Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Domenica 16 giugno 2024


Frase del giorno: I genitori non sono i costruttori del bambino, ma i suoi custodi (Maria Montessori)
Santi del giorno: Sant'Aureliano di Arles, Santa Giulitta, San Quirico, San Palerio di Telese, Beata Maria Teresa Scherer, Beato Tommaso Reding, Beato Guglielmo di Monferrato




Domande frequenti

Contatto



Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Scorti Eleonora: Le catene dei longevi
Grandezza del file: 905 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

LE CATENE DEI LONGEVI

Eleonora Scorti © 2013

PROLOGO

Faoner Schneider era una donna sulla quale il termine attraente stava male, nonostante il suo aspetto nel complesso avesse poco da invidiare alle altre donne. Era alta, snella e ben formata, aveva lunghi capelli neri ed intriganti occhi lavanda, ma il suo sguardo era indisponente e sempre a caccia del disagio altrui. Vestiva abitualmente con abiti maschili, che poco la valorizzavano, era un inquisitore ed una terza generazione longeva, quindi un’immortale, arrogante e fiera.
...di incertezza pura, come se il navigato politico non sapesse che cosa dire davanti agli occhi viola della donna. Poi un sibilo, un gorgoglio strozzato, la postura composta dell’uomo che crollava mentre si accasciava a terra.

Uno stiletto nel petto.

<<Risposta sbagliata, vecchio mio,>> sarcastica e sadica, si scansò elegantemente di lato, con movenze troppo rapide per essere umane, lasciando finire a terra Meelis con ancora gli occhi sbarrati in quel singolo momento di insicurezza.
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina

Leggi l'informativa sull'uso dei cookie


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2024 Giuliano Artico