Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Domenica 29 gennaio 2023


Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Cerroni Umberto: Le origini del socialismo in Russia
Grandezza del file: 466 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

Umberto Cerroni

Le origini del socialismo in Russia

Editori riuniti

Tra i moti « costituzionali » del 1825, guidati da ufficiali della nobiltà, e la rivoluzione di ottobre, diretta dal partito bolscevico, corre meno di un secolo, nel quale le correnti rinnovatrici assumono in Russia le più varie coloriture, dalla democrazia rivoluzionaria al socialismo contadino, dal populismo, con la variante estremista del terrorismo, al socialismo proletario. Non si può comprendere tutto lo sviluppo
...giunge alla coscienza politica autonoma e resta pur sempre classe subalterna legata soltanto a programmi di difesa, e se dunque un movimento socialista viene in essere soltanto con la fusione del movimento operaio stricto sensu con la dottrina socialista, la vita delle organizzazioni di classe costituisce quel processo di sviluppo uterino (Lenin), la cui conoscenza risulta indispensabile per cogliere le caratteristiche storico-sociali specifiche di ogni singolo movimento socialista nazionale.
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2023 Giuliano Artico