Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Martedì 31 gennaio 2023


Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


La Spina Silvana: La creata Antonia
Grandezza del file: 351 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

Silvana La Spina

La creata Antonia

Romanzo

ARNOLDO MONDADORI EDITORE
Milano - 2001

È la notte del 13 dicembre 1794. Nel convento
di Santa Chiara, a Catania, la trovatella tredicenne Antonia assiste al misterioso assassinio di una monaca, squartata a colpi di candeliere.
Quella notte stravolge la sua vita. Data in affitto al violento massaro don Cola, fuggirà con una compagnia di attori vaganti, e finirà "creata", cioè serva, nella potente famiglia dei Roccaromana. Ma quella notte stravolge anche i suoi sensi. Da allora infatti la ragazza è ammorbata da strani odori, come di
...di Santa Lucia. Al mattino le monache avevano distribuito
la cuccia, e c'era stata messa grande. Era stato
allora che Antonia aveva fatto cascare gli orinali
col piscio, proprio mentre le monache uscivano dalla
messa. E queste erano cose da non perdonarsi al Santa
Chiara di Catania, specie a una ragazza come Antonia,
di appena tredici anni e sola al mondo.
Perciò ora la ragazza è al buio, solo una finestrella
in alto, a piangere e a supplicare che la liberino;
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2023 Giuliano Artico