Biblioteca Digitale per i Ciechi
Distributore BDCiechi
 


Domenica 29 gennaio 2023


Premere qui per andare alla versione mobile
Per scaricare le opere occorre inserire le credenziali di registrazione al servizio.



Premere qui per recuperare le credenziali



Testo di assaggio


Skyhorse Brando: La casa dei padri invisibili
Grandezza del file: 502 kb
Informazioni sull'autore
Approfondimenti sull'opera

Il libro

Brando aveva tre anni quando suo padre ha abbandonato lui e sua madre in un quartiere di Los Angeles chiamato Echo Park. È stato allora che sua madre, una vera incantatrice, che sapeva inventarsi le bugie più folli e farle sembrare verità, decide che non c’era nessuna ragione di continuare a essere messicani, e che d’ora in poi sarebbero stati indiani nativi americani. Brando Skyhorse suonava molto meglio di Brando Ulloa, e solo anni dopo, quando ormai l’inganno aveva coinvolto vicini, compagni di scuola e persino il vicepreside della sua scuola elementare, Brando scopre la verità.
...e non ero autorizzato a parlare di un padre precedente in presenza di uno nuovo. Mia madre diceva chiaramente che questi uomini, che cercavano di “essere” uomini, erano miei “padri”, inglobati istantaneamente nel piccolo clan formato da mamma, nonna e me per permetterci di essere, o fingere di essere, una famiglia. La vita con ognuno di questi padri seguì lo stesso iter. Prima ero costretto ad accettarli, poi a poco a poco mi fidavo di loro, e infine imparavo ad amarli.

Poi se ne andavano.
...
[Fine del testo di assaggio]


Torna a inizio pagina


Curatore della Biblioteca Digitale per i Ciechi: Carmelo Ottobrino
Software Copyright © 2010-2023 Giuliano Artico