Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Martedì 5 marzo 2024


Frase del giorno: Bisogna sempre partire subito, quando si vuol andar via. Se si ritarda, si resta (Matilde Serao)
Santi del giorno: San Casimiro, Beata Placida Viel, San Giovanni Antonio Farina, San Paolino di Brescia, Sant'Appiano di Comacchio, San Nestore di Cipro, Beato Umberto III di Savoia




Domande frequenti

Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Al-Ghazali Muhammad: Lettera a un discepolo
Grandezza del file: 68 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

alGhazali...

Lettera a un discepolo...

A cura di
Sante Ciccarello.

Prefazione di
Francesco Gabrieli.

1992 Sellerio editore Palermo

Titolo originale: Ayyuha 'l-walad

Traduzione di Sante Ciccarello

Prefazione
di
Francesco Gabrieli

La Lettera un discepolo di alGhazali, che qui si presenta in veste italiana, è
un gioiello della spiritualità musulmana medievale. Il grande dottore, teologo,
mistico e moralista ha formulato in questo breve scritto un modello di vita
rel
...Nizam alMulk, abile ministro della dinastia selgiuchide e generoso mecenate; per le sue vastissime conoscenze e l'eleganza dell'eloquio seppe conquistarsi la fiducia dell'uomo, che veniva fondando scuole nei centri maggiori dell'impero. Ghazali fu scelto come rettore della scuola Nizamiyyah di Baghdad, la più rinomata dell'epoca. Un incarico di prestigio che riempì d'orgoglio l'ancor giovane studioso (aveva circa trentadue anni). Le sue lezioni furono ben presto seguite da centinaia di alunni;
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2024 Giuliano Artico