne ho ripescati parecchi nella classica "scatola dei ricordi" tutti belli rilegati e con quasi tutte le copertine originali (stile disegno a carboncino) irrimediabilmente incollate, m
...— Pearce, è un nome insolito.
— Era il cognome di mia madre. Lei era una vera australiana. Mio padre invece era di Foxhope. Era fratello di Luke.
Poi Dave prese a parlare di Wanderoo, la grande tenuta per l'allevamento del bestiame che lui e suo fratello possedevano in Australia. E siccome questa era la sua casa, la sua vita, Patsy ascoltò con occhi scintillanti.
Fu così che cominciò il loro idillio.
...

Baccarini Enrico: Firenze esoterica. Il lato occulto, maledetto e oscuro della città del Giglio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Enrico Baccarini

Firenze esoterica

Il lato occulto, maledetto e oscuro della città del Giglio

© 2019 Newton Compton editori s.r.l., Roma

Il lato occulto, maledetto e oscuro della città del giglio

Firenze, culla della cultura e dell'arte nel mondo, nasconde nelle sue vie segreti che da secoli attendono ancora di essere svelati. Esiste infatti, celata agli occhi dei cittadini e dei turisti, una città occulta e misteriosa. Quella degli esperimenti alchemici di Francesco I de’ Medici,
...testimonianze patrimonio dei suoi cittadini quanto del mondo intero. Pochi conoscono invece la Firenze occulta, nel suo significato etimologico e primario di nascosta, una città che insieme al gusto del bello e alla ricerca del vero affiancò altre arti e altri interessi perlopiù passati sotto il silenzio della storia.
Leonardo scrisse che ogni pittore avrebbe dovuto iniziare la propria tela stendendo un velo di nero come superficie primaria per costruire solo successivamente la propria opera.
...

Bahrami Ramin: Nonno Bach, la musica spiegata ai bambini


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
RAMIN BAHRAMI

Nonno Bach
La musica spiegata ai bambini

BOMPIANI

Io sono Nonno Bach.
Comincia così, con una domanda semplice e una risposta curiosa, la conversazione che Ramin Bahrami intreccia con un bambino vestendo i panni dell'amatissimo Johann Sebastian, che ha scelto come guida, sommo maestro e nume tutelare fin da quando era a sua volta un bambino. Per Bahrami non c’è alcun dubbio: Bach è il musicista più grande di tutti i tempi. E dargli voce vuol dire tarlo conoscere a c
...ai dodici anni, sia per i maschi sia per le femmine - ed ero un bravo scolaro. Tra i libri e la musica la mia vita era piena di cose da fare, e tutte belle. Ma sono stato bambino per poco tempo, perché mio padre e mia madre sono morti, prima lei poi lui, nel giro di dieci mesi, e io, che avevo solo nove anni, sono stato affidato a mio fratello Johann Christoph, perché fosse lui ad allevarmi. Aveva già la sua piccola famiglia ed era organista nella chiesa di San Michele a Ohrdruf.
...

Bartolone Carlotta: È gia domani


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
È già domani

Carlotta Bartolone

romanzo
II edizione

Pubblicato a Giugno 2012.
ISBN: 9788863699036

A tutti i miei affetti più cari.

“Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l’ho ancora detto”.

Nazim Hikmet

È una bella giornata, fuori la temperatura si è finalmente alzata. Dalla fin
...Io di scheletri non ne ho mai trovati.
Quando ero piccola, sentivo dire spesso: “Ognuno ha i suoi scheletri nell’armadio”. Io non capivo cosa volesse dire e allora, entravo nella mia stanzetta piena di pupazzi e di giocattoli, aprivo il mio armadio terrorizzata, guardavo dentro ma non trovavo nulla all’infuori dei miei vestiti che profumavano di lavanda.
Crescendo ho capito che di scheletri non ne avrei mai trovati, perché io non avrei mai potuto nasconderne dentro.
...

Beretta Gemma: Ipazia d'Alessandria


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
PROTAGONISTI

Gemma Beretta

Ipazia d’Alessandria

Editori Riuniti
university press

Prima edizione in versione ebook luglio 2019
La precedente edizione è stata pubblicata nel 1993 da Editori Riuniti Roma
ISBN 97888-6473-283-1
© 2013 Editori Riuniti university press Roma
di Gruppo Editoriale Italiano S.r.l. Roma
www.editoririunitiuniversitypress.it
Tutti i diritti sono riservati.

Premessa alla nuova edizione

La prima edizione di questo libro, pubblicata nel 1993 anche gr
...fino ai nostri giorni la storia della vita di Ipazia e frammenti del suo pensiero. Il risultato è questo libro, revisione della mia tesi di laurea.

Una tesi di laurea è, per sua natura, il frutto di una collaborazione tra chi impara e chi insegna: di questo successivo lavoro mia è la piena responsabilità soprattutto per quanto vi compare di criticabile e bisognoso di perfezionamento. Tuttavia il merito di quanto sono riuscita a capire ed esprimere va ancora alla mia insegnante:
...

Beyman Giulia: Emma & Kate. 01 - E niente sia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jiulia Beyman

E niente sia

Chi ha rapito Brian Shaw? Chi sta ricattando sua moglie, la famosa scrittrice americana che vive sulla riva del lago di Como?
Emma Castelli sa che non sarà facile rispondere a queste domande, ma l’incarico affidatole da Kate Scott è molto più di un caso da risolvere.
Da quando ha lasciato la polizia dopo la tragica perdita del compagno, anche lui poliziotto, Emma lavora come investigatrice privata. Quando era ancora nella Squadra mobile, era stata proprio lei
...tutto all’improvviso smetteva di rivestire qualsiasi importanza? Anche i pensieri non erano più niente. A guardarla da lì, da quell’istante, l’esistenza non era che un inutile rincorrersi di cose senza senso.
Doveva solo accettare che fosse finita…
Poi, inaspettatamente, l’aria tornò a riempirle i polmoni, quasi stordendola. E Kate la inspirò con tanta avidità che il suono gutturale che emise impressionò anche lei. La stretta intorno al collo si era allentata e la forzata apnea era finita.
...

Beyman Giulia: Emma & Kate. 04 - Se Nel Buio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giulia Beyman
Se nel buio

Tu non sai chi sono. Ma io sto per uccidere ancora.

Quando Emma Castelli comincia a indagare sull’omicidio di Elisa Vitali, una vecchia amica da poco tornata a Como, come lei ex campionessa di motonautica,
ancora non sa che si sta mettendo sulle tracce di un pericoloso assassino. Un killer che ha nel mirino nuove vittime e che costringe Emma e la polizia
a una corsa contro il tempo per fermarlo prima che sia troppo tardi.
Kate Scott, la famosa scrittrice ameri
...La sua fede non aveva mai trovato radici troppo solide, così in silenzio ringraziò chiunque avesse creato tanta bellezza e reso possibile una serata così perfetta.
Un attimo dopo prese dal sedile posteriore il cestino da picnic e si avviò a piedi verso il molo dello Yacht Club.
La giornata di lavoro era stata impegnativa e molto movimentata. Ma era giugno, e il bel tempo la stava facendo da padrone, quindi era inevitabile che fosse così.
...

Beyman Giulia: Nora Cooper. 04 - Cercando Amanda


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giulia Beyman
Cercando Amanda

Amanda è giovane, bella e desiderosa di conoscere il mondo. Tre mesi in Kenya sono il regalo che si è concessa prima di andare a convivere con il suo fidanzato e di cominciare a lavorare per un importante studio legale di New York.
Ma quando arriva il momento di tornare a casa, niente è più come prima.
Mentre è alla guida della jeep noleggiata per raggiungere l'aeroporto, Amanda riflette su quanto le settimane appena trascorse in Africa l'abbiano segnata.
Ha un regalo per sua madre, nel sedile accanto al suo, tante esperienze da raccontare e nuovi progetti per il futuro.
...versato personalmente nelle mani di Connie Lauderstin gli sarebbe valso qualche credito da riscuotere al momento opportuno.
Stava sorseggiando soddisfatto un altro calice di Château Lafite, quando la vibrazione nella tasca della giacca lo avvisò dell'arrivo di un sms. Proprio su quel cellulare.
Lesse il messaggio tenendo il telefonino sotto il tavolo.
E così domani partirà, rifletté un attimo dopo.
Avrebbe voluto che le cose andassero in un altro modo, ma non poteva lasciar fare al caso.
...

Beyman Giulia: Nora Cooper. 05 - Un Cuore Nell'Oscurità


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giulia Beyman
Un cuore nell'oscurità

Chi salverà Emily, se tutti la credono morta?
Emily ha solo dieci anni ed è scappata di casa per vedere la Parata del 4 luglio. Vuole punire suo padre, il produttore cinematografico David Parker, per non aver mantenuto la promessa di accompagnarla ai festeggiamenti e allo spettacolo dei fuochi artificiali.
Quando la polizia trova tracce del suo sangue sulla scogliera di Aquinnah, tutti pensano che, a causa del buio, Emily sia scivolata sulle rocce e caduta in mare.
...punire suo padre per le promesse non mantenute e si era fidata di Frank solo perché qualche volta l'aveva visto mentre si occupava del giardino di Stephanie...
Stupida! Stupida! Stupida!
Per giorni e giorni, all'inizio, aveva sperato che suo padre sarebbe riuscito a trovarla e l'avrebbe portata via da quell'incubo. Ma non era successo.
«Un pezzo grosso come David Parker, che non fa niente per salvare la sua bambina...»
Frank aveva un orribile ghigno sul viso mentre si prendeva gioco di lei.
...

Beyman Giulia: Nora Cooper. 06 - La Sposa Imperfetta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giulia Beyman
La sposa imperfetta

Zoe Cartwright non ricorda nulla del suo passato
ma chi ha già cercato di ucciderla
è ancora sulle sue tracce
e vuole portare a termine ciò che ha cominciato
Zoe Cartwright è una giovane e bellissima donna che ha appena sposato Robert Gray, un famoso neurochirurgo, amico di vecchia data di Nora Cooper.
I due novelli sposi hanno deciso di trascorrere un'estate romantica a Martha's Vineyard ed è Nora, con la sua agenzia immobiliare, ad aiutarli a scegliere il cottage dei loro sogni.
...Era sicura che il commento di Diane sarebbe stato colorito. La sua amica non era una che le mandasse a dire. Ma in risposta alla sua battuta le arrivò solo l'eco di un colpo sordo, seguito da qualcosa che le sembrò un gemito.
«Diane... Tutto a posto?»
Forse si era sentita male ed era caduta. O stava vomitando. Era plausibile con tutto quello che aveva mandato giù. Ma perché diavolo non si decideva a risponderle?
«Tutto bene, Diane?» chiese ancora Elizabeth, inquieta.
...

Beyman Giulia: Nora Cooper. 08 - La straniera bugiarda


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giulia Beyman

La straniera bugiarda

Deve rinunciare al suo nome, lasciare la sua casa e le persone che ama.
Deve dimenticare chi è stata e raccontare a tutti di essere qualcun altro.

Lindsay Wade ha una vita tranquilla. Gestisce un albergo a Mendocino, la cittadina della California che ha fatto da sfondo a tante puntate della serie Tv “La signora in giallo”, e ha appena comprato un vigneto nella Anderson Valley.
Quando l’amica d’infanzia Meghan McDermott, sostituto procuratore di New
...“Poco male, mi richiamerà domani e parleremo di questa storia.”
A quel punto non le rimaneva che mettere da parte il lavoro e godersi la serata che aveva organizzato da tempo.
Guardando l’orologio, si rese conto che erano quasi le sette. Di sicuro la sua ospite stava per arrivare.
Mentre controllava che la tavola fosse a posto, Meghan sfiorò con lo sguardo la propria immagine riflessa nello specchio dell’ingresso.
...

Bisotti Massimo: A Un Millimetro Di Cuore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Massimo Bisotti

A un millimetro di cuore

ROMANZO

© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Si può aver paura della solitudine e al tempo stesso aver paura di essere amati?
Se lo sta chiedendo Meg, sola in una casa ormai vuota. Demian, lo scrittore e l’uomo con cui ha vissuto gli ultimi due anni se n’è andato senza darle nessuna spiegazione: solo i suoi scritti a parlare per lui. Da tempo la loro storia aveva iniziato a logorarsi, fra abitudine, noia e disillusione, eppure Meg non era pr
...come il fumo della pipa di Magritte, rimango in compagnia del mio ordine disordinato e di quelle parti di me che detesto e che nessuno ha mai messo al chiodo, alla porta.
Ieri ho fatto un sogno. Volevo scriverlo nei dettagli e me ne sono quasi vergognata. Guidavo, avevo bevuto molto, tornavo da una festa. Fuori pioveva a dirotto e il tergicristallo strideva sul vetro, colpa della gomma consumata che forse non cambiavo da anni. Ero molto più piccola di adesso, forse poco più che adolescente.
...

Brant Lucinda: La Sposa di Salt Hendon


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Lucinda Brant

LA SPOSA DI SALT HENDON
Finalista del premio ARRA 2011 (Australian Romance Readers Awards)

“Versatevi un bicchiere di vino, trovatevi un angolo tranquillo e programmate di andare avanti a leggere per tutta la notte. La ragnatela intricata costruita da Lucinda Brant con un cast di protagonisti straordinari vi terrà inchiodati. Mentre la trama si sviluppa e diventa sempre più tenebrosa portandovi a un punto in cui non potrete fare a meno di agitarvi, vi renderete conto che
...alle spalle, ma sapeva che l’uomo e la donna erano là, nell’ombra, ad aspettare. I lamenti di Jane e quello che stava facendo per aiutarla ad alleviare il dolore non la rendevano sorda o cieca. Sapeva perché che erano là, perché sopportavano la puzza e i suoni ignobili della sofferenza, perché non distoglievano gli occhi dalla vista offensiva di quella creatura quasi infantile, con la pelle trasparente e lo sguardo sconvolto che si contorceva, sudata, e sanguinava davanti a loro.
...

Brook Timothy: Brook_KublaiKhan


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Indice

• Copertina • Frontespizio • Mappe • Prefazione • Introduzione. Diecimila paesi. Vancouver, 2019 • Il leopardo di Kublai Khan • Parte prima. Il Grande Stato Yuan • I. Il gran khan e il suo ritrattista. Xanadu, 1280 • 1. Marco Polo a Xanadu • 2. La costruzione di Xanadu • 3. La piccola era glaciale • 4. Il Grande Stato Yuan • 5. Governare dalla steppa • II. La Principessa celeste e l’ilkhan. Tabriz, 1295 • 1. Il contabile persiano • 2. Kokecin prende la
...delle nove province, con eventi e personaggi antichi e moderni], 1643. Vancouver, University of British Columbia Library. • Liu Guandao, Kublai Khan a caccia, 1280. Taipei, National Palace Museum. • Kublai va a caccia con il leopardo, da Marco Polo, Livre des merveilles, 3, IV, 1410 circa. Parigi, Bibliothèque Nationale de France, RC-B-01969. • Ghazan e Kokecin, da Rashid al-Din, Jami al-Tawarikh [Compendio delle cronache], 1314. Edinburgo, Edinburgh University Library Or., ms 20.
...

Brook Timothy: Il leopardo di Kublai Khan. Una storia mondiale della Cina


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Timothy Brook

Il leopardo di Kublai Khan
Una storia mondiale della Cina

Traduzione di Alessandro Manna

Il libro

Questa è la storia della più grande nazione della Terra e del suo tumultuoso rapporto con il resto del mondo durante gli ultimi 800 anni. Tutto ebbe inizio nel 1271, allorché Kublai Khan fondò il Grande Stato Yuan e inviò i suoi eserciti a conquistare l’immenso territorio cinese, mutando per sempre il sistema di potere e di sottomissione in tutta l’Asia, e trasformando la Cina in quella potenza globale immortalata da Marco Polo nei suoi diari.
...7. Amici e stranieri
VI. Il pirata e il burocrate. Canton, 1517
1. La spartizione del Mondo Atlantico
2. Alla ricerca di un terreno comune
3. Tributo e commercio
4. «È tutta colpa di Wu Tingju»
5. Il Portogallo, tributario dei Ming
6. Divieto d’accesso alle coste
VII. L’inglese e l’orafo. Bantam, 1604
1. Il contesto commerciale del Mar Cinese Meridionale
2. Giustizia territoriale ed extraterritoriale
3. L’amministrazione della giustizia secondo gli Inglesi
4.
...

Brown Helen: Bono. Come un gatto mi ha aiutata a ritrovare la via di casa


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Helen Brown

BONO
Come un gatto mi ha aiutata a ritrovare la via di casa

Traduzione di Edy Tassi

© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Alcune persone hanno dei gatti.
Altre hanno anime gemelle ricoperte di pelliccia.
Dopo lo spavento per una grave malattia, il matrimonio di Helen, scrittrice di successo, è entrato in crisi e lei si sente irrequieta, schiacciata dalla quotidianità di un’esistenza ordinaria. Desiderosa di riprendere a vivere appieno, decide quindi di trascorrere un
...di bocca, me ne pentii. Lui avrebbe avuto tutto il diritto di vendicarsi facendomi notare che avevo messo su dieci chili mentre scrivevo l’ultimo libro o che, per me, riordinare l’armadio significava buttare i vestiti sul pavimento.
Invece, mi regalò uno di quei sorrisi discreti che mi innervosivano sempre. "Attenta a quello che desideri", disse sollevando la coperta e infilandocisi sotto, vicino a me. "L’eccitazione ha il suo prezzo."
Quelle parole mi colpirono come un wok sulla testa.
...

Candlish Louise: La casa che era nostra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Louise Candlish

LA CASA CHE ERA NOSTRA

Traduzione di Valentina Zaffagnini

Per l’edizione italiana: © 2019 DeA Planeta Libri S.r.l.
Redazione: via Inverigo, 2 - 20151 Milano

La casa era da sempre il centro di tutto. Il nostro matrimonio, la nostra famiglia, la nostra vita: ogni cosa acquistava davvero senso solo fra le sue mura. Non può essere vero. Deve esistere una spiegazione. Perché nell’imboccare la via dove abita, in un ricco e tranquillo quartiere residenziale alle porte di L
...un grande vassoio rotondo, uno scatolone con la scritta FRAGILE, un armadietto alto e stretto come una bara. Di chi diavolo sono quelle cianfrusaglie? Uno spasmo di rabbia le serra lo stomaco mentre giunge all’unica conclusione possibile: Bram ha invitato qualcuno a stare da loro per qualche tempo. Un compagno di bevute, senza dubbio, qualche spiantato senza altro posto dove andare. («Puoi fermarti quanto vuoi, amico, lo spazio non manca.») Quando contava di informarla, l’irresponsabile?
...

Carandini Andrea: Antonino Pio e Marco Aurelio. Maestro e allievo all'apice dell'impero


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andrea Carandini

Antonino Pio e Marco Aurelio
Maestro e allievo all’apice dell’impero

Con Niccolò Cecconi, Maria Teresa D’Alessio, Tommaso Della Seta, Marco Galli

Il libro

Durante i ventitré anni (138-161 d.C.) del principato di Antonino Pio, l’impero romano raggiunge il suo punto più alto di sviluppo e unità. Antonino è assai lontano dal predecessore e padre adottivo, il “sorprendente, intemperante, inquietante e geniale Adriano”. Il nuovo imperatore ha lo stile se
...XI. I Pensieri di Marco Aurelio
Epilogo. Grandezza del principe filosofo
Bibliografia
Fonti
Contesti/monumenti. (Niccolò Cecconi, Maria Teresa D’Alessio, Tommaso Della Seta, Marco Galli)
1. Roma (M.T.D’A.)
Tempio di Antonino e Faustina
Fontana di Bacco sulla via Sacra
Tempio del divo Adriano
Ustrina (pire/are della consacrazione) e colonne imperiali
2. Le ville intorno a Roma (M.T.D’A.)
Lorium
Lanuvium
Anagnia
3. La villa di Erode Attico vicino a Roma (M.G.)
4.
...

Christie Agatha: I sette quadranti. (Traduttore ignoto)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Agatha Christie

I sette quadranti

Bandinotto Editore

1. ALZARSI PRESTO.

JAMES THESIGER, quell'amabile giovanotto, si precipitò giù dallo scalone di Chimneys a due gradini per volta. La sua discesa fu così vertiginosa che nell'atrio venne a collisione con Tredwell, il dignitoso maggiordomo, il quale stava portando una nuova provvista di caffè bollente. Grazie alla presenza di spirito e alla meravigliosa agilità di Tredwell poté essere evitato un disastro.
«Scusate!» disse James. «E… sentite, Tredwell: sono l'ultimo?»
...«Buon giorno, Mac Donald.»
«Buon giorno, Milady.»
Parlava come debbono parlare i capi giardinieri, tristemente e con dignità. Sembrava un imperatore a un funerale.
«Pensavo… non si potrebbero avere per questa sera alcuni grappoli di quell'uva…?»
«Non sono ancora maturi per essere colti, Milady» disse Mac Donald, cortese ma fermo.
«Oh!» disse Lady Coote. Poi prese il coraggio a due mani. «Ma ieri, nella serra, ne ho provato uno e… m'è sembrato buonissimo.
...

Christie Agatha: I sette quadranti. (Traduzione di Enrico Piceni)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Agatha Christie.

I SETTE QUADRANTI.

Mondadori, Milano 1988.

Titolo dell'opera originale: "The seven dials mystery".
Traduzione di Enrico Piceni.

Prefazione e postfazione di Claudio Savonuzzi.

First published 1929 by William Collins & Co Ltd.
Prima edizione I Libri Gialli dicembre 1936.
Prima edizione I Classici del Giallo luglio 1970.
Prima edizione Oscar Mondadori aprile 1980.

NOTA DI COPERTINA.

Romanzo atipico, questo, che si stacca dal solito filone giallo della Chris
...anche l'educazione, le abitudini, le sottili autodifesa e perfidia da «sesso debole». Niente più oscurità virili, insomma, ma - aperti "lawns" o serene scogliere. Non violini, ma cesoie per cogliere rose. Niente "hashish", ma tè. Niente scienza finalmente, ma una specie moltiplicabile di "puzzle" venduti dalle buone cartolerie in belle scatole, con la riproduzione sul coperchio. Al lettore si faceva credere che avrebbe potuto cavarsela, pazientemente, alla pari con l'inventore del disegno.
...

Coe Jonathan: Caro Bogart. Una biografia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jonathan Coe

CARO Bogart
Una biografia

Feltrinelli

Traduzione di Anna Mioni

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano Prima edizione nella collana “Super Universale Economica” aprile 2004 Prima edizione nella collana “Universale Economica Vite Narrate” febbraio 2009

ISBN edizione cartacea: 9788807720949

Introduzione

Humphrey Bogart è storia antica. Lo è in termini cinematografici, almeno, dato che l’industria filmica esiste solo da novant’anni circa e lui Ã
...Il paradosso in questo caso è il fatto che un personaggio che è sempre stato ammirato dal pubblico per il suo irriducibile individualismo sia stato creato dal più collaborativo dei mezzi espressivi. Perciò credo si possa capire meglio Bogart se si considera la tensione spesso incarnata dai suoi personaggi non tanto come incentrata fra durezza e vulnerabilità, quanto piuttosto tra forza e impotenza.
...

Collettivo Gran bollito: Futuro Anteriore. Archeologia del dopo-catastrofe


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Futuro Anteriore
Archeologia del dopo-Catastrofe
di Collettivo Gran Bollito
Editore: Giap

Prefazione

Quali divinità adorava l’uomo di Cro-Magnon? E come pregava?

Quelle che chiamiamo “cultura” e “storia” sono insiemi di fratture, discontinuità culturali, rotture dell’episteme, entropia. Nessuna delle lingue europee di duemila anni fa è parlata ancora oggi nella vita quotidiana, e duemila anni sono uno schiocco di dita. Nessuna delle lingue che parliamo oggi — ingle
...sarà. Non conta quale volto, quale forma, mostruosa o mitica, deciderà di assumere. Non se avrà l’oscura e gelida voracità dell’onda, o l’incandescente istantaneità del lampo. Neppure da dove la vedremo prendere vita; se dall’alba di uno sconosciuto e gigantesco sole o dall’ancestrale culla che accolse e battezzò la vita. Inizialmente potremmo addirittura non riconoscerla, trasfigurata nell’abbagliante paesaggio che la sovrasta, o immersa in un’oscura notte senza fine.
...

Compton-Burnett Ivy: Il capofamiglia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Compton-Burnett Ivy

Il capofamiglia

Il patriarcato trova la sua più fedele espressione nella figura di Duncan Edgeworth: padre tirannico, anaffettivo e lunatico, è il capofamiglia per antonomasia. Attorno a lui si muovono, atterriti o solleticati dal desiderio di sfida, i membri della sua famiglia: la moglie Ellen, naturalmente dimessa e timorosa, le due figlie ventenni Nance e Sybil, tanto egocentrica e sarcastica l’una quanto affettuosa e remissiva l’altra, e infine il nipote Grant, giov
...perché dovrebbero far tardi il giorno di Natale, o in qualsiasi altro giorno? Quali potrebbero essere secondo te i motivi?».
Ellen tacque.
«Hai idea di cosa li trattenga? Tutti e tre insieme? Deve essere qualcosa di importante».
«Be’, le mattine sono sempre più buie».
«Le mattine sono sempre più buie! Le mattine sono sempre più buie! Mi stai dunque dicendo che sono così pigri e privi di nerbo da aver bisogno di un sole splendente per tirare su la testa dal cuscino? È questo che vuoi dire?».
...

Copperthwaite Barbara: Il suo ultimo segreto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Barbara Copperthwaite

Il suo ultimo segreto

Newton Compton editori

Visti da fuori, i Thomas sembrano una famiglia perfetta. Ben è un imprenditore di successo, un lavoratore instancabile e un bravo padre; Dominique è una casalinga e una madre amorevole. Le due figlie, Ruby, un’adolescente, e Amber, la più piccola, sono il ritratto della bellezza. Ma la realtà dietro questa facciata splendente è ben diversa. Ben è intrappolato in una rete di inganni da cui non riesce a uscire. Dominique è
...del vicinato organizzata per permettere ai residenti di conoscersi l’un l’altro e ai più giovani di giocare in strada senza alcun timore. Festoni allegri e colorati penzolavano ancora da un lampione all’altro, gocciolando sotto la pioggia battente. Sotto, allo stesso modo, era appeso il nastro giallo della polizia.
Oltre il cordone, i paramedici se ne stavano curvi dentro le loro ambulanze, appannando i vetri mentre aspettavano l’ok per svolgere il proprio lavoro senza correre alcun pericolo.
...

Crepax Valentina: Io e l'asino mio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Valentina Crepax

Io e l’asino mio

Tutte le famiglie felici si somigliano, ma questa no, non somiglia a nessun’altra. Nella felicità i Crepax sono inclini al riso, vivissimi, brillanti, inarrestabili. Adulti, bambini, cani, tartarughe, case e mezzi di trasporto, avi e fidanzati: l’appartenenza o la prossimità al casato porta un taglio di luce obliqua su ogni cosa e persona e tutto così diventa sketch, teatro, epopea.
Che si tratti di rivoltare un cappotto vecchio, affrontare una c
...alla bocca. Disegnava sempre, era distratto e non apprezzava l’ironia perpetua di mio padre. Più tardi ho capito anch’io che può davvero essere snervante. Andavano all’Idroscalo con la bici da corsa. Ci andava anche una certa Marisa Borella, un flirt di Guido, bellissima bionda con le trecce e un sedere talmente notevole che, messo in risalto dalla posizione bicidacorsa, una volta li aveva costretti a tornare a casa velocemente per sfuggire alla folla impazzita che la voleva baciare.
...

Cross Colleen: Con le Mani nel Sacco. (Un racconto)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Con le Mani nel Sacco - un racconto

Colleen Cross

Traduzione di Irene Aprile
Copyright © 2017 by Colleen Cross, Colleen Tompkins

eBook ISBN: 978-1-988272-30-6

Edito da Slice Publishing
Con le Mani nel Sacco - un racconto
Il Colore dei Soldi - I Misteri di Katerina Carter
Quando la contabile forense e detective di frodi Katerina Carter e il suo fidanzato giornalista Jace Burton accettano l’invito improvviso a una festa, il crimine è l’ultima cosa che hanno in mente. Poi un i
...“E Kirk te l’ha semplicemente data? Dov’è il tranello?”
“Nessun tranello, è solo gratitudine per averlo aiutato l’anno scorso.” Jace le porse la bottiglia per fargliela ispezionare. “In ogni caso, pensavo potessimo tenerla per festeggiare. Una volta finito con le tubature e il resto.”
“Sei matto? Non possiamo bere una bottiglia così costosa.” Kat inspirò mentre la bottiglia tornava tra le mani di Jace.
...

Cussler Clive - Blake Russell: Fargo Adventures\07 - Le isole della morte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Clive Cussler
Russell Blake

LE ISOLE DELLA MORTE

I coniugi Fargo, instancabili cacciatori di tesori, vengono ingaggiati da un collega per un progetto di archeologia subacquea a Guadalcanal, nelle isole Salomone. Un antico complesso sommerso è stato rinvenuto al largo della costa, ma la scoperta delle rovine porta con sé più domande che risposte. Apparentemente, in quella zona non sarebbe mai esistita alcuna civiltà evoluta. Inoltre, sembra che qualcuno in passato abbia già scoperto il sit
...Ma per andare dove? Se anche fosse riuscito a sfuggire ai suoi inseguitori, quale sarebbe stato un posto sicuro in cui rifugiarsi? Quella era una piccola isola. Avrebbe potuto semplicemente tornare a casa, sperando che fosse soltanto un brutto sogno. Ma sarebbero tornati a cercarlo prima che potesse fare parola dell'accaduto con qualcuno, e lui sarebbe semplicemente scomparso.
Come gli altri.
Un tuono ruggì sopra di lui.
...

Cussler Clive - Perry Thomas: Fargo Adventures\04 - Sepolcro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Clive Cussler - Thomas Perry

SEPOLCRO

Longanesi Editore
Milano - 2015

Presentazione

Sam e Remi Fargo, cacciatori di tesori del terzo millennio, si trovano al largo della Louisiana, impegnati nell'esplorazione di alcuni villaggi indigeni sommersi. La passione per i misteri dell'antichità e la capacità di riportare alla luce preziosi reperti hanno diffuso nel mondo la loro fama. E forse è proprio per questo che non sono soli: qualcuno li segue e li intralcia, sabotando le loro attrezz
...centinaia di persone e con un palo centrale alto quanto una villa, udì lamenti e grida, e capì cosa doveva essere accaduto nel corso della notte. Rallentò il passo per restare eretto e mostrare la propria dignità di romano. Era un diplomatico, pertanto era colui che avrebbe dovuto scrivere la storia di quel giorno fondamentale. Ellak lo aveva mandato a chiamare perché in quel frangente era l'uomo più dotto nel raggio di molte leghe, e forse conosceva un modo per salvare la vita del sommo re.
...

Dalai Lama (gyatso tenzin): Conosci te stesso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dalai Lama

CONOSCI TE STESSO

A cura di Jeffrey Hopkins
Traduzione di Roberto Cagliero

MONDADORI

Traduzione dal tibetano in inglese di Jeffrey Hopkins, Ph.D.
Titolo originale dell’opera: How to See Yourself As You Really Are

© 2009 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano

Ebook ISBN 9788852011269

Prefazione

Questo libro di Sua Santità il Dalai Lama trae origine da una nozione fondamentale del buddhismo, per cui l’amore e l’intuizione agiscono congiuntamente, co
...L’ultima parte del libro, infine, spiega come questo stato profondo dell’essere accresca l’amore, rivelando l’inutilità delle emozioni distruttive e della sofferenza. Così la conoscenza di sé diventa la chiave dello sviluppo personale e delle relazioni positive. Dopo aver imparato a mettere l’intuizione al servizio dell’amore e l’amore al servizio dell’intuizione, arriviamo all’appendice del libro, una panoramica delle fasi che portano all’illuminazione altruistica.
...

Daniels Robin: The Perfect 01. Perfettamente Inconsapevole


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Robin Daniels
Perfettamente inconsapevole

The Perfect Series Vol. 1

Cameron Bates (Cam) potrebbe avere quasi tutte le ragazze della Franklin High School... tranne quella che vuole. Sfortunatamente, Bebe sembra essere immune al suo fascino e al suo bell'aspetto, il che può significare due cose: o lei è del tutto ignara dei suoi sentimenti; o non è interessata a lui. E, in quest'ultimo caso, dichiararle il suo amore sarebbe un vero disastro per la loro amicizia. Bianca Barnes (Bebe) ha un g
...il berretto e i suoi occhi non si erano mossi da quello stupido telefono. Non ero abbastanza disperata per andare a parlare con lui - ok, lo ero quasi - quindi mi inventai un piano per attirare la sua attenzione in un modo un po' più discreto.
Al tiro successivo, colpii intenzionalmente il tabellone in modo che la palla rimbalzasse e rotolasse verso di lui. Se avesse visto quel tiro, sarei stata parecchio imbarazzata. Non avrei mai voluto che qualcuno pensasse che facevo così schifo a basket.
...

De Giovanni Maurizio: L'ispettore Lojacono\08 Vuoto per i Bastardi di Pizzofalcone


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Maurizio de Giovanni

Vuoto
per i Bastardi di Pizzofalcone

© 2018 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino

Sarà perché l'autunno sta cedendo il passo all'inverno.
Sarà perché i Bastardi si trovano tutti in un momento cruciale della vita, ma c'è parecchia inquietudine a Pizzofalcone.
E a calmare gli animi non contribuisce l'arrivo di un rinforzo da un commissariato del Nord.
Forse perché il nuovo investigatore ha gli occhi troppo verdi e i capelli troppo rossi.
Forse perché in città c'è troppo vuoto.
...da un respiro, in questo momento in cui hai i sensi all'erta, la pelle in attesa e tutto di te riceve quello che arriva, mi percepisci con assoluta pienezza.
Ma non è del tatto che voglio dirti, adesso. Piuttosto voglio parlarti dell'udito. Dell'immenso rumore, della deflagrazione insopportabile di questa carezza.
Potresti dirmi, se volessi rompere l'incanto con la tua voce arrochita dall'amore, se volessi spezzare il nostro silenzio che silenzio non è mai, che una carezza è una carezza.
...

De Giovanni Maurizio: L'ispettore Lojacono\09 Nozze per i bastardi di Pizzofalcone


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Una ragazza, nuda, in una grotta che affaccia su una spiaggia appartata della città; l'hanno uccisa con una coltellata al cuore. Un abito da sposa che galleggia sull'acqua. In un febbraio gelido che sembra ricacciare indietro nell'anima i sentimenti, impedendogli di uscire alla luce del sole, Lojacono e i Bastardi si trovano a indagare su un omicidio che non ha alcuna spiegazione evidente. O forse ne ha troppe. Ognuno con il proprio segreto, ognuno con il proprio sogno ben nascosto, i poliziotti
...ci fosse sì un bel sole, ma che l'aria fosse frizzante per un venticello del Nord che teneva il cielo sgombro ma che poteva portare alla sua preziosa testa fastidiose nevralgie. Aveva pertanto deciso di accoppiare al piumino viola metallizzato, che era il suo orgoglio, un cappellino verde pisello che lo aveva chiamato a gran voce dalla vetrina di un rinomato negozio del centro. L'effetto cromatico, tenuto conto degli immancabili occhiali azzurrati modello poliziotto di Miami, era spettacolare.
...

De Giovanni Maurizio: L'ispettore Lojacono\11 La vita quotidiana dei Bastardi di Pizzofalcone


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Maurizio de Giovanni

La vita quotidiana dei Bastardi di Pizzofalcone

Fotografie di Anna Camerlingo
***
«Ora che un volto ce l’hanno, facciamoli parlare. Sentiamo che hanno da dire, impacciati e imbarazzati, in lotta con le solitudini e con gli errori, in preda al dubbio di trovarsi nel posto e nel momento sbagliati».
In occasione dell’uscita della serie Tv I Bastardi di Pizzofalcone, Maurizio de Giovanni dà voce ai personaggi che compongono la squadra investigativa piú famosa d’Itali
...dall’isola, ma in realtà non si era mai mosso da lí. In ogni sguardo dalla finestra, in ogni sospiro, in ogni tagliente ironia leggevamo tutti qualcosa che lo univa ancora alla sua terra bellissima e disgraziata. Alla nostra terra.

E anche se crescendo prendevamo l’accento della capitale e imparavamo a muoverci bene per le sue strade enormi e a non perderci negli infiniti corridoi di quei palazzi, non abbiamo mai smesso di sentirci siciliani.
Ci provò, mio padre, a farmi cambiare idea.
...

De Giovanni Maurizio: Troppo freddo per Settembre


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Maurizio De Giovanni

Troppo freddo per Settembre

© 2020 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino

Un anziano professore viene ritrovato senza vita una mattina d’inverno; nella sua morte c’è qualcosa di sospetto. Dormiva in una soffitta, nessuno si occupava di lui tranne la nipotina.
I vecchi e i bambini. Chi li guarda i vecchi e i bambini?
Indomabile, bellissima, determinata e, a suo modo, inconsapevole: Mina Settembre è un altro grande personaggio femminile creato da Maurizio de Giovanni.
...– Finiti da un’ora.
– E non ci sono i cartoni? Una bimba come te non dovrebbe vedere i cartoni, a quest’ora?
– Ma no che non dovrebbe! Non lo sai che la televisione fa male? Fa diventare tutti scemi. Guarda mamma, per esempio.
– No, no, grazie. Io tua mamma, che Dio mi perdoni, meno la guardo meglio sto.
– Comunque, lei sta sempre davanti al televisore. Una volta le televendite, una l’isola degli infami, una il trono dei cornuti…
– Non si dice! È una parolaccia!
...

De Sanctis Sergio: L'Enigma Rudolf Hess


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Il vice Führer Rudolf Hess muore il 17 agosto 1987. La scomparsa di Hess, sopravvissuto alla caduta del Reich e per trent'anni sepolto vivo nella fortezza di Spandau, è ancor oggi avvolta da un alone di mistero, che si aggiunge a quelli che già circondavano il suo "folle volo" dalla Germania alla Gran Bretagna in piena seconda guerra mondiale, le strane reazioni all'impresa sia da parte di Hitler che di Churchill e i motivi mai spiegati dell'accanimento dimostrato nei suoi confronti dagli Alleati dopo il 1945.
...in una visione esoterica della storia che attribuisce un ruolo fondamentale alla presenza di un Capo carismatico (un Führer) capace di guidare il Volk germanico al suo appuntamento con la Storia.
Hess ha conosciuto Haushofer nel 1919, ne è diventato il discepolo prediletto e ha cominciato a frequentarne la casa insieme con la giovane studentessa Ilse Pöhl che di lì a qualche anno diventerà sua moglie. Ma l'aver 'imboccato la strada accademica non ha spento in Hess la passione politica.
...

Delizzos Fabio: La profezia perduta del faraone nero


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Fabio Delizzos

La profezia perduta del faraone nero

Torino, 1799.
Una serie di efferati omicidi, apparentemente legati agli ambienti esoterici e a una misteriosa loggia massonica, sta terrorizzando la città sabauda, occupata dagli austriaci. Sui crimini indaga un professore di filosofia, Eugenio Caffarel, ritrovatosi suo malgrado a lavorare come poliziotto, proprio a causa degli sconvolgimenti provocati dalle guerre.
Il Cairo, Egitto.
All’ombra delle piramidi, pochi giorni dopo la scope
...«Perché sei tornato?»
«Io viaggio per affari».
«Saccheggiare, depredare, imbrogliare… Begli affari i tuoi», replicò l’intruso sconosciuto.
«Vogliono punirmi perché ho lasciato la loggia, vero?», chiese Calandra. «Ti mandano loro, sì o no? Io non ho mai rivelato niente a nessuno, ho tenuto la bocca sigillata. Quanto ti hanno dato? Posso darti il doppio».
«Ah, la loggia!», disse l’intruso sogghignando. «A voi piace giocare con cose che non siete in grado di capire».
...

Dial Roman: Il figlio dell'esploratore


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Roman Dial

Il figlio dell'esploratore

Roman Dial è un esploratore e professore di matematica e biologia all’Alaska Pacific University. Dopo aver conseguito un PhD a Stanford, ha compiuto imprese estreme nell’ambito dell’alpinismo, delle scalate su cascate di ghiaccio, del rafting e degli ultratrail. Per molti anni ha collaborato con i suoi reportage al National Geographic. Vive ad Anchorage con la famiglia.

www.corbaccio.it
facebook.com/Corbaccio
@LibriCorbaccio
www.illibraio.it
...lungo il cammino. Durante il viaggio, rimase in contatto con gli amici e la famiglia inviando, tramite e-mail, piani, mappe e storie. Quindi, nel luglio del 2014, mentre era in Costa Rica – dopo aver spedito i dettagli di un’escursione di cinque giorni, da solo e off-trail, cioè fuori dalle piste tracciate – i suoi messaggi si interruppero bruscamente. Allarmato e assalito dal senso di colpa, reagii al panico crescente e mi precipitai sulle sue tracce prima che fosse troppo tardi.
...

Doherty Gordon: Legionari 01. Il legionario


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gordon Doherty.

Il Legionario.

376 dopo Cristo. L'impero romano d'Oriente è solo contro le orde di barbari che premono dai confini. L'imperatore Valente cerca di coordinare le poche difese a sua disposizione per fronteggiare l'invasione dei Goti a nord del Danubio. Nel frattempo, a Costantinopoli, un'alleanza tra fede e politica dà origine a un complotto letale che porterà le massicce schiere provenienti da est ad abbattersi su quei territori turbolenti. Proprio qui, Numerio Vitellio Pavon
...Tuttavia, alla fine del quarto secolo dopo Cristo. l'unità si era ormai trasferita e insediata sul basso Danubio, presso la città di Durostorum, nell'odierna Bulgaria. Mentre erano di stanza presso la città per difendere la loro porzione di frontiera, alcune vexillationes venivano inviate a combattere in altre parti dell'Impero.
Quanto alla struttura delle legioni, alla fine del quarto secolo dopo Cristo.
...

Doherty Gordon: Legionari 02. Gli Invasori Dell'Impero


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gordon Doherty

Gli invasori dell'impero

Newton Compton editori
Roma - 2015

Nell'inverno del 376 d.C., l'imperatore Valente è stato costretto a ritirare le truppe dalla Mesia fino alla Tracia per concentrarle tutte nella guerra contro i Persiani. I confini dell'impero romano lungo il Danubio si ritrovano così sempre più sguarniti, mentre una terribile minaccia avanza da Nord, incarnata dall'arrembante popolo dei Goti. Eppure, per quanto scarse e deboli, le legioni rimaste a guardia dell
...altrettanti cittadini romani. E ha ucciso anche qualsiasi goto gli abbia messo i bastoni tra le ruote. Un brutto assassino figlio di puttana». Si voltò nuovamente verso il mare, succhiando aria tra i denti e raddrizzando le spalle.
La porta si aprì con un rumore sordo e sulla banchina arrivò un terzetto di legionari che conduceva un ragazzo. Era Draga, figlio dello iudex Anzo; da più di un anno prigioniero politico nella capitale. A giudicare dall'aspetto non doveva avere neanche dieci anni;
...

Doherty Gordon: Legionari 03. Una vittoria per l'impero


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gordon Doherty

Una vittoria per l'impero

77 d.C. L’imperatore Flavio Giulio Valente ha lasciato la frontiera persiana sguarnita di legioni. E ha sbagliato i suoi calcoli, visto che Sapore II, al comando dell’impero sasanide, è pronto a muovere guerra ai territori sotto il controllo di Roma. L’optio Numerio Vitellio Pavone e un gruppo selezionato di soldati della XI Claudia vengono chiamati ancora una volta a difendere i confini del glorioso impero romano, ma non sanno cosa li aspetta. I ne
...rallentò. Il resto della colonna rallentò, le bocche spalancate all’odore di fumo che danzava nell’aria soffocante. Lanciò occhiate agli uomini della guardia, che arrostivano nelle corazze a scaglie. Osservarono tutti a bocca aperta la flotta, poi si voltarono a guardare terrorizzati l’orizzonte silenzioso e immobile alle loro spalle. Lungo la gigantesca colonna si levarono mormorii di panico. Gli occhi guizzarono per la terra infuocata, poi si volsero tutti all’imperatore.
«Imperatore?
...

Doherty Gordon: Legionari 04. Il Flagello Dell'Oriente


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gordon Doherty,
Il Flagello dell'Oriente.

Titolo originale: Legionary. The Scourge of Thracia

Traduzione dall'inglese di Rosa Prencipe e Milena Sanfilippo

© 2015 Gordon Doherty
All rights reserved

© 2018 Newton Compton editori s.r.l.
Roma, Casella postale 6214

www.newtoncompton.com

Newton Compton editori

Un grande romanzo storico
Impugna la spada, combatti per Roma
Dall'autore del bestseller Il legionario
377 d.C. Le legioni in Tracia sono state decimate durante la bat
...era... argentea, luccicante e inanimata, con uno stendardo colorato che penzolava sotto di essa, agitato dal vento caldo. Incantata, l'aquila rimase a volteggiare lassù fino a che qualcos'altro non attrasse il suo sguardo: ancora movimento, in arrivo lungo il sentiero da nord verso quello sbarramento.
Un altro gruppo di uomini, molto più numerosi di quelli del fortino, armati di lucenti spade e lance. L'aquila aveva già visto movimenti simili in precedenza e sapeva cosa sarebbe successo poi.
...

Doherty Gordon: Legionari 05. Imperatori E Dèi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gordon Doherty,
Imperatori e Dèi.

Copyright © 2019 Newton Compton Editori

Titolo originale: Legionary. Gods and Emperors

Copyright © 2015 Gordon Doherty
All rights reserved

Traduzione dall'inglese di Emanuele Boccianti

© 2019 Newton Compton editori s.r.l., Roma

www.newtoncompton.com

Newton Compton editori

Roma ha bisogno del suo coraggio.
Dall'autore del bestseller Il legionario.
378 d.C. L'orda di Fritigerno ha invaso la tracia e ormai solo una manciata di città fort
...squilli di cornua, i corni a forma di G che annunciavano il suo arrivo. Valente si raddrizzò sulla sella, il mantello purpureo gli ricadeva sulla schiena dalle spalline d'acciaio bianco della corazza. Ci siamo, si disse: dopo mesi trascorsi a raccogliere le sue forze, per lui era giunto il tempo di agire.
Guardò gli uomini dietro di lui. Erano gli ultimi tre reggimenti del suo esercito presenziale a esser stati prelevati dai presidi sparsi per la Siria romana, per radunarli lì ad Antiochia.
...

Doherty Gordon: Legionary 06. L'impero invincibile


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
379 d.C. La terribile orda dei goti si è abbattuta sulla Tracia. Dopo la bruciante sconfitta di Adrianopoli, l’impero romano d’Oriente è in ginocchio.
L’imperatore è morto, il trono è vuoto e le armate sono state decimate, con i pochi sopravvissuti stremati e disorientati.
Numerio Vitellio Pavone, divenuto tribuno della legione XI Claudia, deve fare il possibile per tenere serrati i ranghi e fronteggiare le nuove minacce che, come nubi nere nel cielo, si stagliano all’orizzonte.
La legione Cl
...paura. Stavano guardando il sentiero davanti a Vitale, come se conducesse a un regno degli spiriti. Poi, il loro capo impartì un breve e secco ordine e ripresero il cammino allontanandosi.
Vitale li guardò ritirarsi finché la neve che scrollavano dagli alberi al loro passaggio non si posò a terra. Liberò un braccio dall’intrico del sottobosco e, con un violento scossone della mano, portò alle labbra il monogramma cristiano del chi-rho e lo baciò sussurrando una preghiera con voce tremante.
...

Eliot George: Daniel Deronda


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
George Eliot

Daniel Deronda

Leubronn (Germania). XIX secolo. Sono le quattro di un pomeriggio di settembre: Daniel Deronda osserva, con attenzione, un campione d’umanità – degli “scarti umani” – tutto preso dal “brivido dell’azzardo”. Uomini più disparati sono seduti intorno a due tavoli: una contessa, un rispettabile commerciante londinese, un damerino smunto... tutti “condividevano un’uniforme negatività d’espressione che sortiva l’effetto d’una maschera, come se avessero tutti mangiato
...si trovava invece in uno di quegli splendidi luoghi di villeggiatura che il secolo magnifico e illuminato ha approntato per sollecitare lo stesso genere di piaceri, ma al caro prezzo di stucchi dorati, tinte scure e floride nudità, tutti ugualmente ponderosi e capaci di concentrare il respiro di molti esseri umani, essenzialmente persone molto alla moda, per creare un’atmosfera difficilmente respirabile altrove nelle stesse proporzioni, perlomeno da parte delle persone poco alla moda.
...

Facchinelli F. L: Elaboriamo i 2 tempi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
F. L. Facchinelli

Elaboriamo i due tempi

PREFAZIONE

Nel ‘68, avuta la patente e la prima automobile, mi gettai a capofitto sui motori automobilistici, però non dimenticai mai quella che è la passione di qualsiasi giovane, il due tempi.
Proprio in quell’anno uscì un libro che fu la mia prima lettura nel campo della preparazione motoristica e che penso sia stata la bibbia di parecchi: «II motore a due tempi di alte prestazioni»di Cesare Bossaglia.
Il libro attualmente viene ristampato solo in inglese ma fu il mio primo impatto con qualcosa che parlasse di motori preparati.
...riferimento a particolari motori, sono troppi e soprattutto alcuni particolari cambiano da un anno all'altro, seguendo più la moda del mercato che una precisa logica.
Le ultime innovazioni venute alla ribalta sono le varie valvole parzializzatrici dei gas di scarico o di risonanza; le valvole lamellari per l’aspirazione hanno già diversi anni e dubito che a breve si possano avere altrettanto sostanziali modifiche nel campo e tali da rendere obsolete le informazioni contenute nel libro.
...

Faggiani Franco: Correre è un po' come volare. Conversazioni con Marco Olmo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Franco Faggiani

Correre è un po’ come volare

Conversazioni con Marco Olmo
Seconda edizione - gennaio 2012

Non gli ho fatto la domanda fatidica. O meglio, non gliel’ho fatta nella maniera più diretta, semplice, banale, scontata, la cui risposta a nessuno interessa ma che tutti vorrebbero sapere: “Perché corri?”. Una volt a c’ero andato a ridosso, ero vicino a fargliela, la tentazione era stata assai forte ma lui aveva intuito e, all’inizio della questione, al primo sospetto, aveva allargato le braccia e messo lì una faccia curiosa per dire: chissà.
...dirla appunto in occitano. Con un suo dialetto e le sue tradizioni per niente sabaude. Per la cronaca: Olmo e sua moglie Renat a si parlano per lo più in questo dialetto, in comprensibile anche a molti piemontesi di altre vallate.

La lettera, ce l’ho ancora qui davanti, è di 30 righe tonde tonde . Le prime dieci gli spiegano chi sono e cosa faccio. Le seconde d ieci gli specificano cosa vorrei fare e in che modo procedere. Le terze dieci righe sono una specie di supplica a dirmi di sì.
...

Fiamenghi Laura: Ciò che tutte le donne desiderano


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Laura Fiamenghi

Cio’ che tutte le donne desiderano

- Avrei preferito morire in un luogo più piacevole, - commentò Sir Gwain con una punta di disperato sarcasmo. – ma certe cose non si possono scegliere a proprio piacere. -
Il suo sire legato per mani e piedi come lui borbottò qualcosa, ma la posizione che li vedeva l’uno contro le spalle dell’altro gli impedì di vedere la sua espressione.
- Smettetela Gwain, - lo redarguì il suo sovrano e la sua voce echeggiò lungo le paret
...Il mago rise divertito. – In questo caso però non sarà la spada a salvare voi e il vostro sire. –
- Come posso esserci utile, allora? – chiese Gwain.
- Dovete dirmi cos’è che le donne desiderano di più al mondo. – disse il mago come se quello fosse un tema che gli stava particolarmente a cuore.
Gwain fu sul punto di credere che il mago fosse veramente pazzo come si diceva. Serrò la mascella mentre rifletteva su che risposta dargli.
...

Fitzgerald Francis Scott: Tenera è la notte. (Traduzione di Vincenzo Latronico)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
MINIMUM CLASSICS
Fitzgerald 5

Francis Scott Fitzgerald

Tenera è la notte

traduzione e postfazione di VINCENZO LATRONICO
prefazione e cura di SARA ANTONELLI

a Gerald e Sara,
molte fêtes
E lì, con te, subito la notte è tenera
...Qui, invece, adesso, non ce n’è più di luce, niente,
Se non quella che dal cielo è soffiata
Giù dal vento, nel buio verde e tortuoso di muschio.
John Keats, «Ode a un usignolo»

PREFAZIONE
di Sara Antonelli

Per la pubblicità del libro [...]: Per favore non usare l’espressione «Riviera» e neppure «ritrovo gaudente».
...L’unicità del paesaggio mediterraneo che i Murphy avevano voluto condividere con i loro amici e che Fitzgerald ha evocato tra le pagine più vive della sua produzione letteraria era tale da non poterlo ridurre a un banale «ritrovo gaudente». La Riviera che Fitzgerald aveva ricevuto in regalo dai Murphy era un frammento di paradiso.
Tra gli autori più promettenti della sua generazione, quando decide di lasciare gli Stati Uniti Fitzgerald è un uomo al quale pare non mancare nulla.
...

Foer Safran Esther: Voglio sappiate che ci siamo ancora


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Esther Safran Foer

Voglio sappiate che ci siamo ancora

2020 Ugo Guanda editore, Milano

Esther Safran Foer è cresciuta in una casa in cui il passato faceva troppa paura per poterne parlare. Figlia di genitori immigrati negli Stati Uniti dopo essere sopravvissuti allo sterminio delle rispettive famiglie, per Esther l’Olocausto è sempre stato un’ombra pronta a oscurare la vita di tutti i giorni, una presenza quasi concreta, ma a cui era vietato dare un nome. Anche da adulta, pur essendo
...Ancora non lo sapevo, ma ero all’inizio di una ricerca che avrebbe segnato la fase successiva della mia vita.
Decisa a scoprire di più, ho setacciato i database sull’Olocausto disponibili online, sperando di trovare la registrazione della nascita o della morte di mia sorella, ma senza esito. Ho ingaggiato investigatori in Ucraina. Ho perfino ingaggiato un agente dell’FBI per analizzare le fotografie. Le mie ricerche non portavano a nulla.
...

Follett Ken: Fu sera e fu mattina


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ken Follett

FU SERA E FU MATTINA

Mondadori
© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Il libro

17 giugno 997. Non è ancora l’alba quando a Combe, sulla costa sudoccidentale dell’Inghilterra, il giovane costruttore di barche Edgar si prepara con trepidazione a fuggire di nascosto con la donna che ama. Ma i suoi piani vengono spazzati via in un attimo da una feroce incursione dei vichinghi, che mettono a ferro e fuoco la sua cittadina, distruggendo ogni cosa e uccidendo chiunque capit
...“Come fai a sapere quando è Pasqua?” e lui aveva risposto “Perché è la prima domenica dopo la prima luna piena dopo il ventunesimo giorno di marzo, ovvio”. Era stato un errore aggiungere quell’“ovvio”, perché Erman non aveva gradito il sarcasmo e gli aveva tirato un pugno nello stomaco. Era successo anni prima, quando Edgar era piccolo. Adesso era cresciuto. Avrebbe compiuto diciotto anni tre giorni dopo San Giovanni. I fratelli non si azzardavano più a prenderlo a pugni.
Scrollò la testa.
...

Fumagalli Mariateresa - Brocchieri Beonio - Guidorizzi Giulio: Corpi gloriosi. Eroi greci e santi cristiani


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri - Giulio Guidorizzi

Corpi gloriosi
Eroi greci e santi cristiani

San Brandano d’Irlanda naviga verso terre ignote spinto come Ulisse dal desiderio di conoscere; Gregorio Magno come Edipo nasconde nel cuore la colpa dell’incesto; Maddalena come Elena appare irresistibilmente seducente; san Giorgio vince il drago come Perseo: nelle storie e nelle leggende medievali sui santi rivive il mito degli eroi antichi. Anche gli eroi cristiani intervengono
...Alle origini di questo percorso sta una figura specifica della religione greca, l’eroe. La parola compare per la prima volta nel quarto verso dell’Iliade: héroes erano i guerrieri che combatterono sotto Troia, grandi uomini di un’epoca finita per sempre, molto superiori agli uomini di ora per forza e nobiltà, figure sovrumane che, come diceva Aristotele, «hanno un’anima più nobile». Esiodo li collocava nel tempo delle origini, dopo le età dell’oro, dell’argento e del bronzo:
...

Gianinetto Paola: Emma & Kate 03. L'ultimo Battito D'ali


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Paola Gianinetto
L'ultimo battito d'ali

Questo libro è opera di fantasia. Nomi, personaggi, luoghi e avvenimenti sono frutto dell’immaginazione dell’autore o utilizzati in modo fittizio. Qualsiasi somiglianza con fatti, luoghi o persone reali, vive o defunte, è puramente casuale.
Edizione italiana pubblicata da
Amazon Publishing, Amazon Media EU Sàrl
38, avenue John F. Kennedy, L-1855 Luxembourg
dicembre 2019
Copyright © Edizione originale 2019 di Paola Gianinetto
Pubblicato in accordo con Grandi & Associati, Milano
...Quando la porta si aprì al piano interrato, si sporse per guardare fuori dalla cabina. Tutto tranquillo. Quella parte del parcheggio era riservata all’appartamento dell’attico del palazzo e nessuno degli altri inquilini si trovava quasi mai a passare di lì.
Pensò per un attimo se riprovare a caricarsi il corpo sulla schiena, ma si sentiva debole, faceva fatica persino a respirare. Non ce l’avrebbe fatta. E poi doveva sbrigarsi, uscire di lì il più in fretta possibile.
...

Gibbins David: Inquisizione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
David Gibbins

Inquisizione

© 2018 Newton Compton editori s.r.l., Roma

258 d.C. Mentre il sangue dei martiri cristiani bagna le catacombe di Roma, Papa Sisto affida a un seguace devoto il suo oggetto più sacro. E così che
il Santo Graal scompare nelle tenebre del tempo. 1684. Mentre supervisiona l'evacuazione della colonia inglese di Tangeri, Samuel Pepys tenta di recuperare
un tesoro che è riemerso dopo più di mille anni. Nel frattempo, un mercante ebreo viene torturato dall'Altamanus, un gruppo segreto determinato a localizzare
...di Cristo, aveva giurato di portare a termine quel giorno, il compito che gli altri gli avevano affidato prima di andare incontro al martirio. Il futuro stesso della Chiesa era in pericolo. Doveva sforzarsi di ricordare.
Cercò di tenere sotto controllo il suo respiro, chiuse gli occhi. Nonostante ciò che aveva visto in qualità di soldato romano, tutti gli orrori della guerra, non era stato in grado di rimanere a guardare impassibile quel che avevano fatto a Laurenzio, suo amico e mentore;
...

Giner Gonzalo: il maestro della luce


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Gonzalo Giner
Il maestro
della luce

Scanzito da Dapozzo Pasqualina

Traduzione di
Pierpaolo Marchetti
SOCIETÀ EDITRICE MILANESE
Questo libro è un'opera di fantasia. Personaggi e luoghi citati sono invenzioni
dell'autore e hanno lo scopo di conferire veridicità alla narrazione. Qualsiasi
analogia con fatti, luoghi e persone reali è assolutamente casuale.

Il maestro della luce
di Gonzalo Giner
ISBN 978-88-93-90052-2
Titolo originale dell'opera: Las ventanas del deio
© 2017 Gonzalo Giner
...capì che era arrivato il momento.
«Negli ultimi quarantanni non ho riposato un solo
giorno. Fio dato tutto me stesso per tenere alto il nostro
nome nel mercato delle lane, e i guadagni del nostro com-
mercio, pur essendo diminuiti negli ultimi anni, ci permet-
tono ancora di vivere bene. Ma, figli miei, ora che sono an-
ziano mi piacerebbe dedicare più tempo alle fondazioni,
vorrei vedere terminati i loro progetti prima di morire, e so-
prattutto ho bisogno di riposo.
...

Handeland Lori: Contro l'apocalisse


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Contro l'apocalisse
di
Lori Handeland

Titolo originale: Any Given Doomsday
Traduzione: Luca Volpino

Edizione ebook © 2012 Delos Books srl

Capitolo primo

Il giorno in cui la mia vecchia vita ebbe termine, l’aria profumava di primavera… di alberi che germogliavano e fiori appena sbocciati, d’erba fresca e speranza. Avrei dovuto capire subito che stava per accadere qualcosa.
Sono una sensitiva fin dalla nascita e per me non è mai stata una gioia esserlo. Ho sempre fatto di tutto, in qualsiasi modo, per escludere questo dono e avere una vita normale.
...all’uscita del bar. – Ho avuto un’emergenza. Tornerò prima possibile. Tra poco arriva il personale di cucina. Per piacere, cura tu il locale.
Lo sguardo di Kenny divenne confuso.
– Che tipo di emergenza? Non hai ricevuto nessuna chiamata.
Dov’è la novità? pensai.
Usai il cellulare appena entrata in macchina ma Ruthie non rispondeva e non era una novità neanche quella. A volte mi chiedevo come facesse a sbrigarsela da sola, con tutte le responsabilità che s’era accollata.
...

Horn Shifra: Scorpion dance


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Shifra Horn

Scorpion Dance

© 2015 Fazi Editore srl

La storia di Orion, un ragazzo che ha perso il padre durante la guerra dei Sei Giorni e che viene cresciuto da due donne nel quartiere di Old Katamon, è un viaggio di straordinaria intensità tra i suoni, i colori, i profumi e le ferite di Gerusalemme che dall’Olocausto giunge ai giorni nostri. Orion porta sulle spalle il peso di un padre che non ha mai conosciuto, il dolore per l’abbandono della madre che, rimasta vedova troppo giovane,
...1.

Quel giorno, mentre mi dirigevo verso casa sua, pensavo a lei con affetto. Vicino al Museo d’Israele, dopo uno scambio di insulti con un automobilista che aveva cercato di tagliarmi la strada, trovai conforto nel pensiero di lei e della cena che ci aspettava.
Sul sedile accanto al mio era posata una copia della traduzione tedesca del libro di Helen Keller, How I Became a Socialist, che lei mi aveva chiesto di prenderle in prestito dalla Biblioteca Nazionale.
...

Jackson A. L: Bleeding Stars. 06 - Per Sempre Al Tuo Fianco


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
A. L. JACKSON
PER SEMPRE AL TUO FIANCO

BLEEDING STARS SERIES

Sono Zee Kennedy.
Tranquillo. Riservato. Prevedibile.
Quando mio fratello è morto, tutti pensavano che fossi solo il bravo ragazzo che si era fatto avanti per prendere il suo posto nella band.
Nessuno sapeva cosa stavo nascondendo. L'unica cosa per cui stavo combattendo.
Per sei anni non ho mai perso di vista il mio obiettivo.
Non finché non mi sono imbattuto in Alexis Kensington.
Adesso, lei è diventata la mia più grande tentazione.
...Perché non avrei mai potuto cancellare ciò che avevo fatto.
Potevo sentire il mondo crollare intorno a me, le mie fondamenta sbriciolarsi sotto i miei piedi.
Aprirsi per rivelare i miei peccati.
Facendomi precipitare a capofitto in un abisso senza fondo.
Infinito.
Straziante.
«Mi dispiace, fratello. Farò qualsiasi cosa. Qualunque cosa. Torna a Los Angeles. Troveremo una soluzione. Dimmi solo... che mi perdoni. Dimmi che stai bene... che questo non ti farà ricadere nel baratro.
...

Jackson Douglas: Gaio Valerio Verre. 07 - Per La Salvezza Di Roma


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Douglas Jackson,
Per la salvezza di Roma.

A.D. 72. Il potere dell'imperatore di Roma Tito Flavio Vespasiano si sta in­debolendo. Il disastro economico incombe su Roma. E quando la capitale è in pericolo, è in pericolo tutto l'impero. Fresco di matrimonio e intento a costruirsi una nuova casa, Gaio Valerio Verre crede di essersi finalmente guadagnato una vita lontana dai campi di battaglia. Ma l'imperatore lo convoca per chiedergli un ultimo favore nel nome di Roma: deve raggiungere la sperdu
...erano incursori notturni esperti, che rubavano pecore e capre dai villaggi nelle valli o sgraffignavano i sacchi di grano da un magazzino a servizio di una miniera romana. Queste incursioni erano un rito di passaggio per le tribù delle colline, un legame con le antiche usanze. Negli ultimi anni, prima del ritorno di Serpenzio, le razzie si erano fatte più sfrontate che mai: in Hispania, le truppe di guarnigione erano state risucchiate dalla guerra civile che stava per distruggere l'impero.
...

Jarlskov Flemming: La strada dei turchi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Carolinegade, una strada di piccoli bottegai alla periferia di Copenaghen e del sogno di una società tollerante… Più che una via, infatti, Carolinegade è una linea di confine tra due universi ostili: da un lato i cittadini danesi, dall’altro gli immigrati turchi. E in mezzo un assassinio, un cadavere che reclama giustizia, un enigma da sciogliere a tutti i costi… Perché Copenaghen non è più una cartolina dal Nord, ma una metropoli lacerata e contraddittoria, dove risolvere un caso di omicidio può rivelarsi l’unico modo per scongiurare una guerra…
...Mi diressi fiaccamente verso la finestra e lanciai uno sguardo distratto alla strada, noiosa e deserta come al solito. Un’anziana signora dalle gambe arcuate, con sciarpa e cappotto scuro, uscì dalla lavanderia a gettoni trasportando due enormi sacchi di bucato e proseguì faticosamente lungo il marciapiede. Aveva iniziato a piovere, soffiava un vento poderoso e la colonnina di mercurio era scesa di un paio di linee rispetto al giorno precedente.
...

Joachim Jean C: Dan Alexander, Pitcher


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dan Alexander, Pitcher

Serie "Bottom of the Ninth"
di
Jean Joachim

Edizione Italiana
Moonlight Books

Amore sensuale

TRADUZIONE DI
SIMONA TRAPANI

Dedica

Ai grandi giocatori di baseball che mi hanno fatta innamorare di questo sport.

Dedica speciale
Alla scomparsa Marilyn Reisse Lee, la mia più cara amica.

Ringraziamenti
Grazie per il vostro sostegno:
Tabitha Bower, la mia curatrice, Renee Waring, la mia correttrice di bozze, Ariana Gaynor, Kathleen Ball, Vicki Locey
...“Dove andrai?”
“Non lo so.” Disse Holly mangiandosi un’unghia.
Trent ritornò dalle due donne. “Stava succedendo qualcosa a casa tua. Ho visto fermarsi un SUV nero, dal quale sono usciti due uomini.”
“Oh, merda. Mi troveranno.”
“No, non lo faranno. Vieni. Al piano di sotto.” Disse Trent aprendo la porta del seminterrato.
Le due donne scesero al buio. Trent diede a Jory due torce. C’erano delle finestrelle nella parte alta della parete.
...

Kealey Imogen: Liberazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Imogen Kealey

LIBERAZIONE

Longanesi - 18 febbraio 2020

Spia. Moglie. Soldato. Leggenda.
Agli occhi degli Alleati è un’impavida combattente per la libertà, una leggenda delle operazioni speciali, una donna completamente fuori dagli schemi. Per la Gestapo, un fantasma, un’ombra, la persona più ricercata al mondo. Ma all’inizio, Nancy Wake non è altro che una giovane donna arrivata a Marsiglia dopo un’infanzia difficile in Australia. Nel cuore più antico della città affacciata sul Mediter
...quel posto e della varia umanità di alcolizzati e giocatori d’azzardo che lo popolava. Amava i colori accesi e contrastanti, e ci si era tuffata senza esitare. Andare in posti dove non avrebbe mai dovuto mettere piede era la sua specialità, e anche grazie a questa sua particolare attitudine, in Francia era riuscita a guadagnarsi da vivere facendo la giornalista. Per di più, essendo australiana, poteva permettersi cose che una francese attenta alla reputazione non si sarebbe mai sognata di fare.
...

Klise Kate: Colazione a Parigi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
KATE KLISE

COLAZIONE A PARIGI

Traduzione di Valentina Zaffagnini

Sperling & Kupfer

In the Bag Copyright © 2012 by Kate Klise Published by arrangement with William Morrow, an imprint of HarperCollins Publishers © 2012 Sperling & Kupfer Editori S.p.A.

ISBN 978-88-200-5279-9 86-1-12

Signore e signori, vi informiamo che ci stiamo preparando per effettuare l'atterraggio; siete pregati di assicurarvi che lo schienale del vostro sedile sia in posizione eretta e il tavolino della pol
...da offrirmi la sua stanza, ma io preferivo di gran lunga il futon del salotto. Non dovevo fare altro che aprire le imposte e potevo affacciarmi e vedere Parigi. Parigi!
Erano mesi che aspettavo quel momento. A Natale, mi aveva regalato una sacca da viaggio nera di L.L.Bean piena di guide di Parigi. Durante il volo da Chicago avevo passato il tempo a evidenziare tutte le cose che volevo vedere in quella settimana di vacanza.
Adesso volevo soltanto uccidermi.
«Merda!» esclamai di nuovo.
...

Larsson Kay: Corea in guerra. Alle radici dell'odio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Kay Larsson

COREA IN GUERRA
Alle radici dell’odio

I Signori della Guerra Vol. 12

LA CASE Books

Copyright © 2013 LA CASE

Il 38° Parallelo

La linea gialla sulla mappa rappresenta il confine tra Corea del Nord e Corea del Sud, il famigerato 38° Parallelo
«Il prestigio dell’Occidente è in pericolo: Milioni di asiatici attendono con ansia la fine di questa guerra. Bisogna peraltro che ognuno abbia chiaro davanti agli occhi che, qui, la congiura mondiale del comunismo si Ã
...caratterizzarsi come nazione neutrale una volta conseguita l’indipendenza dal Giappone, e tale decisione era stata sottoscritta anche dall’Unione Sovietica nonostante la vicinanza del nuovo stato e la presenza di un confine comune. In tempi assai rapidi, la Corea avrebbe dovuto dotarsi di un proprio governo mediante consultazioni elettorali popolari.
Eppure per effetto della “guerra fredda” ogni tentativo volto a raggiungere un simile traguardo non raggiunse affatto lo scopo sperato.
...

Lecis Vindice: IlCacciatoreDiCorsari


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Vindice Lecis
Il cacciatore di corsari
© 2020 Nutrimenti srl
Prima edizione maggio 2020
www.nutrimenti.net
via Marco Aurelio, 44 - 00184 Roma
ISBN 978-88-6594-745-6
Presentazione
XV secolo.
Nel Mar Mediterraneo la situazione è diventata insostenibile: corsari e pirati distruggono e razziano navigli e villaggi costieri e i conseguenti danni al commercio marittimo sono incalcolabili.
Il re di Castiglia Enrico III affida allora al giovane e valoroso cavaliere Pero Nino il c
...Documents sobre El Victorial (1404) in Anuario de estudios medievales (1968, numero 5, Pagg.
265338) e Arnau Aymar, capità i corsari de Mallorca (segles XIV-XV) nel progetto di ricerca "La corona de Arag6n potencia mediterrànea.
Expansion territorial e economica en la Baja Edad Media" (2001-2004).
Sulla Sardegna: La Sardegna tra Arborea e Aragona (2017) di Gian Giacomo Ortu;
...

Losa Matteo: Un altro giorno insieme


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Matteo Losa

Un altro giorno insieme

Giovanni – ma preferisce essere chiamato J – ha diciotto anni e vorrebbe una vita normale. Ne ha abbastanza dei continui controlli, delle visite in ospedale, dei progetti a breve termine-perché-chissà-quanto-tempo-gli-concederà-ancora-la-malattia. Per una volta tanto, vorrebbe lasciare da parte il dolore che si abbatte sulle sue giornate come la pioggia sulle strade di Londra. Per una volta tanto, non vorrebbe più pensare alle cose di cui ha nausea, ma a quelle di cui ha fame.
...Porto lo sguardo al muro di fianco al mio letto, inquadrando la scritta “40 d.T.: Guardare SOA”.
“Varrà lo stesso?” penso prima che l’ennesimo acuto di Jess si abbatta sul mio mal di testa.
Sulle righe precedenti ho già tracciato altrettante linee col gessetto:
39 d.T.: Civil War originale (fumetto)
38 d.T.: Sopravvivere fino all’ultima stagione di GOT
37 d.T.: vedere Infinity War
È da oltre un anno che non ho obiettivi diversi dal leggere fumetti o guardare serie tv.
...

Magnini Filippo - Madron Paolo: La resistenza dell'acqua. La mia storia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
La resistenza dell’acqua

di Filippo Magnini con Paolo Madron
© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano
Pubblicato per Sperling & Kupfer da Mondadori Libri S.p.A.

Ebook ISBN 9788893429290

Il libro
«Sono nato a Pesaro, città di mare, sotto il segno dell’Acquario. Come tutti i bambini italiani, avrei voluto fare il calciatore, ma poi ho cominciato a nuotare e non mi sono più fermato.
Sono stato quattro volte campione del mondo, ho partecipato a quattro Olimpiadi, ho vinto 55 medaglie tra Olimpiadi, campionati mondiali ed europei, sono stato incoronato ‘Re Magno’.
...per casa sconvolto, telefono subito a mia madre, che prova a tranquillizzarmi, dicendo che non mi devo preoccupare, la verità verrà fuori.
Lo choc è fortissimo, non posso crederci, è sicuramente un errore, io non ho fatto niente, è un equivoco, certo, e presto sarà chiarito. Quando mi calmo, mi siedo sul divano e comincio a riflettere. Mi chiedo da dove possa essere partita questa palla di cannone che all’improvviso può devastare tutta la mia carriera, la mia reputazione, la mia intera vita.
...

Magris Claudio: Croce del Sud. Tre vite vere e improbabili


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudio Magris

Croce del Sud
Tre vite vere e improbabili

Indice
Gringo sloveno, criollo araucano
Re di Araucania e Patagonia
Suore e pinguini

Sin dal suo primo racconto, Illazioni su una sciabola, Claudio Magris è affascinato dalla sconcertante creatività della realtà, spesso più fantastica e imprevedibile della finzione. Fedele a questa poetica, nelle tre vite di Croce del Sud, più vere e improbabili che mai, l’autore si mette sulle tracce di tre destini nei quali la bizza
...L’uomo che fugge dall’Europa e dalla civiltà europea è un uomo tutto famiglia; alcuni anni dopo la morte della moglie, nel 1932, si risposa con Rosario Peña, anche lei araucana, matrimonio dal quale nascono altri quattro figli. Quando morirà pure Rosario Peña, don Juan Benigar scriverà un testamento in cui dice di voler essere sepolto accanto a Rosario ma anche a Eufemia, le cui spoglie dovranno essere traslate in una tomba comune per tutti e tre.
...

Marsons Angela: Kim Stone 01. Urla Nel Silenzio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Angela Marsons

Urla nel silenzio

Newton Compton editori
Roma - 2015

Neanche il più oscuro dei segreti può restare sepolto per sempre.

"Un romanzo di debutto straordinario, consigliatissimo a chi ama i thriller".

Cinque persone circondano una fossa vuota. A turno, ognuno di loro è costretto a scavare per dare sepoltura a un cadavere. Ma non è il corpo di un adulto, è troppo piccolo. Una vita innocente è stata sacrificata e un oscuro patto di sangue è stato siglato. E il segreto de
...Crestwood, le capitava ancora di sussultare ogni volta che notava qualcuno con un’andatura simile a quella della vittima, o i capelli del suo stesso colore, o quel modo peculiare di piegare la testa.
Teresa si alzò e tentò di scrollarsi di dosso la malinconia che l’avvolgeva. Andò in cucina e mise a lavare il suo piatto e il bicchiere di vino.
Non c’era un cane da portare fuori, né un gatto da far rientrare. Doveva solo controllare, come faceva ogni sera, di aver chiuso bene porte e finestre.
...

Marsons Angela: Kim Stone 02. Il gioco del male


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Angela Marsons

Il gioco del male

Newton Compton editori
Roma - 2016

La stella nascente del thriller britannico torna con una nuova indagine della detective Kim Stone per affascinare i suoi già numerosissimi lettori.
Quando viene rinvenuto un cadavere mutilato, la detective Kim Stone e il suo team sono chiamati a investigare. Sembra un semplice caso di vendetta personale, ma l'omicidio è solo il primo di una serie di delitti che via via diventano più cruenti. é evidente che dietro tu
...opposto c’era un armadio. Kim lo aprì e vi trovò parecchi travestimenti, compresa una divisa scolastica e vari costumi da bagno. Sul fondo dell’armadio c’erano dei giocattoli: una ciambella salvagente, un pallone da beach volley, delle bambole.
Kim ricacciò indietro un conato di nausea.
«Rudge, fai delle foto», ordinò.
Hammond prese a bussare su ogni parete, per controllare che non vi fossero nascondigli.
Nell’angolo più lontano, in una sorta di alcova, c’era una scrivania con un computer.
...

Marsons Angela: Kim Stone 03. La Ragazza Scomparsa


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Angela Marsons

La ragazza scomparsa

Numero 1 in Italia e Inghilterra

Un grande thriller
Dall'autrice del bestseller Urla nel silenzio

Charlie e Amy, due bambine di soli nove anni, compagne di gioco, scompaiono all’improvviso. Un messaggio recapitato alle rispettive famiglie conferma l’ipotesi peggiore: le giovani sono state rapite. È l’inizio di un incubo. Poco tempo dopo, un secondo messaggio è ancora più mostruoso. I malviventi mettono le due famiglie l’una contro l’altra, minac
...Invece, stavolta non era andata come aveva detto.
«Non ci riesco, Suzie, mi dispiace», sussurrò Emily, passando dalle lacrime ai singhiozzi. Avrebbe voluto essere forte, per la sua amica, ma il tremore che le era preso alle gambe adesso si stava diffondendo in tutto il corpo.
Tirò le ginocchia al petto, tentò di farsi piccola, di diventare una minuscola pallina, ma il tremore non accennò a diminuire.
Sentì una goccia di pipì scivolare fra le cosce.
...

Marsons Angela: Kim Stone 04. Una Morte Perfetta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Angela Marsons
Una morte perfetta

Il laboratorio di Westerley non è un posto per i deboli di cuore. Si tratta di una struttura che studia i cadaveri in decomposizione. Ma quando la detective
Kim Stone e la sua squadra scoprono proprio lì il corpo ancora caldo di una giovane donna, diventa chiaro che un assassino ha trovato il posto perfetto
per coprire i suoi delitti. Quanti dei corpi arrivati al laboratorio sono sue vittime? Mentre i sospetti di Kim si fanno inquietanti, una seconda ragazza
...Con la coda dell’occhio vide Bryant che scuoteva la testa.
Era curvo su un cofano aperto, proprio di fronte all’abitazione che stavano sorvegliando.
Tipico di Bryant, era la voce della ragione: la sua natura prudente imponeva alla squadra di agire secondo le regole, e lei era d’accordo. Fino a un certo punto. Ma sapevano tutti cosa stava succedendo in quella casa, e doveva finire, quel giorno stesso.
«Vado più vicino, capo?», le chiese Dawson con impazienza nell’auricolare.
...

Marsons Angela: Kim Stone 05. Linea di sangue


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Angela Marsons

linea di sangue

© 2019 Newton Compton editori s.r.l., Roma

Quando la polizia ritrova il cadavere di un'assistente sociale uccisa da un'unica letale coltellata, tutto fa pensare a una rapina andata male. Ma la detective Kim Stone è convinta che qualcosa non torni. Pochi giorni dopo, una tossicodipendente della zona viene ritrovata uccisa nello stesso identico modo. L'istinto di Kim le suggerisce che dietro ci sia la mano dello stesso assassino. Eppure non c'è niente a col
...che nessuno avesse riconosciuto la validità dei suoi esperimenti. Con un po' più di tempo a disposizione, sarebbe riuscita a compiere scoperte assai significative in ambito psichiatrico. Il suo unico errore era stato scegliere i soggetti sbagliati, che alla fine l'avevano condannata alla rovina.
Una vocina interiore le rammentò che aveva peccato di imprudenza, lasciando che l'interesse per una detective la distogliesse dai suoi obiettivi.
Ma era arrivato il momento di riallacciare i rapporti.
...

Marsons Angela: Kim Stone 07. Il primo cadavere


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Dall'autrice vincitrice del Premio Bancarella
Un grande thriller

«Angela Marsons è la nuova regina del giallo.»
Antonio D’Orrico

All’alba di un buio e freddo giorno d’inverno, la detective Kim Stone scende dalla moto e fa il suo ingresso nella stazione di polizia di Halesowen, pronta
a incontrare per la prima volta la squadra che le hanno assegnato. Poco dopo viene ritrovato il cadavere di un giovane mutilato e decapitato, e Kim e
i suoi si precipitano sul posto. È l’inizio della loro prima indagine. Stacey Wood, entrata a far parte del gruppo come esperta informatica, scopre un’inquietante
...Capitolo 94
Capitolo 95
Capitolo 96
Capitolo 97
Capitolo 98
Capitolo 99
Capitolo 100
Capitolo 101
Capitolo 102
Capitolo 103
Capitolo 104
Capitolo 105
Capitolo 106
Capitolo 107
Capitolo 108
Capitolo 109
Capitolo 110
Capitolo 111
Capitolo 112
Capitolo 113
Capitolo 114
Capitolo 115
Capitolo 116
Una lettera da Angela
Ringraziamenti
***
Prologo
«Non sei spaventato?», ti chiedo, fissando i tuoi occhi senz’anima.
Sei disteso, immobilizzato.
...

Mastinu Francesco: Eclissi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Francesco Mastinu

ECLISSI

Collana – Raccontando

ISBN 978-88-97801-43-6

© Lettere Animate 2012
www.lettereanimate.com

Raccontando

A chi ha capito che l’amore non è mai “diverso”

PROLOGO
I
Poteva essere una giornata come tante altre, eppure non lo era.

Sedici novembre.

Riccardo camminava piano, alla ricerca di uno di quei perché che tanto non avrebbero avuto delle risposte, cadute nel vento del tempo trascorso.
Non si era nemmeno tolto il cappello all’ingresso, i piedi continuavano a portarlo, quasi col pilota automatico, da Alessandro.
...se osservata dalla mia postazione. Volevo stare seduto e tirare il fiato, non avevo sonno a dire il vero, ma dovevo rigenerarmi.
Non mi accorsi di chi avessi vicino, non so dire nemmeno da dove lui quella sera potesse essere spuntato fuori.
Avevo appena piazzato la bocca sulla cannuccia che venni interrotto.
«Ma questo posto è sempre così frequentato?»
Mi ritrovai davanti uno sguardo magnetico, due occhi verdi bellissimi che mi tolsero di colpo il fiato.
«Ti ho disturbato per caso?
...

Matheson Richard: Tre millimetri al giorno. (altra edizione)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
RICHARD MATHESON

TRE MILLIMETRI AL GIORNO
(The Shrinking Man, 1956)

1.

Sulle prime Scott la credette un'ondata. Poi si accorse che lasciava intravedere il cielo e l'oceano: era una barriera di spuma che si avventava contro l'imbarcazione.
Stava prendendo il sole sul tetto della cabina: era pura coincidenza se si era sollevato sul gomito e l'aveva vista arrivare.
«Marty!» gridò.
Nessuno rispose. Attraversò di corsa le tavole roventi e si lasciò scivolare sul ponte. «Ehi, Marty!»
...Con una smorfia si tirò sopra la superficie arancione piena di schegge proprio mentre il ragno arrivava all'orlo. L'uomo si alzò di scatto e riprese a correre lungo la sporgenza senza voltarsi a guardare. Se il ragno saltava, era finita.
Il ragno non saltò. Sbirciando indietro l'uomo se ne accorse, e si fermò a guardare. Forse era al sicuro, adesso che aveva abbandonato il territorio del mostro.
...

Matheson Richard: Tre millimetri al giorno. (Edizione ebook)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Richard Matheson

TRE MILLIMETRI AL GIORNO

Sommario
Capitoli da 1 a 17.
Note

ISBN: 978-88-347-2570-2

Edizione ebook: ottobre 2013

Titolo originale: The Incredible Shrinking Man

© 2004 by Fanucci Editore
1

All'inizio pensò che fosse un'ondata di marea. Poi vide che il cielo e l'oceano si vedevano ancora e che si trattava di un velo di schiuma che si avvicinava velocemente alla barca.
Stava prendendo il sole sul tetto della cabina. Fu per una pura coincidenza che si alzò su un gomito e lo vide arrivare.
...Quella mossa fece guadagnare all'uomo alcuni secondi, che utilizzò per lanciarsi tra le sabbie in penombra. Corse intorno alla grande colonna di pietra e attraverso un altro mucchio di strutture a forma di serbatoio. Il ragno balzò sulla sabbia e si affrettò all'inseguimento.
Ora la grande massa arancione sovrastava l'uomo che si dirigeva ancora una volta verso l'orlo del dirupo.
...

Mazzoni Massimo: Cose morte


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
COSE MORTE
Di
Massimo Mazzoni

CAPITOLO I – IO CI SONO
6 Dicembre 2015 - mattino
Freddo, freddo, fa sempre freddo…scrivere, scrivere è un concetto vuoto, solo un suono come tanti, con meno senso del vento che stamani continua a soffiare gelido tra le fessure delle finestre mezze marce.
E difficile scrivere o comunicare, sono mesi che non lo faccio.
Da quel giorno.
Le dita sembrano di vetro e dopo poco mi fanno male.
Ho trovato questo pc ancora imballato, su uno scaffale in alto.
...Mi sono strappato la pellicola sbavata e ho recuperato una prezzatrice che ho usato a mo’ di clava sulla testa impiastricciata dell’altro. Poi l’ho scavalcato e sono corso verso il reparto agricolo, ma sono scivolato sulla scia di fango che sì era formata dietro al passaggio del mio aggressore. La mia testa ha sfiorato un sanitario con attaccato il cartello “saldi”. Mi sono rialzato mentre il giallo era ancora in ginocchio.
...

Meneghini Matteo: Iris Merlini 03. Caveman. nella mente dell'assassino


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Matteo Meneghini

Caveman: nella mente dell’assassino
(Iris Merlini Vol. 3)

Copyright – 2019 Matteo Meneghini

Iris Merlini è fuori città insieme alla sua squadra, quando viene a sapere che una ragazza è stata uccisa: il corpo è stato trovato in una grotta appena fuori Verona. L’omicidio non è recente, e le circostanze del delitto sono particolari: la vittima ha le mani e i piedi legati, ed è imbavagliata.Le indagini prendono una piega inaspettata quando gli investigatori si accorgono ch
...maggiorenne. Ma lei mi tratta come una bambina, pretende ancora di controllare ogni momento della mia vita. Fino a un mese fa, la sera dovevo rientrare a mezzanotte. E, se non mi vedeva a casa, cominciava a chiamarmi al telefono. Certo, penserai, avrei potuto spegnere lo smartphone, per evitare che mia madre mi rovinasse la serata. No, manco per idea! Quando non riusciva a chiamare me, la prendeva la scimmia più totale, e cominciava a telefonare a destra e a manca, a tutte le mie amiche.
...

Ming Wu: Cantalamappa. Atlante bizzarro di luoghi e storie curiose


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Wu Ming
Cantalamappa
Atlante bizzarro di luoghi e storie curiose

Il libro

Guido e Adele Cantalamappa hanno girato il mondo raccogliendo nel Librone dei Viaggi mappe, fotografie ritagli di giornale e ricordi di tante avventure.
Ecco i 15 racconti dei loro viaggi:
Il cane di Glastonbury
Il Verme Mongolo della Morte
Dolcino e Margherita
Hvítserkur
Da Monte Scrocchiazeppi al Monte Kenya
Micronazioni
L’Isola del Tesoro
Dov’è il centro del mondo?
L’albero di Bottego… o di Mahamed?
...Quando l’ho vista per la prima volta, l’Autopesce stava entrando nell’aia della cascina col bagagliaio aperto, lasciandosi dietro una scia di cartoline. Poi si è fermata, si è aperta anche una portiera ed è balzato fuori un coso, un animale peloso e marrone, con orecchie piccole, gambette corte, dentoni da castoro e un sederone che andava su e giù mentre il coso correva via.
«Glaston, vieni qui!
...

Mogavero Alfredo: Eravamo una cosa sola


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ERAVAMO UNA COSA SOLA

Di Alfredo Mogavero

Un ringraziamento speciale a Enrica Sorrentino.

Ebook rilasciato con licenza Creative Commons.

PRIMA PARTE
ROMA, GIUGNO 2026

1 - Fratelli
Siedo davanti alla TV spenta con una Bibbia in grembo e una Beretta nella mano destra, rimuginando se valga davvero la pena rischiare tanto senza avere nessuna certezza. La stanza è immersa nell'emorragia tiepida del tramonto, dagli oggetti disseminati sul pavimento nascono lingue d'ombra che s'inga
...Carlo ce l'ha fatta a liberarsi almeno un po', nel silenzio del quartiere avverto in maniera distinta il tonfo di qualcosa che impatta sul marciapiede due piani più in basso.
«Com'è andata?» gli faccio.
«Benino» salta sul pavimento e si rialza le braghe. «Allora? Lo facciamo o no?»
“Lo facciamo o no?”. Per lui è facile parlare. Ce la siamo giocata a testa o croce e a me la sorte ha riservato la parte più dura, non so se ho davvero il coraggio di sopportare quel che mi aspetta.
...

Montanelli Indro - Cervi Mario: L'Italia degli anni di piombo. 1965-1978


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
INDRO MONTANELLI
MARIO CERVI

Storia d’Italia
Volume 19

L’Italia degli anni di piombo
(1965-1978)

Premessa di Sergio Romano

Tra il 1965 e il 1978 un vento di tensione percorre il mondo: le Guardie rosse di Mao, il colpo di Stato dei colonnelli in Grecia, la Guerra dei sei giorni e quella del Vietnam, l’assassinio di Martin Luther King, il Watergate, il “maggio francese”. In Italia le manifestazioni alla Cattolica di Milano innescano una spirale di violenze che va dalle co
...politica nazionale avrebbe dovuto allargare la base popolare del consenso democratico, favorire l’unificazione dei partiti socialisti, togliere al partito comunista una parte consistente dei voti che aveva accumulato negli anni precedenti. Raramente un progetto politico ha prodotto risultati così lontani dagli obiettivi che ne avevano ispirato la realizzazione. L’unificazione socialista ebbe luogo, ma fu clamorosamente punita dagli elettori e durò soltanto tre anni, dal 1966 al 1969.
...

Montanelli Indro - Cervi Mario: L'Italia in camicia nera. 1919-3 gennaio 1925


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
INDRO MONTANELLI

STORIA D’ITALIA
Volume 11

L’Italia in camicia nera
1919-3 gennaio 1925
Premessa di Sergio Romano

“A Mussolini Giolitti non dava molta importanza: ‘Sono dei fuochi d’artificio, che fanno molto rumore ma si spengono rapidamente’. Mai pronostico ebbe una più clamorosa smentita.”
Alla fine della Grande guerra l’Italia è una nazione provata da disoccupazione e inflazione, in preda alle violenze di opposti estremismi, divisa tra chi sogna futuri rivoluzi
...di circostanze, decisioni improvvise, scelte tattiche. Quale filo lega il socialista rivoluzionario del 1912 all’interventista del 1915? Il direttore dell’«Avanti!» al direttore del «Popolo d’Italia»? Il contestatore della guerra di Libia al volontario della Grande guerra? Il tribuno repubblicano all’uomo che salì le scale del Quirinale per portare a Vittorio Emanuele «l’Italia di Vittorio Veneto»? Dopo la fine della guerra Mussolini fu un regista alla ricerca di un copione.
...

Montanelli Indro - Cervi Mario: L'Italia littoria. 1925-1936


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
INDRO MONTANELLI
MARIO CERVI

STORIA D'ITALIA
Volume 12

L'Italia littoria
1925-1936

Premessa di Sergio Romano

“Il volume comprende il decennio che va dal ’25 al ’36, quando parve che Regime e Paese si fossero per sempre identificati. Il titolo quindi non poteva essere che L’Italia littoria: essa lo fu, piaccia o non piaccia.”
Dopo il caso Matteotti, il 3 gennaio 1925 Mussolini pronuncia alla Camera un discorso storico: coglie tutti impreparati assumendosi la responsabili
...più radicale e militante del partito fascista lo confronta con una sorta di ultimatum, decide di agire e riesce a rovesciare la situazione nel giro di pochi giorni. Il discorso del 3 gennaio trasforma una sconfitta imminente in una trionfale vittoria. L’assassinio di Matteotti ha avuto il paradossale effetto di mettere il fascismo in ginocchio e di consentirgli, al tempo stesso, di conquistare il potere molto più rapidamente e totalmente di quanto sarebbe accaduto in altre circostanze.
...

Moreau Christiana: Cachemire rosso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nel caleidoscopio di colori del mercato di Ordos, in Cina, ce n’è uno che spicca su tutti. È il rosso, brillante e purissimo, di un maglione di cachemire. Alessandra se ne innamora subito: è quella la perla rara che le permetterà di risollevare le sorti della sua boutique di Firenze. A venderglielo è una ragazza di nome Bolormaa, e lo fa a malincuore. Perché per lei quel maglione è casa. Lo ha infatti realizzato con l’ultima lana del suo allevamento, prima che l’estate troppo torrida e l’inverno
...fibra che si nasconde sotto il manto di lana grezza degli animali e che, adeguatamente lavorata, produrrà il cachemire.
A dispetto del lavoro massacrante che l’attende ogni anno, nel mese di maggio, a Bolormaa piace quest’antica usanza. Sono centinaia i capi da raggruppare con l’aiuto dei cavalli, e poi da pettinare, a uno a uno, per recuperare la lana, pulirla, separando la peluria più preziosa da quella esterna, dura, e da tutte le impurità, e infine per spedirla ai centri di produzione.
...

Morlupi Francois: Commissario Ansaldi 01. Formule mortali. La prima indagine del Commissario Ansaldi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
FRANCOIS MORLUPI

FORMULE MORTALI

La prima indagine del Commissario Ansaldi

Edizioni Croce, Roma 2018

In una torrida estate romana un passante scopre il cadavere di un uomo atrocemente torturato e mutilato. Sul terreno insanguinato gli arti amputati disegnano una celebre formula fisica. È il primo di una serie di omicidi rituali che coinvolgono vittime senza alcun legame apparente. A tentare di risolvere il caso è chiamato il commissario Ansaldi, professionista integerrimo ma tormenta
...Soddisfatta per aver archiviato brillantemente questa pratica, la ragazza ributtò lo sguardo sul pc, aspettandosi che l'ospite se ne andasse senza importunarla più. Passò qualche secondo e, stranita dalla totale assenza di rumori, alzò di nuovo gli occhi per notare che la ragazza non si era spostata di un millimetro. I suoi occhi castani intensi la fissavano attentamente.
"Dunque il signor Ansaldi è qui, ma questo già lo immaginavo. Passiamo alla seconda domanda: potrei sapere come sta?".
...

Morlupi Francois: Commissario Ansaldi 02. Il colbacco di Sofia. Una nuova indagine per il commissario Ansaldi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
In una gelida mattinata d'inverno, un ragazzo entra nel Commissariato Centrale di Sofia per consegnare una chiave USB all'ispettore Dimitrov. La pennetta
contiene un video dove un uomo viene brutalmente assassinato. L'ispettore, un uomo dai modi bruschi e violenti, corrotto fino al midollo, non fa in tempo
a interrogare il testimone che quest'ultimo si uccide, mordendo una capsula di cianuro. Prima di morire però, il ragazzo lascia un bigliettino con scritto
un nome: Ansaldi. È l'inizio di un'indagine spaventosa e senza precedenti, che la squadra di Monteverde affronterà con un indubbio senso del dovere ma
...di ansiolitici in gocce, forniti per umanità dal suo amico farmacista. Amante dell’arte, trova rifugio nell’ammirare i quadri; il solo universo in cui si sente al riparo e sereno.
Malgrado il suo stato mentale, compromesso dalle tensioni del suo lavoro e ancor più dai suoi fallimenti affettivi, il commissario Ansaldi è efficiente e guida con mano ferma la sua squadra ispettiva, composta da quattro agenti.
Ve li presento.
Il vice del commissario è Eugenie Loy, una ragazza di trent’anni.
...

Muti Riccardo: Verdi, l'italiano. Ovvero, in musica, le nostre radici


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
RICCARDO MUTI

Verdi, l'italiano
Ovvero, in musica, le nostre radici

La musica, il genio, la vita di uno dei più grandi compositori italiani di tutti i tempi, in un appassionato omaggio firmato da un direttore d’orchestra che ne è stato il massimo interprete e ha reso grande la sua opera in tutto il mondo.
“Verdi – scrive Riccardo Muti nell’incipit del libro – è il musicista della Vita, e certo è stato il musicista della mia vita.” Tuttavia, in Italia, la grandezza di ques
...e quel che è. E quando una sera a cena mi ha chiesto di occuparmi del «suo» Verdi, ovvero di un libro che raccontasse esperienze e interpretazioni di una bacchetta par suo, ho risposto meccanicamente di sì.

Il lavoro con Muti è materia non facile da descrivere. Non perché il Maestro sia esigente o caratteriale, tutt’altro. Lui possiede ancora il dono della meraviglia quando parla di musica, anche se è la sua vita, e a essa ha dedicato ogni energia, oltre che sentimenti e passioni.
...

Naspini Sacha: Ciò che Dio unisce


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sacha Naspini

Ciò che Dio unisce

www.pianobedizioni.com

Prima edizione digitale aprile 2015

ISBN: 978-88-99271-42-8

Michele

Me ne sto immobile davanti all’altare e provo a sembrare tranquillo, anche se tutti non fanno che dirmi: «Guarda come sei pallido». Sorrido. Ripeto sempre la stessa battuta imbecille: «Vorrei vedere voi, al posto mio…». Intanto ricevo pacche sulle spalle. Poi spunta zio Matteo, che tenta di buttarla un po’ in risata: «Eh, ci sono passato anchâ€
...continuano a chiedermi dei baci che non posso dare. Ecco Erica, la cugina di mia madre. Ecco Filippo e Agnese, sono scesi apposta dalla Svizzera per dimostrare a mio padre che per le ricorrenze importanti si può anche non mancare. Mia nonna Silvana si fa aria con un grande ventaglio blu, siede sulla panca in prima fila e non mi stacca gli occhi di dosso un secondo. Ogni tanto le sorrido, e lei scuote la testa, come un tremito dolce. Mi tira un bacio con la mano.
L’unico che manca è Ivano.
...

Phillips Julia: La terra che scompare


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
JULIA PHILLIPS

LA TERRA CHE SCOMPARE

Marsilio - Venezia 2020

In un pomeriggio d'agosto, su una spiaggia della Kam?atka, all'estremo nord-est della Russia, due bambine di undici e otto anni vengono rapite da un uomo.
Trascorrono settimane, mesi, ma delle piccole Alëna e Sofija non si trovano tracce, e le indagini della polizia non portano a nulla. Forse le sorelle Golosovskje
sono annegate nella baia di Petropavlovsk-Kam?atskij? La misteriosa scomparsa fa riaffiorare nelle comunità della penisola timori e lutti mai sopiti, rievocando
...che facevano assomigliare la baia a una lastra di stagno martellato. La corrente si immetteva tumultuosa nel Pacifico lasciandosi alle spalle la Russia, verso l’oceano aperto, ma in quel punto era addomesticata. Apparteneva a loro. Con le mani sui fianchi stretti, Sofija contemplò la vastità della baia, le montagne all’orizzonte, le luci bianche dell’installazione militare sulla riva opposta.
Il ghiaietto sotto i piedi delle due sorelle era formato da schegge di pietre più grandi.
...

Pineiro Claudia: Piccoli Colpi Di Fortuna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Pineiro
Piccoli colpi di fortuna

Dopo vent'anni, una donna torna da dove era scappata in seguito a una terribile disgrazia. Ma quella che torna è una donna diversa. La sua figura, gli
occhi, persino la voce sono diversi. Neanche il suo nome è più lo stesso. La riconoscerà chi la amava all'epoca? Lui la riconoscerà? Mary Lohan, Marilé
Lauría o María Elena Pujol - quella che è, quella che era, quella che è stata a volte - torna nei sobborghi di Buenos Aires dove vent'anni prima aveva
...lo aspettassi da chissà quanto tempo. Il mio abisso. Diciannove anni. Anzi, quasi venti. Aspettare che qualcosa, o qualcuno, che una forza a cui era impossibile oppormi, che una circostanza irrimediabile e ineludibile mi costringesse a tornare. Non è stata una mia decisione, che per altro non avrei potuto prendere. È stato il destino, o il caso, non io. Tornare. E tornare non solo al mio paese, l’Argentina, non solo nella città dove vivevo, Temperley, ma addirittura nel collegio Saint Peter.
...

Sheldrake Merlin: L'ordine nascosto. La vita segreta dei funghi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Merlin Sheldrake

L’ordine nascosto
La vita segreta dei funghi

Marsilio

«I funghi sono ovunque, ma è facile non notarli. Sono dentro e fuori di noi. Anche mentre leggete questo libro, stanno modificando il flusso della vita, come fanno da milioni di anni.» La storia della Terra ci parla di forme di collaborazione e di legami che risalgono a molto tempo prima della comparsa dell’uomo e si svolgono in una dimensione misteriosa e infinitamente piccola, popolata di spore, miceli, ife, ma anche di batteri e virus.
...intenso odore di noci, quello di altre era legnoso e amarognolo; le radici del mio albero, quando le grattavo con le unghie, emanavano invece una nota speziata e resinosa. Grattai e annusai ogni centimetro per diverse ore: volevo essere certo di non avere perso la traccia.
Man mano che il giorno avanzava, i filamenti spuntavano sempre più numerosi dalla radice che avevo svelato; ne scelsi alcuni e li seguii fino alle estremità, dove si infilavano in frammenti di foglie o rametti marcescenti.
...

Silverberg Robert: Mutazione. (Traduttore ignoto)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
ROBERT SILVERBERG

MUTAZIONE
(Downward To The Earth, 1970)

Chi conosce lo spirito dell'uomo che sale verso l'alto, e lo spirito della bestia che scende verso la terra?
Ecclesiaste, III, 21

1.

Era tornato sul Mondo di Holman, dopo tutto. Non sapeva bene il perché. Chiamatela un'attrazione irresistibile; chiamatelo sentimentalismo; chiamatela stupidità. Gundersen non aveva mai pensato di rivedere quel posto. Invece era lì, in attesa di atterrare, e sullo schermo c'era il Mondo di H
...dalle filiere e lo avvolse. Chiuse gli occhi. Sentì la spinta della decelerazione, quella curiosa e arcaica sensazione che risaliva ai primi tempi dei viaggi spaziali. La nave scese verso il pianeta mentre Gundersen dondolava sospeso, isolato dalle conseguenze peggiori del cambiamento di velocità.
L'unico spazioporto di Belzagor era quello che i terrestri avevano costruito più di cento anni prima. Si trovava ai tropici, alla foce del grande fiume che scorreva nell'unico oceano di Belzagor.
...

Silverberg Robert: Mutazione. (Traduzione di Roberta Rambelli)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Robert Silverberg

MUTAZIONE

Robert Silverberg è unanimemente riconosciuto come uno dei massimi autori della fantascienza contemporanea. Nato a Brooklyn (New York) in una data imprecisata non anteriore al 1932, Iniziò a scrivere SF d'avventura negli anni '50, diventando ben presto uno degli autori più famosi e prolifici e ottenendo il premio Hugo come autore più promettente del 1956. Durante la metà degli anni sessanta però, spinto dal desiderio di dimostrare a se stesso e agli altri le su
...the Vatican», e lo Hugo per «Nightwings»). Troppo spesso il meccanismo tutto particolare delle votazioni e soprattutto la «fama» degli autori e le simpatie personali dei votanti hanno avuto la meglio sulla validità letteraria delle opere di Silverberg. In parte c'era anche un po' d'astio verso i fans americani, dai gusti troppo facili, entusiasti di Perry Rhodan e di Star Trek e infastiditi dall'intelligente impegno letterario delle opere di autori come Silverberg o Dick o Theodore Sturgeon.
...

soriga flavio: Nelle Mie Vene


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Flavio Soriga
Nelle mie vene

Il libro
Questo libro racconta dell’essere figlio e dell’essere padre, del sangue che si dona e di quello che si riceve. Racconta della Sardegna d’inverno, dei paesi contadini e della sua più grande città di mare, del bisogno di scappare e della poesia dell’arrangiarsi, di giovani vite al confine tra il crimine e la noia, di romanzi mai scritti, della televisione italiana, di bambine da crescere, donne da amare, di caffè-libreria, stazioni e aeroporti.
Il prota
...spie e i governanti e i bari, come sanno anche i medici quando devono comunicare una condanna senza appello, Sarà bene tacere che il tumore non darà scampo? Richiede tempo, l’inganno, abilità, dedizione, mestiere appunto, e almeno per la fatica spesa deve sperare l’autore di venire assolto dalle sue colpe (mentre minore benevolenza si concede di solito alle spie e ai bari, che peraltro sono tenute a non denunciare mai la propria vocazione, nemmeno sotto tortura, in senso proprio).
E dunque:
...

Stewart Leah: Caffè con panna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Leah Stewart

Caffè con panna

Traduzione di
Francesca Spinelli

Ebook ISBN 9788858505762

www.edizpiemme.it

Titolo originale dell’opera: The Myth of You and Me

© 2005 by Leah Stewart

NOTA BIO-BIBLIOGRAFICA

Leah Stewart è nata in Texas nel 1973, ma ha trascorso buona parte della sua vita traslocando da un luogo all’altro insieme al padre, colonnello dell’Aviazione. Fin da bambina ha sempre desiderato fare la scrittrice. Ai tempi del college ha lavorato come reporte
...dalle dieci e tre quarti alle undici, si cenava dalle quattro e mezza alle cinque. Poi guardavamo un film in bianco e nero, e Oliver andava a letto prima delle nove. Spesso rimanevo sveglia a leggere o in compagnia della televisione, anche se lui mi esortava a uscire. Non sapeva però che a volte m’intrufolavo in camera sua per accertarmi che stesse ancora respirando. Quando uscivo avevo sempre paura che il suo cuore smettesse di battere, come se bastasse la mia presenza a tenerlo in vita.
...

Stunell Linda G: Donne Criminali. Amore, violenza e vite drammatiche di ragazze della porta accanto trasformate in spietate predatrici sessuali


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Linda G. Stunell

Donne criminali

Amore, violenza e vite drammatiche di "ragazze della porta accanto" trasformate in spietate predatrici sessuali

Titolo originale: Out of Control

Traduzione dall'inglese di Ilaria Beltramme

Prima edizione: gennaio 2008

Guerra fra i sessi, chi vince?
Ogni uomo che incontro vuole proteggermi.
Ma non capisco da cosa.
Mae West

La ragione per cui al serpente è stato concesso di comparire nell'elenco degli invitati quando Dio ha creato il mondo
...L'eroe e l'antieroe sono archetipi opposti che completano il trittico psicologico formato dall'eroe, dal mostro e dalla vittima. Batman e Superman, Hercules e Tarzan, Zorro e 007 sono personaggi d'azione invincibili tanto quanto mono-dimensionali e nel momento in cui vengono privati dei loro mantelli, perizomi, maschere o vestiti firmati si assomigliano un po' tutti neanche fossero Dolly, la pecora clonata. Sono macho e coraggiosi, forti e spericolati, potenti e virili.
...

Trivizas Evghenios: L'ultimo gatto nero


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
“L’ultimo gatto nero” è una fiaba per ragazzi, ma che dovrebbe essere letta soprattutto dagli adulti: ogni gattofilo che si rispetti, non importa l’età, ha celato dentro di sé un bambino, che osserva estasiato l’affascinante e oscuro mondo dei gatti. Gli iscritti al misterioso Circolo dei Superstiziosi hanno deciso di sterminare tutti i gatti neri, responsabili secondo loro delle sciagure degli uomini. Si scatena così una caccia senza pietà ai felini, prima a quelli neri e poi a tutti gli altri,
...Ero spensierato e di buonumore. Da lassù godevo un’ottima vista. Sulla destra si stendeva il mare, immenso e verdescuro, fin dove arrivava lo sguardo, sembrava quasi infinito. Un tempo, quando ero un giovane gatto, cioè un micetto, sognavo che un giorno sarei diventato un gatto di mare, che mi sarei imbarcato su una bellissima nave a vela carica di cassette di pagelli fragolini e sardine, e che avrei viaggiato in ogni angolo del pianeta. Avrei vissuto una vita da nababbo ai confini del mondo.
...

Turow Scott: L'ultimo processo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Scott Turow

L’ultimo processo

Traduzione di Sara Crimi e Laura Tasso

Due uomini fuori dal comune, amici da un’intera vita – un famoso avvocato penalista e un celebre medico accusato di omicidio – nell’ultimo faccia a faccia in un’aula di tribunale.
A ottantacinque anni, Sandy Stern, un famoso avvocato penalista con problemi di salute dovuti all’età ma la mente e lo spirito intatti, è sul punto di ritirarsi. Ma quando un suo vecchio amico, il dottor Kiril Pafko, acclamat
...a lui, quella che aveva gridato poco prima, schizza via. È l’assistente e la nipote dell’anziano avvocato. Corre a testa bassa lungo il corridoio centrale della galleria, diretta verso la porta. Accanto al medico, la figlia dell’avvocato, sua socia da decenni, è paralizzata dall’angoscia. Ha affrontato il processo, il loro ultimo caso insieme, con un senso di presentimento e adesso sta piangendo senza freni, in silenzio, nonostante le lacrime che scorrono da dietro gli occhiali.
...

Vecchioni Daniele: Correre naturale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Daniele Vecchioni

Correre naturale

Il libro

Siamo nati per correre, la natura ci ha reso perfetti per questa attività e la scienza conferma che è la cosa migliore che possiamo fare per la nostra vita: ci mantiene in salute, fa ritrovare il peso forma, mantiene il cervello attivo, scarica lo stress e riduce l’ansia, potenzia il metabolismo, ricarica le energie fisiche e mentali. E infatti i runner sono in continuo aumento. Ma allora perché l’80 per cento di loro subisce infortuni?
...qualcosa in più su questo argomento. Non sbagliate: vi spiegherò infatti tutti i benefici che la corsa può darvi, raccontandovi come mi abbia cambiato la vita rendendola migliore e come possa fare anche a voi lo stesso, meraviglioso, regalo.
Attenzione però a ciò che intendiamo con il termine corsa. Quella che vi racconterò, spiegherò e insegnerò attraverso questo libro, la corsa intesa come forma di locomozione propria dell’essere umano, avrà il potere di cambiare la vostra vita.
...

Zanetti Andrea: Sulle Ali Del Leone. Il Principe Di Venezia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andrea Zanetti

Sulle Ali del Leone
Il Principe di Venezia

Piazza Editore (15 luglio 2018)
*** 
1494. Caterina Corner, famigerata nobildonna veneziana, dopo aver abdicato e lasciato il suo regno di Cipro nelle mani del Doge di Venezia, vive tra sontuosi palazzi in Laguna e la villa delle delizie nel suo feudo ad Asolo. Ma il destino ha in serbo per lei una nuova prova di devozione. Il Consiglio dei Dieci, magistratura della Repubblica circondata da segreto e mistero, la obbliga ad accom
...Si fece portare un altro quarto di vino, che iniziò a sorseggiare cercando di ingannare il tempo, aspettando che le tenebre lanciassero il loro manto sopra la città e che questa si assopisse sotto la loro ombra.
Venezia era la capitale di uno dei grandi imperi del mondo, terza del continente per popolazione ed era difficile camminare per le calli senza incontrare qualcuno, anche nelle ore più buie.
...

Opere preesistenti che sono state sostituite

Banville John: Le ospiti segrete


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
John Banville

Le ospiti segrete

GuandaEditore

Londra, 1940. La capitale è devastata dai bombardamenti tedeschi, ma il Re decide di rimanere in città per mandare un messaggio forte e chiaro a Hitler e per dimostrare ai sudditi la propria vicinanza. Tuttavia non accetta che le sue figlie, Elizabeth e Margaret, corrano rischi e – grazie a un’operazione top secret che coinvolge ministri, ambasciate e servizi segreti – le fa trasferire nella neutrale Irlanda, dove vengono accolte come ospiti
...Sua sorella aveva quattro anni più di lei ed era davvero dispotica.
«Le luci non sono accese.»
«Non importa, bisogna tenere sempre le tende chiuse quando è buio.»
La ragazzina sospirò. Si chiamava Margaret. Aveva dieci anni.
«Un uccello è andato a sbattere contro la finestra ed è morto» disse. «È fuori per terra, se vuoi vederlo.»
«Non dovresti stare vicino alla finestra.
...

Bisotti Massimo: Karma City


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Cosa faremmo se ci venisse offerta l’opportunità di cambiare vita, di ripartire da zero? Amanda, Mary Jane, Sarah, Joy, Robin, Yuki, Zac e Sasha hanno tra i venticinque e i quarant'anni e ognuno di loro ha una sua storia particolare. Zac ha una discoteca di successo e gli è appena stata diagnosticata una brutta malattia. Amanda è una milionaria famosa sui social ma sente di aver costruito solo rapporti superficiali. Sasha è un tatuatore che fa anche il ghost writer, soffre per i mancati riconosc
...trasformazione avviene da sé, come la nascita di una farfalla da un bozzolo di dolore. Avremmo soltanto bisogno di una magia improvvisa. Siamo fragili… ma chi non lo è di fronte alla felicità?

1. LASCIA LE COSE PRIMA CHE LE COSE LASCINO TE.

Mi chiamo Andrea Kairos e questo non è il mio vero nome.
Non è importante parlare di me, né sapere chi io sia, da dove venga e per quale ragione mi trovi qui, a Karma City. Di cosa mi occupo? Scrivo un libro senza fine. Metto a soqquadro l’equilibrio.
...

Boland Shalini: La madre segreta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Shalini Boland

La madre segreta

Copyright © 2019 Hope Edizioni - Casalserugo (Pd)

“Sei tu la mia mamma?”
Quando Tessa Markham torna a casa, trova nella sua cucina un bambino che la crede sua madre.
Ma Tessa non ha figli.
Non più.
Non sa chi sia il piccolo né come sia arrivato lì.
Dopo aver contattato la polizia, Tessa viene sospettata di aver rapito quel bambino misterioso. La sua intera vita è stravolta e poi suo marito le rivela un segreto...
Tessa non è sicura di cosa credere o
...la luce è accesa. C’è qualcuno. Trattengo il respiro e sento il mondo rallentare per un momento prima di accelerare di nuovo. Forse ho un ladro in casa?
Tendo l’orecchio. Mi arriva un suono. Un bambino sta canticchiando nella mia cucina. Ma io non ho un bambino. Non più.
Lentamente abbasso la maniglia e tiro verso di me la porta, mentre il mio corpo si irrigidisce. A malapena oso respirare. 
Di fronte a me siede un bambino con i capelli scuri, che indossa jeans azzurri e un maglione verde.
...

Boyd Clare: Tre segreti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Clare Boyd

Tre segreti

© 2020 Newton Compton editori s.r.l., Roma

Sono passati due anni da quando Robert si è tolto la vita, gettandosi nel vuoto. Da allora le cose per sua moglie Francesca non sono state facili.
Con una figlia ancora molto piccola a cui badare e pochi soldi a disposizione, la vita a Londra è stata dura. Ecco perché, quando la madre di Robert propone a Francesca di trasferirsi fuori città in un piccolo cottage vicino casa sua, lei accetta. Potrebbe essere un nuovo inizio, l’occasione che stava aspettando.
...il poco tempo prezioso che ci è concesso», insistette Robert infervorato, aggiungendo: «Abbiamo sempre la possibilità di scegliere. Sempre. Smettila di pensare agli agi. Finiscono per intrappolarci. Non ritrovarti come me», disse, stilettandosi la tempia con un dito. «Me lo prometti?»
«Perché, ti senti in trappola?», chiese John. E ora in ogni incubo me lo immagino mentre gli ripete la stessa domanda.
Senza rispondere, Robert continuò: «Non pensare a me né a nessun altro! Meriti di meglio».
...

Brookmyre Christopher: Dove sono sepolti i cadaveri


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Collana 458

Christopher Brookmyre

Dove sono sepolti i cadaveri

Tutti i personaggi e gli eventi descritti in questo libro, tranne quelli di pubblico dominio, sono frutto dell’immaginazione dell’autrice e qualsiasi somiglianza con persone reali, viventi o defunte, è puramente casuale.
Titolo originale: Where the bodies are buried Copyright © Christopher Brookmyre 2011 First published in Great Britain in 2011 by Little, Brown The moral right of the author has been asserted. All rights reserved. Traduzione dall’inglese di Paola Vallerga
...domande trovarono risposta. Se già prima Jai si era sentito piegato e sconfitto, non era ancora niente in confronto a ciò che avrebbe provato all’arrivo del sedicente Padrino di Gallowhaugh.
Eccolo, infatti. Aveva seguito il furgone a un’opportuna distanza di sicurezza, ma adesso che aveva parcheggiato se la stava prendendo comoda apposta, per tenere sulle spine il prigioniero. Per tenere sulle spine tutti quanti. Se la presunzione fosse stata letale, Wee Sacks sarebbe morto da un pezzo.
...

Bruno Matteo: Dodici città


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Sul finire del VI secolo a.C. Porsenna, il Grande Re dell’Etruria, dopo essere riuscito a radunare attorno a sé tutte le Dodici Città del suo popolo grazie ad uno straordinario prodigio, si appresta a muovere guerra a Roma. Nel frattempo Dardano da Perusna, un abile artigiano nato etrusco ma cresciuto tra i romani, spinto da divinità vendicative e capricciose, dimostra il suo eroismo durante il drammatico assedio di Roma.
 
Matteo Bruno 

Dodici città 
 
© 2014 Leone Editore, Milano
Prima edizione luglio 2014
...a nascondere un sussulto di stupore quando udì l’amico Hirumnia chiamarlo, tanto era assorto nei suoi cupi pensieri. «Sono qui» replicò laconicamente. 
«Per tutti i fulmini di Tinia, dove ti eri cacciato? Ti ho cercato per tutto l’accampamento.»
«Desideravo restare da solo.»
Sentì la mano pesante di Hirumnia cingergli le spalle. «So quanto questo momento sia difficile, per te.» Dardano invece pensò che non poteva averne idea, che non potesse immaginare quanto atroci fossero i suoi dubbi.
...

Celestini Ascanio: Barzellette


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ascanio Celestini.
Barzellette.
Revisione di Vito Cardinale.

© 2019 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino

Una stazione, due uomini che aspettano un misterioso convoglio partito da lontano e un "brogliaccio" pieno di barzellette da leggere per ingannare l'attesa. Sono storielle popolate da naufraghi e cannibali, carabinieri e politici, scienziati e filosofi, preti, suore, ebrei e musulmani, mariti e mogli impegnati nell'eterna lotta tra i due sessi, e ancora animali, suocere, amanti. Stor
...importante per le linee ferroviarie internazionali. Non è la stazione Termini di Roma o la Gare de Lyon a Parigi dove scenderanno i nostri sposini, ma stai sicuro che è attraversata dallo stesso bestiario.
Senti questa.
Altri due stanno al bar. Li ascolto parlare. Proprio io personalmente. Li ascolto perché mi pare una storia interessante e drizzo le orecchie. Si capisce che uno è andato a trovare l'altro per passare un paio di giorni insieme e s'è piantato a casa sua per un mese.
...

Christie Agatha: Il misterioso signor Quin


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Agatha Christie

Il misterioso signor Quin

Dodici piacevolissimi racconti - "... erano quelli che preferivo..." - inediti in Italia.
Dodici miniature di altrettanti "drammi umani" cui assistono due spettatori quantomeno insoliti: il misterioso Harley Quin, imprevedibile presenza a metà fra il personaggio in carne ed ossa e l'apparizione spettrale, che si materializza sempre al "momento opportuno", dando l'impressione di sapere tutto - "Lui sa le cose... Vede le cose" -, provocando l'azion
...fino al punto di rasentare l'invisibilità, quasi come se il detective agisse solo grazie alla forza motrice della propria mente e non, anche, grazie al movimento cinetico dei muscoli.
Harley Quin e il signor Satterthwaite, i protagonisti della presente raccolta di racconti, sono degli adepti ben allenati in questo particolare tipo di ginnastica mentale. Il nome stesso di SATTERTHWAITE - con quel sat (seduto) iniziale e con quel wait (aspettare) finale - ben si addice al personaggio.
...

Clancy Tom - Cameron Marc: Attacco dal cielo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Tom Clancy, Marc Cameron.

Attacco dal cielo.

© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Testo revisionato.

La Primavera persiana scuote l’Iran. Sui media di tutto il mondo risuonano le parole libertà e democrazia, e i leader occidentali fanno a gara a schierarsi dalla parte del popolo in rivolta. Tutti, a eccezione del presidente degli Stati Uniti. Jack Ryan osserva a distanza l’euforia che accompagna i moti di protesta iraniani, ma deve restare concentrato: in ballo c’è la sopravvivenza
...YSABEL KASHANI: accademica iraniana; ex di Jack Ryan Junior
ATASH YAZDANI: ingegnere aeronautico iraniano
SAHAR TABRIZI: astrofisica iraniana
Camerun
CHANCE BURLINGAME: ambasciatore degli Stati Uniti in Camerun
ADIN CARR: agente dello United States Diplomatic Security Service assegnato al Camerun
FRANÇOIS NJAYA: presidente del Camerun
GENERALE MBIDA: generale camerunense
SARAH PORTER: moglie del viceambasciatore statunitense in Camerun
SEAN JOLIVETTE:
...

Coleman Lucy: Un'estate in Provenza


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Lucy Coleman
 
Un’estate in Provenza

© 2020 Newton Compton editori s.r.l., Roma

Quando il matrimonio tra Fern e Aiden entra in crisi, le loro reazioni non potrebbero essere più diverse. Fern è convinta che la soluzione sia un anno di relax, lontano dalla vita frenetica. Aiden, invece, desidera vedere il mondo e vivere una grande avventura. Un compromesso non sembra possibile e così i due sposini prendono una decisione drastica: trascorrere separatamente il proprio anno “da sogno” per poi
...la nausea quando un’altra ondata di dolore mi travolge – mi fanno male persino i denti. Appoggio le spalle per alleviare la tensione al collo, ma non serve a niente.
«Sono con Aiden. Devi tornare a casa subito. Mentre ti aspettavamo, ho controllato il biglietto della lotteria attaccato al frigo».
In sottofondo sento un vociare indistinto, che mi confonde, mentre cerco a fatica di elaborare le sue parole.
«Biglietto? Quale biglietto?».
Ah già. Quello che ho comprato venerdì al supermercato.
...

Coloane Francisco: I conquistatori dell'Antartide


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
FRANCISCO COLOANE

I conquistatori dell'Antartide

Titolo originale: Los conquistadores de la Antártida
In copertina: fotografia © Annie Spratt
Grafica: theWorldofDOT
Progetto grafico ebook: Guido Scarabottolo
1976, Francisco Coloane Cárdenas
2002 Ugo Guanda Editore S.r.l., Via Gherardini 10, Milano
Prima edizione Tascabili Guanda gennaio 2020
Gruppo editoriale Mauri Spagnol
www.guanda.it

www.guanda.it
 
facebook.com/Guanda
 
@GuandaEditore
 
www.illibraio.it
*** 
Presentazione
...è costituita da roveri rattrappiti e qualche ciuffo d’erba e licheni che attecchiscono nelle zone più basse, mentre i picchi di roccia si innalzano privi di qualsiasi forma di vita, simili alla rugosa pelle di pachidermi colossali.
Tra quelle alture, sul margine est dello stretto Murray, approfittando della lieve spianata di una insenatura, sorge la costruzione della stazione radio di Walaia, un accogliente chalet a due piani che contrasta in modo stridente con la desolazione del paesaggio.
...

Cussler Clive - Blackwood Grant: Fargo Adventures\01 - L'oro di Sparta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
L'ORO DI SPARTA

Romanzo di
CLIVE CUSSLER
e GRANT BLACKWOOD

L'oro di sparta

Traduzione di
SEBA PEZZANI

Longanesi & C. © 2011 - Milano
Gruppo editoriale Mauri Spagnol
www. longanesi. it
ISBN 978-88-304-3274-1

Titolo originale
Spartan Gold

Per essere informato sulle novità
del Gruppo editoriale Mauri Spagnol visita:
www. illibraio, it
www. infinitestorie. It

Copyright © 2009 Sandecker, RLLLP
All rights reserved
By arrangement with
Peter Lampack Agency, Inc.
350 Fifth Avenue, Suite 5300
...Gran San Bernardo da secoli era un crocevia di viaggiatori. A cavallo fra i confini di Svizzera, Italia e Francia, le Alpi Pennine, sede del valico, avevano visto transitare numerosi eserciti: i Galli, nel 390 avanti Cristo, nella loro marcia su Roma; i famosi elefanti di Annibale, che lo avevano attraversato nel 217 avanti Cristo; Carlo Magno, nell'800 dopo Cristo, di ritorno da Roma, dove era stato incoronato primo imperatore del Sacro Romano Impero.
Una compagnia lodevole, pensò Napoleone.
...

Cussler Clive - Blackwood Grant: Fargo Adventures\02 - L'impero perduto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Clive Cussler
Grant Blackwood

L'impero perduto

Longanesi & C. (c) 2013 - Milano

Sam e Remi Fargo stanno trascorrendo una tranquilla vacanza a Zanzibar quando, durante una delle loro immersioni, si imbattono in uno strano oggetto: la campana di una nave appartenuta alla flotta confederata, che presenta strani segni incisi all'interno. I due cacciatori di tesori danno inizio alle ricerche sul misterioso ritrovamento, ma la loro scoperta diviene ben presto di dominio pubblico, attirando
..."Nervoso?" chiese Jotun.

"Cosa? Io? Per quale motivo dovrei esserlo? Un piccoletto come me che se ne va a spasso per questi vicoli nel buio della
notte. Che pericolo ci può essere?"

"E allora sentiamo."

"La nave è là, signore. Agli ormeggi, come negli ultimi quattro giorni. Le gomene, però, sono state sciolte. Ho parlato con un amico che fa qualche lavoretto al porto. Gira voce che stia per
risalire il fiume."

"Per andare dove?"

"Al porto di Millwall.
...

Cussler Clive - Blackwood Grant: Fargo Adventures\03 - Il Regno Dell'Oro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
CLIVE CUSSLER
con GRANT BLACKWOOD

IL REGNO DELL'ORO

Longanesi Editore
Milano - 2014

La passione per i misteri dell'antichità e la capacità di riportare alla luce preziosi reperti hanno diffuso nel mondo la fama dei coniugi Sam e Remi Fargo, cacciatori di tesori del terzo millennio. Nessuno però aveva mai chiesto loro di ritrovare una persona scomparsa. La strana richiesta, arrivata ai Fargo da Charles King, ricchissimo petroliere texano, cadrebbe nel vuoto se l'uomo da cercare non
...catturato il loro falso carico, pretendeva di sapere dove fosse lo
scrigno di Dhakal. Come da ordini, nessuno di loro sapeva
rispondere.
Quanto a Dhakal, i suoi ordini lo avevano portato a est, verso il
sole nascente, direzione che manteneva da sessantun giorni. La
terra in cui si trovava ora era molto diversa dal terreno arido e
montagnoso in cui era cresciuto. Anche qui c'erano montagne,
però coperte da fitte foreste e separate da valli costellate di laghi.
...

Cussler Clive - Blake Russell: Fargo Adventures\06 - La Leggenda dell'Azteco


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
LA LEGGENDA DELL’AZTECO

I coniugi Sam e Remi Fargo sono sul­l’isola di Baffin, Canada, impegnati in una spedizione di ricerca ambientale, quando diventano testimoni di un ritrovamento sensazionale: una nave vichinga sepolta nei ghiacci, in perfette condizioni e carica di artefatti precolombiani provenienti dal Sudamerica. Sembrerebbe impossibile, ma nel corso delle ricerche emergono indizi sempre più evidenti che legano i vichinghi al culto del dio tolteco Quetzalcoatl e a un oggetto leggenda
...«Fanno del loro meglio. Sono stanchi e infreddoliti.» Vidar non aggiunse che erano anche spaventati. Ammettere di avere paura non era concepibile, per quei guerrieri.
«Hanno passato fin troppo tempo a tracannare birra e a godersi l’ospitalità degli indigeni. Questo darà loro qualcosa a cui pensare, nel caso si siano rammolliti.»
«Sì, capitano, li sta decisamente mettendo alla prova...»
Un’esplosione assordante fece tremare il ponte.
...

Cussler Clive - Perry Thomas: Fargo Adventures\05 - L'Enigma Dei Maya


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Clive Cussler - Thomas Perry
L'ENIGMA DEI MAYA

I coniugi Sam e Remi Fargo, instancabili cacciatori di tesori, si trovano in Messico nel tentativo di assistere le popolazioni locali colpite da un terribile terremoto. Impegnati nelle operazioni di soccorso, si imbattono in una scoperta sensazionale: lo scheletro di un uomo che stringe a sé un antico vaso sigillato. All'interno del vaso si trova un manoscritto maya, il più completo esemplare mai rinvenuto. Il testo contiene informazioni di imme
...e il mantello nero che rappresentava la penitenza. Non aveva idea di cosa significassero quei caratteri o i nomi delle divinità mitologiche, ma sapeva che in quei disegni c'era una cultura dalle radici profonde, che la Chiesa avrebbe dovuto conoscere per comprendere i nuovi convertiti.
Per lui, gestire la lenta e pacifica conversione degli indios maya era un dovere personale, una penitenza. Bartolomé de Las Casas non si era recato nel Nuovo Mondo in pace. Ci era andato armato di spada.
...

de Assis Machado: Memorie postume di Bràs Cubas


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Machado De Assis

Memorie Postume di Bràs Cubas

Fazi Editore

come è possibile intuire dal titolo di questo sorprendente romanzo, il narratore, Bras Cubas, è già morto. Non ha niente da perdere e può permettersi di raccontare la storia della sua vita senza preoccuparsi delle norme sociali o del giudizio dei suoi contemporanei; si dedica quindi alla stesura di queste sue “memorie postume" in barba a qualunque convenzione, non solo sociale, ma anche letteraria.
Così, a cominciare dal suo
...di suo pugno) ha già risposto un po’ sì e un po’ no, che alcuni lo avrebbero cioè visto come un romanzo e altri no. Quanto al secondo, così si esprime il trapassato: Si tratta di un’opera prolissa, nella quale io, Bràs Cubas, seppure ho adottato la libertà formale di uno Sterne o di uno Xavier de Maistre, potrei aver inserito qualche mugugno un poco pessimista». Tutta questa gente ha viaggiato molto: Xavier de Maistre intorno alla sua camera, Garrett nella sua terra, Sterne in terra altrui.
...

Deledda Grazia: Dopo il divorzio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Grazia Deledda

Dopo il divorzio

Il Maestrale

© Archivio Imago multimedia

Parte prima
I
1904. In casa Porru, nella camera dei forestieri, c’era una donna che piangeva. Seduta per terra, vicino al letto, colle braccia sulle ginocchia rialzate e la fronte sulle braccia, ella piangeva singultando, scuotendo la testa come per significare che non c’era, non c’era più alcuna speranza. Le sue spalle rotonde, il suo dorso ben fatto, coperto dal panno giallo d’un corsetto stretto, s’alzavano e si abbassavano come un’onda.
...Quei cani rabbiosi ti hanno preso e legato, e non ti lasceranno più andar via. E la nostra casa resterà deserta, e il letto sarà freddo, e la famiglia andrà dispersa. Bene mio, agnello mio, tu sei morto per il mondo, così siano morti coloro che ti hanno legato!
Davanti al dolore di Giovanna zia Porredda si commosse, ma non sapendo più che fare, uscì sulla loggia e chiamò:
– Bachisia Era, vieni su, ché tua figlia sta diventando matta!
S’udì un passo per la scaletta esterna;
...

Deledda Grazia: Ferro e fuoco


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Grazia Deledda
Ferro e fuoco

Editoria, Web design, Multimedia
http://www.e-text.it/

TRATTO DA: Ferro e fuoco / Grazia Deledda. - Nuoro : Il maestrale, [19..]. - 156 p. ; 17 cm.

CODICE ISBN: 88-86109-30-5

1a EDIZIONE ELETTRONICA DEL: 17 giugno 2007
2a EDIZIONE ELETTRONICA DEL: 5 febbraio 2010

Un preistorico rito, oltre a quello di fare il pane in casa, voleva mia madre, nella nostra casa di Nuoro, segnare alle sue farfallesche figliuole. Questo rito era venuto dalle montagne della Barbagia fin dai tempi in cui all’ansito dei puledri selvaggi si univa quello degli indomiti cavalieri Iliensi.
...cortile le faccette diaboliche di tutti i monelli della contrada. Una scena quasi dantesca si svolge adesso intorno alla vittima, che viene rapidamente raschiata del pelame abbrustolito, poi spaccata dalla gola all’inguine: sgorgano le viscere fumanti, che vengono versate in un lacre, il grande recipiente di legno che serve anche per l’innocente manipolazione del pane; viene scolato il sangue; un solo viscere è lasciato per ultimo, nella voragine ardente del grande ventre vuotato: è il fegato.
...

Fisher Ellen Kay: Brindisi mortale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ellen Kay Fisher

Brindisi mortale

Tutti i diritti sono riservati.

Le vicende narrate in questo racconto sono frutto della fantasia dell’autore. I luoghi citati in alcuni casi sono immaginari, mentre altri sono reali, quantunque costituiscano solo uno spunto narrativo. Tuttavia, ogni coincidenza con situazioni e persone reali è puramente casuale.

Sinossi
Un ex convento convertito in azienda vinicola fa da teatro a un omicidio, commesso durante una degustazione di vino.
La vittima, Alberto Foscari, è un uomo spietato e crudele, soprattutto con le donne.
...preoccupato solo di evitare pericolose macchie sui suoi costosi vestiti” osservò Norma con un tono stizzito.
“Ti ricordi quella volta che l'ho portato a visitare la cantina? Si guardava intorno come se l'avessi condotto all'inferno” disse Vittoria, ridendo di gusto e dandosi una sonora pacca sulle cosce al pensiero di suo cognato atterrito all'idea di sporcarsi.
“Aveva storto il naso per l'odore, terrorizzato all'idea di sfiorare qualsiasi cosa: aveva paura di essere...
...

Foer Jonathan Safran: Possiamo salvare il mondo, prima di cena


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jonathan Safran Foer

Possiamo salvare il mondo, prima di cena

© 2019 Ugo Guanda Editore S.r.l., Via Gherardini 10, Milano

Gruppo editoriale Mauri Spagnol

«Nessuno se non noi distruggerà la Terra
e nessuno se non noi la salverà...
Noi siamo il Diluvio e noi siamo l’Arca.»
Qualcuno si ostina a liquidare i cambiamenti climatici come fake news, ma la gran parte di noi è ben consapevole che se non modifichiamo radicalmente le nostre abitudini l’umanità andrà incontro al rischio dell’
...Cesare. Era un fatto che mi elettrizzava – la magica compressione del tempo e dello spazio, il ponte gettato tra quello che per me era un mito e la mia vita a Washington D.C., fatta di foglie da rastrellare in autunno e videogiochi antidiluviani.
Le implicazioni avevano dell’incredibile. Se avevo appena inalato l’ultimo respiro di Cesare («Tu quoque, Brute?»), allora dovevo avere inalato anche quello di Beethoven («Sentirò in paradiso») e quello di Darwin («Non ho la minima paura di morire»).
...

Follett Ken: Il Pianeta Dei Bruchi. (Traduzione di Gianni Padoan, edizione per la Scuola media)


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Ken Follett

Il Pianeta dei Bruchi

Volumi Braille tre

***

Primo volume

Stampato presso la
Biblioteca Italiana per i Ciechi Monza

1997

Ken Follett

Il Pianeta dei Bruchi

Titolo originale dell'opera The Power Twins and the Worm Puzzle

traduzione di Gianni Padoan a cura di Egea Roncoroni

:::::::::::::::::::::::::::: Letture per la scuola media

:::::::::::::::::::::::::::: Copyright 1976

by Ken Follett

Copyright 1985

Arnoldo Mondadori Editore S'p'A'

Milano
...letteratura mitico-fantastica più che alla fantascienza, appartengono anche il viaggio di Astolfo sulla Luna alla ricerca del senno del pala-dino Orlando, inventato nell'_Orlan-do _Furioso da Ludovico Ariosto

"1516" e quelli non meno meravigliosi sulla Luna e sul Sole descritti nel Xvii secolo dallo scrittore francese Cyrano de Bergerac nei suoi romanzi

:_La storia comica degli Stati e degli Imperi della _Luna "1655" e

:_La storia comica degli Stati e degli Imperi del _Sole "1662".
...

Grossman Vassilij Semenovic: La cagnetta


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Vassilij Grossman

La cagnetta

A cura di Mario Alessandro Curletto

© 2010 ekaterina vassilievna korotkova and elena fedorovna kozhichkina
© 2013 adelphi edizioni s.p.a. milano
Collana Biblioteca minima
ISBN-13: 978-8845928017
In copertina: Aleksandr Dejneka, Conquistatori dello spazio (1961).
© ria novosti/the bridgeman art library/alinari

Indice

Il libro 5
LA GIOVANE E LA VECCHIA 6
L'ALCE 18
LA CAGNETTA 26
UNA PRODIGIOSA EMPATIA 33

Il libro

I tre racconti qui radunati appartengono a momenti diversi della produzione
...divideva con quella di un altro funzionario. Fino al 1937 ci aveva abitato,
insieme con la moglie e il vecchio padre, un certo Ezegul'skij. Figli non ne
avevano. Ezegul'skij era stato arrestato come nemico del popolo. La famiglia
della Gorjacèva viveva là da più di un anno, e dei precedenti abitanti non era
rimasto alcun ricordo, se non i gigli gialli che crescevano davanti al e finestre;
li aveva piantati il padre di Ezegul'skij.
...

Halton Linn B: I segreti di Villa Rosso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Linn B. Halton

I segreti di Villa Rosso

© 2020 Newton Compton editori s.r.l., Roma

Quando Ellie Maddison viene mandata in Italia per un viaggio di lavoro, non riesce a credere alla sua fortuna. Tra i vigneti illuminati dal sole e il rilassante fruscio degli ulivi, Villa Rosso è una parentesi rigenerante nella sua vita caotica. Quello che Ellie non poteva aspettarsi è di sentirsi così attratta da Max Johnson, il responsabile della splendida tenuta. Ben presto i loro destini finiranno per
...dalla testa ai piedi. Livvie sta già tornando fuori, in veranda, dove la festa è in pieno svolgimento. La seguo, arrabbiata con me stessa, domandandomi perché mai abbia preso in mano quell’affare, tanto per cominciare. Mi stava chiamando?
«Eccoti qui. Mi sei mancata». Josh mi cinge la vita con un gesto che mi dà conforto, porgendomi un cocktail. «Il ghiaccio ha già cominciato a sciogliersi: hai detto che saresti stata via solo un minuto. Ti sei quasi persa il tuo brindisi. A noi, tesoro!».
...

Hunt Nick: Camminando fra i boschi e l'acqua. Da Hoek van Holland al Corno d'Oro sulle tracce di Patrick Leigh Fermor


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
NICK HUNT

Camminando fra i boschi e l’acqua

Da Hoek van Holland al Corno d’Oro sulle tracce di Patrick Leigh Fermor

© 2020 Neri Pozza Editore, Vicenza

Nel 1934 Patrick Leigh Fermor ha diciannove anni, e già da alcuni mesi si è lasciato alle spalle l’Inghilterra con il fermo proposito di raggiungere a piedi Costantinopoli, vivendo «come un pellegrino o un palmiere, un chierico vagante», dormendo nei fossi e nei pagliai e familiarizzando solo con i suoi simili. A diciotto anni, Nick Hu
...un’era di grande magia. Da piccolo davo per scontato che lui fosse stato nel regno degli dèi, in un luogo puro ed eterno che era ben al di là delle normali possibilità di un essere umano; solo a rari avventurieri come lui era concesso visitarlo per un tempo limitato, e quando ripartivano le montagne tornavano alla loro dimensione senza tempo. La consapevolezza che posti del genere esistevano davvero – proprio come le favole e i miei personali mondi immaginari – era profondamente rassicurante.
...

Impastato Giovanni: Oltre i cento passi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Giovanni Impastato

Oltre i cento passi

© 2017 - EDIZIONI PIEMME Spa, Milano

È la primavera del 1977 quando Peppino Impastato, insieme a un gruppo di amici, inaugura Radio Aut, una radio libera nel vero senso della parola. Da Cinisi, feudo del boss Tano Badalamenti, e dall'interno di una famiglia mafiosa, Peppino scuote la Sicilia denunciando i reati della mafia e l'omertà dei suoi compaesani. Una voce talmente potente che poco più di un anno dopo, la notte tra l'8 e il 9 maggio, viene f
...silenzio che lascia risuonare voci vivissime: lo sguardo di mia madre, Peppino in azione per la strada, tra la gente, profili di Sicilia, «Peppino nel 1967 a una manifestazione del PSIUP» (e lui si starà domandando: “e cos'è il PSIUP?” e la didascalia, che abbiamo curato con attenzione, spiega: «Partito socialista italiano di unità proletaria», ma lui adesso ne sa quanto prima...).
Va bene, mi hanno distratto. E la cosa mi piace. Mi alzo, mi faccio avanti, sorrido più apertamente. Mi presento.
...

Kidd Jess: La follia dei Flood


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jess Kidd

La follia dei Flood

© 2020 Giunti Editore S.p.A./Bompiani
Via Bolognese 165 - 50139 Firenze - Italia
Via G.B. Pirelli 30 - 20124 Milano - Italia
Prima edizione: marzo 2020

Ogni giorno Maud Drennan lascia il suo piccolo appartamento in periferia per andare nell’elegante West End londinese a Bridlemere, un tempo sontuosa dimora della famiglia Flood e ora tana di Cathal Flood, anziano e belligerante padrone di casa più a suo agio con i gatti che con gli esseri umani.
Ogni gi
...essendo salito su un mucchio di scarti di moquette. Il che lo rende un gigante, dato che è già piuttosto alto: un lungo, magro, ossuto, vecchio gigante appestato. Gli occhi che mi ha puntato addosso sono incavati e di una limpidezza inquietante, il limpido, limpidissimo azzurro boreale di un segugio artico.
“Non avevi il diritto di buttare i miei scatoloni e il resto.” Scandisce a volume altissimo, quasi provasse la propria voce. “Tutte le mie cose sono svanite di colpo, anche se mi servivano.
...

King Crystal: Lo chef segreto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Crystal King

LO CHEF SEGRETO

Traduzione di Cristina Ingiardi
© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Stato Pontificio. È l’aprile del 1577 quando Giovanni Brioschi viene avvisato della morte dell’ineguagliato chef Bartolomeo Scappi, “cuoco segreto” di papa Pio V. Giovanni è suo nipote, nonché da molti anni suo braccio destro, e alla lettura del testamento scoprirà di essere stato generosamente ricordato dallo zio. Non solo: gli viene anche recapitata una richiesta ufficiale di Bartolomeo
...pasticci servire o quante anatre mettere a cuocere. Essergli parente era un grande onore. Rinomato cuoco privato di diversi pontefici, le sue lodi erano state cantate nelle cerchie aristocratiche di tutta Italia, e innumerevoli cardinali, nobili, re e regine erano caduti sotto l’incantesimo della sua cucina, proprio come me. L’avevo sempre creduto invincibile. E lo era stato, fino a cinque giorni prima, allorché la malattia gli aveva spezzato lo spirito finendo per avere la meglio su di lui.
...

Leunens Christine: Uomini da mangiare


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Christine Leunens
Uomini da mangiare

Traduzione di Maurizia Balzelli
Titolo originale: Primordial Soup

Rinchiusa nella dispensa, la piccola Kate fissa con astio le ombre dei prosciutti appesi. Sua madre, un'irascibile vedova lituana, la rinchiude lì per
costringerla ad abbandonare la sua innata avversione per il cibo. Nell'oscurità riesce a sentire il battito del suo cuore e può abbandonarsi a complicate
fantasie. La mente di Kate è fervida e impaziente, ma nessuno si preoccupa di rispondere alle sue domande sul mondo, e così lei si crea delle idee tutte
...per suo figlio Jade, molto prima che diventasse il presentatore del meteo regionale. La parola 'ASINO' stava scritta sul sedile con dei chiodi girati all'insù. Mia madre decretò che da quel momento in poi, finché non avessi ripulito il piatto, avrei dovuto rimanerci seduta sopra. Era una donna persuasiva, e il più delle volte finiva che mi arrendevo.
Me ne stavo abbandonata a tavola, da dove guardavo un'enorme testa di cervo imbalsamata, o meglio era lui a guardare me, e questo per ore.
...

Levi Lia: L'albergo della Magnolia


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Lia Levi
L’ALBERGO
DELLA MAGNOLIA

Nell'epoca buia delle leggi razziali del fascismo, la tormentosa passione di un giovane professore ebreo per la bella e indecifrabile Sonia. In verità
Sonia rappresenta l'inconsapevole simbolo dell'opposto, l'immagine dorata di una famiglia ricca, altolocata, reazionaria e soprattutto ariana. Nell'impari
lotta, il giovane ebreo imboccherà la strada senza ritorno del cedimento per entrare nel geloso nucleo che in realtà non lo vuole.

DELLA STESSA AUTRICE PRESSO LE NOSTRE EDIZIONI:
...Insomma, i miei genitori avevano quel po’ di soldi che si erano portati dall’Italia, e assieme a quelli del piccolo lavoro di mio padre si sono potuti comprare una casa. Non sarà una gran casa ma dal balconcino, di striscio, si vede il mare.
Adesso ci vivo io.
Quando i miei sono morti, la casa è rimasta a me e io ho lasciato il kibbuz.
No, non pensare male. Non è che ho abbandonato il kibbuz per il semplice fatto che disponevo di una casa.
...

Levy Deborah: A nuoto verso casa


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Deborah Levy
A nuoto verso casa

Presentazione
È un pigro pomeriggio d’estate sulle colline che fanno da cornice alla Costa Azzurra. Quando Nina lascia correre lo sguardo sul rigoglioso giardino della villa in cui sta passando le vacanze, qualcosa attira la sua attenzione. C’è una donna nella piscina. Sospesa nell’acqua, la carnagione bianchissima in contrasto con una fiammata di riccioli rossi. Sembra priva di sensi. Nina ha solo quattordici anni. È spaventata e aspetta l’intervento dei gen
...un dolore, uno shock, un esperimento, ma più di tutto era stata un errore. Le chiese di nuovo, per favore, per favore, per favore, di riportarlo sano e salvo a casa dalla moglie e dalla figlia.
«Sì», disse lei. «La vita vale la pena di essere vissuta solo perché speriamo che andrà meglio e che arriveremo a casa sani e salvi.»

SABATO
Specie selvatiche
La piscina nel giardino della villa per turisti somigliava più a uno stagno che alla languida vasca azzurra dei pieghevoli pubblicitari.
...

Lévy-Bertherat Déborah: I viaggi di Daniel Ascher


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Déborah Lévy-Bertherat
I viaggi di Daniel Ascher
Traduzione di Margherita Botto

Il libro
Un anno veramente particolare ha inizio per Hélène quando dalla provincia si trasferisce a Parigi per studiare archeologia.
La ragazza va ad abitare in una piccola camera sui tetti ospite del prozio Daniel. Lo zio Daniel è un vecchio giramondo, chiacchierone e un po’ eccentrico che, usando lo pseudonimo di H. R. Sanders, scrive Il marchio nero, una serie di romanzi di avventura per ragazzi. Hélène non
...tenere in mano. Lungo i viali raccoglieva castagne d’India lisce e lustre, se ne riempiva le tasche, e poi quelle di Hélène. Quando non c’erano piú castagne faceva mazzetti di foglie morte per la sua mamma, che portavano fino in casa l’odore di terra e di pioggia del giardino.
Spesso Guillaume li accompagnava. Hélène lo conosceva da poco, era uno studente del suo corso all’Institut d’archéologie, dove finalmente si era iscritta dopo un interminabile triennio alla facoltà di storia di Orléans.
...

Macioci Enrico: Lettera d'amore allo yeti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Enrico Macioci

Lettera d’amore allo yeti

© 2017 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Come si fa a sopravvivere quando la giovane moglie ti è morta accanto, una notte, andandosene in un istante e lasciandoti solo con un figlio di nemmeno sei anni? Riccardo non lo sa come si fa, ma in qualche modo ci sta riuscendo.
Sono passati otto mesi da quando Lisa non c’è più, e padre e figlio si sono trasferiti per l’estate in una casa al mare, acquistata poco tempo prima della scomparsa di Lisa.
Nicola
...«Papà?» Mi solleticò i fianchi con le mani e la bicicletta sbandò. Una signora anziana, che pedalava a fatica trasportando sul manubrio una voluminosa busta del Carrefour, ci lanciò un’occhiataccia. Accelerai. Mi sentivo bene.
«Papà!!! Secondo te lo yeti scende in spiaggia???» ripeté Nicola tempestandomi la schiena di pugni. Era diventato forte. Stava per compiere sei anni e ciò mi procurava angoscia e sollievo.
...

Madeleine Laura: Il segreto di Alejandra


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Laura Madeleine
Il segreto di Alejandra

Il libro
Cordova, 1928. Alejandra non ha mai conosciuto altro che l’Hostería del Potro: è qui che, da piccola, è stata abbandonata, ed è qui che ha cominciato prestissimo a lavorare, tanto da scambiare la locandiera e gli altri lavoranti per una famiglia. Nelle cucine dell’Hostería nasce la sua passione culinaria, che dà un senso alla sua vita e la fa sentire libera. Ma questo luogo, dove le cameriere non si limitano a servire cibo e alcol ai clienti,
...30 ml di succo d’arance sanguinelle e 30 di scotch di prima scelta. Aggiungine 30 di liquore alla ciliegia Cherry Heering e altrettanti di vermouth dolce italiano. Agita vigorosamente – devi metterci abbastanza forza da far stillare il sudore – e filtra in una coppa da champagne.
Un’esperienza rara.
Blood and Sand, sangue e sabbia.
È il nome a perseguitarmi. Mi riconduce dritta a quella notte. Ogni volta che leggo la ricetta, mi risulta impossibile non vederne un’altra al suo posto.
...

Marks Nadia: L'isola degli amori perduti


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nadia Marks
L’isola degli amori
perduti

Newton Compton editori

Sull'isola di Cipro, nella piccola località balneare di Larnaca, tre amici di infanzia si riuniscono per il funerale di Katerina, la domestica di umili
origini che ha avuto un ruolo fondamentale nelle loro vite. Eleni, Marianna e Adonis sono cresciuti insieme, come fratelli. E l'amore, la saggezza e i
consigli di Katerina hanno contribuito a formare il carattere di ciascuno di loro. La sua scomparsa è un duro colpo da affrontare, ma il funerale della
...non era mai stata molto d’accordo. Aprì le palpebre lentamente; le pulsava la testa. “Com’è possibile avere l’emicrania mentre si dorme?”, si chiese premendosi il palmo della mano sulla fronte nella speranza di ricavarne un po’ di sollievo. “Chissà se è venuto il mal di testa anche a Adonis… e a Marianna…”. La domanda svanì nel nulla e le si richiusero gli occhi. Rimase immobile qualche minuto, esortando l’emicrania a scomparire e cercando di non pensare agli avvenimenti della sera precedente.
...

Mattiuzza Maurizio: La malaluna


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
MAURIZIO MATTIUZZA

La Malaluna

© 2020 RCS MediaGroup S.p.A., Milano

Una famiglia friulana di lingua slovena stretta nelle maglie del confine orientale. Un padre soldato e una donna minuta, forte come mille uomini, che la Prima guerra mondiale strappa, assieme ai tre figli, dalla propria terra nel nome di un destino collettivo e familiare segnato dalla rotta di Caporetto e dall’ascesa di quel fascismo di confine che evoca misteri e vendette mai sopite.

Maurizio Mattiuzza, nel suo pote
...sempre in qualche settimana. Dicevano lo stesso anche nel Quindici, invece guarda quant’è durata. È che certi uomini, riflette adesso Giovanni, cercando con lo sguardo la scala di sottocoperta, hanno proprio l’istinto ingenuo del tordo. Basta avere un bel richiamo, un canto buono a promettere un po’ di soldi o qualche ragazza e te li ritrovi già belli vestiti in divisa. Certo, ce ne sono anche degli altri. Quelli in alto, gli istruiti. Qualcuno l’aveva conosciuto anche lui, lassù al suo paese;
...

McNab Andy: Serie di Nick Stone\18 - Colpo a freddo


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Andy McNab

Colpo a freddo

L'autore

Andy McNab, pseudonimo dietro il quale l'autore si nasconde per motivi di sicurezza, è entrato nel SAS nel 1984 e da allora ha partecipato a operazioni in ogni parte del mondo, fino al 1993, quando ha cominciato a scrivere, dapprima raccontando le sue esperienze di soldato in Pattuglia Bravo Two Zero e Azione immediata, poi dedicandosi alla narrativa di azione. Con Controllo a distanza, suo primo romanzo e grande successo internazionale, ha regalato ag
...L'aereo fece una brusca virata, i motori ancora alla massima potenza.
«Quanto odio gli aerei. Non siamo nati per volare, o Dio ci avrebbe fatto con...»
«... gli zaini a propulsione.»
Alla fine l'aereo si stabilizzò e l'americano allentò la presa dal mio braccio. Abbozzò un sorriso mentre la circolazione nelle mie dita riprendeva a funzionare. «Voi inglesi e il vostro aplomb...
...

Mori Anna Maria - Milani Nelida: Bora. Istria, il vento dell'esilio


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Anna Maria Mori - Nelida Milani

Bora
Istria, il vento dell’esilio

prefazione di Guido Crainz
Marsilio

In copertina: Molo Audace, Trieste. Foto di Cristina Rojaz
2018 by Marsilio Editori® s.p.a. in Venezia
www.marsilioeditori.it
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter
Iscriviti alla Newsletter
***
Cos’è stato davvero l’esodo istriano del secondo dopoguerra? Come ha cambiato la fisionomia e le sorti di un territorio? E come ha stravolto le vite dei molti esuli e di quei pochi che scelsero di rimanere?
...colleghi – aveva esordito Alcide De Gasperi alla Conferenza di pace di Parigi – io so che tutto, tranne la vostra personale cortesia, è contro di me». Agli occhi degli Alleati non eravamo solo il paese che aveva combattuto sino all’ultimo – perlomeno in una sua parte – al fianco del nazismo: eravamo anche il paese che aveva introdotto il fascismo in Europa. Questo eravamo, ed è difficile stupirsi della durezza del Trattato di pace, e persino di quel confine orientale drasticamente mutato.
...

Morrison Toni: L'occhio più azzurro


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Toni Morrison

L'occhio più azzurro

Traduzione di Luisa Balacco
Cura e postfazione di Franca Cavagnoli

Titolo originale The Bluest Eye
Copyright (c) 1970 by Toni Morrison
(c) 1994 Edizioni Frassinelli
(c) 2018 Mondadori Libri S.p.A., Milano

COPERTINA || ILLUSTRAZIONE (c) VINTAGE, PENGUIN RANDOM HOUSE UK | ART DIRECTOR: FRANCESCO MARANGON | GRAPHIC DESIGNER: CARLO MASCHERONI

Ohio, 1941. Pecola Breedlove, una ragazzina nera che i poverissimi e disgraziati genitori non sono più i
...Quando ce ne rendemmo conto, i nostri sensi di colpa furono alleviati solo dalle liti e dalle reciproche accuse su chi fosse la responsabile. Per anni pensai che mia sorella avesse ragione: era stata colpa mia. Li avevo piantati troppo in profondità. A nessuna delle due venne mai in mente che invece poteva essere sterile il terreno. Avevamo sparso i nostri semi nel nostro piccolo appezzamento di terra nera, come il padre di Pecola aveva sparso i suoi nel suo appezzamento di terra nera.
...

Nunn Kayte: Le lettere d'amore di Esther Durrant


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Kayte Nunn
Le lettere d’amore
di Esther Durrant

Isole Scilly, 1951. Esther Durrant, una giovane madre, viene internata per volere del marito. La struttura, situata nelle remote isole a sud della Cornovaglia,
rischia di trasformarsi per lei in una prigione. Ma grazie alla gentilezza del dotto Richard Creswell, uno psichiatra con idee all'avanguardia, quel luogo
sembra trasformarsi in un rifugio per Esther. 2018. La scienziata marina Rachel Parker si imbarca per un progetto di ricerca nei mari inglesi, quando un
...Esther riuscì a ingerire qualche cucchiaio della minestra, servita nei tempi previsti, e mezza pagnotta, mentre John fece piazza pulita del piatto e di svariati bicchieri di chiaretto. Dopodiché, divorò con altrettanto gusto la sogliola di Dover con verdurine saltate, mentre lei rimestava i piselli e i bastoncini di carote, fingendo di mangiare. Il marito non fece alcun commento.
...

O'Reilly Noel: Relitto


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
NOEL O’REILLY

RELITTO

I naufragi fanno parte della vita quotidiana nel remoto villaggio di Porthmorvoren, in Cornovaglia. E quando il mare abbandona sulla spiaggia i corpi di coloro che sono annegati, porta anche tesori: barili di liquore, frutta esotica, la possibilità di sfilare un bel paio di stivali a un cadavere, forse anche un gioiello o due. Quando, dopo una violenta tempesta nei pressi di un relitto sulla spiaggia, Mary Blight salva dal mare un uomo mezzo morto, ignora i pettegolez
...ancora più vivide in un mondo plumbeo e stanco come un vecchio indumento sbiadito. Mi tolsi lo scialle e vi raccolsi tutte quelle che potevo portare.
A pochi passi vidi una mano con il palmo rivolto verso la sabbia. Temendo che potesse strisciare verso di me e afferrarmi la caviglia, mi affrettai ad andarmene. Lì vicino c’erano un piede mozzato, ancora nella scarpa, e altri irriconoscibili grumi di carne umana. I latrati squarciavano l’aria a est, dove i cani stavano dilaniando un cadavere.
...

Pazzi Roberto: Conclave


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Roberto Pazzi

Conclave

Il libro

Conclave

Passano i giorni, le settimane, i mesi, ma i cardinali giunti a Roma da ogni parte del mondo non riescono a trovare un accordo per eleggere il nuovo papa. Le tivù italiane e straniere cominciano a trascurare il conclave: le fumate dal camino della Sistina non creano più audience. Finché all’improvviso sembrano filtrare strane indiscrezioni: un bagno turco è stato allestito nei sacri palazzi, qualche cardinale è morto in modo misterioso,
...Chissà chi dorme dietro quei vetri opachi?

Non riesce a individuarlo, anche se gli pare che quella parte del palazzo, al terzo piano, ospiti quasi tutti i cardinali italiani.

Sono i più attivi nei contatti in corso fra le due votazioni giornaliere, in vista dell’accordo su chi far convergere i voti. La perdita del papato pesa agli italiani e si sussurra che un altissimo esponente politico abbia fatto pesanti pressioni sulla componente nazionale del Sacro Collegio, a nome del governo:
...

Pineiro Claudia: Betibu


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Piñeiro
BETIBÚ
Feltrinelli

Traduzione di Pino Cacucci

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano
Prima edizione nella collana “I Narratori” gennaio 2012

ISBN edizione cartacea: 9788807018848

Alle mie amiche, tutte, perché sì


A Silvina Frydman e a Laura Novoa,
loro e io sappiamo perché

“[...] Con i suoi resoconti polizieschi per il giornale, lui racconta al pubblico cosa è accaduto e come, ma arriva sempre dopo l’incidente o il delitto, quindi deve rivivere
...di più cerca di scordare la faccenda. Perché a che serve perdonare se poi non ci si toglie la cosa dalla testa, lei la pensa così. Ha una brutta faccia, Chazarreta, certo, ma come si può pretendere che il suo padrone non ce l’abbia. Troppe disgrazie per non avere quella faccia.
La coda avanza. Una donna protesta perché la padrona le ha impedito l’accesso al quartiere. Perché? chiede ad alta voce. Chi accidenti si crede di essere? continua a strillare, tante storie per un formaggio di merda?
...

Pineiro Claudia: La Crepa


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Piñeiro

LA CREPA
Traduzione di Pino Cacucci

Ebook ID: EPUB9788858812273-90545
Version 90545 – 2013-05-28 17:38:27 +0200
Revisione: Darksoul999

Feltrinelli

La crepa
Titolo originale
LAS GRIETAS DE JARA
© 2009 Claudia Piñeiro
© 2013 Feltrinelli – I Narratori
Traduzione di P. Cacucci
ISBN: 9788807030451

A Sivori, che come Pablo Simó si aggira in
questa città ponendosi domande sull’amore.

“Ascolta. Mettiamo che non ci sia alcuna
crepa in te… Mettiamo che sia un crepaccio
...avvicina a lui. Pablo copre il disegno con altri fogli; non vuole che Marta veda ciò che sta facendo,
certo lo ha sorpreso altre volte a disegnare il palazzo di undici piani rivolto a nord, ma preferisce
risparmiarsi i suoi commenti su quel progetto e sulle sue inutili ossessioni. Anche se Marta Horvat
non userebbe quelle parole, non direbbe “inutili ossessioni”, lei direbbe semplicemente così: Non ti
danno il FOT, Pablo.
...

Pineiro Claudia: Le maledizioni


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Piñeiro
Le maledizioni
Traduzione di Pino Cacucci

Un romanzo che unisce la trama noir alla denuncia sociale, nella migliore tradizione di Claudia Piñeiro, mettendo a nuda la verità di certa "nuova politica"
basata sul pragmatismo che subordina la morale all'ambizione senza limiti.
Román Sabaté è un giovane senza particolari aspirazioni che si ritrova "assunto" da un nuovo partito, Pragma, fondato da un brillante arrivista dell'antipolitica
la cui ascesa irresistibile risponde a una totale mancanza di scrupoli: Román sembra far carriera per caso, diventando ben presto il braccio destro del
...Crede che il malessere insediatosi al centro delle costole sia provocato dal posto in cui si trova, dove aspetta che parta la corriera. Sottovaluta la stanchezza e i nervi; non sono quelli a farlo stare male, e tantomeno il senso di colpa. Neppure la paura. Il bar dell’autostazione di Retiro gli sembra un luogo orrendo. Cerca un’altra parola ma non la trova; sa bene di usarla ogni due o tre frasi. O era solito usarla, si corregge. Non vuole ricordare quella parola proprio in questo momento.
...

Pineiro Claudia: Le Vedove Del Giovedì


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Piñeiro

LE VEDOVE DEL GIOVEDÌ

Giangiacomo Feltrinelli Editore
Milano - 2015

Altos de la Cascada è un complesso residenziale di lusso che sorge alla periferia di Buenos Aires, lontano anni luce dalla brulicante vita della metropoli argentina. Un'oasi dorata di pace e tranquillità protetta da alte mura vigilate giorno e notte, popolata da famiglie facoltose che hanno creato al suo interno un paradiso artificiale fatto di ordine e costruito sulla ricchezza. Le donne vi conducono u
...trovato quello che cercavo, era soltanto una scusa per entrare e dare un'occhiata, l'avevo già fatto quella mattina mentre gli rifacevo il letto e riordinavo la stanza, e nemmeno allora avevo trovato quello che cercavo. Proseguii, sul mio comodino c'era un pacchetto nuovo, lo aprii, presi una sigaretta, l'accesi e scesi le scale con l'intenzione di uscire. In quel momento entrò Ronie e i miei piani cambiarono. Quella sera tutto era diverso dal previsto. Ronie puntò diritto verso il mobile bar.
...

Pineiro Claudia: Tua


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Piñeiro

Tua

Giangiacomo Feltrinelli Editore
Milano - 2013

"Dopo vent'anni, il matrimonio smette
di essere quello che è per diventare
quello che uno crede che sia"
Buenos Aires. Inés, moglie di Ernesto - irreprensibile dirigente
di successo -, trova per caso nella ventiquattrore del marito
un biglietto d'amore scritto con il rossetto e firmato "Tua".
Una sera decide di seguirlo fino al parco Bosques de Palermo
dove lui e la sua amante si sono dati appuntamento. I due
iniziano a discutere, lui la spinge violentemente, la donna cade,
...figlia è fatta così e ormai mi sono abituata. Invece Ernesto
ci restava male. Lui le parlava e lei gli rispondeva a monosillabi.
Io non ero in grado di dare il mio contributo: mi
bastava e avanzava quello che avevo scoperto. Però avevo paura
che si notasse. Di solito sono io a coprire i silenzi, so come
nascondere i vuoti di una conversazione che langue. È una
sorta di talento. Per non destare sospetti, ho detto che non
mi sentivo bene, che avevo mal di testa. Forse mi hanno creduta.
...

Pineiro Claudia: Un comunista in mutande


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Claudia Pineiro
Un comunista in mutande

© Giangiacomo Feltrinelli Editore Milano

Una ragazzina di tredici anni ricorda l'estate del 1976 a Burzaco, in provincia di Buenos Aires. Fa molto caldo e per il padre, rivenditore di ventilatori,
questa è una fortuna. Appartenente alla piccola borghesia argentina, la ragazza gode di una vita serena, come tante sue coetanee: la piscina con le amiche,
la nonna col pollaio in fondo al giardino, le vivaci riunioni di quartiere per rivendicare il primo monumento alla bandiera. Ma quell'estate tutto cambia,
...con il baule dell’auto carico, e batteva le vie che il giorno prima aveva segnato con il pennarello rosso sulle fotocopie della guida stradale Filcar. Suonava i campanelli di ogni abitazione offrendo il prodotto. C’erano turbo bianchi, beige, color legno e grigi; non so se fossero belli, ma a me lo sembravano. Comunque, nulla è perfetto. Neanche un turboventilatore. E il peggiore difetto che avevano non era il rumore ma la polvere che si accumulava negli interstizi della grata frontale.
...

Poletti Matteo: Splendida giornata per un funerale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Matteo Poletti

Splendida giornata per un funerale

© 2018 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Nemesio, detto Nemo, ha quasi trent’anni, vive a Torino e lavora come portantino nell’impresa di pompe funebri di famiglia dove, per via della sua svogliata disattenzione, combina un disastro dietro l’altro. Indifferente e apatico, si lascia vivere, trascurando persino quella che un tempo era la sua passione, la fotografia. Un giorno, però, la morte di Aurora Vannelli Conticini, un’anziana donna di N
...tasca dei pantaloni e trova un biglietto: «Corso Lecce 26». Per quanto si sforzi, non riesce a mettere a fuoco quell’indirizzo. Sente che potrebbe essere importante, ma nella sua mente niente gli sta suggerendo il perché. Indispensabile ora è trovare patente e chiavi della macchina. Passa davanti allo specchio e valuta il suo aspetto con misurata autocritica. Mettere il gel significa tornare in bagno e inzupparsi i calzini, perciò rinuncia. Trova le scarpe nere.
Trova patente e chiavi. Esce.
...

Reid Rebecca: I complici


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Rebecca Reid

I COMPLICI

Traduzione di Elena Cantoni
© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano

In seguito a una discussione con la famiglia per la quale lavora come babysitter, Poppy viene licenziata nel cuore della notte. La ragazza, disperata, si dirige in un bar e lì conosce Drew, un uomo ricco e affascinante. Tra i due scatta un colpo di fulmine e Poppy sente che la vita riprende a sorriderle: ora che ha trovato qualcuno che la ama davvero, può finalmente lasciarsi alle spalle quel segr
...Era il suo dono alla comunità, aveva sostenuto lei. Un bel parco con prati verdi, giostre e altalene, un posto in cui i bambini potessero riunirsi a giocare.
Un modo per trasformare un luogo tragico in qualcosa di bello, in una speranza. Nessuno aveva sollevato obiezioni. Dopotutto come ci si poteva aspettare che lei continuasse a vivere là dopo quello che era successo?

1. Cinque mesi prima.
...

Roper Richard: Qualcosa per cui vivere


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Richard Roper

Qualcosa per cui vivere

© 2020 Giulio Einaudi editore s.p.a., Torino

Per tutta la vita hai finto di avere una vita perfetta, e in questo sforzo ti sei dimenticato di vivere davvero. Poi è arrivata Peggy, e d’un tratto hai capito che non è mai troppo tardi per cominciare.
Irresistibile, tenero, emozionante: vi innamorerete di questo romanzo perdutamente.
Gli appartamenti delle persone morte senza nessuno accanto hanno un odore particolare, quello della solitudine. Andrew
...E purtroppo, nella vita di John o James o Jake, di dignità se ne era vista poca. Secondo il rapporto della coroner era morto in bagno, sulla tazza, mentre leggeva un libro sulle poiane. Per aggiungere al danno la beffa, non era nemmeno un buon libro sulle poiane. Andrew lo aveva sfogliato un po’. Lui non era un esperto, certo, ma non gli era sembrato bello da parte dell’autore dedicare un’intera pagina a parlare male del gheppio, oltretutto in uno stile ben poco elegante.
...

Roversi Paolo (Alias Lorenzo Visconti): L'uomo della pianura


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Paolo Roversi

L’uomo della pianura

Marsilio

“Paolo Roversi spicca il volo con questa tosta e malinconica storia di mala”
Massimo Carlotto

Una nuova complessa indagine vede come protagonista Enrico Radeschi, hacker e giornalista di nera, che, in sella alla sua inseparabile Vespa gialla del ’74, dovrà vedersela con un nemico spietato e senza scrupoli, considerato dalla polizia il nemico pubblico numero uno. Un’avventura fra la Milano di ieri e di oggi e la Bassa padana, dov
...neri come l’antracite. Somigliava a Kabir Bedi nel Corsaro Nero. Fisico asciutto, sui venticinque, da cinque anni in Italia per lavorare.
Brutto mestiere il suo: bergamino, mungitore di vacche. Una roba che nessuno voleva più fare lì nella Bassa. Non si sapeva di preciso come questi uomini dalle lunghe barbe fossero arrivati nelle stalle padane. Correva voce che la catena migratoria fosse iniziata con il Circo Togni, che voleva solo lavoranti sikh o indù per la pulitura delle bestie.
...

Scotti Francesca: Capacità vitale


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Francesca Scotti
Capacità vitale

Il libro
Adele vive in una grande città ed è un giovane avvocato che ha appena aperto il suo studio. Ha accettato di difendere due allevatori di maiali accusati di maltrattamenti da un gruppo di animalisti: il caso è controverso, ma come sempre lei si lascia guidare dai fatti e dalla Legge più che dalla morale e dalle emozioni. Adele ama l’acqua, ama le immersioni che la lasciano sospesa nel silenzio circondata da una vita brulicante e piena di colori, ama l
...lo registra di nuovo. Dà un ultimo sguardo intorno: i raccoglitori sono allineati, le penne nel portaoggetti, l’agenda è chiusa. Va all’armadio dove tiene un tubino scuro di ricambio – non troppo corto, né troppo aderente o troppo scollato –, la toga e due camicie pulite. Toglie le décolleté e infila le Superga azzurre: non stanno granché con il completo ma non le interessa. Si specchia, si riconosce, si piace. Sta sistemando i biglietti aerei nella borsa quando la porta dello studio si apre.
...

Scotti Francesca: Ellissi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Francesca Scotti
Ellissi

Il libro
Vanessa ed Erica. Una farfalla e un fiore. Le conosciamo mentre preparano i bagagli, le vediamo lasciarsi deporre davanti a una bella casa sul lago, congedarsi dai genitori. Ma non le aspetta una vacanza. Villa Flora è una clinica per chi come loro ha problemi col corpo che brucia. Strette in un patto d’intesa profonda, sono decise a non lasciarsi scalfire dalle cure, perché quello che hanno, quello che sono insieme non deve risolversi, non può guarire. Per
...anche se detesta lavarsi. Detesta il tempo che le scorre addosso insieme all’acqua. Nell’astuccio, coi fermagli per capelli, spazzolino e dentifricio c’è anche un rasoio. Rosa e viola con brillantini argento. Non può portarlo con sé, un rasoio. Si studia le gambe, una peluria chiara si solleva insieme a un brivido. Si tocca le ascelle e la piega dell’inguine. Sente qualcosa di soffice, piacevole, ripugnante. Chiude definitivamente il trolley e lo mette in verticale, le ruote nella moquette.
...

Sheffer Edith: I bambini di Asperger. La scoperta dell'autismo nella Vienna nazista


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Edith Sheffer

I bambini di Asperger
La scoperta dell’autismo nella Vienna nazista

© 2018 by Marsilio Editori® s.p.a. in Venezia

Il nome di Asperger è ormai diffuso e ampiamente utilizzato nella nostra vita quotidiana. Tuttavia nessuno si domanda mai chi fosse l’uomo dietro la diagnosi che lo ha reso celebre. Da madre costretta a farvi fronte, Edith Sheffer ha voluto scoprire le origini di quella diagnosi e, con gli strumenti della storia, ha scelto di ripercorrere la vicenda personale
...di mosca dalla forma curiosa, erano imprigionati. La diversità di questi bambini era diventata un problema nel Terzo Reich, e i medici e le infermiere lavoravano per il loro sviluppo. Asperger riteneva che se guidati con «amore e comprensione» avrebbero potuto trovare «il loro posto nell’organismo della comunità sociale»2.
Asperger diceva di valorizzare le singole caratteristiche dei bambini che aveva in cura, adattando il suo metodo alle loro esigenze individuali. Aveva un approccio olistico.
...

Simenon Georges: Il Crocevia delle Tre Vedove


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GEORGES SIMENON:

Il Crocevia delle Tre Vedove.

Traduzione di Emanuela Muratori.
FABBRI EDITORI.
Titolo originale: LA NUIT DU CARREFOUR.
(C) 1996 Adelphi Edizioni S.p.A., Milano.
(C) 2003 RCS Collezionabili S.p.A., Milano. PRESENTAZIONE.

Avvertenza:
La presente opera era già uscita in Italia con il titolo: Maigret e la casa delle tre vedove.
...davano il cambio. Tra una seduta e l'altra potevano
schiacciare un sonnellino, sgranchirsi le gambe,
sfuggire all'ossessiva monotonia dell'interrogatorio.
Ed erano loro a gettare la spugna! Scrollando le
spalle, Maigret cercò una pipa fredda nel cassetto e
si asciugò la fronte madida.
Forse quel che più lo impressionava in Andersen
non era la sua resistenza fisica e morale, ma la sconcertante
eleganza, la distinzione che aveva conservato
fino all'ultimo.
...

Simenon Georges: Maigret al Picratt's


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
GEORGES SIMENON,

Maigret al Picratt's.

Titolo originale: MAIGRET AU PICRATT'S. Traduzione di GIULIO MINGHINI.
Copyright 1951 Georges Simenon.
Copyright 2001 Adelphi Edizioni S.p.A., Milano.
Copyright 2003 RCS Collezionabili S.p.A., Milano.
Copyright 2004 RCS Libri S.p.A., Milano.

Avvertenza:
La presente opera era già uscita in Italia con il titolo: MAIGRET AL nicht CLUB.

***
PRESENTAZIONE.

A Lakeville, un ameno villaggio di poco più di tremila anime sperduto fra i bo
...modo dietro al Picratt's. Dal punto in cui si trovavano potevano vedere entrambi la lanterna azzurra e le biciclette degli agenti allineate contro il muro.
In un primo momento pensò che non ci sarebbe andata. Poi la vide attraversare la strada e varcare il portone dell'edificio.
Erano le quattro e mezzo quando la ragazza entrò nell'ufficio scarsamente illuminato. Alle due sole persone presenti, il brigadiere Simon e un giovane agente alle prime armi, ripeté: "Voglio fare una denuncia".
...

Sklovskij Viktor: Viaggio sentimentale. MEMORIE 1917-1922


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Viktor Šklovskij

VIAGGIO SENTIMENTALE

MEMORIE 1917-1922

© 2019 ADELPHI EDIZIONI S.P.A. MILANO

È il 15 aprile 1922. A Mosca si preparava il processo ai «socialrivoluzionari di destra», e Šklovskij aveva militato nelle cellule clandestine del Partito socialrivoluzionario. «Negli allevamenti di cavalli ci sono stalloni che chiamano “ruffiani” ... Il ruffiano monta sulla giumenta, lei prima si rifiuta e scalcia, poi inizia a concedersi. A quel punto il ruffiano viene trascinato via e fan
...suo assistente Bergman. Un po’ per volta la sezione creò una divisione segreta di mezzi corazzati di riserva; ritenevamo che ci sarebbe servita quando fossimo passati all’azione. Approfittando delle conoscenze che aveva nell’ambiente, Šklovskij, che per molto tempo aveva prestato servizio come militare in un battaglione di mezzi corazzati, raccolse gli uomini ... Il centro militare operativo fu trasferito a Saratov ... Lì venne mandata anche la nostra divisione segreta con a capo Šklovskij...».
...

Slimani Leïla: Il diavolo è nei dettagli


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Leila Slimani
Il diavolo è nei dettagli
Proprietà letteraria riservata
© Le 1/Éditions de l’Aube, 2017
© 2020 Mondadori Libri S.p.A., Milano
Per la citazione all’interno dell’inedito Un esercito di penne: © Georges Bataille, La letteratura e il male, traduzione di Andrea Zanzotto, SE, Milano 2006
Realizzazione editoriale: Conedit Libri, Cormano (MI)
COPERTINA || ART DIRECTOR: FRANCESCA LEONESCHI | GRAPHIC DESIGNER: LAURA DAL MASO / THEWORLDOFDOT

Il libro
Sono i dettagli che cambiano i
...Ma non può fare a meno di notarli quei dettagli che gli avvelenano l’esistenza, che alimentano il suo malessere e lo riempiono di paura e vergogna. Dopo cena, raccoglie i cadaveri di bottiglie di alcolici, li nasconde nei sacchi dell’immondizia e si fa due chilometri in auto prima di gettarli in un cassonetto. Teme una denuncia della guardia di quartiere, quel tizio dai capelli rossi che si è lasciato crescere la barba e dà delle puttane e delle troie alle studentesse del liceo privato.
...

Slimani Leïla: Nel giardino dell'orco


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Leïla Slimani
Nel giardino dell’orco

Adèle cammina per le strade di Parigi la sera, dopo il lavoro al giornale, talvolta anche durante la pausa pranzo, in cerca di incontri.
Ha trentacinque anni, un marito medico dedito al lavoro e un bambino di pochi anni; una vita cui in fondo manca poco per potersi dire felice. Eppure non può smettere di ribellarsi alla sensazione di vuoto che la assilla ogni giorno e che scaccia attraverso il corpo: è la fame per lo sconosciuto, da afferrare anche solo
...mattutina. Adèle cammina per le strade vuote. Alla fermata Jules-Joffrin, scende le scale della metropolitana a testa bassa, nauseata. C’è un topo che corre lungo il binario, le attraversa la punta dello stivale facendola trasalire. Sul vagone Adèle si guarda attorno. Un uomo con indosso un completo dozzinale la osserva. Ha le scarpe a punta, non lucidate, e le mani pelose. È brutto. Potrebbe fare al caso suo. Così come lo studente che tiene stretta la fidanzata, dandole dei baci sul collo.
...

soriga flavio: Sardinia blues


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
FLAVIO SORIGA
SARDINIA BLUES

ROMANZO
BOMPIANI

© 2008 by Flavio Soriga
Published by arrangement with Agenzia Letteraria Roberto Santachiara

© 2008 RCS Libri S.p.A.
Via Mecenate 91 - 20138 Milano

ISBN 978-88-452-6000-1
I edizione Bompiani gennaio 2008

Il libro
In una Sardegna che non è la Costa Smeralda delle feste in piscina e dei milionari russi e non è la Barbagia delle faide e dei sequestri, in una terra post-moderna e post-etnica, precaria e poetica, sotto il cielo di un'
...Tra un minuto entriamo in azione: Progetto Agevolazione Immigrazione Parallela
Fumiamo sigarette francesi nella mia stationwagon grigio chiaro da zingari senza denari, parcheggiati sotto i rami di un ulivo di cent'anni nel cortile dell'ultimo edificio prima della campagna
Un paese inesistente in mezzo a una piana infinita, Villanova Truschédu, quattro file di case cadenti, siamo allegri squinternati conquistatori di bionde di provincia, nessuno ci chiama per nome, nemmeno noi stessi:
...

Teffi (alias Nadezna Aleksandrovna Bucinskaja): Da Mosca al mar nero


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
TEFFI.

Da Mosca al Mar Nero.

Copertina:

Mosca, autunno 1918. Nei caffè male in arnese, i poeti leggono versi ululando con voci affamate in mezzo ad avventori coi cappotti laceri e puzzolenti. Come numerosi altri scrittori e artisti, anche i poeti vogliono stare in mezzo alla gente perché da soli, a casa, c’è da avere paura. Ogni tanto qualcuno scompare, ed è impossibile sapere dove sia finito, se a Kiev o in un posto dal quale non si fa ritorno.

«Parola Russa», la rivista, è stata ch
...di Gus’kin2, un impresario strabico odessita che cerca di convincermi ad andare con lui a Kiev e a Odessa, e a tenere laggiù delle letture pubbliche3 delle mie opere.

Cerca di convincermi, con tono minaccioso:

«Oggi ha mangiato la pagnotta? Bene, domani non sarà così. Tutti quelli che possono vanno in Ucraina. Solo che nessuno può. Mentre lei la porterò io, le pagherò il sessanta per cento dell’incasso lordo, ho prenotato per telegrafo la stanza migliore all’hotel Londra, sul lungomare;
...

Tokarczuk Olga: I vagabondi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
OLGA TOKARCZUK
   
I VAGABONDI
   
Traduzione di Barbara Delfino

© 2019 Giunti Editore S.p.A./Bompiani
  Via Bolognese 165 - 50139 Firenze - Italia
  Piazza Virgilio 4 - 20123 Milano - Italia

Il romanzo vincitore dell'International Man Booker Prize 2018, di Olga Tokarczuk, premio Nobel per la letteratura 2018.

La narratrice che ci accoglie all’inizio di questo romanzo confida che fin da piccola, quando osservava lo scorrere dell’Oder, desiderava una cosa sola: essere una barca su
...entrambe le direzioni, senza prestare attenzione alle rive, agli alberi, alle persone in piedi sul terrapieno, considerati probabilmente instabili e insignificanti punti di riferimento, testimoni del loro movimento pieno di grazia. Da grande, sognavo di lavorare su una barca simile, o meglio di trasformarmi io stessa in una barca.
  Non era un grande fiume, era soltanto l’Oder, ma anch’io allora ero piccola. Aveva il suo posto nella gerarchia dei fiumi, come verificai in seguito sulle mappe;
...

Tozzi Federigo: Con gli occhi chiusi


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Federigo Tozzi.
CON GLI OCCHI CHIUSI.

Associazione carcere e territorio il Bivacco, Melegnano (MI) 2004.
Traduzioni telematiche per i non vedenti a cura di Rosaria Biondi, Giulio Cacciotti, Vincenzo Guagliardo, Nadia Ponti.

Usciti dalla trattoria i cuochi e i camerieri, Domenico Rosi, il padrone, rimase a contare in fretta, al lume di una candela che sgocciolava fitto, il denaro della giornata. Gli si strinsero le dita toccando due biglietti da cinquanta lire; e, prima di metterli nel po
...se il destino aveva voluto così. Perciò ella amava Pietro con un affetto superstizioso. Ma era incapace, per indole, di mostrargli una grande tenerezza; sebbene le piacesse d'averlo sempre vicino.
Quando le si addormentava sopra una spalla, non si sarebbe mai decisa a farlo portare a letto da Rebecca; che era stata la sua balia e ora faceva da serva e da cantiniera.
Ma Domenico, tutto in faccende ed eccitato, senza smettere di lavorare, gridava dalla cucina:
- Tieni codesto peso addosso?
...

Vanier Nicolas - Jouannet Virginie: Sulle ali dell'avventura


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Nicolas Vanier
Con la collaborazione di Virginie Jouannet

Sulle ali dell’avventura

Stanco dei ritmi frenetici della città, Christian, padre divorziato, decide di trasferirsi in una fattoria nel bel mezzo della campagna francese. È lì che elabora un piano segreto, al limite della legalità, per salvare uno stormo di oche dall’estinzione: a bordo di un ultraleggero, si propone di accompagnarle dalla Scandinavia alla Camargue su una nuova rotta migratoria, lontana da predatori letali, cavi elettrici e urbanizzazione selvaggia.
...«Thomas! Rispondimi quando ti chiamo!»
La voce lo distrae. Stringe i denti, emette un gemito. Troppo tardi! È bastato un nanosecondo di disattenzione per essere individuato dai radar. Il drone gli dà subito la caccia alla velocità della luce. È praticamente impossibile evitarlo. Nell’istante in cui la carica del missile aria-aria lo colpisce in pieno e polverizza il suo scudo, gli sembra quasi di sentire l’urto.
Fissa avvilito il contatore delle sue vite. Ce l’aveva quasi fatta!
«Thomas?
...

Vespa Federico: L'anima del maiale. Il male oscuro della mia generazione


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Federico Vespa

L’anima del maiale
Il male oscuro della mia generazione

© 2019 Mondadori Libri S.p.A., Milano

Per Federico Vespa, classe 1979, la vita sembra in discesa: il padre è un celebre giornalista, la madre un importante magistrato. Cresce nella Roma bene, Federico, ma ha una sensibilità particolare. Vive con disagio l’euforia spensierata degli anni ’80 e ’90: a ben guardare, non è tanto meglio del fervore e della violenza degli Anni di Piombo. Sente sulla pelle le derive del con
...iniziare a riflettere su un mondo che, allora, si chiedeva quanto facessero bene il progresso e la modernità, perché qualcuno clonò una pecora di nome Dolly.
Sono nato nel 1979, mi pesa dirlo, non lo nego. Interfacciarmi con gente nata nel ’97 mi fa sentire quasi vecchio, superato, anacronistico. Penso a tutto quello che di bello li aspetta e che io ho già vissuto e che avrei potuto vivere meglio. Un anno prima della mia nascita succedevano molte cose in questo maledetto e affascinante Paese.
...

Vilas Manuel: La gioia, all'improvviso


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Manuel Vilas

La gioia, all'improvviso

Guanda - 16 luglio 2020, Milano

So che sono pazzo perché m’invento questa storia d’amore, perché m’invento la mia vita...
 
Dopo il grande, inaspettato successo del suo ultimo libro, il protagonista di queste pagine parte per un tour mondiale. Da un hotel all’altro – in Spagna, Portogallo, Italia, Francia e Stati Uniti – il suo è un viaggio che ha due facce: quella pubblica, in cui lo scrittore dialoga con i numerosi e appassionati lettori, e que
...Eccomi qua, abbandonato e allo stesso tempo in grado di sentire la forza della gioia, ma anche con la rabbia indefinita della vita dentro di me.
Come tutti gli esseri umani.
Perché siamo tutti la stessa cosa.
E in questa gioia affamata c’è tutta la coscienza della vita che siamo stati capaci di accumulare.
Agli inizi del 2018 ho pubblicato un romanzo, un romanzo che era il racconto della storia della mia vita, quel libro si è trasformato in un abisso.
...

Windmeijer Jeroen: Il manoscritto perduto della Massoneria


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Jeroen Windmeijer

Il manoscritto perduto della massoneria

Newton Compton editori

Un omicidio sconvolgente. Un manoscritto perduto.
Un culto segreto che agisce nell’ombra...

La cittadina olandese di Leida è sconvolta quando viene ritrovato il corpo orribilmente assassinato del maestro della Loggia massonica locale. Ma non è l’unico evento a sconvolgere quella tranquilla quotidianità. Nelle stesse ore, infatti, in un archivio viene rinvenuto un manoscritto in cui un autore anonimo racconta la vera storia, finora tenuta nascosta, dei Padri Pellegrini.
...Il ritrovamento di un manoscritto rimasto nascosto per quasi quattro secoli è materia da racconti d’avventura, una scoperta che ogni storico spera di fare almeno una volta nella vita. Nel documentario New Light on the Pilgrim Fathers, Lisette Schouten e Guido Marsman di Leiden TV hanno realizzato un’affascinante ricostruzione di questa straordinaria storia, che io approfondirò nel mio libro.
Il manoscritto di van Vliet risponde dunque a tutte le nostre domande?
...

Young Marilyn B: Le guerre del Vietnam. 1945-1990


Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera
Marilyn B. Young

Le guerre del Vietnam
1945-1990
Traduzione di Rosaria Contestabile
Copyright © 1991 by Marilyn B. Young
All rights reserved
Published by arrangement with HarperCollins Publishers, Inc.
Titolo originale dell’opera: Vietnam Wars
2007 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., Milano
2017 Mondadori Libri S.p.A., Milano
COPERTINA || COVER DESIGN: LEFTLOFT | BRIDGEMAN IMAGES / MONDADORI PORTFOLIO
***
Come sono finiti gli americani in Vietnam? Come hanno continuato ad allargare
...per finire. Non è possibile sapere ciò che tale evento significherà per il futuro della storia mondiale. Gli avvenimenti dell’estate del 1990, però, indicano che la pace con l’Unione Sovietica non è servita a diminuire la propensione americana verso la guerra. La crisi dell’Iraq si può definire il primo episodio bellico post-Guerra Fredda. Sarebbe sciocco, visto che questo libro va in stampa proprio nell’agosto del 1990, tentare qualsiasi analisi della crisi o speculare sulle sue conseguenze.
...




Ricerca nella Biblioteca Digitale


Immettere un termine in almeno uno dei campi seguenti «Autore» e «Titolo».



            

                        

Come inserire i dati nel form di ricerca



Collegamenti e scorciatoie da tastiera

Elenco delle opere aggiunte recentemente
Come inserire i dati nel form di ricerca
Salta al modulo di ricerca
Mostra il catalogo completo
Statistica opere scaricate dagli iscritti
Informazioni generali sulla Biblioteca Digitale per i Ciechi
Scarica il catalogo ufficiale aggiornato
Elenco degli aggiornamenti arretrati
Iscriviti alla Biblioteca Digitale per i Ciechi
Impostazione di invio delle comunicazioni agli iscritti
Breve cronistoria della Biblioteca Digitale per i Ciechi
Testo con caratteri greci nei libri della Biblioteca Digitale. Accesso alla Biblioteca Digitale da smartphone. Notizie e avvisi
Ricettario di cucina

Avvertenza importante

Il prelievo delle opere è consentito ai soli utenti registrati.


La ricerca nel catalogo, da effettuare mediante il form disponibile in questa pagina, può essere svolta per autore, per titolo o con le due chiavi combinate.
Si confida che il breve testo di assaggio delle opere, disponibile in questa pagina anche per i visitatori non registrati, possa costituire un utile canale informativo e una promozione della lettura a vantaggio di tutti, compresi autori ed editori.
Torna a inizio pagina

Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2020 Giuliano Artico