Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Martedì 31 gennaio 2023


Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Konsalik Heinz G: La vita nelle sue mani
Grandezza del file: 772 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

HEINZ G. KONSALIK

LA VITA NELLE SUE MANI

Traduzione di Giorgio Cuzzelli

SCANSIONE DI: GIGI FERSINI

1

Il treno si arrestò nella piccola stazione con un grande stridore di freni.
La donna si alzò dal sedile di velluto grigio (Stefan, suo marito, aveva
insistito perché viaggiasse in prima classe) e, chinando leggermente il busto,
si esaminò il viso nello specchio sulla parete dello scompartimento.
No, non si notava niente. L'espressione non era cambiata, e neppure la luce
che animava gli occhi castano scuri, quasi neri, grandi e leggermente obliqui:
...preoccupati, papà e io!» «C'è tempo» replicò Ludmila, e attese che Corinna
aprisse la portiera. «Quando papà tornerà a casa, vi racconterò tutto.
Altrimenti dovrei ripetermi!» «Soltanto una cosa, mamma: è tutto a posto?»
«Più tardi!». Salì in auto, e attese che la figlia prendesse posto accanto a
lei. Che dirle! si domandò, sperando che non le ricomparissero le macchie
rosse sugli zigomi. Forse la cipria non bastava a mascherarle.
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2023 Giuliano Artico