Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Martedì 5 marzo 2024


Frase del giorno: Bisogna sempre partire subito, quando si vuol andar via. Se si ritarda, si resta (Matilde Serao)
Santi del giorno: San Casimiro, Beata Placida Viel, San Giovanni Antonio Farina, San Paolino di Brescia, Sant'Appiano di Comacchio, San Nestore di Cipro, Beato Umberto III di Savoia




Domande frequenti

Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Hanson Victor Davis: Una guerra diversa da tutte le altre. Come Atene e Sparta combattevano nel Peloponneso
Grandezza del file: 1081 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

Victor Davis Hanson

Una guerra diversa da tutte le altre
Come Atene e Sparta combattevano nel Peloponneso

Traduzione di Roberto Merlini

Nell’aprile del 404 a.C. l’ammiraglio spartano Lisandro condusse finalmente la sua immensa flotta nell’odiato porto ateniese del Pireo, ponendo fine a quella che è passata alla storia come «guerra del Peloponneso». La città di Atene, un tempo potentissima e ora invasa da profughi, ridotta allo stremo dalla malattia, dalla fame e da ventisette
...scesero nelle strade, terrorizzati all’idea di subire la stessa sorte che un tempo avevano riservato a tanti altri greci in tutto l’Egeo.

Lisandro non sprecò tempo a definire i termini della capitolazione, distruggendo senza pietà quasi tutte le lunghe mura – due linee di fortificazioni parallele che si estendevano per oltre sei chilometri da Atene al porto del Pireo, e simboleggiavano l’impegno della democrazia ateniese al dominio dei mari e alla creazione di un impero marittimo:
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2024 Giuliano Artico